Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 TPL a Roma e nel Lazio
 atac e piano antievasione
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 101

alex1976
Capo Stazione

2099 Messaggi

Inviato il 28/08/2015 :  23:38:15  Guarda il profilo di
veramente cerca di spiegare che è l'atac a fregarsene
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 29/08/2015 :  01:15:21  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Mazinga, ci vai da solo o ti ci mando? Ho sempre sostenuto che non arrivi a capire e ogni volta ho la conferma. Le aziende, almeno a ROma, non si finanziano con gli introiti dei biglietti. Ergo all'azienda ATAC non frega nulla dell'evasione tariffaria perché gli introiti sono assicurati da altro. Nella tua limitata visione delle cose sfugge un particolare: le aziende non combattono l'evasione tariffaria solo per senso etico, perché timbrare il biglietto è un dovere morale ed indice di senso civico. Le favole evitiamo di raccontarcele. Lo fanno per incassare soldi. Le aziende serie mettono in campo misure anti evasione...i quaquaraquà dormono. Ancora rompi con gli AdS? Potevano metterci un estintore..ma che idiozie vai dicendo...gli estintori hanno una loro ubicazione che non va spostata...poi...compete all'AdS? No, non può neanche fare controlleria, lo han messo lì senza poteri se non quello di supervisionare la stazione e riferire eventuali allarmi. Io ne mio lavoro non mi prendo e non mi prenderò mai responsabilità non previste dalla mia mansione,perchè se l'azione è sbagliata ci rimetto io. Accade come l'incidente di Furio Camillo...l'AdS ha agito in buona fede, per risolvere una criticità e ci è scappato il morto...E passerà i guai se quella manovra non rientrava tra le sue competenze...
Tutto si può fare, basta "normarlo" . Possiamo anche inventare la figura dell'autista bigliettaio, però se lo fai su linee come il 64 devi assicurare un bus ogni 3 minuti, sennò è il delirio...e devi anche dotare l'autista del potere di lasciare a terra chi non paga. Senza che poi quello lasciato a terra si lamenti con un torinese che manco conosce Roma e che subito minaccia licenziamenti...
Ergo, mi spiego ancora una volta perché tanto non ci arrivi
AD ATAC NON INTERESSA FARE CONTROLLERIA

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 29/08/2015 :  08:56:45  Guarda il profilo di
guarda che quando c'erano dei tornelli che restavano aperti o ci mettevano la transennetta, del nastro adesivo oppure un estintore quelli con le ruote sotto, l'ho visto personalmente e me lo ricordo nella stazione di san giovanni.
cmq è davvero assurdo il menefreghismo di atac riguardo al problema dell'evasione tariffaria. l'agente di stazione perlomeno dovrebbe vigilare ed attivarsi se c'è un tornello aperto senza alcun motivo e se non può intervire lui come dici tu, avvisare i suoi superiori che nella stazione di sua competenza c'è un tornello aperto.
certo questa situazione di roma non è ravvisabile in nessuna città italiana, mai visto tutto questo menefreghismo da parte che di lavora in questa azienda. eppure è tutta gente assunta e prende uno stipendio regolare, chissa cosa vogliono ottenere mettendo in atto questi comportamenti, se ci fosse stato un privato l'avrebbe licenziati da un pezzo questa gente.
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2099 Messaggi

Inviato il 29/08/2015 :  14:19:47  Guarda il profilo di
no non è così.al privato interessa ancora meno che all'atac.l'ads senza poteri sanzionatori evidentemente gli costa meno di un controllore vero e proprio messo in stazione ricordiamolo per 3 turni giornalieri.anche secondo me l'ads non serve per come viene utilizzato,ma purtroppo non viene pagato per reprimere certi fenomeni e questa non puo essergliene fatta una colpa.io autista ,da regolamento non posso far salire chi non paga,gia da ora,ma se costoro salgono lo stesso cosa posso fare?NIENTE.se mi fermo sono io passibile di denuncia di interruzione di pubblico servizio...e allora per evitare quantomeno situazioni imbarazzanti se non sfottò veri e propri da parte di portoghesi che vi ricordo possono essere una buona parte del carico viaggiante EVITO di farlo così la questione non degenera in problemi di ordine pubblico
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2099 Messaggi

