Immagine  
"
Adoro fare il supereroe! L'orario di lavoro è pessimo, la paga è inesistente... ma almeno non corro il rischio di venire licenziato!

Paperinik
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Omar Cugini (del 13/04/2012 @ 22:48:58, in News, visualizzato 849 volte)

Le UZ - Ferrovie Ucraine, hanno lanciato un progetto sostegno dei i giovani professionisti. Già quest'anno ha lanciato un progetto pilota per la formazione nel settore dell'istruzione superiore, per  il sostegno del trasporto ferroviario in Ucraina. "L'approvazione di questo innovativo progetto iniziato quest'anno. Questa comporta la selezione e ricerca dei migliori studenti di corsi di laurea nelle università ferroviari, istituti e accademie, così come la selezione di futuri posti di lavoro in base al loro titolo di studio. Con questi studenti saranno accordi in materia di formazione, che prevedono anche durante la formazione la possibilità di praticare attività lavorativa nell'unità strutturale, in cui dopo la scuola saranno impiegati ", Ha dichiaratao Sergey Sharae - Vice Capo del personale e delle politiche sociali delle Ferrovie . "Quest'anno, il progetto riguarderà 60 persone in modo tale che  nel 2013 UZ potrà già avere impiegati  i primi  60 giovani rappresentanti  nel quadro del programma di cui sopra. In questo modo - ha proseguito Sharae le ferrovie di Ucraina in  pochi anni diventeranno un punto di riferimento mirato per i giovani studenti. Inoltre il progetto,per i giovani provenienti da aree rurali, rappresenterà una grande opportunità di completare gli studi e lavorare nelle ferrovie, eliminando gli svantaggi che attualmente hanno nei confronti degli studenti provenienti dalle aree urbane. L'elenco delle università che gli specialisti dei treni per il settore ferroviario: Dnipropetrovsk Università Nazionale di Trasporto Ferroviario nome Accademico V. Lazaryan (DNUZT), Accademia di Stato ucraina di trasporto ferroviario (UkrDAZT), Donetsk Istituto di trasporti ferroviari della Accademia Stato ucraino del trasporto ferroviario (DonIZT UkrDAZT), Stato Economia e Tecnologia dell'Università di Trasporto (DETUT) Artemovsk Collegio Ferrovie (JSC), Dnipropetrovsk Railway College (DTZT), Kyiv College of Railway Transport (KSPA), Kyiv Università elettromeccanica tecnico del trasporto ferroviario. M.Ostrovskoho (KEMT), Kremenchug tecnico Railway (KrTZT), Lviv College of Railway Transport (LTZT), Nicholas College of Railway Transport nome. Accademico V. Obraztsov (MTZT) Odessa Collegio Railways (OTZT), Simferopol tecnico Railway (SimTZT) College Slave del trasporto ferroviario (SlTZT), Kharkov College of Railway Transport (HTZT), Vinnytsia Transport College (OTC) , Chernivtsi Transport College (CTK).

 
Di Omar Cugini (del 12/04/2012 @ 13:11:41, in News, visualizzato 965 volte)

Ampiezza della scelta e flessibilità, chiarezza e trasparenza: sono i principi guida sui quali è strutturata l’offerta commerciale di NTV . Punti di forza che fanno di Italo un treno per tutte le tasche. E lo avvicinano in modo trasversale alle esigenze di tutti i tipi di viaggiatori. L’ampiezza della scelta e la flessibilità: l’associazione tra le offerte commerciali (BASE, ECONOMY e LOW COST) e gli ambienti di viaggio (SMART, PRIMA e CLUB), mette a disposizione del Viaggiatore una grande ampiezza di scelta, anche nel caso delle offerte più convenienti. La disponibilità per singolo treno viene infatti gestita dinamicamente in funzione del giorno, dell’orario e dell’ambiente di viaggio, ma è sempre ampia e comunicata con la massima trasparenza. La chiarezza e la trasparenza: Le differenti combinazioni tra prezzo e flessibilità del biglietto (cambio e rimborso), oltre che chiaramente identificate, sono messe a disposizione del Viaggiatore con la massima trasparenza per consentire una scelta a misura delle proprie esigenze. Trasparenza significa che tutti i canali di vendita, in particolare il sito www.italotreno.it, ma anche Pronto Italo, il Contact Center di Italo, e gli altri canali, sono stati pensati per dare la massima evidenza di tutte le opzioni di scelta, anche le più convenienti, in modo da consentire un acquisto informato e consapevole. Non solo: bastano pochi clic sequenziali sul sito, attraverso schermate facili ed intuitive, per acquistare un biglietto Italo.

