\\ Home Page : Articolo : Stampa
Italo al “pronti via”, si parte da Napoli
Di Omar Cugini (del 28/04/2012 @ 01:26:47, in News, visualizzato 946 volte)
Televisione satellitare Sky in diretta, wi-fi gratuito in tutti gli ambienti, poltrone spaziose e tutte in pelle Frau, ristorazione di qualità Eataly, al proprio posto, carrozza cinema con film Medusa anche in prima visione e in anteprima: alle 7 di domani debutta la concorrenza sull’Alta Velocità. Il primo Italo, il treno più innovativo d’Europa, parte dalla Stazione Centrale di Napoli, direzione Milano Rogoredo e Milano Porta Garibaldi. Farà tappa a Roma Tiburtina, Firenze e Bologna. Si parte con due coppie di treni, per incrementare il servizio gradualmente, quando la flotta di tutti e 25 treni sarà a disposizione. Dal 26 agosto l’offerta si amplia infatti fino a Salerno; dal 27 ottobre tocca a Padova-Venezia e dall’8 dicembre a Torino. A pieno regime i collegamenti giornalieri salgono a 50 tra nove città e 12 stazioni. L’offerta messa in campo da Ntv è competitiva e le promozioni in corso sono molto vantaggiose: con la Promo Italo, fino a fine agosto si può per esempio viaggiare con 30 euro tra Roma e Milano e con 45 se si sceglie l’opzione low cost. La disponibilità delle offerte più convenienti è ampia, un biglietto su tre, semplice da ricercare, e trasparente (sul sito www.italotour.it o al Contact Center 060708). Con un investimento totalmente privato di un miliardo di euro, 2000 persone assunte a tempo indeterminato con l’indotto, un centro di manutenzione super tecnologico a Nola e un treno modernissimo, progettato e costruito da Alstom negli stabilimenti di Savigliano (Cuneo) e La Rochelle (Francia), da domani Italo lancia la sfida della scelta.