\\ Home Page : Articolo : Stampa
Trasformazione della stazione di Colli di Monte Bove in fermata impresenziata sprovvista di segnali
Di Teodoro Beccia (del 13/07/2012 @ 09:28:38, in News, visualizzato 1079 volte)

A partire dal giorno 10 Agosto la stazione di Colli di Monte Bove, ubicata tra le stazioni di Tagliacozzo e Carsoli, verrà definitivamente trasformata in fermata impresenziata. Di conseguenza saranno posti fuori esercizio il binario di precedenza ed il binario secondario che si diramano dall’attuale primo binario di corretto tracciato. Tutti i deviatoi allacciati al binario di “corretto tracciato” e quelli realizzanti l’indipendenza da esso, in attesa della loro rimozione, saranno assicurati per il libero percorso sul binario stesso, mediante dispositivo di immobilizzazione cui Art. 8 I.S.D.. e pertanto sono da considerare come normale giunzione di rotaie ai sensi dell’art. 4/13 R.C.T. e art. 18/11 I.P.C.L. L’apparato di sicurezza (A.C.E.) verrà definitivamente dismesso e sarà soppresso il segnalamento di protezione e partenza. Gli Istrumenti di Blocco della stazione di Colli di Monte Bove verranno rimossi e sarà realizzata la diretta corrispondenza di Blocco Elettrico Manuale tra le stazioni di Tagliacozzo e di Carsoli.In prossimità del termine dei marciapiedi in cui viene espletato il servizio viaggiatori verrà opportunamente posizionata, per ogni senso di marcia, una tabella di orientamento cui art. 65bis/2 R.S., preceduta dalle prescritte tabelle di preavviso.