Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Autobus
 [Lazio] Co.Tra.L. SpA 5
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 62

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4225 Messaggi

Inviato il 12/01/2024 :  15:53:34  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Giokai421

Ma utilizzeranno i mezzi che hanno a disposizione oppure acquistano bus tipo GT?



In effetti, per alcune di queste linee basterebbero i bus che hanno adesso (immagino per la Civitella Roveto - Balsorano - Sora – Roma gli stessi che usano per la Roma-Sora, ossia i Neoplan a due piani; per la Pitigliano – Viterbo i normali 12 metri che usano in provincia di Viterbo). Per altre relazioni molto lunghe, come la Civitavecchia – Viterbo – Siena, la Caserta – Latina e la Roma-Avellino, forse bus GT dotati pure di toilette andrebbero meglio.

Teo Orlando
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4225 Messaggi

Inviato il 12/01/2024 :  16:03:07  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
È una notizia positiva che Cotral si espanda molto anche oltre i confini del Lazio, immagino vincendo gare di appalto. Però è stupefacente che un'azienda comunque di portata regionale assuma anche collegamenti come l'Avellino – Roma (dove c'è anche la concorrenza di Flixbus) e Civitavecchia – Viterbo – Siena, che sono molto di più che meri "sconfinamenti". Sono proprio linee bi-regionali. Poi immagino che la linea per Avellino sia redditizia, ma la Civitavecchia – Viterbo – Siena ha una corsa al giorno e impiega tre ore e quaranta: a che pro la prende in carico? Logico invece che rilevi la Viterbo-Pitigliano (una volta era della Rama, poi assorbita da Autolinee toscane, con corse che arrivavano perfino a Roma, piazza della Repubblica), dato che già oggi gestisce la Viterbo-Manciano.
Comunque, a questo punto se la Cotral arriva fino ad Avellino, non vedo davvero perchè l'Atac non possa arrivare a Frascati (3 km dal confine del comune di Roma) o a Parco Leonardo (2 km dal confine di Roma, comune di Fiumicino).

Teo Orlando
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 12/01/2024 :  21:55:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
AQ | Avezzano
Per modifiche alla viabilità, da lunedì 15 gennaio i nostri bus non transiteranno in via dei Laghi.

Saranno sospese le fermate:

f8306 e f8299 AVEZZANO (AQ) | Via Laghi

Saranno attive nuove fermate, attualmente già in uso dal Tpl locale Scav e Tua, in Via Enrico Palanza fronte civico n.71 (Bar Scoiattolo) e in via Don Minzoni fronte civico n. 81.

Tutte le partenze da Avezzano saranno effettuate dallo stallo n.8, in Via Salvador Allende, ad eccezione di quelle delle ore 13:40 che partiranno dagli stalli 20-21-22 presso campo dei ferrovieri.


Inizio validità: 15 gennaio.
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4225 Messaggi

Inviato il 13/01/2024 :  00:28:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Rimane comunque per me poco comprensibile perché Cotral debba mettersi a far concorrenza a Flixbus e a Trenitalia su una tratta, la Roma-Avellino, lunga 250 km e ampiamente extraregionale. Tra l'altro i bus più confortevoli che possiede sono i Neoplan Skyliner a due piani, che però non hanno un allestimento da Gran Turismo: a parte l'aria condizionata, che hanno anche i bus urbani Citelis dell'Atac di 10 anni fa, per il resto hanno un allestimento spartano da bus interurbani, con sedili rivestiti in tessuto rigido, senza attacchi per cellulari, wifi o altro. E neppure hanno la toilette interna. Insomma, possono andare bene per viaggi fino a due ore (come quelli da Roma a Sora, Cassino, Terracina), ma non fino a quattro.
Poi la Cotral non ha bus sull'Aurelia tra Montalto e Capalbio e la domenica sospende i servizi da Roma per Latina, San Felice Circeo, Terracina e Nettuno via Appia. Non farebbe meglio a ripristinare questi anziché pretendere di servire Avellino?

