\\ Home Page : Articolo : Stampa
FS - MALTEMPO: LA SITUAZIONE ALLE ORE 11.00
Di Omar Cugini (del 02/02/2012 @ 13:20:25, in News, visualizzato 879 volte)

Roma, 2 febbraio 2012

Alle 11.00 continuano le avverse condizioni meteorologiche nel Nord Italia: temperature ampiamente sotto lo zero e neve che continua a cadere abbondantemente. Situazione particolarmente critica attorno a Bologna che, come noto, è uno snodo ferroviario cruciale per i collegamenti Nord-Sud. Tale situazione comporta ricadute sulla circolazione in termini di ritardi medi di circa 30-40 minuti. Il Piano Neve attivato martedì dal Gruppo FS Italiane, che prevede un alleggerimento nella programmazione dei treni per rendere più fluida la circolazione, sta comunque garantendo la mobilità. Il grande sforzo della macchina organizzativa di FS Italiane sta mantenendo operativi, pur in presenza di questa situazione critica, i seguenti collegamenti: 1) dorsale Salerno-Napoli-Roma-Firenze-Bologna-Milano 2) dorsale Adriatica verso Milano sulla linea convenzionale 3) direttrice da Bologna verso il Veneto 4) dorsale Tirrenica Invitiamo i viaggiatori consultare la riprogrammazione dei treni secondo il Piano Neve sui siti www.trenitalia.com e www.fsnews.it. Le temperature molto rigide e la presenza di formazioni di ghiaccio lungo la linea hanno danneggiato alcuni convogli che hanno riportato danni ai pantografi, alle condotte pneumatiche e ai dispositivi elettrici. Saranno possibili, per questo, riduzioni della velocità. Trenitalia e RFI hanno attivato tutte le proprie strutture di assistenza per alleviare i disagi ai passeggeri e per dare informazioni. Aggiornamenti e comunicazioni saranno divulgati in tempo reale anche attraverso gli annunci di stazione, le locandine, a bordo treno, su FSNews Radio, e sull’account Twitter @fsnews_it.