Immagine
 Automotore diesel da manovra 214.4204 (Fipem 1984) in sosta nel Deposito Locomotive di Messina... di Omar Cugini
 
"
La donna il Manzoni la vede religosa che ci crede ancora a Dio e magari pure 'ao scudetto della Lazzio

Corrado Guzzanti
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Francesco Maria (del 08/08/2012 @ 18:35:33, in News, visualizzato 1192 volte)

Viaggiare in Prima a prezzi Low Cost: Italo lancia la massima qualità al prezzo più conveniente. Dal primo settembre i Viaggiatori Italo potranno scegliere tra tre tipologie di biglietto anche nell’ambiente Prima caratterizzato da massimo comfort e servizio al posto: l’offerta Base, l’Economy e la Low Cost. Il Milano-Roma, per fare un esempio, può costare con il biglietto più flessibile (Base) 118 euro, 88 se si sceglie una flessibilità più limitata e 55 euro se si acquista invece l’offerta Low Cost. Le vendite per queste tipologie di biglietti aprono già da oggiAggiungi un appuntamento per oggi, per viaggi a partire dal 1° Settembre. Il carnet per i “Frequent traveler”. Le novità non si fermano qui. Ntv amplia infatti l’offerta commerciale e lancia i vantaggiosi carnet per i Viaggiatori abituali.Da oggiAggiungi un appuntamento per oggi un pacchetto di dieci viaggi nell’ambiente esclusivo della Club e in Smart costa quanto 8 tratte, mentre la Prima è ancora più vantaggiosa: compri 10 (viaggi), paghi solo 7. Risparmio XXL anche per chi viaggia A/R. Sempre dal primo settembre invece per chi sceglie la formula Andata e Ritorno in giornata il vantaggio arriva fino al 38 per cento. L’offerta, valida per la Prima e la Club e soggetta a disponibilità, è vincolata all’acquisto del biglietto fino alle 24 ore precedenti all'orario di partenza.

 
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 16/08/2012 @ 12:10:30, in News, visualizzato 1240 volte)

Ora anche la Stazione di Salerno ha la sua Casa Italo. Dopo l’avvio dei primi collegamenti ferroviari Salerno-Napoli, partiti lo scorso primo agosto con sei viaggi al giorno, oggi apre i battenti al binario 1 il moderno Centro Servizi per i viaggiatori NTV. La Casa, che osserva l’orario 5.45- 21.15, è dotata di un desk di accoglienza e di due biglietterie self service; altre due saranno collocate a breve nell’atrio principale della stazione. All’interno della Casa, un display circolare che corre lungo il perimetro della superficie offre informazioni di servizio in tempo reale. Come in tutti i centri Casa Italo, oltre alla cortesia e alla professionalità del personale NTV, i Viaggiatori hanno a disposizione assistenza, informazioni, un’area di sosta breve e il collegamento internet wi-fi gratuito. Progettata con un design innovativo ed essenziale dagli studi Stefano Boeri Architetti e Dotdotdot, Casa Italo è presente in tutte le stazioni raggiunte dalla flotta dei treni NTV. I collegamenti con Salerno partono in ambiente Smart da 10 euro per Napoli, 20 per Roma, 30 per Firenze, 35 per Bologna, 40 per Milano. Il primo treno lungo la direttrice Napoli-Milano parte alle 6:12; l’ultimo arriva alle 20:54.

 

Dal 24 agosto per l´ampliamento dell´area di cantiere per il prolungamento della Metro B1 - tratto Conca D´Oro/Jonio - verranno modificati i percorsi di linea delle linee 336 e 338, dirette rispettivamente a Conca D´Oro e Valsabbia. Queste le modifiche nel dettaglio:

  •  Linea 336 In direzione Conca D´Oro (MB1) - non percorre via Giovanni Conti (tratto tra via Isole Curzolane e via Antonio de Curtis) e via delle Isole Curzolane. Da via Giovanni Conti devia in via Antonio De Curtis, via delle Vigne Nuove, via Monte Resegone, via Monte Petrella e via delle Isole Curzolane.
  •  Linea 338 In direzione largo Valsabbia - non percorre via delle Isole Curzolane, via Monte Rocchetta, viale Ionio e via Pantelleria. Da via delle Isole Curzolane devia in via Val Melaina, piazzale Ionio e viale Tirreno.
 