Teo Orlando
Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 13/01/2024 :  05:43:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non si tratta di concorrenza. Perché i servizi interregionali, per essere considerati "a mercato", devono attraversare almeno tre regioni italiane.
Anche la Roma-Avellino, come tutte le altre interregionali che passeranno a COTRAL la prossima estate, sono tutte linee che transitano su due regioni, quindi considerate a tutti gli effetti servizi di linea interurbani, per tale motivo finanziate da ente pubblico (che in questo caso è la regione Lazio, poiché sono linee che ricadono sul suolo laziale per almeno metà percorso).
Spulciando sul sito di Marozzi, ho scoperto che al momento sono disponibili solo una corsa al mattino per Roma (partenza da Avellino alle 7.20 tutti i giorni e arrivo alle 10.40 a RM Tiburtina), mentre il ritorno è fissato nei giorni feriali alle 16.00 e nei festivi alle 14.40. Praticamente si tratta solo di una coppia di corse, che evidentemente risulta utile agli avellinesi.
Se non ho capito male, sono previsti otto nuovi bus classe III da 12 metri acquistati dalla Regione tramite una convenzione CONSIP del 2022. Tralaltro si era già parlato su una discussione del forum.

Spulciando in archivio, ho anche scoperto che la Piitigliano-Viterbo, prima di passare a Troiani una decina di anni fa, era gestita da SIRA.

ALE
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 13/01/2024 :  08:40:29  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Hammill

È una notizia positiva che Cotral si espanda molto anche oltre i confini del Lazio, immagino vincendo gare di appalto. Però è stupefacente che un'azienda comunque di portata regionale assuma anche collegamenti come l'Avellino – Roma (dove c'è anche la concorrenza di Flixbus) e Civitavecchia – Viterbo – Siena, che sono molto di più che meri "sconfinamenti". Sono proprio linee bi-regionali. Poi immagino che la linea per Avellino sia redditizia, ma la Civitavecchia – Viterbo – Siena ha una corsa al giorno e impiega tre ore e quaranta: a che pro la prende in carico? Logico invece che rilevi la Viterbo-Pitigliano (una volta era della Rama, poi assorbita da Autolinee toscane, con corse che arrivavano perfino a Roma, piazza della Repubblica), dato che già oggi gestisce la Viterbo-Manciano.
Comunque, a questo punto se la Cotral arriva fino ad Avellino, non vedo davvero perchè l'Atac non possa arrivare a Frascati (3 km dal confine del comune di Roma) o a Parco Leonardo (2 km dal confine di Roma, comune di Fiumicino).



Semplicemente perchè sono due CdS differenti. I soldi per CoTraL ce li mette la regione, i soldi a cialtronatac li eroga il comune di Roma (che invece di salvare azienda avrebbe dovuta farla fallire ed affidare il TPL ad aziende più capaci)

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 13/01/2024 :  15:42:09  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Piuttosto, qualcuno sa se è ancora attiva l'autolinea Latina-Caserta? So per certo che fino a una decina d'anni questa fa era svolta da SIT Bus Shuttle (ci vidi un Mercedes Sprinter Noge da turismo), ma andando a spulciare sul sito della compagnia tale collegamento non esiste. In più, cercando su internet, non ho trovato né informazioni né orari su questo fantomatico servizio.
Per contro, se andiamo a vedere la carta dei servizi di Marozzi, questa gestisce due collegamenti finanziati dalla Regione Lazio: la citata Roma-Avellino e la Roma-Sorrento(-Amalfi), quest'ultima non presente però tra le linee oggetto di passaggio a COTRAL.
Tuttavia, nella deliberazione 22 dicembre 2023 n.939 è scritto che entro il 1 luglio prossimo passeranno a COTRAL "tutti i servizi di trasporto pubblico interregionale automobilistico di competenza della Regione Lazio".

Possibile che ci sia un errore nel contenuto della delibera?

