Immagine
 Locomotore LC21 di Trentino Trasporti (Stanga-Tibb, 1965) in manovra nella Stazione di Cles (TN) del... di Omar Cugini
 
"
Io nun ce scendo più in politica, devono salì loro ma mi sà che manco je apro.

Gianfranco Funari (Corrado Guzzanti)
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Saranno1500 circa gli scout che domenica 21 luglio 2013 utilizzeranno un comodo treno Flirt TILO per raggiungere le varie località della Leventina che li ospiteranno nelle due settimane del Campo Cantonale Scout, Fantastico 2013. Un’offerta disegnata su misura per l’occasione da TILO, per permettere di trasportare gli scout da ogni angolo del Ticino verso la Leventina, utilizzando un comodo ed ecologico mezzo di trasporto: il treno. Una complessa macchina organizzativa per TILO e le FFS. Un primo Flirt TILO lascerà la stazione di Chiasso e, dopo aver fatto tappa a Mendrisio e Lugano, ripartirà senza ulteriori fermate verso la Leventina. Più o meno allo stesso momento altri due Flirt TILO partiranno uno da Taverne e l’altro da Locarno (con fermata a Cadenazzo), questi si incontreranno a Bellinzona dove saranno uniti e proseguiranno poi il loro viaggio verso nord con fermate a Biasca, Faido, Rodi-Fiesso (stazione riattivata eccezionalmente per l’occasione), Ambrì e Airolo. Alle stazioni e sui treni diversi collaboratori FFS e TILO saranno inoltre d’aiuto agli scout e ai loro accompagnatori, così che le due settimane di festa ed avventura inizieranno già durante il viaggio. Domenica 4 agosto si replicherà il trasporto, ma in senso contrario, per riportare a casa tutti gli scout. Per TILO è un’ottima occasione per mostrare come anche il treno, quando l’infrastruttura lo consente, può rispondere con offerte su misura alle esigenze della clientela. Inoltre in questo modo TILO sostiene un’associazione ticinese attiva a favore dei giovani e permette di trasportare i numerosi scout che animeranno la Valle Leventina nelle prossime due settimane, nel rispetto della natura
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Omar Cugini (del 16/07/2013 @ 16:18:27, in Approfondimenti&Curiosità, visualizzato 1014 volte)

Le partenze per le vacanze sono per SNCF il periodo di picco nel corso dell'anno. Per anticipare la domanda di passeggeri e turisti, SNCF definisce, di volta in volta, un dispositivo eccezionale. Quest'anno, dal 4 luglio al 31 agosto saranno più di 22 milioni di passeggeri che si muoveranno con i mezzi di trasporto pubblico , di cui 18 milioni sono previsti in transito nelle stazioni ferroviarie. Per far fronte a questo grande numero di viaggiatori, SNCF mette in atto una autentica "mobilitazione del personale"  Ogni , estate, nelle stazioni,  il personale  munito di apposito "gilet rosso".  ha il compito di guidare i viaggiatori della stazione. Trovare la via d'uscita del treno è la domanda che viene più spesso rivolta a questi agenti facilmente riconoscibili nel loro abito rosso. SNCF mobilita anche più volontari per le informazioni, che accolgono e guidano i viaggiatori nelle stazioni principali.  Oltre all'assistenza nelle stazioni, SNCF, nel periodo estivo, offre anche altri servizi : 

- "Famiglia TGV Space"  è un pacchetto di viaggio offerto appositamente dedicato alle famiglie durante le vacanze scolastiche, in destinazioni selezionate. Un animatore si prenderà cura dei bambini durante il viaggio permettendo ai genitori di godersi il loro tempo a bordo.

- I facchini della stazione di Parigi Montparnasse offrono un servizio gratuito per aiutare i viaggiatori, come le famiglie, a  portare i loro bagagli fino al loro treno.

- Junior & Cie: servizio che consente ai genitori di un bambino che viaggia  da solo di avere l'assistenza, durante il viaggio, di personale dedicato  

Consigli per una partenza senza stress:

 Preferire i mezzi pubblici per evitare ingorghi e problemi di parcheggio. In modo da essere sicuri di essere così direttamente e rapidamente  sul proprio treno. Non lasciare i bagagli incustoditi e non dimenticare di identificarli con il proprio nome completo (per ovvie ragioni di sicurezza). Infine, avere sempre una bottiglia d'acqua su di voi, soprattutto in caso di giornate con alte temperature.

Buone vacanze!

