Immagine
 La vettura L309 di ANM (Iveco 490.10.20) è in sosta al capolinea della linea R2 in Piazza Gar... di Omar Cugini
 
"
Se non ti perdi, non trovi strade nuove.

Fabio Volo
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

Italia e Portogallo ancora più vicine grazie a un accordo siglato fra Trenitalia e TAP Portugal. L’intesa permetterà a entrambe le Società di offrire nuove e migliori opportunità di collegamenti ai rispettivi clienti con la vendita combinata di biglietti aerei e ferroviari, attraverso la rete delle Agenzie di viaggio italiane. L’accordo consolida la strategia di Trenitalia imperniata su una sempre maggiore ed efficace integrazione fra aerei e Frecce. I clienti di TAP Portugal potranno acquistare nelle Agenzie di viaggio abilitate, a condizioni particolarmente vantaggiose, biglietti Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e InterCity per raggiungere o partire dalle stazioni di Roma e Milano, Bologna e Venezia prossime ai quattro aeroporti dove fanno scalo gli aerei della compagnia portoghese: Fiumicino, Malpensa, Guglielmo Marconi e Marco Polo. Non rientrano nella promozione i biglietti dei servizi regionali. Inoltre, Trenitalia consentirà ai tour operator partner TAP Portugal di offrire speciali pacchetti “door to door”. Grazie a questo importante accordo con Trenitalia sarà possibile ampliare in maniera significativa l’accessibilità dei voli TAP dalle principali città italiane. L’intermodalità rappresenta infatti uno degli assi portanti dello sviluppo del trasporto aereo, ha dichiarato Araci Coimbra, General Manager TAP Portugal in Italia e Grecia. I clienti Trenitalia potranno così accedere facilmente alla rete di collegamenti di TAP che dagli aeroporti di Roma, Milano, Bologna e Venezia offre voli diretti verso Porto e verso il proprio hub di Lisbona, e da qui verso 76 destinazioni in 33 Paesi. L’accordo rappresenta una grande opportunità per entrambe le Società conferma Gianfranco Battisti, Direttore Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia. Siamo orgogliosi della partnership con TAP Portugal, la compagnia di bandiera portoghese è, infatti, uno dei principali vettori aerei europei con un network globale. Una collaborazione che potrà ulteriormente svilupparsi, perché con l’ingresso nei sistemi di distribuzione globale, GDS, portali web e altri sistemi di distribuzione, stiamo sviluppando sempre maggiori sinergie e una vera integrazione modale, in grado di aprire prospettive innovative per il mercato turistico, soprattutto nel segmento dell’incoming. TAP Portugal effettua una media di 1.850 voli settimanali in 76 destinazioni in 33 Paesi del mondo con una forte specializzazione da e per le ex colonie portoghesi e per il Brasile, in cui TAP è vettore di riferimento, e verso il quale a partire da giugno inaugurerà un nuovo collegamento, verso Manaus e Belém, in Amazzonia. A partire da luglio TAP inaugurerà inoltre un’ulteriore nuova rotta, per Bogotá (Colombia) e Panama City (Panama). Nel 2013 la Compagnia di bandiera portoghese ha trasportato oltre 10 milioni di passeggeri. Ogni giorno sono 231 le Frecce Trenitalia, di cui 145 ad Alta Velocità (Frecciarossa e Frecciargento), che collegano fra loro i principali centri turistici e distretti produttivi del Paese con corse frequenti, comode e veloci.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 

