Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Autobus
 [Lazio] Co.Tra.L. SpA 5
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 62

Mino
Ausiliario

Lazio
119 Messaggi

Inviato il 19/04/2023 :  17:14:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando

Eh sì dovrebbe essere successo intorno alle 7:20 perché a quell'ora di solito transita su quella strada. Stava svolgendo la Sora-Cassino delle 6:30.

MS
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 29/04/2023 :  15:27:07  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
A partire dal prossimo 2 maggio,debutta il servizio CHIAMABUS,espletato coi furgonati Ducato,per le aree interne del reatino:

https://www.cotralspa.it/chiamabus-il-servizio-a-chiamata-nei-monti-reatini
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 29/04/2023 :  20:38:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Minkia, non ci posso credere: un passo avanti per diventare una nazione civile! Un passo avanti verso la civiltà anziché verso l'imbarbarimento!
Il primo giorno di sole/bel tempo che ci sarà dal 2 maggio in poi (ad oggi è prevista pioggia nel reatino dal 2 in poi - ma come poteva essere altrimenti? -) piglio ferie e lo provo, sperando che funzioni davvero. Se funziona come spero, prendo ferie ad oltranza e lo utilizzo fino ad esaurimento di tutte le destinazioni di zona che fino ad oggi mi sono rimaste come sogni impossibili. Per non avere rimpianti, casomai lo sospendano dopo poco tempo.
Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 30/04/2023 :  09:18:17  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
In questi ultimi anni, grazie alla diffusione delle app e alla digitalizzazione dei servizi, questi collegamenti stanno prendendo sempre più piede in molte parti d'Italia (grazie ai Fondi di Sviluppo e Coesione), sia in ambito urbano che extraurbano. E di solito vengono istituiti per tagliare linee ordinarie in orari di morbida, anziché per aggiungere nuovi servizi, così da permettere agli enti locali e alle aziende TPL di risparmiare autisti e mezzi.
Sono curioso di leggere il tuo resoconto dopo aver utilizzato il servizio e, magari, vedere qualche foto.
Il Chiamabus nei Monti Reatini è il primo a partire. Le prossime aree dove sarà attivato il servizio saranno i monti Simbruini e in Valle di Comino.

ALE
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 30/04/2023 :  13:38:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
In Valle di Comino per collegare il nulla cosmico, cioè Settefrati e Gallinaro.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 01/05/2023 :  10:41:06  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Da quanto ho capito questo servizio a chiamata non raggiunge i capoluoghi di provincia, ma si limita a collegare tra loro i paesi contigui all'interno della stessa valle o comunità montana, o sbaglio?
Magari possono anche essere in coincidenza con le linee portanti dirette ai capoluoghi.

ALE
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 01/05/2023 :  13:39:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di padALE Z

[...] di solito vengono istituiti per tagliare linee ordinarie in orari di morbida, anziché per aggiungere nuovi servizi, così da permettere agli enti locali e alle aziende TPL di risparmiare autisti e mezzi.[...]


E' quello che pensavo anch'io tuttavia nella zona del Reatino che hanno scelto di fatto le linee ordinarie in orario di morbida sono già tagliate da molti anni e resistono solo due corse al giorno: all'alba e al pomeriggio.

Il mio dubbio era se anzi in concomitanza con l'avvio di questo nuovo servizio tagliassero del tutto quelle linee ordinarie ma per il momento sembra di no.

Comunque ho scaricato l'app, l'ho installata, mi sono registrato e ho smanettato un po' senza prenotare nulla, solo per vedere se i viaggi che avevo in mente rientravano nel perimetro e... pare proprio di sì!

Per i primi giri pensavo a un utilizzo "soft" cioè sfruttare il servizio solo per l'andata (in ora di morbida quando le corse ordinarie non ci sono) e appoggiarmi alle corse ordinarie per il ritorno (nell'ora di punta quando ci sono)... anche perché non mi è chiaro se ci sono limiti di utilizzo del servizio nella stessa giornata da parte dello stesso utente.

Un altro aspetto per me importante è che in teoria oltre per raggiungere luoghi serviti da Cotral in orari in cui non sono previste corse ordinarie, questo servizio potrebbe essere anche l'ancora di salvezza quando la corsa ordinaria salta e non si hanno altri strumenti per tornare. Certo dipende dalla disponibilità ma smanettando non ho visto limiti a priori su prenotazioni al giorno stesso, anzi all'inizio ti fa scegliere tra "Dopo" e "Adesso" con "Adesso" preimpostato...

Temo un po' per la sostenibilità economica del servizio, perché basta avere un biglietto ordinario per la tratta che vuoi fare... in questi casi non avrei avuto nulla in contrario a pagare il biglietto a bordo fisso da 7 euro, sarebbero stati ben spesi e comunque un risparmio colossale rispetto a un eventuale taxi/ncc!

Speriamo bene!
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 01/05/2023 :  13:45:47  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di padALE Z

Da quanto ho capito questo servizio a chiamata non raggiunge i capoluoghi di provincia, ma si limita a collegare tra loro i paesi contigui all'interno della stessa valle o comunità montana, o sbaglio?
[...]