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 

È stata festeggiata oggi alla presenza dei rappresentanti del Cantone, di Pollegio delle FFS e di AlpTransit San GottardoSA la nuova linea ferroviaria delle FFS in territorio di Pollegio. Per sottolineare l’evento la locomotiva Re460 107-6 con le insegne di Alptransit SA è transitata su uno dei nuovi binari tagliando il nastro inaugurale. Per la prima volta dalla messa in esercizio del 1882 – anno di apertura della linea ferroviaria del San Gottardo – i treni non transiteranno più a fianco all’abitato del Comune leventinese. In concomitanza con la messa in esercizio dei nuovi binari è stato pure attivato l’apparecchio elettronico di gestione dei segnali e degli scambi della nuova tratta a nord dell’abitato di Pollegio. Inizia a prendere forma definitiva il comparto allo sbocco della galleria di base «Si tratta di una pietra miliare sia per il Comune di Pollegio e i suoi abitanti sia per le FFS», ha sottolineato Stefano Ardò, Delegato di FFS Infrastruttura in Ticino. «In circa due settimane di lavoro i due nuovi binari delle FFS e la linea di alimentazione sono stati spostati sul nuovo tracciato a nord di Pollegio, mentre a sud del paese sono stati collegati con la linea esistente. Mese dopo mese inizia a prendere concretamente forma ciò che fra poco più di tre anni rivoluzionerà il sistema dei trasporti su ferro in Svizzera e nelle nazioni confinanti», ha spiegato Ardò. “Questo è un ulteriore passo verso la messa in esercizio della nuova Galleria di base del San Gottardo, previsto nel 2016”, ha affermato Toni Büchler, membro di direzione di AlpTransit San Gottardo SA. Con l’apertura della Galleria di base del San Gottardo di 57 chilometri e grazie al futuro Centro di manutenzione e intervento di Biasca e la Centrale d’esercizio Sud di Pollegio delle FFS, la regione delle Tre Valli sarà la mente e il cuore del sistema ferroviario che gestisce la più lunga galleria ferroviaria al mondo, una ferrovia di pianura attraverso le Alpi con tempi di percorrenza fortemente ridotti sia per le persone che per le merci.

Tempistiche e dati tecnici della nuova linea nel Comune di Pollegio: Il tratto di nuova linea inaugurato oggi (binari 100 e 200 della linea 600) sostituisce il vecchio tracciato accanto all’abitato di Pollegio. Si tratta di un segmento di binari di circa 2’500 metri di lunghezza. Esso parte poco più a sud dei portali d’entrata della galleria di base segue in parallelo il tracciato ATG e si innesta a sud del paese di Pollegio (all’altezza del campo da calcio di Pollegio) nei binari della linea esistente. Il percorso viene utilizzato dai treni che percorrono la linea ferroviaria di montagna del San Gottardo. I lavori nel dettaglio: dal 6 all’8 luglio: da venerdì a lunedì innesto del binario 200 a nord e a sud (km 127.650 und 129.625). Nel contempo allacciamento del binario per mezzo di uno scambio idraulico alla linea esistente. Durante questo periodo i treni hanno transitato nelle due direzioni sul vecchio binario 100. 8 luglio: messa in esercizio del nuovo binario 200 e del nuovo apparecchio elettronico di gestione “Pollegio Nord”. dall’8 al 13 luglio: inizio della fase di smantellamento dei vecchi binari 100 e 200. Lavori preparatori per la posa del nuovo binario 100. Durante questo periodo i treni hanno transitato sul nuovo binario 200. da 13 al 15 luglio: da venerdì a lunedì innesto del nuovo binario 100 a nord e a sud (km 127.400 e km 130.100). Durante questo periodo i treni hanno transitato sul nuovo binario 200. 15 luglio: test di messa in esercizio del nuovo binario 100. 16 luglio: inaugurazione della nuova tratta di linea. AlpTransit San Gottardo SA si è concentrata sugli interventi preparatori per lo spostamento della nuova linea e la posa dei binari, le FFS su mandato di ATG hanno eseguito i lavori di allacciamento e spostamento per motivi legati all’esercizio e alla sicurezza. Entro metà agosto 2013 la vecchia linea sarà completamente smantellata

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 

A causa di un danno ad un ponte tra Mündling e Donauwörth (linea Treuchtlingen - Augsburg), DB informa che fino al 22 Luglio 2013 verranno attuate le seguenti  modifiche alla circolazione ferroviaria.  Alcuni treni della linea ICE 25 Amburgo / Brema - Hannover - Würzburg - Augusta - Monaco di Baviera vengono deviati tra Würzburg e Monaco e Norimberga via Ingolstadt.