ALE
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4225 Messaggi

Inviato il 13/01/2024 :  16:13:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di padALE Z

Non si tratta di concorrenza. Perché i servizi interregionali, per essere considerati "a mercato", devono attraversare almeno tre regioni italiane.
Anche la Roma-Avellino, come tutte le altre interregionali che passeranno a COTRAL la prossima estate, sono tutte linee che transitano su due regioni, quindi considerate a tutti gli effetti servizi di linea interurbani, per tale motivo finanziate da ente pubblico (che in questo caso è la regione Lazio, poiché sono linee che ricadono sul suolo laziale per almeno metà percorso).
Spulciando sul sito di Marozzi, ho scoperto che al momento sono disponibili solo una corsa al mattino per Roma (partenza da Avellino alle 7.20 tutti i giorni e arrivo alle 10.40 a RM Tiburtina), mentre il ritorno è fissato nei giorni feriali alle 16.00 e nei festivi alle 14.40. Praticamente si tratta solo di una coppia di corse, che evidentemente risulta utile agli avellinesi.
Se non ho capito male, sono previsti otto nuovi bus classe III da 12 metri acquistati dalla Regione tramite una convenzione CONSIP del 2022. Tralaltro si era già parlato su una discussione del forum.

Spulciando in archivio, ho anche scoperto che la Pitigliano-Viterbo, prima di passare a Troiani una decina di anni fa, era gestita da SIRA.



Spero allora che Cotral voglia aggiungere qualche corsa. Mi sembra poco sensato rilevare da altro gestore una linea interregionale che fa 300 km per tre ore e mezza di percorrenza, limitandosi a una sola corsa al giorno.

Teo Orlando
Torna all'inizio della Pagina

CrisMystik
Ausiliario

Lazio
27 Messaggi

Inviato il 13/01/2024 :  17:37:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di padALE Z

Piuttosto, qualcuno sa se è ancora attiva l'autolinea Latina-Caserta? So per certo che fino a una decina d'anni questa fa era svolta da SIT Bus Shuttle (ci vidi un Mercedes Sprinter Noge da turismo), ma andando a spulciare sul sito della compagnia tale collegamento non esiste. In più, cercando su internet, non ho trovato né informazioni né orari su questo fantomatico servizio.
Per contro, se andiamo a vedere la carta dei servizi di Marozzi, questa gestisce due collegamenti finanziati dalla Regione Lazio: la citata Roma-Avellino e la Roma-Sorrento(-Amalfi), quest'ultima non presente però tra le linee oggetto di passaggio a COTRAL.
Tuttavia, nella deliberazione 22 dicembre 2023 n.939 è scritto che entro il 1 luglio prossimo passeranno a COTRAL "tutti i servizi di trasporto pubblico interregionale automobilistico di competenza della Regione Lazio".

Possibile che ci sia un errore nel contenuto della delibera?



La linea Roma-Sorrento-Amalfi non era citata nemmeno nelle precedenti delibere di proroga o di determinazione delle tariffe, quindi o è a mercato (ma il sito di Marozzi lo esclude per come ne parla) o è affidata dalla Regione Campania.
Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 15/01/2024 :  08:48:27  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
https://www.pdlazio.it/wp-content/uploads/2009/11/mes.pdf
Su questo sito ho trovato l'elenco delle autolinee interregionali finanziate dalla Regione Lazio con tutte le località fuori regione toccate dalle suddette linee, sia di COTRAL che dei privati. Pur essendo un file risalente al 2009, è interessante notare come anche la Civitavecchia-VT-Siena fosse gestita da SIRA assieme alla Pitigliano-VT, e che solo dopo la sua chiusura (avvenuta nel 2012 mi pare) le sue tratte e i suoi autobus fossero stati riassegnati a SAP (poi BIS) e Troiani.
Grazie a questo documento è stato anche possibile individuare il titolare della Latina-Caserta: la Autoservizi Orlandi Cosmo di Castelforte (LT), peccato che la ditta in questione non presenti neanche un sito web per poter consultare gli orari dei propri servizi...
Per dovere di cronaca, la linea in questione è esercitata con minibus furgonati (nel 2022 ci vidi addirittura un Mercedes Sprinter City65 bianco e senza loghi...che adesso ho capito a chi appartiene...svolgere una linea interregionale con un furgone ad allestimento urbano è un qualcosa di inconcepibile!)... Resta il mistero della presenza dello Sprinter Noge di SIT nel 2010...o era in subappalto oppure Orlandi lo aveva acquistato usato da poco e non aveva ancora rimosso gli stemmi del precedente gestore...