Inviato il 29/08/2015 :  14:24:16  Guarda il profilo di
per gemini:non fare bus "carri bestiame"dovrebbe essere il dovere di una azienda di trasporto seria e non la scusa per non controllare ..se le guardie applicassero il cds anche al tpl che per ora è zona franca quei bus sarebbero da sanzionare per eccesso di carico e anche qui il conducente risponde di responsabilità non sue..
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 29/08/2015 :  22:20:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
alex, ma il problema appunto è normativo. Puoi fare come al nord, metti i tornelli sui bus, a quel punto l'autista non ha problemi ad esempio. Cioè, le soluzioni se si vuole si trovano. Quanto alle solite parole inutili di Mazinga, che come sempre invito a leggere attentamente i post, nessuno dice che non si può tappare un varco aperto con la prima cosa che capita sotto mano, ma non è detto che tutto ciò rientri nelle competenze degli ads. Quanto alla frase " se non può intervire lui come dici tu, avvisare i suoi superiori che nella stazione di sua competenza c'è un tornello aperto" magari lo fa, ma la sua segnalazione fa la stessa fine di quella fatte su twitter ad infoatac, ovvero "manderemo i tecnici a controllare" e tutto finisce a tarallucci e vino
Per concludere rispondo di nuovo ad ALex: se il privato prende una bella % dai biglietti gli interessa eccome abbattere l'evasione...
PS
Semrpe a proposito dei ragliamenti di Mazinga (ma grande Mazinga o Mazinga-z? ) che si distingue per questa frase "mai visto tutto questo menefreghismo da parte che di lavora in questa azienda. eppure è tutta gente assunta e prende uno stipendio regolare, chissa cosa vogliono ottenere mettendo in atto questi comportamenti, se ci fosse stato un privato l'avrebbe licenziati da un pezzo questa gente." : dimsotri di non averci capito nulla. Se gli incassi dei biglietti vanno altrove e vengono ridistributi dal comune, che cmq paga per il contratto di servizio, cosa frega ad ATAC di fare controlleria? Non vogliono arrivare da nessuna parte, solo che non ritengono necessario investire ulteriori risorse. Tanto è vero che "il signore dei tornelli" è stato silurato...ergo...(magari era per altri motivi) Fanno più scena le iniziative dei "controllori per un giorno" , così i mega dirigenti stra pagati escono dagli uffici, si mettono la pettorina da controllore e si mescolano al volgo. Io penso che la "plebe" per loro fortuna non sa chi sono e che ruolo occupano, perché per il servizio indecente che offrono a beccarli sarebbe solo da sputaje in faccia

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  07:47:24  Guarda il profilo di
intanto a rimini neppure gli stranieri riescono a farla franca e come avevo già detto in precedenza li ci sono controlli costanti e seri che scoraggerebbero qualsiasi evasore ad evadere, addirittura l'evasore che accampa la scusa di essere senza documenti viene accompagnato fino all'albergo e li gli viene fatta la multa. e poco importa che il comune non sia d'accordo, non lo stanno neppure a sentire.

http://www.newsrimini.it/2015/08/i-controllori-di-start-che-rincorrono-i-turisti-per-multarli-non-piacciono-a-renata-tosi/
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24978 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  10:23:20  Guarda il profilo di
Dalle dichiarazioni della signora Tosi si ha l'impressione che abbia paura che scappino i turisti, bisognerebbe capire quanto effettivamente i signori tedeschi fossero impossibilitati nel vidimare i biglietti... Per quello che siamo abituati a vedere qui nella capitale, l'atteggiamento dei controllori di Rimini sembra a dir poco esagerato...
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2099 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  18:50:11  Guarda il profilo di
aho,questa se lamenta perchè l'azienda di tpl fa i propri interessi...vedete quando dico che è la politica che non ha interesse a perseguirli?
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  19:28:35  Guarda il profilo di
Io che pago 35€ ogni mese, che non sono pochi ma nemmeno tanti, mi dà fastidio vedere chi evade, senza fare i conti in tasca agli altri, può capitare ovviamente qualcuno talmente povero da non permettersi di pagare un biglietto o abbonamento, la maggior parte credo abbiano disponibilità.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  20:12:39  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Io che pago 35€ ogni mese, che non sono pochi ma nemmeno tanti, mi dà fastidio vedere chi evade, senza fare i conti in tasca agli altri, può capitare ovviamente qualcuno talmente povero da non permettersi di pagare un biglietto o abbonamento, la maggior parte credo abbiano disponibilità.



anche a me da fastidio l'evasione ma in questo forum c'è una persona tale gemini76 che mi ha detto apertamente che sono un cretino, che non capisco nulla, e che a roma l'evasione tariffaria è legalizzata, è sempre stato così e si può fare tranquillamente senza problemi e non c'è soluzione a questo problema.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  21:38:42  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
quote:
Messaggio di mazinga-80

intanto a rimini neppure gli stranieri riescono a farla franca e come avevo già detto in precedenza li ci sono controlli costanti e seri che scoraggerebbero qualsiasi evasore ad evadere, addirittura l'evasore che accampa la scusa di essere senza documenti viene accompagnato fino all'albergo e li gli viene fatta la multa. e poco importa che il comune non sia d'accordo, non lo stanno neppure a sentire.

http://www.newsrimini.it/2015/08/i-controllori-di-start-che-rincorrono-i-turisti-per-multarli-non-piacciono-a-renata-tosi/



Evidentemente START Romagna , che ora gestisce anche il bacino di Rimini, incassa soldi dai biglietti..(oltretutto mi sembra sia un'azienda regionale) , tanto semplice. Sono le aziende a decidere come e dove fare controlleria...i politici ragliano in base alla loro convenienza..

