Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Metro Salerno
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 8

e646.060
Ausiliario

Campania
40 Messaggi

Inviato il 19/02/2010 :  19:17:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Inoltre mi domando: i treni provenienti da Sud dovranno attraversare diagonalmente la stazione per proseguire verso la fermata Duomo? Non si "incastrerebbe" il servizio con la tratta principale delle ferrovie?

penso che per ora il servizio si limiterà alla tratta Stazione FS - Arechi, dato che a Duomo-via Vernieri non ci sono gli scambi per tornare indietro; tra Duomo e Stazione FS si potrè continuare ad usare i tanti treni per Nocera che percorrono la linea di Cava dei Tirreni (metropolitani Salerno-Napoli C.F. e regionali del servizio "Circumsalernitana" esercitati con le Ale724 e dalle Aln668 rispettivamente).

Marco B.

Modificato da - e646.060 il 19/02/2010 19:22:32
Torna all'inizio della Pagina

gitti
Ausiliario

Campania
75 Messaggi

Inviato il 19/02/2010 :  20:07:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Come sospettavo: bisognerà fare il cambio.
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 22/02/2010 :  14:26:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
anche se io avrei prolungato il metro salernitano fino alla stazione di vietri sul mare per effettuare l'inversione

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

gitti
Ausiliario

Campania
75 Messaggi

Inviato il 22/02/2010 :  15:00:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
A questo punto facciamo Cava, che rimane in area urbana di Salerno.
Torna all'inizio della Pagina

Marco Carbonelli
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Campania
318 Messaggi

Inviato il 23/02/2010 :  13:53:38  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
..... e che gode anche di più traffico viaggiatori dato che è quasi al centro della città.....

Faceva quel mestiere forse per l'amore, di viaggiare.... su un locomotore!
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 23/02/2010 :  23:32:31  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
si infatti

MA 100

Modificato da - ferpas il 23/02/2010 23:32:46
Torna all'inizio della Pagina

gitti
Ausiliario

Campania
75 Messaggi

Inviato il 24/02/2010 :  02:00:26  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Intanto accendono e spengono le luci della stazione di Pastena in modo all'apparenza casuale.
Torna all'inizio della Pagina

e646.060
Ausiliario

Campania
40 Messaggi

Inviato il 24/02/2010 :  20:36:29  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
A questo punto facciamo Cava, che rimane in area urbana di Salerno
anche perchè mi sa che pure Vietri è una fermata; d'altra parte Cava è disabilitata... alla fine arriviamo fino a Nocera Inf. per fare l'inversione ?


Marco B.

Modificato da - e646.060 il 24/02/2010 20:37:52
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 25/02/2010 :  12:11:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
se una delle due entra a far perte della metro salernitana come capolinea, dovranno nuovamente trasformarla in stazione da consentire cosi l'inversione del senso di marcia dei treni metropolitani.

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

gitti
Ausiliario

Campania
75 Messaggi

Inviato il 25/02/2010 :  12:19:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Da qualche parte dovranno pure fare inversione :p
Torna all'inizio della Pagina

gitti
Ausiliario

Campania
75 Messaggi

Inviato il 09/03/2010 :  00:18:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ho letto che il 22 marzo faranno il primo viaggio di pre-esercizio.
Strano: ancora non è completata la linea aerea, in alcune zone mancano addirittura i pali.
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 09/03/2010 :  13:16:43  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
mi sa che useranno le 668 o minuetti disel

MA 100

Modificato da - ferpas il 09/03/2010 13:17:03
Torna all'inizio della Pagina

gitti
Ausiliario

Campania
75 Messaggi

Inviato il 09/03/2010 :  13:21:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Immagina la metro con la 668 UAhUHUAAH :D
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 09/03/2010 :  13:58:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
era una battuta la mia però tutto può succedere

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 09/03/2010 :  14:01:39  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
da "IL MATTINO" del 06/03/2010