 L’OFFERTA CHE TI ACCONTENTA BASE, per chi viaggia flessibile Studiata per tutti gli ambienti (Club, Prima e Smart), è l’offerta più flessibile. Offre cambi illimitati e gratuiti, il rimborso per la cancellazione del viaggio con una trattenuta del 20% prima della partenza del treno, e l’Extra Tempo, ossia la facoltà se si perde Italo (entro un’ora) di ottenere il primo posto disponibile sul treno successivo (il cambio è gratuito in Casa Italo e con una integrazione di circa il 15% al binario). E’ il biglietto giusto per chi vuole viaggiare senza vincoli. ECONOMY, per chi sposa risparmio e flessibilità Offre il giusto mix di flessibilità e convenienza declinato per tutti gli ambienti di Italo (Club, Prima e Smart). Questa offerta consente un RISPARMIO MEDIO, rispetto al biglietto BASE, del 25-30% in Smart e in Prima e del 10% in Club. Non è rimborsabile in caso di annullamento del viaggio, ma con un’integrazione contenuta, il 10%, si possono fare cambi illimitati, fino a tre minuti dalla partenza del treno, e dunque gestire con flessibilità eventuali imprevisti nella programmazione del proprio viaggio.

LOW COST, per chi viaggia “intero”, ma paga mezzo E’ l’offerta dedicata esclusivamente a chi viaggia in Smart, per dare un’opzione in più mirata alla convenienza assoluta, senza rinunciare alla qualità e al comfort del viaggio. Non consente cambi e neppure rimborsi, ma offre la convenienza di un biglietto a META’ PREZZO: meno 50% (e anche qualcosa in più) rispetto all’offerta BASE.

I plus del prezzo Italo

1) La grande novità della televisione satellitare in diretta è GRATIS per tutti i Viaggiatori, insieme al Wi-fi gratuito in tutti gli ambienti.

 2) Anche i biglietti LOW COST ed ECONOMY non prevedono obblighi d’acquisto anticipato.

3) Tutte le offerte di NTV consentono di cambiare GRATIS il nome del Viaggiatore. 

 LA SFIDA DELLA CONVENIENZA: DISPONIBILE UN BIGLIETTO SU TRE La politica dei prezzi di NTV è innovativa anche in questo: la disponibilità delle offerte più convenienti è ampia, soprattutto, e comunicata con trasparenza. Tra Low Cost, Economy e promozioni, NTV offre in media UN BIGLIETTO SU TRE. Questo valore medio è il risultato di un numero che si amplia nei momenti della giornata e della settimana a minore traffico, e si restringe nei momenti più “caldi”. Tale ampia disponibilità è resa accessibile con la massima trasparenza e semplicità, attraverso TUTTI I CANALI DI VENDITA. E CON UN CLIC SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO In particolare sul sito www.italotreno.it il Viaggiatore ha la possibilità di visualizzare immediatamente la disponibilità dell’offerta migliore nelle quattro settimane seguenti o il prezzo più conveniente per il viaggio selezionato. Basta cliccare su ITALO IL MIGLIOR PREZZO per trovare il biglietto più economico. Ma la stessa immediatezza è garantita anche chiamando il Contact Center Pronto Italo (06.07.08). UN VENTAGLIO DI VANTAGGI Oltre all’articolazione dell’ offerta in BASE, ECONOMY e LOW COST, Italo offre ulteriori soluzioni studiate per accontentare tutte le tipologie di Viaggiatori.

 In particolare:

 I bambini fino a 4 anni non compiuti viaggiano GRATIS in braccio a un adulto.