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 04/09/2012 @ 20:34:04, in News, visualizzato 1322 volte)

Nell'ambito delle iniziative per la tradizionale festa di Piedigrotta, la stazione di Napoli Mergellina accoglie quest’anno una suggestiva mostra fotografica dal titolo "Piedigrotta 1929-1971", promossa dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania e realizzata dall'Archivio Fotografico Parisio di Napoli, in collaborazione con Centostazioni. Scatti fotografici, scelti tra i più rappresentativi dell'archivio dei fondi Parisio e Troncone, raccontano l'evoluzione della festa nel periodo che va dagli anni Venti agli anni Settanta del secolo scorso. Carri e sfilate, concorsi e spettacoli, teatro e canzoni, in un alternarsi di costumi e tradizioni resi famosi nel mondo per le spettacolari luminarie e i fuochi pirotecnici che nel tempo hanno “acceso” la città di Napoli rendendola sempre più solare, festosa, e attraente agli occhi dei turisti. Un salto nel passato per risvegliare, attraverso le immagini, i ricordi di chi c'era e per mostrare a quanti, soprattutto i giovani, non conoscono la Piedigrotta e i fasti della più tradizionale e sentita delle feste popolari partenopee. La mostra, allestita presso l'atrio partenze della stazione, sarà inaugurata venerdì 7 settembre alle 17.30, con l’esibizione della musicista Cristina Vetrone e resterà aperta fino a domenica 16 settembre, liberamente visitabile negli orari di apertura della stazione.

 
Di Omar Cugini (del 11/09/2012 @ 20:22:48, in News, visualizzato 1596 volte)

Riduzione sul biglietto di ingresso per chi raggiungerà in treno la sesta edizione della Fiera Boster su bosco e territorio, in programma dal 14 al 16 settembre a Beaulard di Oulx. Sono 38 i treni giornalieri della linea Torino – Bardonecchia che fermano nella stazione di Beaulard di Oulx, situata a soli cinque minuti a piedi dalla sede della manifestazione. Per avere diritto allo sconto sull’ingresso alla Fiera si dovrà esibire all’ingresso il biglietto di viaggio con destinazione Beaulard, regolarmente vidimato.

 
Di Gabriele Palmieri (del 12/09/2012 @ 23:31:25, in News, visualizzato 1626 volte)
Italo debutta a Innotrans, la più importante Fiera mondiale del settore ferroviario, in programma dal 18 al 21 settembre a Berlino. Il treno più moderno d’Europa sarà presentato allo Stand NTV (n.226), situato nel Padiglione 11.2, con un allestimento innovativo ad alto contenuto tecnologico che permetterà di conoscere tutti i dettagli del treno, anche grazie a una serie di sessioni demo per il pubblico.
 
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 15/09/2012 @ 10:07:53, in News, visualizzato 1449 volte)

Nuovo servizio cargo di Trenitalia fra il porto di Koper/Capodistria e il terminal di Milano Smistamento. Il collegamento, dopo una prima fase sperimentale iniziata a fine di agosto, è da oggi attivo a pieno regime con frequenza settimanale. Il treno merci Koper – Milano avrà una capacità di trasporto pari a 72 TEU, il massimo consentito per l’accesso al porto, e consentirà alle grandi compagnie marittime di raggiungere, con le loro merci, uno dei più importanti interporti dell’Italia settentrionale, coprendo i 460 km di distanza a prezzi e livelli di servizio assolutamente competitivi e utilizzando la migliore soluzione ecosostenibile. Per rispondere alle esigenze dei clienti che gravitano attorno al porto di Koper/Capodistria è già stata pianificata la possibilità di raddoppiare l’offerta a inizio 2013. Realizzato in collaborazione con l’Interporto di Padova e le Ferrovie Slovene, il nuovo servizio di Trenitalia Cargo va ad aggiungersi a quello avviato a inizio anno fra il porto di Koper e il terminal intermodale di Padova.

 
Di Omar Cugini (del 18/09/2012 @ 13:35:44, in News, visualizzato 1453 volte)

Dal 3 ottobre Italo fa rotta sulla Laguna. Venezia, Mestre, Padova saranno collegate con Bologna, Firenze, Roma. L’altissimo comfort di viaggio offerto dai suoi tre ambienti spaziosi, luminosi e silenziosi (Club, Prima e Smart), unito allo stile unico nell’accoglienza a terra e a bordo, faranno presto la differenza anche nei collegamenti con la dorsale Nord Est del Paese. Il WIFI gratuito in tutti gli ambienti, il portale di bordo con giornali, film, itinerari culturali, artistici o enogastronomici a disposizione di tutti i Viaggiatori, la Carrozza Cinema, la rilassante tranquillità offerta dalla Prima Relax, insieme ai sei collegamenti al giorno: la possibilità di scegliere la qualità di Italo arriva anche a Padova e Venezia. E da oggi si possono già acquistare i biglietti per viaggi a partire dal 3 ottobre. ll primo Italo partirà da Venezia alle 7,40 del mattino, con arrivo a Roma Tiburtina alle 11,20 (Ostiense 11,37) l’ultimo partirà alle 18,37, con arrivo sempre a Tiburtina alle 22,20 (22,37 a Ostiense). Il primo da Roma Ostiense partirà invece alle 7,24 (7,40 da Tiburtina) con arrivo a Venezia alle 11,23, l’ultimo sempre da Roma Ostinese alle 18,54 (19,10 da Tiburtina) con arrivo alle 22,53. Sei nuovi collegamenti, dunque, che diventeranno 10 entro la fine dell'anno, e che si aggiungono ai 28 attualmente già in esercizio. Qualche esempio di prezzo: da Venezia a Roma si può viaggiare in Promo con 35 euro, mentre con l’offerta Low Cost bastano 15 euro per Bologna viaggiando in ambiente Smart, e 24 euro in ambiente Prima, grazie alla recente estensione dell’offerta Low Cost anche alla Prima. I prezzi Low Cost da Venezia a Firenze sono, rispettivamente, di 21 euro in Smart e di 34 euro in Prima. Il Padova-Roma si può trovare in Promo a 30 euro, mentre per Bologna l’offerta Low Cost prevede un biglietto da 15 euro in Smart e da 22 euro in Prima. E’ possibile acquistare i biglietti per il nuovo collegamento sui consueti canali di vendita di NTV: il sito italotreno.it, il contact center Pronto Italo (06.07.08), le biglietterie automatiche collocate nelle Case Italo o, ancora, nelle agenzie di viaggio aderenti al network Ntv.

