\\ Home Page : Articolo : Stampa
Accordo Ataf e NTV: con il biglietto del treno si viaggia anche in cittą
Di Omar Cugini (del 20/03/2012 @ 09:08:22, in News, visualizzato 936 volte)

 

GEST 1004 Parco delle Cascine (Firenze)Con il biglietto del treno si viaggerà anche in città, su tutti i mezzi di trasporto, sia tram che bus, e senza costi aggiuntivi. E’ un accordo innovativo quello che il Comune di Firenze, l’azienda di trasporto urbano fiorentina Ataf e NTV hanno presentato oggi a Palazzo Vecchio. Un’alleanza che nasce dall’esigenza fortissima del sindaco di Firenze Matteo Renzi di incentivare quanto più possibile l’uso dei mezzi pubblici di trasporto a beneficio dell’ambiente, del traffico e della mobilità eco-sostenibile. I viaggiatori di Italo in partenza da Firenze o in arrivo a Firenze potranno sfruttare il biglietto ferroviario per 24 ore (dall’orario di arrivo, e 24 ore prima della partenza) per girare in città con i mezzi pubblici sulla rete servita dai mezzi Ataf e su T1. Sarà sufficiente mostrare il biglietto di Italo e avere in tasca un documento di identità. L’orario sarà calcolato dall’arrivo in città del treno o, per chi ne usufruisce prima, dalla partenza del treno. Il valore del biglietto sui mezzi urbani di Firenze per un’intera giornata ammonta a 5 euro, ma al viaggiatore Italo, turista, visitatore occasionale o residente, non sarà richiesto nessun esborso aggiuntivo, in quanto avrà diritto a viaggiare con il semplice biglietto ferroviario . L’accordo con Ataf e il Comune di Firenze, presentato oggi dal Sindaco Matteo Renzi, dal presidente dell’Ataf Filippo Bonaccorsi e dall’amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone, prevede altre due importanti novità.

La prima: i viaggiatori Italo, grazie alla intesa con Firenze Parcheggi, potranno usufruire, a prezzi particolarmente vantaggiosi, del comodo parcheggio di Montelungo, proprio adiacente alla stazione di Santa Maria Novella (cinque minuti a piedi) e prenotabile anche in anticipo.

La seconda: Ataf venderà presso le sue principali agenzie in Firenze e zone limitrofe anche i biglietti ferroviari di Italo, compresa la comoda sede in stazione, Sala Ataf, alle spalle di Casa Italo, il Centro Servizi innovativo di NTV per i viaggiatori.