I ragazzi fino a 15 anni non compiuti hanno uno sconto del 25% sull’offerta Base e del 50% sull’Economy. Italoinsieme, maxi sconti: i gruppi da 3 a 5 Viaggiatori, indifferentemente combinati tra adulti e ragazzi, familiari o colleghi, studenti o amici, possono godere di particolari condizioni di favore, qualora la disponibilità lo consenta: gli adulti a uno sconto del 25% in Smart e del 35% in Prima; i ragazzi, del 65% in Smart o in Prima senza differenze. Questi prezzi sono disponibili fino a 7 giorni prima della partenza del treno.

Last minute. Chi decide di partire all’ultimo istante può farsi assegnare il posto direttamente al binario, acquistando poi il biglietto a bordo con un incremento di circa il 15% rispetto all’offerta Base.

Italo offre anche una ristorazione di grande qualità sviluppata in esclusiva da Eataly, la società che alla ristorazione dei grandi numeri abbina l’eccellenza gastronomica, l’innovazione, la filiera corta e l’accessibilità di prezzo. Per i tre menù acquistabili a bordo del treno in Prima e in Club il Viaggiatore paga: Il menù Tagliere: 17 euro Il menù Orto: 20 euro Il menù Gustoso: 22 euro Gli stessi menù PRENOTATI SUL SITO o attraverso il Contact Center permettono un piccolo risparmio: sono offerti, rispettivamente, a 15 euro, 18 e 19 euro. Nell’ambiente Smart non c’è il servizio di ristorazione, ma sono disponibili i distributori automatici di snack e bevande. E PER IL LANCIO, ITALO MOLTIPLICA IL RISPARMIO Per permettere ai Viaggiatori di scoprire la qualità e i servizi offerti da Italo, fino alla fine di agosto, la scelta di viaggiare in ambiente Smart, già di per sé molto conveniente, godrà di uno speciale pacchetto di VANTAGGI aggiuntivi, a caratterizzare la fase di lancio di Italo. 

PROMO CINEMA - PER VEDERE FILM GRATIS Chi viaggia in Smart e sceglie la carrozza Cinema fino alla fine di agosto può assistere GRATIS alla proiezione di un film della migliore programmazione Medusa. PROMO ITALO PIU’ - PER RICARICARSI Più viaggi, meno spendi, più risparmi. E’ un motivo in più per diventare da subito Viaggiatore abituale di Italo: tutti coloro che si registrano o si sono già registrati al programma fedeltà Italo Più, oltre ai vantaggi abituali, usufruiscono di particolari buoni acquisto, il cui valore cresce all’aumentare degli acquisti in viaggi fatti in un mese, riferiti all’ambiente Smart. - Nella prima fascia, per acquisti che superano nel mese i 150 euro fino a 249, scatta un bonus di 30 euro da utilizzare nell’acquisto di futuri viaggi. - Per una spesa tra 250 e 349 euro, il buono ha un valore a fine mese di 50 euro. - Per una spesa di 350 euro e oltre, il viaggiatore riceve invece un coupon di 70 euro. 3.

 PROMO ITALO - PER VIAGGIARE ROMA-MILANO A 30 EURO In attesa della partenza a settembre dei treni No Stop Milano-Roma, sempre per i viaggiatori Smart, Italo offre una promozione particolare per favorire da subito i collegamenti tra le due città, e per permettere di scoprire la stazione di Milano Rogoredo che, anche facendo tappa a Firenze e Bologna, è collegata a Roma Tiburtina in 3 ore e 11’ (e viceversa). E da Rogoredo, in 13 minuti con la Metro si è in piazza Duomo, nel centro di Milano. Per accompagnare e valorizzare questa esperienza (e il nuovo ingresso a Milano) Italo offre la PROMO ITALO, un biglietto super conveniente a 30 euro. La promozione è acquistabile dal 23 aprile ed è soggetta a disponibilità.

PROMO SALOTTO CLUB – PAGHI TRE, VIAGGI QUATTRO E se per i viaggi a lunga o breve percorrenza il viaggiatore sceglie l’esclusivo salotto dell’ambiente Club (acquistabile a corpo, per totali quattro posti), Italo aggiunge una super fiche conveniente: paghi per tre ma viaggi in quattro. Anche questa offerta è attiva fino alla fine di agosto.