Rispondendo a CrisMystik, è vero. La Roma-Sorrento-Amalfi non è citata neanche nelle altre delibere della Regione Lazio. Evidentemente il sito di Marozzi ha sbagliato a riportare l'ente finanziatore di una delle sue tratte regionali. Tralaltro Marozzi non gestisce più (almeno direttamente) linee statali per effetto dell'accordo con Flixbus del 2019. La rivista Autobusweb scrisse anche un articolo a riguardo: https://www.autobusweb.com/flixbus-marozzi-il-matrimonio-pugliese/

ALE
Torna all'inizio della Pagina

CrisMystik
Ausiliario

Lazio
27 Messaggi

Inviato il 15/01/2024 :  15:29:38  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di padALE Z

https://www.pdlazio.it/wp-content/uploads/2009/11/mes.pdf
Su questo sito ho trovato l'elenco delle autolinee interregionali finanziate dalla Regione Lazio con tutte le località fuori regione toccate dalle suddette linee, sia di COTRAL che dei privati. Pur essendo un file risalente al 2009, è interessante notare come anche la Civitavecchia-VT-Siena fosse gestita da SIRA assieme alla Pitigliano-VT, e che solo dopo la sua chiusura (avvenuta nel 2012 mi pare) le sue tratte e i suoi autobus fossero stati riassegnati a SAP (poi BIS) e Troiani.
Grazie a questo documento è stato anche possibile individuare il titolare della Latina-Caserta: la Autoservizi Orlandi Cosmo di Castelforte (LT), peccato che la ditta in questione non presenti neanche un sito web per poter consultare gli orari dei propri servizi...
Per dovere di cronaca, la linea in questione è esercitata con minibus furgonati (nel 2022 ci vidi addirittura un Mercedes Sprinter City65 bianco e senza loghi...che adesso ho capito a chi appartiene...svolgere una linea interregionale con un furgone ad allestimento urbano è un qualcosa di inconcepibile!)... Resta il mistero della presenza dello Sprinter Noge di SIT nel 2010...o era in subappalto oppure Orlandi lo aveva acquistato usato da poco e non aveva ancora rimosso gli stemmi del precedente gestore...

Rispondendo a CrisMystik, è vero. La Roma-Sorrento-Amalfi non è citata neanche nelle altre delibere della Regione Lazio. Evidentemente il sito di Marozzi ha sbagliato a riportare l'ente finanziatore di una delle sue tratte regionali. Tralaltro Marozzi non gestisce più (almeno direttamente) linee statali per effetto dell'accordo con Flixbus del 2019. La rivista Autobusweb scrisse anche un articolo a riguardo: https://www.autobusweb.com/flixbus-marozzi-il-matrimonio-pugliese/



A complicare il mistero della linea Latina-Caserta c'è anche la guida del portale Agevolazioni Tariffarie (https://agevolazionitariffarietpl.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl/layout/faq.pdf) che la indica come gestita da "Soc. Pontina Trasporti S.r.l./ SIT S.r.l."