Due corse veloci in più tra Bari e Lecce e due treni in più tra Bari e Barletta. Sono le principali novità che saranno introdotte in Puglia, dal prossimo 7 aprile, all’orario regionale di Trenitalia. Oltre alle 4 nuove corse sono previste alcune modifiche, nella giornata di sabato, all’offerta metropolitana tra Mola di Bari e Molfetta. Le variazioni richieste dalla Regione Puglia, ente programmatore del servizio ferroviario regionale, attraverso l’Assessorato alle Infrastrutture e alla Mobilità, sono coerenti al piano di potenziamento e razionalizzazione del Trasporto Pubblico Locale promosso dalla Regione e consentiranno, dal lunedì al venerdì, di incrementare del 17% la disponibilità di posti sulla Bari - Lecce e del 20% sulla Bari – Barletta. Queste, nel dettaglio le novità: • un nuovo treno veloce partirà da Bari alle 17.05 e arriverà a Lecce alle 18.36 effettuando fermate intermedie a Polignano a Mare, Monopoli, Fasano, Ostuni, Brindisi e San Pietro Vernotico; • un nuovo treno veloce partirà da Lecce alle 19.05 con fermate a San Pietro Vernotico, Brindisi, Ostuni, Fasano, Monopoli e Polignano a Mare e arrivo a Bari Centrale alle 20.36; • un nuovo treno partirà da Bari alle 12.10 e arriverà a Barletta alle 12.56 effettuando fermate intermedie a Bari Palese –Macchie, Bari Santo Spirito, Giovinazzo, Molfetta, Bisceglie e Trani; • un nuovo treno partirà da Barletta alle 13.10 e arriverà a Bari alle 13.59 effettuando tutte le fermate intermedie. Il servizio metropolitano Mola di Bari-Molfetta subirà alcune variazioni il sabato, quando la domanda di trasporto diminuisce di circa il 34%. Nel dimensionare l’offerta alla reale consistenza della domanda è stato previsto che nella fascia oraria di ogni corsa ferroviaria cancellata sia disponibile un collegamento alternativo. I risparmi ottenuti serviranno a migliorare e potenziare, senza aggravi sui corrispettivi pagati dalla Regione, i servizi gestiti da Trenitalia in tutta la Puglia, a beneficio ogni giorno di circa 33.500 viaggiatori.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Maryana Shyyka (del 03/04/2014 @ 23:48:23, in News, visualizzato 1189 volte)

Firmata oggi la modifica all’Accordo Quadro in vigore tra NTV e RFI. Questa modifica soddisfa la richiesta dell’impresa ferroviaria NTV di utilizzare anche la stazione Roma Termini, in precedenza non scelta dalla stessa impresa ferroviaria per sue esigenze di tipo industriale. Parole di soddisfazione, da parte di Antonello Perricone, presidente di NTV per il quale "  grazie alla firma dell'accordo Italo fermerà presto anche a Roma Termini con i suoi treni no stop. E’ una scelta importante, che arricchisce il network di Ntv con una stazione che ha una storica centralità nella città. Fino a oggi infatti non l’abbiamo potuta utilizzare per proprie esigenze di tipo industriale che ci hanno indotto, a suo tempo, a puntare su Tiburtina, nuovo hub strategico dell’Alta velocità Nord-Sud"

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 9026 persone collegate

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Aggiornamenti del Sito (5)
Approfondimenti&Curiosità (29)
Autobus di Roma (28)
Il viaggio del "Caritas Express" (5)
Il viaggio inaugurale di .Italo (15)
Inaugurazione Stazione Tiburtina AV (13)
La pagina dei Link (2)
News (374)
News Circolazione Ferroviaria (51)
News Ferrovie Estero (72)
News Roma Tiburtina (11)
Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013 (21)
Nuovo Orario Ferroviario 2013 - 2014 (17)
presentazione nuovo frecciarossa (16)
Speciale "Caritas Express" (18)
Video (2)

Catalogati per mese:
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022
Ottobre 2022
Novembre 2022
Dicembre 2022
Gennaio 2023
Febbraio 2023
Marzo 2023
Aprile 2023
Maggio 2023
Giugno 2023
Luglio 2023
Agosto 2023
Settembre 2023
Ottobre 2023
Novembre 2023
Dicembre 2023
Gennaio 2024
Febbraio 2024
Marzo 2024
Aprile 2024

Gli articoli più letti



Titolo
Ilmondodeitreni.it




20/04/2024 @ 14:44:29
script eseguito in 119 ms