 
Di Omar Cugini (del 03/04/2012 @ 09:32:11, in News, visualizzato 799 volte)

Il 28 aprile debutta Italo, il treno più moderno d’Europa. Con la liberalizzazione del trasporto ferroviario, per la prima volta al mondo sulle linee dell’Alta Velocità un operatore privato, NTV, con un investimento interamente privato di un miliardo di euro, porta la concorrenza in Italia. E offre ai viaggiatori la possibilità di scegliere con chi viaggiare. Si parte il 28 aprile, con la prima tratta: Napoli - Roma- Firenze - Bologna - Milano, per poi gradualmente incrementare i collegamenti, fino a completare entro fine anno l’offerta sulle due linee, Salerno -Torino e Roma – Venezia, quando l’intera flotta dei 25 treni sarà a disposizione. La politica dei prezzi, insieme con lo sviluppo graduale del servizio, sarà svelata il 12 aprile.

 E già dal 15 si possono acquistare i biglietti in tutti i canali di vendita Italo: dal Contact Center (060708) al sito internet (www.italotreno.it), dalle agenzie di viaggio alle emettitrici self service presenti in tutte le stazioni e nei Centri di servizio Casa Italo, a bordo treno e anche attraverso gli smart phone. Per NTV si chiude la fase dello start up e comincia quella dell’operatività. La sfida è conquistare i viaggiatori con tecnologie all’avanguardia, con la qualità dei servizi e con una proposta di viaggio per tutte le tasche. Televisione in diretta (novità mondiale), cinema, con film anche in prima visione e in anteprima, collegamento wi-fi gratuito in tutti gli ambienti, un Centro servizi, Casa Italo, aperto a tutti i viaggiatori, massimo comfort, e ristorazione innovativa assicurata da Eataly, la società che alla ristorazione dei grandi numeri abbina la grande qualità e l’accessibilità di prezzo: con Italo un modo unico di viaggiare.

 
Di Omar Cugini (del 29/03/2012 @ 18:45:54, in News, visualizzato 1083 volte)

Roma, 29 marzo 2012

Casa ItaloNTV, primo operatore privato dell’Alta Velocità, prosegue le attività per la partenza dei treni Italo con l’apertura di Casa Italo alla Stazione di Firenze Santa Maria Novella. Il centro servizi di Italo in questa fase di pre-esercizio osserva un orario ridotto 7-19 per consentire ai Viaggiatori in transito di conoscere l’offerta di NTV. Avrà invece un orario prolungato quando inizieranno i primi collegamenti lungo la dorsale Napoli-Roma-Firenze-Bologna-Milano e in seguito, con l’intera flotta di 25 Italo a disposizione, fino a Torino, Salerno e Padova-Venezia. Casa Italo è il punto di riferimento per ricevere informazioni e assistenza: acquisto e modifica di biglietti, area sosta, connessione gratuita wi-fi, possibilità di fruire di numerosi servizi accessori offerti dai partner dell’Azienda. Il design innovativo ed essenziale è stato ideato dagli studi Stefano Boeri Architetti e dotdotdot. Il tratto distintivo di Casa Italo è il “muro tecnologico”, una parete avveniristica dove si integrano elementi architettonici e tecnici, mezzi di comunicazione e strumenti di servizio al pubblico. Spiccano la grande scritta al led - per gli aggiornamenti su arrivi e partenze in tempo reale - e i monitor multifunzione: trasmettono video, offrono informazioni con navigazione interfaccia e con un sofisticato software radar si trasformano in biglietterie self service, semplicissime da usare (e per chi è iscritto a “Italo Più” basta avvicinare la tessera per avere già preimpostati i propri dati personali sul terminale e beneficiare così del programma fedeltà). Casa Italo è pronta per accompagnare i Viaggiatori alla scoperta di Italo, il treno più moderno d’Europa, e dei suoi innovativi servizi. A Firenze, in particolare, i Viaggiatori di Italo in possesso del biglietto del treno potranno usufruire del trasporto pubblico Ataf gratis 24 ore prima della partenza e 24 ore dopo l’arrivo in città: basterà conservare il biglietto per muoversi liberamente in bus e tram. Inoltre, grazie a questa stessa partnership, i primi cento visitatori che a Firenze si sono iscritti di persona a Scopri Italo, oltre ad usufruire dei futuri vantaggi dell’iniziativa, riceveranno anche un invito, valido nel periodo tra Maggio e Luglio, per una visita gratuita agli Uffizi, incluso aperitivo nella terrazza panoramica sopra la Loggia dei Lanzi.

