\\ Home Page : Articolo : Stampa
Andria: approvato raddoppio ferrovia. Di Noia, imminente avvio lavori stazione Andria Sud
Di Teodoro Beccia (del 25/09/2014 @ 15:03:18, in News, visualizzato 768 volte)

Nel corso della seduta del Consiglio Comunale dello scorso 23 settembre, è stata approvata all’unanimità la proposta di deliberazione presente all’ordine del giorno, inerente il progetto definitivo relativo al raddoppio della tratta Corato-Andria della linea ferroviaria Bari-Barletta. “Ringrazio gli uffici per il lavoro svolto e l’intero Consiglio Comunale – dichiara l’assessore alla pianificazione strategica, Luigi Di Noia – che dal 2010 approva celermente tutti i provvedimenti relativi all’avvio del Grande Progetto di Ferrotranviaria per l’interramento della ferrovia ed il raddoppio della tratta. Con questa ulteriore delibera abbiamo riadottato una variante urbanistica per la salvaguardia dei muretti a secco e la realizzazione di viabilità di servizio attorno ai passaggi a livello di campagna. Va detto – prosegue Di Noia – che ormai l’estenuante iter burocratico in merito al Grande Progetto di Ferrotranviaria si avvia alla conclusione. “C’è stata, infatti, da parte di Ferrotranviaria l’aggiudicazione definitiva per la stazione di Andria Sud e dopo diversi ricorsi amministrativi rigettati, ora attendiamo solo l’inizio dei lavori che crediamo sia davvero imminente. Dopo decenni abbiamo, così, all’orizzonte la fine del problema drammatico dei passaggi a livello e della barriera ferroviaria. Con l’avvio dei lavori di Andria Sud, infatti, a fronte dei disagi iniziali per via di opere imponenti, partirà, finalmente, un percorso volto a cambiare radicalmente ed in meglio la vivibilità cittadina”.