\\ Home Page : Articolo : Stampa
Restauro per la Elettromotrice AB 03 della Ferrovia Rimini - San Marino
Di Omar Cugini (del 16/12/2011 @ 00:14:44, in News, visualizzato 2731 volte)

lo scarico della AB03Dopo l'estrazione di giugno dalla galleria Montale,avvenuta con pieno successo, dei rotabili superstiti della ferrovia Rimini San Marino,interrotta per danni bellici dal 1944,con il Patrocinio della Segreteria di Stato per il Territorio e l'Ambiente,l'Agricoltura e i Rapporti con l'AASP e della stessa Azienda Autonoma di Stato di Produzione,sono iniziati i lavori di recupero estetico e funzionale del materiale rotabile.A questo scopo, Mercoledi 14 dicembre l'elettromotrice AB03 è stata inviata a Roma presso la Ditta M.F. Costruzioni Ferroviarie s.r.l. per il suo pieno ripristino. La ricostruzione avviene sotto il controllo e le indicazioni dell'Azienda di Stato sammarinese mentre l'Associazione RomaTrenoVaporeTeam fornirà la consulenza tecnico/storica sul restauro ed un adeguato supporto logistico. "Non possiamo non ringraziare la sensibiltà e la coerenza della Segreteria di Stato all'Ambiente di San Marino nella persona del Suo Segretario,Dott. Giancarlo Venturini per la determinazione dimostrata a voler perseguire un obbiettivo non facile da conseguire pur se profondamente sentito dalla popolazione del Titano - commenta in una nota l'associazione RTVT - Ringraziamo inoltre Il Sig. Valeriano Vagnini dell'AASP per la tenacia e la pazienza dimostrata nel coordinare un operazione complessa come questa e gli amici dell'Associazione Treno Bianco Azzurro che a vario titolo si sono messi a disposizione per permettere a questo sogno di percorrere il binario giusto e a tutti coloro che in ogni modo hanno contribuito e ancora contribuiscono alla piena riuscita dell'impresa. Il nostro impegno - conclude RTVT - sarà quello di fare del tutto affinchè il restuaro dell'elettromotrice possa essere completato in tempo per festeggiare, a giugno 2012, gli 80 anni dall'apertura della linea"