 
Di Teodoro Beccia (del 27/03/2012 @ 12:54:34, in News, visualizzato 1107 volte)

A partire dal 26 marzo 2012, nella stazione ferroviaria di Lucera è stato aperto, a cura di Ferrovie del Gargano, uno sportello biglietteria ed informazioni che osserva il seguente orario di apertura: dal lunedì al sabato (non festivi) dalle ore 6.45 alle ore 19.00.

 
Di Gabriele Palmieri (del 26/03/2012 @ 15:28:19, in News, visualizzato 1426 volte)

A decorrere da Lunedi 12 Marzo 2012 è stato riprisintato integralmente il Servizio Ferroviario viaggiatori sulla Linea TPL Macomer-Nuoro, con conseguente soppressione dei servizi effettuati con Bus Sostitutivi sulla medesima tratta. Il nuovo programma di esercizio (che resterà vigente sino alla conclusione dell’anno scolastico), punta a mantenere pressoché invariati gli orari dei Treni principalmente utilizzati sia dall’utenza pendolare scolastica sia dai lavoratori pendolari abbonati con capolinea di destinazione/rientro Macomer e Nuoro; ciò al fine di non creare alcun disagio rispetto alle necessità ed alle abitudini consolidate e vigenti all’atto dell’interruzione del servizio ferroviario e dell’adozione dei servizi automobilistici sostitutivi. La linea è stata oggetto di importanti lavori di ammodernamento che hanno comportato il rifacimento integrale dell'intero armamento: massicciata, traverse e rotaie. Sono state rinnovate inoltre tutte le piattaforme delle stazioni.

Ulteriori notizie ed informazioni potranno essere richieste:
al Personale Scorta Treni in servizio,
presso gli sportelli Biglietteria delle Stazioni di Macomer e Nuoro
ed ai seguenti numeri telefonici:
0785/73043
0784/30115

 

Scarica gli orari

 
Di Teodoro Beccia (del 25/03/2012 @ 14:02:08, in News, visualizzato 3754 volte)

Nasce il numero telefonico a favore degli utenti delle Ferrovie Appulo Lucane. Il numero è 199 811 811, ed è un servizio al quale i viaggiatori delle Fal possono rivolgersi per avere informazioni, presentare reclami e suggerimenti. "Continua il processo di modernizzazione dell'azienda e di apertura delle Fal verso l'utenza", commenta il presidente del Cda delle Ferrovie Appulo Lucane Matteo Colamussi. "Da tempo abbiamo attivato una serie di servizi nell'ottica di un front office ideale per i nostri viaggiatori. Abbiamo un profilo facebook sempre molto attivo grazie anche agli spunti proposti dagli utenti; un ufficio relazioni esterne, oltre al classico sito internet istituzionale sempre aggiornato. Adesso – prosegue Colamussi – abbiamo aggiunto un altro tassello per migliorare il rapporto azienda-utenti. I viaggiatori vengono prima di ogni cosa. Ne siamo consapevoli e quotidianamente mi confronto con tantissime lettere e telefonate di pendolari che ci aiutano a rendere più efficiente il servizio". Il nuovo numero utenti sarà a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 14:00, il martedì e il giovedì anche dalle 14:30 alle 18:00. Nei giorni e negli orari in cui gli uffici resteranno chiusi, il numero utenti sarà collegato ad una segreteria telefonica a cui gli utenti potranno lasciare un recapito per essere ricontattati.

 
Di Omar Cugini (del 20/03/2012 @ 09:08:22, in News, visualizzato 1039 volte)

 

