Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Altri mezzi di trasporto
 NaviFS
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 11

Cariddi
Ausiliario

Lazio
94 Messaggi

Inviato il 02/06/2010 :  23:39:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Cariddi  Rispondi Citando
perdonate l'OT, ma visto l'interesse per questa discussione non posso non segnalarvi questi 2 video, direttamente dal mio canale YouTube

http://www.youtube.com/watch?v=HE_kUoQF1uQ

http://www.youtube.com/watch?v=XpWBgJC4Bxc

Mettetevi comodi e ... Buona Visione !

Associazione Ferrovie Siciliane - AFS (Messina)
http://www.a-f-s.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 02/06/2010 :  23:52:27  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Cariddi
Infatti, la prima manovra è effettuata sempre su un binario centrale proprio per fare fronte al rischio che hai citato.



Si questo si, ma quello centrale hai detto che è quello che è caricato di meno ( 3 carrozze ) poi si passa a quello esterno con 4 binari. A sto punto c'è molto più forza sul lato esterno ( un po' dato dal maggiore momento, e un po' dato dal braccio ( c'è un binario in più )...

Ma tra parentesi, cosa sono tutte quelle lettere?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 02/06/2010 :  23:54:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Cariddi

http://www.youtube.com/watch?v=HE_kUoQF1uQ
http://www.youtube.com/watch?v=XpWBgJC4Bxc



Li avevo già visti, ma è sempre bello vederli

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Cariddi
Ausiliario

Lazio
94 Messaggi

Inviato il 02/06/2010 :  23:56:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Cariddi  Rispondi Citando
Le lettere, se le osservi attentamente, sono le possibili sequenze di carico ed i possibili limiti di occupazione del binario in base a dette sequenze.

PS: dalla prossima domanda emetto fattura per consulenza (ovviamente scherzo ! )

Associazione Ferrovie Siciliane - AFS (Messina)
http://www.a-f-s.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 03/06/2010 :  00:31:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
eh l'avevo capito questo ( non sono del tutto stupido ) ma non ho trovato un indicazione dei vari limiti

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Macaco
Capo Stazione

1674 Messaggi

Inviato il 03/06/2010 :  00:58:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Le specifiche (le lettere) - Lunghezze utili dei binari e modalità imbarco materiale rotabile - sono reperibili on-line:
F.L. 142 - ed. 2003 - Sez. 4.22 - pag. 42 (on-line pg.54)- Circolare Compartimentale 37/2007.

Non credo dovrebbe difficile, per chi è abituato al rigore dello studio, reperire le fonti a cui attingere i dati di cui si vuole discutere. Anche per sola curiosità...o di ... passione ferroviaria.

Per dovere pastorale ...predico gratis... comunque fate girare il cestino delle offerte.

Scusatemi. Io appartengo al passato delle FS. Non sono ingegnere e sono contrario al cazzeggio...ferroviario.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 03/06/2010 :  02:32:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Doh! Avevo guardato, ma nella versione che avevo tra le mani non l'avevo trovato. La cosa strana e che ora sto riguardando e non solo lo trovo, ma i disegni sono anche diversi :| misteri di RFI...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Macaco
Capo Stazione

1674 Messaggi

Inviato il 03/06/2010 :  09:15:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dovrei essere più comprensivo nei confronti degli appassionati, ma alle volte la mia pignoleria prevalica lo spirito pastorale del Don. Il fatto è che i particolari tecnici o lo spirito di una norma regolamentare hanno differenze valenze per chi affronta le questioni solo da un punto di vista ludico e chi, invece, le deve applicare per "lavoro" nel rispetto della sicurezza.

Ritornando a quelle "letterine" ed alla loro importanza mi rammento che pervenivano all'ufficio telegrafo di Messina, tramite telescrivente dalle stazione di Napoli, Palermo e Catania, le composizioni complete (con le rispettive sezioni) dei treni viaggiatori da traghettare. Le composizioni, però, oltre ai dati dell'allora quadro V del foglio di corsa riportavano la marcatura di ogni singola vettura. La marcatura, tramite opportune tabelle, permetteva al Coordinatore dello Stretto di conoscere con precisione (al centimetro) la lunghezza delle vetture. Così era possibile determinare e programmare la modalità di carico treno per treno. Il programma passava poi, attraverso canali telex e radio a tutto il personale interessato (compreso il Nostromo che sovraintendeva alle operazioni di carico e scarico).

A quei tempi (primi anni settanta del secolo scorso) erano già in servizio i traghetti Iginia, Sibari e Rosalia. Ne avevo già parlato in questa discussione: pagina 2, post delle 13.57 del giorno 12/2/2010.

Scusatemi. Io appartengo al passato delle FS. Non sono ingegnere e sono contrario al cazzeggio...ferroviario.
Torna all'inizio della Pagina

ste.vime
Ausiliario

1 Messaggi

Inviato il 08/06/2010 :  13:51:33  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Buongiorno a tutti, sono uno studente di Ingegneria Civile, devo fare un lavoro riguardo le invasature per le navi traghetto. Ho trovato un sacco di informazioni, anche grazie a voi, su porti, navi ecc.. Ma niente sull'armamento utilizzato nei porti (deviatoi, raggi di curvatura ecc) e specificatamente sulle navi. Potete aiutarmi con qualche riferimento o materiale? Grazie mille
Torna all'inizio della Pagina

Cariddi
Ausiliario

Lazio
94 Messaggi

Inviato il 08/06/2010 :  14:58:23  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Cariddi  Rispondi Citando
ti ho mandato un'e-mail .....

Associazione Ferrovie Siciliane - AFS (Messina)
http://www.a-f-s.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 08/06/2010 :  15:32:00  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
puoi mandarmela anche a me? :D

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Cariddi
Ausiliario

Lazio
94 Messaggi

Inviato il 08/06/2010 :  16:59:12  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Cariddi  Rispondi Citando
perchè ?,
Ti interessano i miei recapiti ?


Associazione Ferrovie Siciliane - AFS (Messina)
http://www.a-f-s.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 08/06/2010 :  17:08:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
No mi interessa il materiale :D

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 20/11/2010 :  11:35:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P  Rispondi Citando
Guardate un po':
http://www.youtube.com/watch?v=-pc8RIsuqM4
http://www.youtube.com/watch?v=gKlanJwxl58&NR=1
Torna all'inizio della Pagina

Cariddi
Ausiliario

Lazio
94 Messaggi

Inviato il 20/11/2010 :  12:25:54  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Cariddi  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Giovanni P

Guardate un po':
http://www.youtube.com/watch?v=-pc8RIsuqM4
http://www.youtube.com/watch?v=gKlanJwxl58&NR=1



Molto interessante, sarà la soluzione del futuro (ormai prossimo)anche per i collegamenti con la Sicilia: convogli da max 5 pezzi a tcomposizione bloccata e trazione diesel.

Godetevi anche questa mia "romantica" ripresa
http://www.youtube.com/watch?v=X4VPIPPNygI

Saluti per tutti !

Associazione Ferrovie Siciliane - AFS (Messina)
http://www.a-f-s.it
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 11 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,16 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05