Metrò conto alla rovescia per il fischio di partenza

La lettera del ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture è datata 4 marzo. È l’approvazione, a strettissimo giro, della delibera regionale con cui la Campania ha formalizzato il contratto con Trenitalia per la gestione della metropolitana di Salerno. In sostanza il ministero dice sì al trasferimento della tratta ferroviaria Salerno Centrale-Stadio Arechi dallo Stato alla Regione. Da ieri il nuovo servizio di trasporto è operativo. L’avvio ufficiale è stato di fatto sancito con una riunione che ieri mattina si è tenuta nella sala giunta di Palazzo di città, tra tutti gli attori. Erano presenti, con l’assessore alla mobilità Luca Cascone e il mobility manager del Comune di Salerno Achille Parisi, il dirigente di Trenitalia Campania Gambardella, il dirigente di Reti ferroviarie italiane Daniele, il dirigente della Regione Campania Pasquale Fusco, il direttore dei lavori Condò, il rappresentante dell’impresa Mattioli Annichiarico, il rappresentante dell’Ustif Giros. Il prossimo passo è la firma, fissata per la settimana prossima a Roma, presso la sede del ministero, della convenzione che darà il via alle corse. Data prevista per il primo fischio di partenza, se non ci saranno intoppi: lunedì 22 marzo, quando dovrebbe cominciare il preesercizio senza passeggeri. Questo periodo di prova potrà durare dai 30 ai 60 giorni. Entro questa data anche tutti i lavori della Reti saranno conclusi e consegnati. Negli ultimi giorni prima dell’inizio del preesercizio verranno installati, a cura del Comune, i monitor nelle stazioni, mentre, sempre a cura dell’amministrazione comunale, verrà completata la manutezione sulle fermate, per esempio, i giardini dell’Arbostella e la stazione dell’Arechi-San Leonardo. La firma della convenzione tra il Comune e la Reti è fissata presso la Direzione generale delle Infrastrutture ferroviarie e dell’Interoperabilità ferroviaria. Solo il 25 febbraio la Giunta regionale della Campania, su proposta dell’assessore ai Trasporti Ennio Cascetta, aveva approvato, facendo seguito alla delibera della giunta comunale di Salerno di gennaio, la definitiva delibera con la quale si è stabilito di inserire la tratta ferroviaria Salerno Centrale-Stadio Arechi tra quelle di interesse regionale trasferite dallo Stato alla Regione. Questo era il passaggio principale che il ministero doveva approvare. La delibera, però, stabiliva anche di affidare il servizio sulla tratta alla società Trenitalia Spa del gruppo Ferrovie dello Stato, nell’ambito del contratto di servizio in corso con la Regione Campania per i servizi regionali di trasporto su ferro. La Regione stabiliva anche di finanziare il servizio con risorse proprie nell’ambito del contratto di servizio già in corso con Trenitalia, senza alcuna variazione del corrispettivo complessivo del contratto. Le prime due tratte della metropolitana di Salerno sono Salerno-Arechi e Arechi-Pontecagnano, già finanziate per un totale di 105,2 milionid i euro (di cui 47,8 di fondi regionali). La terza tratta è invece quella che servirà a raggiungere l’aeroporto di Pontecagnano e che è ancora in attesa di finanziamento dello Stato. Sono stati già chiesti 59,4 milioni dalla Legge Obiettivo con il nuovo accordo Governo-Regione del primo agosto 2008. Nella stessa giunta la Regione ha approvato un finanziamento di 77 milioni di euro - 50 milioni di fondi del Fas (Fondo aree sottoutilizzate) e 27 milioni di fondi europei - per un’altra tratta della metropolitana regionale. Il tutto per il completamento della tratta Metrocampania Nord est che da Piscinola e Scampia va fino ad Aversa, oltre ad una strada a scorrimento veloce nel Sannio. Oltre a decongestionare il traffico della città di Salerno, la metropolitana, progettata già dalla fine degli anni Ottanta, integrerà nel sistema ferroviario importanti poli logistici, come lo stadio Arechi, l’ospedale di San Leonardo, l’aeroporto di Pontecagnano.

Stazione centrale-stadio Arechi Sei chilometri di nuovo tratto

Il tratto della metropolitana di Salerno che sarà inaugurato presumibilmente il 22 marzo, è quello che va dalla stazione centrale di piazza Vittorio Veneto allo stadio Arechi. Sei fermate in tutto, circa cinque chilometri e mezzo compresi tra il centro cittadino e lo stadio, che è la zona più ad est della città progettata dal puc di Bohigas: qui sorgeranno la stazione marittima Marina d’Arechi disegnata da Santiago Calatrava e qui arriva la Porta Est di accesso alla città degli architetti che fanno capo a Maria Rosaria D’Ambrosi. Le corse che saranno inaugurate tra circa quindici giorni sono: stazione centrale-via Pietro del Pezzo; via Del Pezzo-Pastena; Pastena-Arbostella; Arbostella-Mercatello; Mercatello-Stadio Arechi San Leonardo. Restano fuori tre stazioni, perchè in tutto, il primo lotto della metropolitana di Salerno, comprende sette chilometri e mezzo di strada e nove stazioni. Delle altre tre stazioni, una è già funzionante: quella di via Vernieri che già è in collegamento attivo con la stazione centrale. Un’altra è quella che la Reti ferroviarie italiane sta riprogettando per problemi sismici, idrogeologici. Si tratta della prima stazione, quella da cui parte la metropolitana di Salerno, cioè quella di via Monti-centro storico. Questa stazione, già progettata una volta, non ha ricevuto tutte le approvazioni che servivano per farla entrare in funzione perchè vennero sollevati problemi sull’assetto idrogeologico del territorio su cui deve sorgere. La Rfi la sta ora riprogettando, tenendo conto dei rilievi che l’avevano bloccata. L’altra stazione che non sarà inaugurata tra quindici giorni è la stazione di Torrione-via della Monica, che al momento non esiste. Questa verrà realizzata da un privato nell’ambito dei lavori di riqualificazione dell’area delle ex fabbriche della ceramica Di Filippo, a valle degli spazi in cui sorgono gli uffici di Salerno Energia. Qui sorgerà un centro commerciale e la stazione della metropolitana con verde pubblico e parcheggi. A regime, l’intera linea della metropolitana di Salerno comprenderà invece anche le stazioni di Pontecagnano e dell’Aeroporto. In tutto saranno 16,4 chilometri. Con la delibera regionale del 25 febbraio e la lettera di approvazione del ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture del 4 marzo, che dà il proprio assenso a che la tratta della metropolitana di Salerno venga trasferita dallo Stato alla Regione e che a sua volta la Regione l’affidi ai servizi di Trenitalia, la rete salernitana, ha fatto sapere l’assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta: «Entra a far parte della grande rete della metropolitana regionale, arricchendo un’offerta di trasporto su ferro che non ha eguali in Italia, e che consentirà alla città di Salerno di usufruire di un collegamento rapido, efficiente, non inquinante e in rete con le altre parti della regione, grazie alle risorse che abbiamo assegnato al contratto con Trenitalia che garantirà il servizio».

MA 100
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 8 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,42 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05