Apparati Centrali Elettrici (A.C.E. od A.C.E.L.M.)

Il primo apparato centrale elettrico in Italia in cui i deviatoi venivano manovrati tramite motore elettrico fu installato nel 1924, nella stazione di Sestri Levante. Esso era un apparato del tipo CIWFS con segnalamento luminoso sperimentale di avviso e protezione e segnalamento semaforico di partenza ed era di derivazione americana (US&S). L’anno dopo vennero installati in altre stazioni analoghi apparati di costruzione AEG, realizzati su licenza dalla OMS, (Officine Meccaniche…

Continua la lettura

RFI: a Monza nuove tecnologie per la gestione del traffico ferroviario

È attivo da domenica 30 giugno, nella stazione di Monza, il nuovo Apparato Centrale Computerizzato (ACC) utilizzato da Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, per la gestione e il controllo della circolazione ferroviaria. L’investimento economico è di oltre 30 milioni di euro. L’impianto, all’avanguardia nel settore del segnalamento ferroviario, è una vera e propria “cabina di regia” che, grazie a tecnologie di ultima generazione, rende…

Continua la lettura

FCU: al via potenziamento infrastrutturale e tecnologico su Città di castello– Ponte S. Giovanni

Inizieranno sabato 15 giugno e dureranno fino all’8 settembre i lavori di potenziamento infrastrutturale e tecnologico sulla linea Città di Castello – Perugia Ponte San Giovanni, programmati da Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane. Lavori che puntano alla realizzazione degli interventi propedeutici all’attivazione del sistema ERTMS e della trazione elettrica sull’intera tratta. Sviluppo tecnologico e prestazionale dell’infrastruttura, in grado di garantire una maggiore regolarità…

Continua la lettura

Roma Termini in rosa per il Giro d’Italia

Roma Termini si tinge di rosa. Per celebrare la conclusione del 107° Giro d’Italia la stazione principale della capitale ha preso ieri sera il colore caratteristico della storica gara ciclistica. Con l’iniziativa promossa da RFI e Grandi Stazioni Rail si conferma lo strettissimo legame tra il Giro d’Italia e il Gruppo FS, già affermato con la sponsorizzazione di Trenitalia, anche quest’anno  stage winner e official green carrier della manifestazione sportiva. Dal 2024 la società del Polo Passeggeri è, inoltre, partner del Giro…

Continua la lettura

FS, entro il 2026 il nuovo collegamento con l’aeroporto di Olbia

Migliorare le relazioni città-aeroporti e favorire la decarbonizzazione dei trasporti: Il Gruppo FS punta sull’intermodalità e sul potenziamento del trasporto. Sono 7 gli aeroporti collegati direttamente con le stazioni ferroviarie: Cagliari, Catania, Falconara, Palermo, Roma Fiumicino, Torino e Trieste, 12 gli aeroporti collegati via bus o people mover.   Grazie al PNRR sono già stati finanziati 1,6 miliardi di euro non solo per collegamenti con gli aeroporti attraverso la realizzazione di…

Continua la lettura

RFI: firmato protocollo per lo sviluppo del traffico merci nell’area industriale di Jesce (MT)

Firmato ieri da Regione Puglia, Regione Basilicata, Consorzio per lo sviluppo industriale della Provincia di Matera e Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS), il Protocollo d’intesa per lo sviluppo del traffico merci nell’area industriale di Jesce (MT). Il protocollo d’intesa – spiega una nota di RFI – prevede il progetto di un nuovo hub intermodale nell’area industriale della città lucana, il ripristino del raccordo ferroviario…

Continua la lettura

Leonardo e RFI sottoscrivono accordo sulla Military Mobility

Leonardo e Rete Ferroviaria Italiana (RFI) hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per realizzare un progetto condiviso nell’ambito della Military Mobility, un’iniziativa Ue finalizzata ad aumentare le capacità infrastrutturali e digitali esistenti, per assicurare la movimentazione di risorse militari, all’interno e all’esterno dell’Europa, anche con breve preavviso e su larga scala, garantendo capacità di trasporto sicure, sostenibili e resilienti. Leonardo e RFI si propongono di identificare l’architettura e le funzionalità…

Continua la lettura

(Archivio Piani Schematici) Assuntoria di Ardara

Lo scalo ferroviario di Ardara  fu inaugurato, insieme al tronco tra Ploaghe e Chilivani, il 6 dicembre 1874 su iniziativa della Compagnia Reale delle Ferrovie Sarde, società che si occupò della costruzione della rete ferroviaria a scartamento ordinario in Sardegna.  L’impianto passò come il resto della linea alla gestione delle Ferrovie dello Stato nel 1920 ed in seguito alla controllata Rete Ferroviaria Italiana nel 2001. Tra la fine del Novecento…

Continua la lettura

Come si legge un piano schematico

Come abbiamo indicato nel post dello scorso 27 Marzo, abbiamo iniziato, a fini di studio, a pubblicare vecchi piani schematici di stazioni FS.  Per i non addetti ai lavori può risultare difficile interpretare gli schemi e la simbologia presente. Intanto, prima di proseguire, una doverosa precisazione: il piano schematico non è una rappresentazione in scala dell’impianto ma la sola rappresentazione grafica del piazzale e degli enti , senza perciò tenere…

Continua la lettura

Trenord: sulla Milano – Carnate – Ponte San Pietro arrivano i treni Caravaggio

Più nuovi treni su più linee lombarde: da sabato 30 marzo il piano di rinnovo della flotta di Trenord prosegue con nuove immissioni. I nuovi convogli Caravaggio inaugureranno il servizio sulla linea Milano – Ponte San Pietro via Carnate; i treni Donizetti inizieranno a circolare sul collegamento fra Milano e Tirano e aumenteranno le corse sui collegamenti locali in Valtellina. Un terzo Caravaggio raggiungerà la linea Milano – Mortara –…

Continua la lettura