GEST 1004 Parco delle Cascine (Firenze)Con il biglietto del treno si viaggerà anche in città, su tutti i mezzi di trasporto, sia tram che bus, e senza costi aggiuntivi. E’ un accordo innovativo quello che il Comune di Firenze, l’azienda di trasporto urbano fiorentina Ataf e NTV hanno presentato oggi a Palazzo Vecchio. Un’alleanza che nasce dall’esigenza fortissima del sindaco di Firenze Matteo Renzi di incentivare quanto più possibile l’uso dei mezzi pubblici di trasporto a beneficio dell’ambiente, del traffico e della mobilità eco-sostenibile. I viaggiatori di Italo in partenza da Firenze o in arrivo a Firenze potranno sfruttare il biglietto ferroviario per 24 ore (dall’orario di arrivo, e 24 ore prima della partenza) per girare in città con i mezzi pubblici sulla rete servita dai mezzi Ataf e su T1. Sarà sufficiente mostrare il biglietto di Italo e avere in tasca un documento di identità. L’orario sarà calcolato dall’arrivo in città del treno o, per chi ne usufruisce prima, dalla partenza del treno. Il valore del biglietto sui mezzi urbani di Firenze per un’intera giornata ammonta a 5 euro, ma al viaggiatore Italo, turista, visitatore occasionale o residente, non sarà richiesto nessun esborso aggiuntivo, in quanto avrà diritto a viaggiare con il semplice biglietto ferroviario . L’accordo con Ataf e il Comune di Firenze, presentato oggi dal Sindaco Matteo Renzi, dal presidente dell’Ataf Filippo Bonaccorsi e dall’amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone, prevede altre due importanti novità.

La prima: i viaggiatori Italo, grazie alla intesa con Firenze Parcheggi, potranno usufruire, a prezzi particolarmente vantaggiosi, del comodo parcheggio di Montelungo, proprio adiacente alla stazione di Santa Maria Novella (cinque minuti a piedi) e prenotabile anche in anticipo.

La seconda: Ataf venderà presso le sue principali agenzie in Firenze e zone limitrofe anche i biglietti ferroviari di Italo, compresa la comoda sede in stazione, Sala Ataf, alle spalle di Casa Italo, il Centro Servizi innovativo di NTV per i viaggiatori.

 
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 14/03/2012 @ 18:55:30, in News, visualizzato 1609 volte)

I dati definitivi dello sciopero di oggi, 14 marzo, per Cotral Spa, Compagnia del Trasporto Extraurbano della Regione Lazio, hanno comportato l’astensione dal programma di esercizio rispettivamente dell’1,07% degli autisti e dell’1,56% delle corse. Nello specifico, sulla direttrice Roma-Latina si è verificata un’astensione di due autisti su 329 pari allo 0,61% che ha comportato la soppressione di tre corse su 374, pari allo 0,80%. Sulla Roma-Viterbo, astensione di un autista su 272, pari allo 0,37% e due corse su 312, pari allo 0,64%. Sulla Roma-Rieti, di quattro autisti su 306, pari all’1,31% e cinque corse su 420, pari all’1,19%. Infine, sulla Roma-Frosinone, astensione per sei autisti su 304, pari all’1,97% e tredici corse su 364, pari all’ 3,57%. Non vi è stata adesione allo sciopero da parte degli inidonei, del personale addetto alla bigliettazione ed alla verifica e degli impiegati.

 
Di Francesco Maria (del 13/03/2012 @ 13:47:40, in News, visualizzato 1246 volte)