Questo include le seguenti periodicità:

- ICE 581 tutti i giorni 

- ICE 583/533 Lunedi - Venerdì

- ICE 983 domenica

- ICE 537/587 tutti i giorni 

- ICE 1139/1189 tutti i giorni

- ICE 631/681 tutti i giorni 

I treni ICE 989 (Lunedi - Venerdì), ICE 735/585 (sabato) e ICE 633/683 continuano a seguire il normale itinerario.

A causa della deviazione i treni potranno subire ritardi di circa 10 minuti

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 12/07/2013 @ 10:11:51, in News, visualizzato 927 volte)

Tanti i vantaggi per chi decide di partire per una crociera MSC raggiungendo la località d’imbarco con Trenitalia (Gruppo FS Italiane). “Sfreccia in Crociera”, questo il nome della campagna promossa congiuntamente da MSC e Trenitalia per l’estate 2013, offre particolari agevolazioni ai clienti delle due Società. Sarà possibile, infatti, viaggiare in treno a prezzi ridotti e, una volta a bordo della nave MSC, presentando il biglietto Trenitalia, ricevere omaggi e sorprese. La promozione durerà fino al 30 ottobre ed è acquistabile in tutte le agenzie di viaggio italiane partner di Trenitalia e di MSC, dove i clienti potranno rivolgersi per le informazioni di dettaglio.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Omar Cugini (del 12/07/2013 @ 09:50:20, in News, visualizzato 1576 volte)

In occasione dei festeggiamenti per il Redentore di Venezia 2013, la Ferrovia Adria - Venezia Mestre, effettuerà nei giorni 20 e 21 luglio 2013 dei treni speciali con i seguenti orari:

  • Da Adria per Piove di Sacco e Venezia S. L. ore 19.03 e 20.08 (arrivo ore 20.36 e 21.53)
  • Da Venezia S. L. per Piove di Sacco ore 02.00 (arrivo ore 02.51)
  • Da Venezia S.L. per Piove di Sacco ed Adria ore 02.20 (arrivo ore 03.49)

A bordo dei treni sono validi esclusivamente i biglietti speciali "Redentore 2013" disponibili presso le normali rivendite.  Non sono previste riduzioni per comitive e l'utilizzo di abbonamenti o di biglietti ordinari per Venezia S.L

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 

In treno alla 5° edizione del Bauladu Music Festival, in programma da venerdì 12 a domenica 14 luglio. Trenitalia ha infatti previsto fermate straordinarie nella stazione di Bauladu Milis per 8 treni regionali, in partenza da Olbia, Sassari e Cagliari.

Nel dettaglio:

Venerdì 12 luglio:

• R 3955 in partenza da Olbia alle 16 per Cagliari (19,26): fermata straordinaria a Bauladu Milis alle 18,14

• R 12934 Cagliari (17,00) – Macomer (19,28), a Bauladu alle 18,48

Sabato 13 luglio:

• R 3950 Cagliari (6,40) per Olbia (10,15), a Bauladu alle 7,56

• R 3951 in partenza da Sassari (6,45) per Cagliari (9,36), ferma a Bauladu alle 8,26

• R 3955 da Olbia (16,00) per Cagliari (19,26), a Bauladu alle 18,13

• R 12934 in partenza da Cagliari alle 17,00 per Macomer (19,28), con fermata a Bauladu MIlis alle 18,48

Domenica 14 luglio:

• R 12990 Cagliari (6,30) – Sassari (10,07), ferma a Bauladu alle 7,50

• R 8993 da Sassari (6,55) a Cagliari (10,20), a Bauladu Milis alle 9,00

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Omar Cugini (del 10/07/2013 @ 19:35:20, in News Circolazione Ferroviaria, visualizzato 885 volte)

Grazie a un accordo con Trenitalia, in occasione dell’esibizione della rockstar americana, in programma domani 11 luglio all’Ippodromo romano di Capannelle, Postepay Rock in Roma mette a disposizione gratuitamente dei treni metropolitani straordinari che alla fine del concerto collegheranno la stazione di Capannelle con Roma Tiburtina e Ciampino. All’andata, la location dell’evento, vicina alla stazione di Capannelle, è raggiungibile utilizzando uno degli oltre 50 treni ordinari in partenza da Roma Termini o uno dei 55 da Ciampino. Nel viaggio di andata i passeggeri devono essere muniti di regolare biglietto a tariffa ordinaria valida sui treni regionali Trenitalia. Il servizio di rientro gratuito è stato inaugurato lo scorso 5 giugno per il concerto dei Green Day e ha permesso di sottrarre alla strada centinaia di auto e moto private.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 