 

Al via il nuovo collegamento ferroviario di Trenitalia (Gruppo FS) fra il porto di Trieste e il polo logistico lussemburghese di Bettembourg: anello ferroviario di un collegamento multimodale tra l’Asia e il Centro Europa. Il nuovo servizio, che gestirà i flussi merci provenienti e diretti in Turchia dal porto di Trieste, è stato realizzato congiuntamente da Trenitalia e CFL (Ferrovie Lussemburghesi), con la sue controllate CFL Multimodal e ELO (Eco Logistics Operator), in collaborazione con TX Logistik (Gruppo FS) e Alpe Adria. I semi-rimorchi “Mega” provenienti al porto di Trieste dalla Turchia, vengono caricati sul treno e confluiscono sul polo di Bettembourg, gestito dalla società CFL Multimodal, per poi proseguire verso diverse destinazioni in Lussemburgo, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito, Francia, Germania. Analoga movimentazione e percorso in direzione Trieste e Turchia. La frequenza dell’attuale servizio (3 coppie di treni, andata e ritorno) permette di trasportare oltre 100 unità per settimana, ma il piano di sviluppo prevede di arrivare nei primi mesi del 2013 a una capacità di oltre 300 unità settimanali, vale a dire circa 15mila semirimorchi per anno. Da origine a destino, così, ciascun semirimorchio percorre più di 2.500 km e nel primo anno è previsto il trasporto di più di 10mila semirimorchi che vengono tolti dalla strada, contribuendo in tal modo non solo al decongestionamento della rete viaria, ma soprattutto alla riduzione dei gas serra e delle altre sostanze inquinanti emesse nell’atmosfera. In particolare, questo nuovo servizio multimodale, che trasferisce traffico dal vettore stradale a quello ferroviario, in base al modello di calcolo EcoTransIt farà registrare una riduzione del 75% di emissioni di CO2 (pari all’assorbimento di circa 590mila alberi in un anno) e un risparmio energetico del 65% (pari al fabbisogno mensile di oltre 100mila famiglie medie italiane). Con questo progetto Trenitalia rafforza il proprio posizionamento nel Nord-Est e nel porto di Trieste, garantendo ai traffici provenienti da Turchia e Medio Oriente collegamenti di elevato livello di qualità. In tale contesto è determinante la scelta di operare il nuovo servizio, per la parte estera, con TX Logistik con la quale Trenitalia sta rafforzando la presenza sulla direttrice Tarvisio/Salzburg (linea dei Tauri).

 
Di Omar Cugini (del 12/10/2012 @ 14:13:12, in News, visualizzato 998 volte)

Napoli, 12 ottobre 2012

Un violento temporale si è abbattuto in mattinata sul Capoluogo campano causando allagamenti e black out in alcune zone della città. I binari della stazione metropolitana di Piazza Garibaldi sono stati invasi da acque e fango e il servizio sulla linea 2 è stato sospeso. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenute per ripristinarne il funzionamento. Si prevede che la circolazione possa riprendere nel pomeriggio.

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Ci sono 15946 persone collegate

< febbraio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Aggiornamenti del Sito (5)
Approfondimenti&Curiosità (29)
Autobus di Roma (28)
Il viaggio del "Caritas Express" (5)
Il viaggio inaugurale di .Italo (15)
Inaugurazione Stazione Tiburtina AV (13)
La pagina dei Link (2)
News (374)
News Circolazione Ferroviaria (51)
News Ferrovie Estero (72)
News Roma Tiburtina (11)
Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013 (21)
Nuovo Orario Ferroviario 2013 - 2014 (17)
presentazione nuovo frecciarossa (16)
Speciale "Caritas Express" (18)
Video (2)

Catalogati per mese:
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022
Ottobre 2022
Novembre 2022
Dicembre 2022
Gennaio 2023
Febbraio 2023
Marzo 2023
Aprile 2023
Maggio 2023
Giugno 2023
Luglio 2023
Agosto 2023
Settembre 2023
Ottobre 2023
Novembre 2023
Dicembre 2023
Gennaio 2024
Febbraio 2024

Gli articoli più letti



Titolo
Ilmondodeitreni.it




21/02/2024 @ 10:36:13
script eseguito in 84 ms