Ho smanettato con l'app, i capoluoghi SONO raggiungibili... ma per forza se no diventerebbe quasi inutile. Alla gente dei paesi non interessa tanto recarsi al paese vicino quanto al capoluogo, o no? E torna utile anche per i viaggiatori di diporto come me, che posso prenotare il mio bus da Rieti, per esempio - ho verificato, funziona. Ho visto che accetta anche da Carsoli, per dire, che rientra nell'area oggetto del servizio.
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 03/05/2023 :  15:48:26  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Approvato il progetto definitivo per il nuovo impianto di Subiaco

https://www.confinelive.it/a-subiaco-approvato-il-progetto-per-il-nuovo-deposito-cotral/
Torna all'inizio della Pagina

Mirko7270
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

21316 Messaggi

Inviato il 04/05/2023 :  00:39:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
La settimana iniziata martedì, ha portato una brutta notizia che forse avrete già saputo ma che stranamente non è stata riportata dai siti web e giornali: Nella mattina del 2 Maggio, un Solaris Interurbino di I serie del deposito di Ronciglione, ha avuto un incendio e si tratta della 6023, era sulla Cassia direzione Roma. Al momento non si sa quanto è danneggiata e se verrà ripristinata.
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 04/05/2023 :  19:11:07  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Prima o poi visto che è il modello più diffuso nel parco aziendale doveva succedere, anche solo per questioni di probabilità. Comunque non me l'aspettavo così presto, i primi lotti avranno sì e no 5 anni di servizio mi pare. Ma poi allo scoccare dei 10 anni che succederà? Partirà un altro rinnovo del parco mezzi?
Torna all'inizio della Pagina

padALE Z
Capo Stazione

1145 Messaggi

Inviato il 04/05/2023 :  19:50:56  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non è che siano stati un grande acquisto questi Solaris Interurbino. Macchine complesse, strapiene di elettronica che scontano anche la scarsa assistenza sul territorio, data la poca diffusione sul territorio nazionale. Non a caso Solaris alcuni anni fa ha messo fuori produzione l'Interurbino in tutti i mercati tranne Polonia e Italia (ma solo perché acquistati in grande quantità da COTRAL).
Facciamoci due domande se alla fine anche COTRAL è tornata ad acquistare IVECO per quanto riguarda i 12 metri diesel. Tutte le altre (poche) aziende italiane che li hanno comprati (ATAP Biella, ATAP Pordenone, Ferrovie Appulo Lucane) dopo uno o due lotti di Interurbino si sono rivolte poi ad altri fornitori per rinnovare i loro parchi bus.
Secondo me, entro la fine del decennio inizieranno a far fuori anche le 6xxx...

ALE
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 05/05/2023 :  16:55:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di padALE Z

Non è che siano stati un grande acquisto questi Solaris Interurbino. Macchine complesse, strapiene di elettronica che scontano anche la scarsa assistenza sul territorio, data la poca diffusione sul territorio nazionale. Non a caso Solaris alcuni anni fa ha messo fuori produzione l'Interurbino in tutti i mercati tranne Polonia e Italia (ma solo perché acquistati in grande quantità da COTRAL).
Facciamoci due domande se alla fine anche COTRAL è tornata ad acquistare IVECO per quanto riguarda i 12 metri diesel. Tutte le altre (poche) aziende italiane che li hanno comprati (ATAP Biella, ATAP Pordenone, Ferrovie Appulo Lucane) dopo uno o due lotti di Interurbino si sono rivolte poi ad altri fornitori per rinnovare i loro parchi bus.
Secondo me, entro la fine del decennio inizieranno a far fuori anche le 6xxx...



Strquoto in pieno quel che hai scritto caro Ale,specialmente quando parli della scarsa assistenza sul territorio.

Io cito sempre l'episodio che mi capitò un sabato pomeriggio sull'Anagnina,a bordo della 6286,a quell'epoca del San Giuseppe,oggi trasferita altrove.

Anche se poi il problema si risolse,si piantò per 2 volte sull'Anagnina,ovviamente reperibilità di meccanici Solaris a quell'ora zero,e altrettanto(?)ovviamente nessuna eventuale vettura disponibile per la sostituzione,da nessun deposito...

Ecco,già questo non poteva andare bene 4 anni fa,figuriamoci oggi....Ma quando mai,se un Solaris si ferma in mezzo alla strada di sabato o nei festivi,tu ditta produttrice non mi garantisci l'assistenza???

Evidentemente,passati questi primi anni,ho l'impressione che stiano uscendo,a mano a mano,anche altri difetti dei mezzi in questione,che all'inizio non si vedevano...

Che dire,speriamo che,almeno a 10 anni di vita,ci arrivino,e soprattutto,speriamo che i falmbè si fermino a quelli porchettati accidentalmente a Nettuno e alla 60 di ieri l'altro...
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2095 Messaggi

Inviato il 05/05/2023 :  18:01:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sabato pomeriggio..si guasta una 57 a monte romano verso le 17..soccorso alle 20 ancora non pervenuto,ma in partenza da nettuno..
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2095 Messaggi

Inviato il 05/05/2023 :  18:47:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
È un mio pensiero,supportato da chiacchiere ascoltate in giro.l appalto della manutenzione è a carico della fabbrica vinto con appalto nel 2014..ovviamente tale industria deve rientrare nel budget per non rimetterci economicamente e già qui si sta sotto personale che all inizio poteva anche funzionare ma all aumentare dei km percorsi dalle vetture aumentano anche i guasti,cosicché il personale già in deficienza ad inizio appalto ora è desolatamente scarso.ma il produttore facendo i suoi conti della serva ,decide che preferisce pagare le penali piuttosto che personale in più, anche perché dopo un tot di anni la manutenzione per contratto deve tornare a cotral..più il costo dei materiali è aumentato come tutti sappiamo facendo andare in sofferenz le officine che lavorano in base ai prezzi di 8 anni fa, rendendo ancor più corta la coperta
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 62 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05