Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea B e diramazione B1
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

roberto
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

368 Messaggi

Inviato il 11/03/2011 :  11:32:20  Guarda il profilo di
che un verificatore guidasse l'autobus è da vedere

www.busbusnet.com
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 11/03/2011 :  11:44:56  Guarda il profilo di
Guarda, sono salito su questa navetta ieri a Piramide (verso le 10.00) insieme all'autista e a una folla disorientata. La gente chiedeva info all'autista (dove si ferma? arriva in questa o quella via?). L'autista ha detto "non lo so manco io, sono un verificatore, ora sento", e intanto si informava con due colleghi che da terra gli davano istruzioni sulle strade da fare.

Torna all'inizio della Pagina

Il Mondo dei Treni
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
755 Messaggi

Inviato il 11/03/2011 :  12:17:41  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Il Mondo dei Treni
forse un ispettore?
Vabbè che oggi han fatto entrare il 360 contromano a Termini ^-^
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 11/03/2011 :  14:58:33  Guarda il profilo di
Lui ha usato la parola "verificatore", ne sono certo. Chiaramente avrà avuto la patente per guidare un bus; magari in passato è stato un conducente e da un po' fa il verificatore... vai a sapere.

Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12918 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  11:09:41  Guarda il profilo di
non voglio commentare oltre se non per segnalare che le navette, oltre a non tabellare allo stesso modo, NON HANNO FATTO NEPPURE LA STESSA STRADA.
Ora lo dico per l'ennesima volta, perchè non sfruttare:
- il percorso della linea notturna sostitutiva (o parte di essa)
oppure
- creare "ad hoc" le tabelle di linea sostitutiva (Es. MA1 e MA2) in caso di sospensione servizio metro.

già il disagio è enorme, fare la caccia al tesoro per capire dove le (poche e strapiene) navette fermano è veramente troppo!

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33260 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  11:40:54  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Basterebbe seguire il percorso della n2. Cmq in passato si dava la colpa del caos allo spezzatino aziendale. Ora che son tutti della stessa parrocchia dovrebbe sapersi coordinare meglio....o no?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  11:45:42  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
e da quando sono iscritto a questo forum che sento parlare delle disastrose linee sostitutive e penso che non ci sarà mai una vera linea sostitutiva anche se ci vuole poco a crearla basti ricalcare il percorso dell' N2

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33260 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  12:51:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Io non so cosa avviene in altre città,però presumo che ci sia un protocollo di azione. Capisco i primi momenti in cui la necessità è trasbordare il bestiame dalla metro ai bus. Però dopo un'ora o due, se l'interruzzione continua, tutte le vetture sostitutive dovrebbero fare gli stessi percorsi,

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  15:30:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
un'altra cosa c'è da dire in merito alle corse sostitutive che non importa che strade facciano, l'importante è che fermino in corrispondenza delle stazioni della metro

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1346 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  21:25:34  Guarda il profilo di
In penso che in una città come Roma, trafficata come poche città italiana e del mondo, far fare un percorso uguale a 160 autobus che stanno sostituendo (essendo anche stati prelevati da altre linee, magari di tutt'altre zone) in emergenza un servizio metropolitano è molto difficile, anche perchè a molti autisti che capita questo servizio non conoscono proprio la zona. E sinceramente, stare a spiegare a ognuno la strada che devono fare mi sembra folle. L'importante è fermare in prossimità delle stazioni, poi la strada si fa quella che si sà..

Lorenzo-Roma

Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33260 Messaggi

Inviato il 14/03/2011 :  23:19:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Il problema è che secondo me molti ovviamente neanche sanno come si arriva a certe stazioni e dove fermare!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 15/03/2011 :  00:30:48  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Lorenzo-RomaL'importante è fermare in prossimità delle stazioni, poi la strada si fa quella che si sà..



Giusto, ma ad esempio ci sono fermate con entrate diverse, anche molto lontane, tipo Garbatella. L'altro giorno un bus è passato dal lato di via Ostiense, un secondo bus ha fatto la strada dietro.
Il problema non è per chi ha già preso la navetta e deve arrivare a una fermata della metro: basta che arrivi in zona. Il punto è: se uno deve prendere la metro e la trova chiusa, in certe stazioni deve fare i salti mortali per capire dove potrebbe passare la navetta.

Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12918 Messaggi

Inviato il 15/03/2011 :  08:53:40  Guarda il profilo di
ma ha ragione Nicola, che discorso è basta che arrivino nei pressi delle stazioni???
l'ultima chiusura della A, nonostante il servizio sostitutivo MA e la presenza di paline, a cipro i bus fermavano a caso nelle strade adiacenti...
si fa un bel kit con la piantina della linea da seguire (per i conducenti) e si dotano tutte le vetture di kit e di codice di linea dedicato; si mettono le doghe sulle fermate (o si usano quelle delle linee notturne, come detto) per i passeggeri; se la linea rimane stabile negli anni tutti si abituano ed il disagio diminuisce.
vogliamo il top?
si prepara anche una tabella contenente le linee da dove recuperare i bus e quelli di riserva da impiegare...
altrimenti con questo metodo "alla volemose bene" ogni piccolo intralcio diventa una odissea...
Scusate i toni, ma chi di voi è rimasto almento una volta incastrato sul servizio sostitutivo di linea A o B (INDECENTE) mi può capire...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33260 Messaggi

Inviato il 15/03/2011 :  08:57:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Esistono n1 ed n2. Basterebbe fargli seguire quei percorsi. Gli autisti fanno il possibile ed anche l'impossibile secondo me, visto che non deve essere semplice stare su una linea ed essere chiamati di corsa a fare il servizio sostitutivo...proprio per questo andrebbe specificato BENE,dove vanno effettuate le fermate, altrimenti è il caos...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12918 Messaggi

Inviato il 15/03/2011 :  09:41:06  Guarda il profilo di
guarda omar, in tutti i miei post non credo tu abbia trovato una parola contro gli autisti...
però contro chi li mette in condizione di NON lavorare bene, se permetti, si...
anche perchè servirebbe proprio poco!
ben vengano n1, n2 e pure n3 (che la lido ogni tanto "schiatta") però ribadisco la necessità di un opuscolo per gli autisti con percorsi e fermate ben visibili

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,44 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05