Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Filobus
 Ancona
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 8

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il il 13/08/2010 :  09:45:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Come è la situazione ad Ancona? C'è sempre e solo la linea 1/4? mEZZI NUOVI E NUOVE LINEE SON PENSATI OPPURE TUTTO TACE?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 13/08/2010 :  16:32:09  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Confermo l'esistenza della sola linea filoviaria 1/4, che viene esercitata con 3 filobus (Menarini F201LU I serie e II serie) oltre che con altri autobus a metano, sia 12 metri sia 18 metri. Lo scorso 9 agosto è stato pubblicato il bando di gara per l'acquisto di 4 filosnodati con opzione per altri 4. Inoltre dopo l'estate inizieranno anche i lavori di manutenzione straordinaria dell'intera rete aerea grazie ai fondi Fass erogati dalla Regione Marche, che comprendono, oltre al rinnovo del bifilare e degli scambi in vari punti, anche l'adeguamento delle SSE a 750vv e, probabilmente, alla costruzione di una nuova SSE.

Modificato da - menarini il 14/08/2010 12:46:27
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il 13/08/2010 :  22:03:21  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Quindi i nuovi mezzi sono lontani dal venire

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Motolo
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Campania
351 Messaggi

Inviato il 13/08/2010 :  22:29:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
di nuovo c'è l'utilizzo dei filobus anche d'estate (finora mai adoperati perché "vetusti" e sprovvisti di condizionamento, ma scaldano ovviamente molto meno dei gasolio e han meno problemi dei metano) e l'acquisto di filobus 18metri e, udite udite, è previsto l'utilizzo del filobus anche sulla linea 2 (il filobus torna a transitare dentro la galleria)
aggiungo informazioni recuperate su un gruppo su facebook relativo al TPL anconetano


di Daniele Brinati

Abbiamo tanto atteso e dopo pressioni continue su stampa, media e referenti direttamente responsabili, sembra che si apra uno spiraglio di luce sulla più che sessantennale filovia dorica, uno dei "simboli" del trasporto pubblico anconetano ...che pur tra alti e bassi riuscì a superare gli anni '70 e '80, anni che segnarano in Italia, nonostante la congiuntura energetica iniziata dalla metà del primo dei due decenni, lo sconsiderato smantellamento di vari analoghi impianti in realtà urbane piccole, medie e grandi: dalla marchigiana Porto San Giorgio-Fermo fino a Roma, che fu fino agli anni '60 il più esteso impianto italiano e quello con il parco mezzi più consistente. La notizia della gara d'appalto, che ci auguriamo sia solo il principio del rinnovamento del TPL cittadino e di un suo reale adeguamento alle severe norme antinquinamento vigenti, appare un gesto concreto verso una futura ridefinizione del Piano dei Trasporti teso anche ad un innalzamento della qualità della vita urbana, non solo meno inquinamento atmosferico, ma meno impatto acustico e, di conseguenza, più confort sia per gli operatori di esercizio che per gli utenti trasportati. Non so in quanti avranno notato che quest'anno, per la prima volta dopo anni, i filobus sono tutt'ora in esercizio in questa prima decade di agosto, addirittura aumentando, compatibilmente con l'attuale disponibilità numerica, le vetture in servizio per la fascia pomeridiana. Nonostante la loro obsolescenza in taluni loro aspetti (in primis i gradini alti per gli anziani ed i diversamente abili), si rivelano in queste torride giornate estive di gran lunga "più freschi" dei loro omologhi e coetanei "fratelli" a gasolio, tutt'ora in servizio anche su linee di media portanza, ma ahimè con il motore a combustione che alza ulteriormate la temperatura interna, con conseguente diminuzione del confort, fino ad episodi di disagio estremo specie nelle persone anziane. Ma oltre che nel clima interno relativamente migliore, anche lo spazio interno appare in fondo più sfruttato ed agevole rispetto anche agli ultimi modelli di autobus a metano (CNG o GNC), per non parlare poi dei percorsi in pendenza, tipo Via Torresi, dove riescono a superare spesso i loro più giovani antagonisti con il carburante "ecologico". E' anche per questo che, oltre alle migliorìe già impostate dai piani relativi a un nuovo stock di vetture filoviarie (4) di 18 mt., nonchè al rifacimento della linea presente con i relativi ammodenamenti in alcune parti essenziali come scambi e sotto-stazioni-elettriche, ci auguriamo per il futuro che sia ripristinato l'esercizio filoviario sull linea n. 2, la seconda linea portante dell'ossatura del trasporto urbano cittadino, progetto di cui si parla da anni e che sarebbe a suo tempo già stato redatto, e in cui il vettore filoviario avrebbe la possibilità di dare il suo meglio proprio per la pronunciata acclività del percorso di Via Maggini, visto che la propulsione elettrica proprio in questo aspetto batte ampiamente in prestazioni e velocità commerciale ogni bus con propulsione a combustione interna. Che questa notizia sia un nuovo inizio anche per altre miglioramenti a manchevolezze tuttora presenti nel servizio (paline vetuste ed lleggibili, corsie preferenziali spesso annullate, scarso coordinamento tra parcheggi esterni come Tavernelle, e relative carenze informative sulla possibilità dell'usufruizione del mezzo pubblico esclusa la linea 46, sosta abusiva alle fermate bus ad opera di veicoli non autorizzati, prevenzione e repressione sull'evasione del titolo di viaggio. Il Comitato Utenti in ogno modo saprà sempre tenere in giusta considerazione qualsiasi aspetto teso ad un miglioramento del servizio, tenendo conto e facendo notare le manchevolezze che dagli stessi clienti del trasporto pubblico sono rilevate, e ponendosi, in concerto con Adiconsum, in sinergìa per ottenere una migliore appetibilità del servizio e di conseguenza un ulteriore aumento della sua convenienza e, quindi, del bacino di utenza che lascia a casa il mezzo privato.
Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 14/08/2010 :  12:58:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
In relazione al ritorno del filobus sulla linea 2 ci sarà da aspettare decisamente di più rispetto all'arrivo dei nuovi filosnodati, che sembrerebbe previsto per il 2011. Il problema degli attuali filobus anconetani è, purtroppo, l'età: i Menarini I serie (numerati dall'1 al 6) sono del 1982, gli altri tre della II serie del 1983, e nel 2002 sono stati tutti convertiti in bimodali, ma non con motore termico, bensì a batterie. Dei 9 filobus, quelli funzionanti sono 6: il n°2 è fermo da circa tre anni e accantonato in deposito ormai cannibalizzato, il n°6 è fermo da circa un anno per problemi alla frenatura, e il n°9 è anch'esso fermo causa chopper guasto. Non credo che l'azienda abbia la volontà, dato l'arrivo dei nuovi mezzi e l'innalzamento della tensione, di rimetterli in circolazione.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il 15/08/2010 :  02:50:42  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Beh, rifilate i mezzi accantonati a Chieti...magari insieme ai pezzi dei filbus accantoanti riescono a realizzare qualcosa ^--^ Cmq ottime notizie,anche se per ora il servizio resta limitato alla 1/4

