Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea D
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 57

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  18:19:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao a tutti,sono un nuovo iscritto e soprattutto un grande appassionato di metropolitane!
Volevo fare una domanda:sulla metro D in ora di punta,con la frequenza di 90 secondi,quanti treni viaggeranno in linea??
Sul sito di Roma metropolitane,nella pagina in cui parla della tratta prioritaria della D,parla di un parco rotabile totale di 31 treni,mentre in un articolo un po' vecchiotto di Repubblica che ho trovato in rete l'ex assessore Calamante parla di ben 53 treni in linea in ora di punta.
Dunque,quanti saranno davvero questi treni?
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34573 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  20:58:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Per ora non saranno!! Nel senso che come ben sai la procedura di project financing e la relativa gara d'appalto è stata bocciata dall'AVCP - Autorità di Vigilanza sui COntratti Pubblici, e di conseguenza il bando è stato annullato.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  21:07:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Si si questo lo sapevo purtroppo....
La mia era piuttosto una domanda sul progetto che era stato approvato prima che venisse sospesa la gara....perché appunto avevo letto due cifre completamente differenti sul numero di treni in servizio su quella che sarebbe dovuta essere la D.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34573 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  21:46:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
direi che faccia fede quanto scritto da RomaMetropolitane....glia ssessori si sa che sparano cifre a casaccio!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  22:18:46  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Grazie mille per la risposta.Ho seguito per un bel po' di tempo questo forum prima di iscrivermi,e tutt'ora seguo altri forum sui trasporti,e ti faccio i miei complimenti sia per la tua competenza che per le bellissime foto;come d'altronde li faccio a moltissime persone che animano questi interessantissimi forum.Comunque,tornando alla metro D,secondo me delle due cifre sui convogli in servizio è paradossalmente piu giusta quella dell'ex assessore,nonostante come tu giustamente riporti,queste persone non siano proprio affidabilissime(aurigemma docet).Se consideriamo che la metro A,lunga 18 km,necessita di 39 convogli in ora di punta per garantire una frequenza di 2 minuti e mezzo,sulla D,che è lunga 20 km,e che in ora di punta dovrebbe avere frequenze di 1 minuto e mezzo,non è così peregrino pensare che servano una cinquantina di convogli.Anche perché sulla A,a quanto ricordi,in quanto non la prendo molto,non ci sono blocchi particolari come sulla B,dove capita spesso di andare a passo d'uomo o addirittura fermarsi.A meno che,visto che quella stima di 31 convogli era riportata nella scheda della tratta prioritaria,effettivamente 31 convogli servano solo per la tratta prioritaria Fermi-Salario.Oppure un'altra ipotesi potrebbe essere che la D essendo automatica,garantisca comunque una grande ottimizzazione dei tempi.Se però davvero saranno 53 convogli,una bella fetta di Roma Smistamento la dovranno cedere ad Atac.Scusate se vi assillo con queste mie argomentazioni,ma sono veramente curioso di saperne qualcosa di più su questa linea D,nella speranza che un giorno verrà realizzata.
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  23:42:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Vorrei spezzare una lancia a favore dell'attuale tracciato della metro D.Ho letto numerosissime proposte di tracciati diversi:dalle varie "alemannate"(tangenziale est,tangenziale nord),fino a moltissime proposte che ho letto in molti forum.Ecco,una frequente proposta ricorrente che ho visto numerose volte riproposta è quella di una diramazione verso Corviale lungo l'asse della Portuense.
Andrò controcorrente,ma io penso che il tracciato della metro D sia quanto di meglio sia stato progettato negli ultimi 20 anni a Roma,anche meglio della metro C.
Dunque,il tracciato della metro D parte da Piazzale dell'Agricoltura,nel cuore dell'Eur:questo significa che non solo moltissimi nuovi utenti entreranno nel "mercato" delle metro,ma che la D mangerà alla B almeno il 50% de suo mercato passeggeri dall'Eur.E dico almeno,forse gli ruberà anche il 60% dei passeggeri.Di qui si dirige verso la Magliana,dove andrà ad intercettare nuova utenza per il mercato metro,visto che ad oggi chi abita alla Magliana o si imbottiglia nel traffico su un bus per raggiungere la B o con un bus giunge a destinazione,in tempi chiarimenti maggiori che quelli che impiegherebbe in metro.Dunque tutta nuova utenza intercettata,oltre a tutti quelli che caricheranno sulla D dagli autobus provenienti da Trullo,Corviale e Portuense.Di qui attraversa il popolosissimo quadrante del quartiere e dell'asse di Viale Marconi,ad oggi in tilt causa assenza di collegamento pesante su ferro.Quindi decine di migliaia di persone che abitano nel popolosissimo quadrante Marconi,che ad oggi non possono usufruire di una metro si riverseranno sulla D.Il tratto da Trastevere a Spagna non penso abbia bisogno di spiegazioni,penso che solo il mega flusso di turisti che intaserebbe questo tratto di metro giustificherebbe la costruzione dell'intera D.Senza considerare che perlomeno il 65% dell'utenza del tram 8,alquanto numerosa,si riverserebbe sulla D.Ovviamente penso sia inutile parlare dei mega flussi di stazioni quali San Silvestro o di tratti metro quali Trastevere-Venezia-Spagna.Come ripeto,solo il flusso turistico sulla tratta Trastevere-Spagna giustificherebbe la costruzione dell'intera D.Se poi ci aggiungiamo che su questa tratta insisterebbero comunque tutti i flussi verso nord...altro che treni da 800 posti,ci vorrebbero le navi.Da Spagna la D va ad attraversare quartieri come Salario,Trieste,Africano,Montesacro,Montesacro Alto,Talenti e Jonio,quartiere con una densità abitativa e commerciale a dir poco spaventosa ed enorme.Tutti quartieri che beneficerebbero enormemente dell'arrivo di una metro,essendo quello un quadrante popolosissimo e con una densità,anche commerciale e di uffici,enorme.Tutti quartieri che si riverserebbero in massa sulla D,come tutto l'asse della Nemorense e della Salaria.Vogliamo poi parlare del fatto che collegherà per prima Eur e Magliana o che collegherà i due quadranti più popolosi della città,cioè nordest e Trastevere-Eur-Marconi-Magliana?
Secondo me la D è perfetta così come è stata genialmente progettata.