Modificato da - CrisMystik il 15/01/2024 15:30:02
Torna all'inizio della Pagina

Alex di Roma
Dirigente Movimento Operatore

3465 Messaggi

Inviato il 15/01/2024 :  18:50:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Interessante la notizia dell'assorbimento di linee da parte di Cotral.
Mi domando se sia eventualmente possibile istituire o, per meglio dire, rilevare un collegamento che esisteva già tra Roma e il litorale nord abruzzese, ovvero la Roma-Chieti/Pescara-Silvi-Pineto-Roseto.
Inizialmente gestita da Di Febo Capuani, vettore che purtroppo ha dichiarato fallimento dopo la pandemia, sono sopravvissute alcune corse periodiche da parte di Prontobus, che però di recente non le ha riattivate e non so se abbia intenzione di farlo.
Sono certo che la linea riscuoterebbe molto successo, anche solo con 3-4 coppie di corse giornaliere, perché ho utilizzato la linea di Di Febo per anni ed era costantemente piena. Inoltre la direttrice oltre Pescara verso Nord è rimasta priva di un collegamento diretto da Roma, ci sono molte corse verso Pescara e anche a scendere verso Vasto-San Salvo (cfr. Dicarlobus), ma nulla verso le località che ho menzionato sopra e che sono molto gettonate, non solo d'estate.

Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 16/01/2024 :  08:37:34  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Alex, non credo che avverrà mai ciò che hai scritto, non dalle regioni Lazio e Abruzzo almeno, poiché si tratta di collegamenti troppo lunghi rispetto a quelli considerati come servizio pubblico di linea, le cui tratte sono autorizzate e finanziate dalle regioni.
Con l'entrata in vigore della Legge 156/2021 è stato recentemente modificato il precedente DM n. 316/2006 in merito alla definizione di autolinee interregionali di competenza statale e le relative procedure di autorizzazione. La nuova legge prevede che tali collegamenti, per essere considerati statali (e quindi "a mercato", pertanto si autofinanziano con gli introiti derivati dalla vendita dei titoli di viaggio), devono avere un percorso di almeno 250km e attraversare almeno due regioni o province autonome (non è più necessario il transito in almeno tre regioni quindi).
Probabilmente è per questo motivo che la Pescara-Roma non rientra più tra le linee interregionali operate da TUA, e ceduta in toto a Clickbus che l'ha prolungata fino agli aeroporti capitolini.
[EDIT] Probabilmente, per lo stesso motivo legato alla percorrenza superiore a 250km, anche la tratta Roma-Sorrento-Amalfi di Marozzi -nel 2019 considerata come Regionale- viene ora identificata come autolinea statale e quindi non oggetto di passaggio a COTRAL, contrariamente alla Roma-Avellino che rientra ancora come servizio interurbano interregionale, essendo distante poco meno di 250km (a breve ripartiranno anche le corse di AIR Campania con i nuovi bipiani Ayats acquistati dalla Regione Campania).

quote:
Messaggio di CrisMystik
A complicare il mistero della linea Latina-Caserta c'è anche la guida del portale Agevolazioni Tariffarie (https://agevolazionitariffarietpl.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl/layout/faq.pdf) che la indica come gestita da "Soc. Pontina Trasporti S.r.l./ SIT S.r.l."


Alcuni anni fa la Autoservizi Orlandi Cosmo ha cambiato denominazione in Società Pontina Trasporti, mantenendo in essere tutti i propri servizi. Molto strano però che da nessuna parte, neanche sul sito di SIT, siano presenti orari e percorsi dell'autolinea interregionale.
Posso supporre che si tratti comunque di una sola coppia di corse giornaliere (feriali ?) con partenza dall'autostazione di Latina tra le 14.00 e le 14.10 percorrendo la via Appia e fermando a Terracina, Gaeta e Scauri; immagino con un tempo di percorrenza di circa tre ore. L'orario di partenza da Caserta potrebbe essere al mattino presto.
Sicuramente, quando passerà a COTRAL, sarà maggiormente visibile all'utenza e probabilmente anche più utilizzata, come anche gli altri collegamenti destinati a passare sotto l'ala dell'azienda regionale.

ALE

Modificato da - padALE Z il 16/01/2024 09:15:43
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 19/01/2024 :  18:44:29  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Nella prossima primavera prenderanno il via i lavori di realizzazione del nuovo capolinea di Rieti

https://www.corrieredirieti.it/rieti/a-primavera-al-via-i-lavori-per-il-nuovo-capolinea-cotral/
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2095 Messaggi

Inviato il 26/01/2024 :  11:37:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dismesso il deposito di gaeta.tutto accorpato a minturno,rifatto nuovo.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 62 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,18 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05