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni Carboni
Dirigente Movimento Operatore

Marche
2945 Messaggi

Inviato il 15/08/2010 :  11:07:35  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Avete per caso qualche immagine di come saranno i nuovi mezzi?? ne sarei parecchio interessato come quotidiano utilizzatore della 1/4.

www.ferroviafvm.it

Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 16/08/2010 :  08:16:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Purtroppo non se ne sa ancora nulla, ma radio autista sostiene che provengano da paesi dell'est europeo.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il 16/08/2010 :  09:31:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
In giro si mormora arrivino i classici solaris-ganz trollino

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 16/08/2010 :  11:27:18  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Immaginavo che probabilente trattavasi di Trollino. Sono circolate una miriade di voci in proposito, anche perché l'azienda attendeva la possibilità di usufruire di fondi fas e cercava una buona occasione. Inizialmente era orientata verso l'usato italiano (Bologna, ma idea poi scartata in quanto trattasi di mezzi non proprio nuovi) poi si era orientata verso l'usato estero, tant'è vero che pochi mesi prima che fosse pubblicato il bando circolava la voce che Conerobus fosse interessata all'acquisto, oltre che di usato dai paesi dell'est, anche di filobus Hess da mt.13,50.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il 09/09/2010 :  09:05:29  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
CHi mi può mandare una foto dei filobus di Ancona scopo articolo??Grazssie!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni Carboni
Dirigente Movimento Operatore

Marche
2945 Messaggi

Inviato il 19/09/2010 :  14:28:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sul sito della conero c'è il bando (anche se ormai scaduto) sui nuovi mezzi. Eccolo quà per chi gli interessasse.
http://www.conerobus.it/resources/download/GARE_FFI_2010_BandoDiGara.pdf

www.ferroviafvm.it

Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il 02/10/2010 :  12:43:28  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Ma la 1/4, unica asfittica linea filoviaria di Ancona, è risultata dall'unione di due precedenti linee?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 02/10/2010 :  13:08:26  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Confermo quanto dici: la linea 1/4 è nata dall'unione della vecchia linea 1 (filoviaria) che aveva il percorso Piazza 4 Novembre - P. Cavour - V. Marconi - Stazione FS - V. G.Bruno - P. Ugo Bassi e la vecchia linea 4 (effettuata con autobus) con percorso P. Cavour - V. Marconi - V. G.Bruno - P. Ugo Bassi - Tavernelle
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33947 Messaggi

Inviato il 02/10/2010 :  14:24:53  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Però leggevo in giro che c'è molto bifilare abbandonato in giro x Ancona!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 02/10/2010 :  14:49:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E' vero anche questo: sono rimasti tronconi di bifilare scollegato dalla rete in Corso Carlo Alberto, V. Gen. Pergolesi (trattasi delle ex linee 2 e 3) e in Vl. Colombo (trattasi sempre delle ex linee 2 e 3 ed anche della 5). Quest'ultimo tratto è stato oggetto, lo scorso 28 settembre, di un crollo dovuto ad un camion che è transitato sotto il bifilare stesso con il braccio della gru completamente alzato, tranciando il troncone di bifilare all'altezza dell'ex manicomio. E' intervenuto il carro scala che ha dovuto rimuovere l'intero anello dell'ex capolinea del 5 in Largo Mancini (ex manicomio) ed un tratto di bifilare sino all'incrocio con V. della Marina.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 8 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,19 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05