\\ Home Page : Articolo : Stampa
Torna sui binari ArenaWays
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 06/05/2012 @ 10:52:32, in News, visualizzato 891 volte)

Arenaways, la prima società ferroviaria privata italiana ad aver operato nel trasporto passeggeri, è pronta a ripartire. Con un’offerta di 5 milioni di Euro, in rilancio di 500.000 Euro sulla precedente offerta di Strade Ferrate Alta Italia, la società GO CONCEPT SRL si è aggiudicata il definitivo passaggio di proprietà di Arenaways. Oltre a Giuseppe Arena (3%), della cordata fanno parte la Del Gatto S.r.l. (67%), azienda calzaturiera fondata nel 1974 a Sant’Elpidio a Mare in provincia di Fermo, la Railway B.W. (20%), azienda austriaca di consulting nel settore ferroviario, e la Ambrogio Trasporti S.p.A. (10%), società operante nella logistica e nei trasporti intermodali. Alessandro Grottoli, CFO di Go Concept, è stato nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione. Giuseppe Arena è Amministratore Delegato operativo. «Sono stati mesi lunghissimi, di duro lavoro – ha dichiarato Giuseppe Arena – lavoro per salvare l’impresa, per confermare il posto a tutti i dipendenti, per far proseguire un progetto tanto ambizioso quanto reale. Alla fine, grazie alla passione e all’impegno di tutte le persone che hanno fatto l’impossibile per salvare Arenaways, a cominciare dal curatore Leonardo Marta, possiamo finalmente dire che è giunta l’ora di ripartire. Con Go Concept abbiamo creato un gruppo di imprenditori veri, con le idee molto chiare e con obiettivi ben precisi. L’azienda continuerà ad operare sul mercato con il marchio Arenaways e nell’arco di un paio di settimane saremo in grado di descrivere nei dettagli i collegamenti che verranno attivati all’avvio dell’orario estivo». Fondata nel 2006 ad Alessandria da una visione di Giuseppe Arena, la compagnia ha iniziato ad operare ad aprile 2010 in partnership con DB Autozug e EET Charter Autoslaap nella trazione dei convogli in Italia per i treni passeggeri con auto al seguito provenienti da Germania e Olanda. Nel novembre 2010 parte l’attività nazionale, con i collegamenti Torino]Milano, prima, e Torino]Cinque Terre, poi.