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  21:44:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
quote:
Messaggio di mazinga-80

quote:
Messaggio di alejandro.roma

Io che pago 35€ ogni mese, che non sono pochi ma nemmeno tanti, mi dà fastidio vedere chi evade, senza fare i conti in tasca agli altri, può capitare ovviamente qualcuno talmente povero da non permettersi di pagare un biglietto o abbonamento, la maggior parte credo abbiano disponibilità.



anche a me da fastidio l'evasione ma in questo forum c'è una persona tale gemini76 che mi ha detto apertamente che sono un cretino, che non capisco nulla, e che a roma l'evasione tariffaria è legalizzata, è sempre stato così e si può fare tranquillamente senza problemi e non c'è soluzione a questo problema.



Te lo ridico che sei un cretino e te lo sottolineo pure. Senti, genio incompreso, inizi a farla fuori dal vasino pesantemente. Che soluzioni hai, visto che te senti così importante (e manco sei di Roma o conosci Roma)? Chi deve fare controlleria? l'azienda di trasporto. Se a tale azienda NON FREGA UNA BENEAMATA MAZZANCOLLA, mi dici dall'alto della tua saccenza cosa si deve fare? Nel mondo perfetto, dove c'è pure la marmotta che incarta la cioccolata, tutti fanno il biglietto spinti da senso civico. Ecco, il senso civico buttalo pure nel WC. Non c'è. Quello che da sempre è il deterrente è la pena. Se i controlli sono pari a zero e nelel stazioni della metro si può entrare anche a gruppi di 4...mi dici perché uno dovrebbe fare il biglietto? Nessuno controlla, l'ads non ha alcun potere, e quindi pure se vede se gira dall'altra parte. Chissà come mai invece il senatoreassessore (pure juventino è sto tizio...renzi, ma per quale cazz de motivo ce lo hai mandato?) vuole scatenare gli ausiliari del traffico a fare multe in giro per la città (seee...non sanno fare le multe a chi passa sulle preferenziali sbagliando spesso e volentieri targa...figurati che casini possono fare in altri compiti)..forse perché i soldi delle contravvenzioni li incassa direttamente il Comune?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  22:39:20  Guarda il profilo di
veramente sei tu che non capisci che hai sempre detto che a roma è tutto normale ed a nessuno spetta controllare. fino a prova contraria un ads ha l'obbligo di segnalare un eventuale malfunzionamento di un tornello e se non proprio in prima persona segnalarlo all'assistenza tecnica oppure ai suoi superiori. tu invece dici che va bene tutto così. mah meglio non rispondere a queste affermazioni, io personalmente se fossi un ads mi attiverei e perlomeno transennerei quel tornello aperto, poi se tu la pensi diversamente sono problemi tuoi, io sto soltanto esprimendo la mia opinione. o forse hai qualche interesse da nascondere?
poi cosa vuol dire che i soldi delle multe li incassa il comune...ma atac non è una società controllata dal comune? il comune stesso non ha interesse a fare un serio piano antievasione da guadagnarci pure sopra?
e poi capisci che qui i soldi non ci stanno neppure per rattoppare una buca, è il sistema che fa completamente acqua da tutte le parti.
dispiace che in questo forum ci sia gente seria e competente e chi invece pensa che sia tutto normale così com'è.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 30/08/2015 :  23:03:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Te lo ripeto, non capisci un fico secco, sprechi solo spazio nel db e basta. Sei sicuro che all'ads spetti segnalare un tornello guasto? hai il mansionario?Perchè sennò parli tanto per parlare. Anche ammettendo che gli competa. Lo segnala. Punto. E quindi? Spari frasi da bimbominkia...se lui lo segnala ma i tecnici non intervengono...cosa cazz deve fare? Se il regolamento gli impone di stare dentro al gabbiotto (mettiamo) perché deve prendersi una responsbailità non sua nel transennare il tornello?Ma tu lavori? Hai presente che ogni lavoro "Impone" precisi compiti? Se faccio l'ads mi attengo a ciò che dice il regolamento. Se metto una transenna sul tornello e case sul piede ad uno? Differente è se ti compete o ti autorizzano. Comunque al prossimo post dove distorci quello che scrivo ti sbatto fuori senza troppi complimenti, non sai leggere, questo è il tuo problema. Quanto al rattoppare una buca...e chi ti dice che i soldi delle contravvenzioni vadano per quello? Sai come funziona la contabilità comunale? magari sono capitoli di spesa differente. Poi, continuo a dirti che non capisci (anzi, fai finta di non capire perché non ti conviene): anche se i soldi delle contravvenzioni fatte per mancanza di bigleitti li incassasse il Comune...i controllori son di ATAC..se ATAC se ne frega...cosa vuoi che faccia il comune? Può anche chiedere ad atac di triplicare il numero dei controllori...ma non è il comune a decidere dove mandarli...Ci sarà un motivo per il quale li trovi sempre sui bus intorno termini...
Dato che sei dè coccio, come si dice a Roma, te lo ripeto: ALLO STATO ATTUALE E? EVIDENTE CHE ATAC NON HA ALCUN INTERESSE A FARE CONTROLLERIA E AD IMPLEMENTARE SISTEMI ANTIEVASIONE . Ma del resto in un'azienda rimasta invischiata (e non si sa come è andata a finire) nello "scandalo" dei biglietti falsi,che ti aspetti?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 101 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05