Modificato da - Flaminio il 22/04/2013 22:00:14
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  23:45:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Errata corrige:a *dir poco
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 10/04/2013 :  23:58:14  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Chiaramente tutto ciò senza considerare che andrebbe a toccare luoghi di interesse turistico enorme:Piazza San Silvestro,Via della Mercede,Via del Tritone,Palazzo Chigi,Via del Corso,Montecitorio,il Quirinale,il Viminale e soprattutto la Fontana di Trevi,che sarà servita decisamente meglio dalla fermata della D San Silvestro di quanto non lo sia oggi con la fermata della A Barberini.
Inoltre la D svuoterebbe linee bus che ad oggi,nonostante frequenze di 4 minuti ed in alcuni casi anche mezzi da 18 metri,sono ancora
letteralmente straripanti,come 60,60L,170.

Modificato da - Flaminio il 22/04/2013 19:55:14
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34573 Messaggi

Inviato il 11/04/2013 :  01:53:31  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Io credo che le stime di Roma Metropolitane fossero basate sul fatto che una metropolitana di tipo automatico garantisce una maggiore flessibilità di esercizio rispetto ad una metropolitana tradizionale. Per risponderti invece su Roma Smistamento: visto lo stato attuale dell'impianto penso che FS sia ben felice di cederne una parte....anche perché ormai treni da smistare non ce ne sono

