Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [Roma] Linea A Parte 2
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 62

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2809 Messaggi

Inviato il 04/09/2018 :  23:15:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Infatti passando per Termini con la B alcuni tunnel erano chiusi da cancelli e si sentivano le sirene antincendio; la stazione della B era comunque operativa.
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12877 Messaggi

Inviato il 05/09/2018 :  10:12:47  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
oggi riaperta alle 5.30 ma forte odore di fumo nella stazione

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 13/09/2018 :  20:37:30  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
https://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/atac_aggressione_metro_baldo_degli_ubaldi-3971188.html
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12877 Messaggi

Inviato il 09/10/2018 :  15:49:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
http://www.affaritaliani.it/roma/roma-metropolitane-al-capolinea-cialdini-linee-a-b-a-rischio-chiusura-565002.html

Roma Metropolitane al capolinea. Cialdini: "Linee A e B a rischio chiusura"

Scontro totale tra l'ex amministratore unico e Comune: "Mi chiesero di licenziare"

Roma Metropolitane al capolinea. L'ex amministratore unico della società capitolina, incaricata di progettare nuove metro e ammodernare quelle esistenti, lancia l'allarme: "Le stazione delle Linea A e della Linea B a rischio chiusura".

Manutenzioni troppo arretrate, potrebbero scattare i sigilli del vigili del fuoco. Davanti alla Commissione Controllo del Campidoglio Pasquale Cialdini rivela il preoccupante stato di salute delle metropolitane romane, non adeguate secondo le nuove normative antincendio: "Immaginate cosa accadrebbe al traffico se le due linee dovessero essere chiuse?”, si domanda Cialdini, che non nasconde le difficoltà, ed anzi, ammette: "È molto difficile che il 27 riusciremo a pagare gli stipendi. In passato ho avuto difficoltà anche a pagare i contributi - rivela - La situazione è molto difficile”.

“Domani nel corso dell’assemblea societaria formalizzerò le mie dimissioni che avevo già inviato alla sindaca l’8 agosto - ha dichiarato ancora l'ex dirigente, non nascondendo i motivi del suo addio - La delibera (per il riconoscimento dei debiti pregressi, circa 9 milioni) era pronta. Io ne ho una copia, ce l’aveva mandata il dipartimento. Poi non so cosa è successo, si è fermata“. Inoltre, da parte “del direttore generale del Comune, Franco Gianpaoletti, è arrivata la richiesta di un ulteriore riduzione dei costi: io ho fatto piano adattando i criteri degli anni precedenti e dunque incentivando gli esodi con l’Ape, proponendo di ridurre i buoni pasto, ed incentivando il part time. Però mi hanno chiesto di licenziare: io non sono entrato qui per licenziare, non lo faccio”.

Inoltre, ha voluto rimarcare, “in 7 anni il costo del personale è passato da 14 milioni a 11 milioni; l’organico è sceso da 189 unità a 158; ed anche i dirigenti sono passati da 12 a 6”. Detto questo “ho fallito come amministratore ed è giusto che vada via” ha concluso Cialdini.

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 23/10/2018 :  20:14:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
https://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/roma_crolla_scala_mobile_stazione_metro_feriti_gravi-4059121.html?fbclid=IwAR0RACgGkSOII0f8TAxqF6yrvVKTFo9yLKE75Rpk9ZpWz8fCuK48Wowh5-E
Torna all'inizio della Pagina

ROMULUS31
Capo Stazione

1564 Messaggi

Inviato il 24/10/2018 :  13:25:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Domanda:
Dal gabbiotto nessuno vedeva che stavano saltando sulla scala?
Mi rispondo da solo: probabilmente nel gabbiotto non c'era nessuno e se ci fosse stato "non è mia competenza ma devo chiedere autorizzazione all'UCAS di turno"

Altra domanda: dal DCO di Garbatella nessuno ha visto quello che succedeva? Da lì si possono chiudere tutte le scale mobili delle metro A e B

Chi ne sa di più?


Torna all'inizio della Pagina

smiley1081
Capo Stazione

Lazio
1397 Messaggi

Inviato il 24/10/2018 :  13:31:57  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dubito potessero fare qualcosa in tempo utile.

