\\ Home Page : Articolo : Stampa
Censimento Segnali Ad Ala presenti su Rete RFI
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 20/03/2013 @ 22:35:42, in Approfondimenti&Curiosità, visualizzato 1593 volte)

Definizione di segnalamento semaforico ad ala:

L'articolo 44 del regolamento segnali FS, per quanto riguarda il segnalamento ad ala, dà la seguente definizione: "I segnali semaforici ad ala sono costituiti da un albero verticale che porta alla sinistra, rispetto alla direzione dei treni ai quali il segnale comanda, un'ala che può assumere due posizioni: una orizzontale e l'altra inclinata in basso di circa 45 gradi: sull'albero è situato pure un fanale che di notte proietta verso il treno luce diversa a seconda della posizione assunta dall'ala. Le ali dei semafori possono essere di I categoria, di II categoria o di avviso". L'ala di I categoria è rettangolare ed ha la faccia rivolta verso i treni dipinta in rosso con una striscia verticale bianca (che non riporta alcun numero); il fanale corrispondente dà luce rossa o verde secondo che l'ala è disposta orizzontalmente (via impedita) od è inclinata in basso(via libera). Nell'ala di II categoria è indicato il numero 2 sulla striscia verticale bianca . L'ala semaforica di avviso ha l'estremità foggiata a coda di pesce ed ha la faccia rivolta verso i treni dipinta di giallo con una striscia verticale bianca. Il fanale proietta luce gialla o verde, secondo che l'ala è disposta orizzontalmente (avviso di via impedita) od è inclinata verso il basso (avviso di via libera). Dalla parte opposta a quella in cui comandano i segnali semaforici mostrano di giorno l'ala dipinta in bianco con una striscia verticale nera, mentre di notte mostrano di norma luce violetta o luce bianca, secondo che l'ala è disposta orizzontalmente od è inclinata verso il basso. I segnali di II Categoria non sono mai preceduti da avviso, nè possono portare accoppiato un segnale di avviso

Compartimento di Milano

Linea Como - Lecco

Segnali di protezione di II Categoria della stazione di Cantù (tolti d'opera, come da CC 01/2009, dal 30/01/2009)

Segnali di protezione di II categoria della stazione di Merone (tolti d'opera, come da CC 01/2009, dal 30/01/2009)

Linea Palazzolo S/O - Paratico Sarnico

Segnale di partenza della stazione di Paratico Sarnico (di fatto inattivo)

Compartimento di Bologna

Linea Fidenza - Salsomaggiore Terme

Segnale di avviso della stazione di Salsomaggiore (mostra sempre l'aspetto: avviso di via impedita)

Segnale di protezione della stazione di Salsomaggiore (mostra sempre l'aspetto: via libera con avviso di via impedita)

Compartimento di Firenze

Linea Asciano - Monte Antico

Segnali di II Categoria di protezione della stazione di Monte Amiata (tolti d'opera, come da CC 03/2009, dal 10/03/2009)

Compartimento di Ancona

Linea Carpinone - Sulmona

Segnali di II Categoria di protezione della stazione di Castel di Sangro

Segnali di II Categoria di protezione della stazione di Roccaraso

Compartimento di Napoli

Linea Benevento - Avellino - Sarno - Cancello:

Segnali di avviso e protezione della stazione di Avellino

Segnale di partenza a candeliere della stazione di Avellino (comanda le partenze per Rocchetta S.A.L. e Benevento)

Segnale di partenza lato Cancello

Linea Rocchetta S.A.L. - Avellino:

Segnali di avviso e protezione della stazione di Avellino

Compartimento di Bari

Linea Rocchetta S.A.L. - Gioia del Colle

Segnali di avviso,protezione e partenza della stazione di Spinazzola