Ottimizzazione ed efficienza energetica degli impianti di manutenzione dei treni Frecciarossa. Questo prevede il protocollo d’intesa firmatolo scorso 9 luglio da Vincenzo Soprano, Amministratore Delegato di Trenitalia, e Gianfilippo Mancini, Direttore Divisione Generazione ed Energy Management e Mercato Italia di Enel. L’intesa include, in particolare, interventi di efficientamento dell’Impianto Dinamico Polifunzionale di Napoli per la manutenzione. Secondo quanto stabilisce l’accordo, Enel Energia si occuperà della realizzazione del check-up e dell’analisi dei consumi di energia della struttura collegata alla stazione centrale di Napoli, attraverso l’installazione, gestione e analisi di un sistema di monitoraggio dei carichi elettrici. Questa operazione porterà alla definizione della “base line” dei consumi e all’individuazione delle opportunità di razionalizzazione ed efficientamento energetico. A conclusione della fase di analisi, Enel Energia elaborerà un piano per la razionalizzazione dei consumi, con la descrizione degli interventi tecnologici e i relativi costi, insieme a un’analisi di fattibilità per l’installazione di impianti fotovoltaici per la generazione distribuita. Grazie alle attività di Enel Energia per l’efficientamento dell’Impianto Dinamico Polifunzionale di Napoli, migliorerà la competitività di Trenitalia in termini di performance economiche, innovazione tecnologica e sostenibilità. “L’accordo siglato oggi - ha dichiarato Vincenzo Soprano - costituisce un ulteriore passo di un percorso che Trenitalia ha intrapreso da tempo e considera tra le proprie peculiari missioni: contribuire al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni inquinanti legate al trasporto. L’impianto di manutenzione dei Frecciarossa di Napoli è già oggi un centro di eccellenza, sotto diversi aspetti - ha proseguito Soprano. Migliorarne l’efficienza energetica razionalizzando i consumi e individuando fonti di approvvigionamento pulite e rinnovabili non potrà che esaltare i plus dell’impianto e dei nostri Frecciarossa, testimonial di quell’Alta Velocità targata FS che, in pochi anni, ha rivoluzionato la mobilità del nostro Paese.”

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 

ITALO conferma la sua passione per il cinema e, per il secondo anno consecutivo, è partner dell’ Ischia Global Fest. Anche nell’edizione 2013 gli ospiti della prestigiosa manifestazione dedicata al cinema e alla musica, in programma dal 13 al 21 luglio, raggiungeranno Napoli dalle principali città italiane a bordo dei treni rossi ITALO per poi imbarcarsi per l’Isola Verde, teatro dell’evento. Attori, registi, sceneggiatori e produttori, italiani ed internazionali, si danno appuntamento ogni estate all’Ischia Global Fest per parlare di cinema, televisione e musica con una serie di iniziative, ambientate nelle più belle località dell’Isola. Quello tra ITALO e la Settima Arte è un connubio naturale testimoniato dalla Carrozza Cinema, un ambiente del treno allestito come una vera e propria sala cinematografica da 39 posti, con schermi ad alta definizione al soffitto per la proiezione di film. La Carrozza Cinema è una novità assoluta apprezzatissima dai viaggiatori che possono unire il piacere della visione di un buon film alla comodità di un viaggio confortevole e veloce.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 2972 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Aggiornamenti del Sito (5)
Approfondimenti&Curiosità (29)
Autobus di Roma (28)
Il viaggio del "Caritas Express" (5)
Il viaggio inaugurale di .Italo (15)
Inaugurazione Stazione Tiburtina AV (13)
La pagina dei Link (2)
News (374)
News Circolazione Ferroviaria (51)
News Ferrovie Estero (72)
News Roma Tiburtina (11)
Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013 (21)
Nuovo Orario Ferroviario 2013 - 2014 (17)
presentazione nuovo frecciarossa (16)
Speciale "Caritas Express" (18)
Video (2)

Catalogati per mese:
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli articoli più letti



Titolo
Ilmondodeitreni.it




17/10/2019 @ 02:30:19
script eseguito in 250 ms