Dal 27 marzo il Frecciarossa effettuerà fermate speciali a Rho Fiera Milano (linea Milano – Torino) per consentire ai viaggiatori di raggiungere comodamente Fiera Milano. Due treni, uno al mattino e l’altro nel pomeriggio, fermeranno nella stazione contigua ai padiglioni espositivi, in occasione di diverse importanti manifestazioni in programma da qui a fine anno. Si comincerà tra due settimane con Mostra Convegno Expocomfort, la biennale mondiale della climatizzazione, impiantistica ed energia, per proseguire con numerosi altri eventi fino a ottobre. È la prima volta che Trenitalia offre ai suoi clienti e ai visitatori del principale polo fieristico italiano collegamenti diretti con l’Alta Velocità Torino – Milano – Roma. L’amministratore delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano, ha evidenziato che dopo i nuovi 4 Livelli di Servizio a bordo dei treni Frecciarossa, questa è un’altra operazione innovativa di Trenitalia nella direzione del potenziamento e della diversificazione dell’offerta, con soluzioni accessibili a tutti e in grado di soddisfare ogni esigenza di viaggio. Grazie a questo accordo, espositori e visitatori potranno arrivare con la velocità e il comfort dei Frecciarossa a Rho Fiera. Ancora una volta le Frecce di Trenitalia “accorciano le distanze”, agevolano la mobilità del Paese collegando velocemente Torino, Bologna, Firenze e Roma con uno dei principali poli fieristici internazionali. L’importante accordo concluso con Trenitalia - afferma l’amministratore delegato di Fiera Milano, Enrico Pazzali - grazie al quale Fiera Milano entra nel circuito italiano ed europeo dell’Alta velocità ferroviaria, valorizza ulteriormente le manifestazioni che avvengono da noi, dando una ragione in più per privilegiare la nostra location. Da oggi possiamo offrire ai clienti un nuovo servizio, che sono certo verrà molto apprezzato perché supporta lo sviluppo e l’internazionalità delle mostre. Fiera Milano già godeva del supporto di un ottimo sistema di collegamenti terrestri e aerei. L’accordo con Trenitalia ci fa fare ora un ulteriore salto di qualità. Il nuovo servizio si inaugurerà martedì 27 marzo con il Frecciarossa 9566, in viaggio sulla rotta Roma Termini (partenza ore 6.46) – Torino Porta Nuova (arrivo ore 11.23), che fermerà nella stazione di Rho Fiera Milano alle 10.38. E con il Frecciarossa 9555, programmato da Torino Porta Nuova (ore 18.02) con arrivo a Roma Termini alle 22.45, che fermerà nel polo fieristico alle 18.53. Negli altri orari i visitatori potranno comunque raggiungere Fiera Milano con i treni regionali in partenza da Milano Centrale. La speciale fermata del Frecciarossa a Rho Fiera Milano è prevista per i seguenti eventi e periodi:

Fermata Straordinaria RHO Fiera

Fermata Straordinaria RHO Fiera

MANIFESTAZIONE

ES AV 9566

 

 

 

Roma T.ni (p 6.46) – Torino P.N.

 

 

 

 

 

Ore 10.38

ES AV 9555

 

 

 

Torino P.N .(p 18.02) -Roma T.ni

 

 

 

 

 

Ore 18.53

Mostra Convegno Expoconfort

(27-30 marzo)

dal 27 al 30 marzo

dal 27 al 30 marzo

I Saloni

(17-22 aprile)

dal 17 al 20 aprile

dal 17 al 22 aprile

Fluidrans Compomac, Plast, Xylexpo, Mechanical Power

(8-12 maggio)

dall’8 all’11 maggio

dall’8 al 12 maggio

Macef, Bijoux

(6-9 settembre)

6 e 7 settembre

dal 6 al 9 settembre

Bimu, Sfortec, Viscom

(2 – 6 ottobre)

dal 2 al 5 ottobre

 

 

dal 2 al 6 ottobre

 

 

Made Expo

(17 – 20 ottobre)

dal 17 al 19 ottobre dal 17 al 20 ottobre

Trenitalia sta collaborando con Fiera Milano e anche con Comitato Fiere Industria, l’associazione che raggruppa i principali organizzatori di eventi fieristici dedicati all’industria, per la promozione e comunicazione dei nuovi collegamenti ferroviari. A questa nuova opportunità si aggiungono particolari agevolazioni studiate ad hoc per i visitatori che raggiungono il centro espositivo in treno. Trenitalia e Fiera Milano prevedono, infatti, vantaggiose promozioni integrate (biglietto del treno + hotel) acquistabili presso l’agenzia di riferimento, Ventana Group (Tel. +39 02 45402049 e-mail trenofieramilano@ventanagroup.it).

 

 

 

 

 

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Ci sono 9710 persone collegate

< dicembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Aggiornamenti del Sito (5)
Approfondimenti&Curiosità (29)
Autobus di Roma (28)
Il viaggio del "Caritas Express" (5)
Il viaggio inaugurale di .Italo (15)
Inaugurazione Stazione Tiburtina AV (13)
La pagina dei Link (2)
News (374)
News Circolazione Ferroviaria (51)
News Ferrovie Estero (72)
News Roma Tiburtina (11)
Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013 (21)
Nuovo Orario Ferroviario 2013 - 2014 (17)
presentazione nuovo frecciarossa (16)
Speciale "Caritas Express" (18)
Video (2)

Catalogati per mese:
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021

Gli articoli più letti



Titolo
Ilmondodeitreni.it




04/12/2021 @ 05:05:02
script eseguito in 77 ms