Tra parentesi, l'unica cosa utile sarebbe stata mettere quelli di Strade Sicure IN PIENA TENUTA ANTISOMMOSSA a rallentare l'ingresso sulle scale mobili.

Voglio i TSR a sei vagoni sulla Roma-Capranica-Viterbo!

Evolution in action!
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

1060 Messaggi

Inviato il 24/10/2018 :  19:09:23  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
i tifosi di qualsiasi squadra lo hanno sempre fatto...sui bus,sui vagoni..e mai nessuno ha mai detto nulla.mi dispiace per tutti coloro che stavano in quella scala per affar proprio.i tifosi NO,se la sono cercata e andrebbero accusati penalmente a norma di legge verso le altre vittime
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12877 Messaggi

Inviato il 25/10/2018 :  11:14:21  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
aspettiamo ad emettere giudizi, perché sta emergendo una verità alternativa (e scomoda per atac):
1) i tifosi non sembra stessero saltando
2) è abbastanza chiaro che i freni di emergenza non siano entrati in funzione
3) la medesima scala mobile aveva già subito ben 4 interventi nell'ultimo mese


colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

smiley1081
Capo Stazione

Lazio
1397 Messaggi

Inviato il 25/10/2018 :  11:19:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco

1) i tifosi non sembra stessero saltando



E questo chi lo dice?

Voglio i TSR a sei vagoni sulla Roma-Capranica-Viterbo!

Evolution in action!
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12877 Messaggi

Inviato il 25/10/2018 :  11:40:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
il fatto che i testimoni oculari non abbiano sottoscritto nessuna dichiarazione e che i video disponibili non mostrino alcuna intemperanza.

intendiamoci: io non sono a favore di atac o dei tifosi (peraltro alcune bestie che hanno aggredito militari di passaggio in altre zone) ma della verità.

se uscissero testimonianze comprovate con i tifosi che saltano sarò il primo a rilanciarlo sul forum, ma al momento dico semplicemente che sembra sia andata in maniera diversa da come ce l'hanno raccontata

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 03/11/2018 :  08:53:22  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
https://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/incidente_metro_a_condanna_appello-4080743.html
Torna all'inizio della Pagina

ROMULUS31
Capo Stazione

1564 Messaggi

Inviato il 03/11/2018 :  14:53:43  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ha spiombato di sua iniziativa o pressato dal DCO?
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1003 Messaggi

Inviato il 05/11/2018 :  08:29:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di ROMULUS31

Ha spiombato di sua iniziativa o pressato dal DCO?


In un caso o nell'altro è un fatto gravissimo: se mettiamo sotto i piedi le norme di sicurezza, quando fa comodo, tanto vale farlo sempre, andare a c.lo, perché tanto non succede mai niente.
Ho letto che il macchinista non aveva spezzato il filo piombato, ma lo aveva semplicemente sfilato, per poi rimetterlo a posto, una volta fatta la manovra.
Se questo corrisponde al vero, significa che di proposito in officina il filo era stato messo in modo che sembrasse regolare ma che comunque permetteva, all'occorrenza, di superare il limite senza dover ripristinare il sigillo, che suppongo avrebbe comportato una rapporto da fare a fine corsa o almeno a fine turno.
A questo punto mi chiedo, il filo era così su altri o magari, su tutti i treni?
Era una disposizione tacita ed ufficiosa?
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12877 Messaggi

Inviato il 05/11/2018 :  10:03:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
era così su tutti i treni, a sentire le interviste dell'epoca...
ma il giorno stesso dell'incidente tutti i treni vennero regolarizzati (tanto che sempre spulciando gli articoli del tempo, i giorni immediatamente successivi all'incidente vedevano lunghe attese sulle banchine).
infine, vi ricordo che girava ancora qualche MA100 sulla linea (venivano chiamate "cadaveri" perché erano riserve fredde che entravano in linea in caso di guasti sui caf) e che l'ultima girò fino al dissequestro del caf 316-317 (che era quello che causò l'incidente)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 62 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,45 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05