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

glnstefer
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

373 Messaggi

Inviato il 11/04/2013 :  08:23:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di glnstefer  Rispondi Citando
mentre leggo qui di metro D secondo il prg ultimo che teorizza (a mio parere sballato) una doppia x tra A e B e C e D ,
mi chiedo cosa ma gli costa a chiunque domattina fare una ferrovia anche sopraellevata in alcune parti con barriere antirumore in altre sottoterra o sede protetta , con questo percorso :
Saxa Rubra(Roma Nord) - Fidene(Fr1) - Viadotto Gronchi/Saragat - Via Fucini - Viale Kant - Ponte Mammolo (B) - Via Togliatti (FR2 e C) - Subaugusta (A) - Parco Appio - Roma 70 - Laurentina(B) - Magliana (B e Lido) - Magliana (fr1) - Pigneto/Portuense - Casaletto - Aurelia (Fr5) chiamandola Metro D ??? penso costerebbe assai meno, collegherebbe di più ed avrebbe tempi di realizzazione più brevi.


MR FOREVER

Giuliano - STEFER http://digilander.libero.it/stefer77/
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34573 Messaggi

Inviato il 11/04/2013 :  09:34:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Stai scherzando, vero?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

carrozza
Ausiliario

56 Messaggi

Inviato il 11/04/2013 :  10:42:35  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ciao flaminio....io sono d'accordo con te sulla metro d, ma è chiaro che l'amministrazione ha capito che fare metro a roma, passanti per il centro, sia impresa TITANICA.....e in questo momento di soldi pubblici non se ne vedono molti.....

per questo motivo, io auspico piuttosto il prolungamento della metro c fino a piazzale clodio almeno, e con la fermata chiesa nuova


poi auspico la realizzazione del prolungamento della b fino a casal monastero, che libererebbe non poco la tiburtina dentro il gra

infine, il prolungamento della b1 fino a bufalotta


insomma, preferirei questi progetti alla metro D....

Modificato da - carrozza il 11/04/2013 10:43:19
Torna all'inizio della Pagina

marioon
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4411 Messaggi

Inviato il 11/04/2013 :  11:08:39  Guarda il profilo di  Visita il Sito di marioon  Rispondi Citando
Non si può fare la metro D?Si facesse almeno un tram su viale Marconi,è vergognoso il traffico che c'è in quella via nelle ore di punta!
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 11/04/2013 :  13:37:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Purtroppo,carrozza,la realtà è quella che descrivi tu:costruire linee metro in centro è veramente molto costoso,in quanto si necessita di fiumi di miliardi di euro e anni di cantieri che bloccano varie zone del centro che certamente non giovano al patrimonio artistico-culturale romano,che ogni anno attrae milioni di turisti.Se poi ci aggiungiamo che Roma è una città il cui sottosuolo è ricchissimo di reperti,città sotterrate,vasi,chiese e chi più ne ha più ne metta,il tutto si complica:insomma,un'impresa titanica,a causa di blocchi dei cantieri,indagini conseguenti dei reperti da parte della soprintendenza e rigonfiamento dei costi,che chiaramente,in caso di ritrovamenti,non possono che lievitare.Dunque,costruire la D a Via del Corso,Piazza San Silvestro,Piazza Venezia non è certo facile.
Per quanto concerne la priorità dei cantieri,io direi che bisogna distinguerli in due tipi:quelli per i prolungamenti metro e quelli per la costruzione di nuove linee.Per i prolungamenti metro la priorità va al cantiere della B Rebibbia-Casal Monastero.Per quanto riguarda la costruzione di nuove metro,si potrebbe far andare di pari passo quelli della C e quelli della D nella tratta prioritaria Fermi-Salario,lavorando per entrambe a Venezia.
P.S.:nel messaggio precedente chiaramente intendevo dire la Fontana di Trevi.
Torna all'inizio della Pagina

Flaminio
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
198 Messaggi

Inviato il 22/04/2013 :  19:57:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Pongo un quesito da un miliardo di euro:come modifichereste la rete autobus con l'apertura dell'intera tratta della D Agricoltura-Ojetti?Eliminereste alcune linee bus,ne modifichereste altre?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 57 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,19 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05