Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Metro Napoli: la rete futura
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 41

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 28/11/2013 :  22:29:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Tutte le tappe di avvicinamento all'apertura della nuova stazione Garibaldi della Linea 1 della Metropolitana programmata per il 30 dicembre 2013


Per consentire l'attivazione del nuovo centro di controllo del traffico, sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre chiude tutta la linea Metropolitana.

Si avvicina l'apertura della stazione Garibaldi della Linea 1 della Metropolitana, programmata per il 30 dicembre 2013.
Prima di allora sono indispensabili alcuni adempimenti tecnici per aprire il servizio agli utenti.

L'unificazione in un unico posto centrale di comando è la prima tappa indispensabile a garantire la continuità del servizio sull'intera tratta da Piscinola a Garibaldi senza soluzione di continuità ed eliminando anche l'attuale navetta per viaggiare fra la stazione di Dante e la stazione di Università. Per ottenere questo risultato verrà richiesto un grande, ma non evitabile sacrificio alle Cittadine, ai cittadini e ai visitatori della nostra città: per le giornate di sabato 30 novembre e di domenica 1 dicembre l'intero servizio della Metropolitana sarà sospeso. Non circoleranno i treni nella tratta Piscinola - Dante e non circolerà neppure la navetta fra Dante e Università.

In alternativa sabato e domenica prossimi, per permettere comunque gli spostamenti con i trasporti pubblici sul percorso abitualmente coperto dalla Metropolitana, il Comune, di concerto con la Società ANM, ha programmato per l'occasione nuovi servizi su gomma e il potenziamento di alcune linee già esistenti.

In particolare:

la linea 664 , Piscinola - Chiaiano - Dante (istituita per l'occasione), avrà una frequenza di 15 minuti;

la linea C67, Scampia - Miano - Dante (prolungata a Dante per l'occasione), avrà una frequenza di 15 minuti;

la linea 178, Piscinola - Miano - Museo, e linea R4, Zona ospedaliera - Municipio avranno una frequenza fra i 10 e i 15 minuti;

la linea R1, Vomero - Municipio, avrà una frequenza fra i 12 e i 15 minuti.

Altra tappa fondamentale: lunedì 2 dicembre MN Spa, il Consorzio che ha realizzato l'opera, consegnerà al Comune di Napoli un nuovo tratto di linea e la stazione Garibaldi e sarà quindi possibile partire con il pre-esercizio sulla tratta Dante - Garibaldi, fase necessaria al rodaggio della rete, con la circolazione dei convogli senza persone a bordo e all’addestramento formativo del personale di macchina e degli operatori di stazione, come previsto dalle norme vigenti.

Per queste ragioni da lunedì 2 dicembre e fino al 29 dicembre sarà sospeso il servizio navetta fra Dante e Università, con la chiusura agli utenti delle stazioni di Toledo e Università. La stazione Toledo resterà aperta solo per le visite turistiche.

Dal punto di vista tecnologico la nuova "Centrale Operativa di Supervisione e Controllo Traffico e Impianti dei Colli Aminei (PCO)" è un centro di controllo e di “telegestione” all’avanguardia, capace di seguire e regolare in tempo reale tutti le informazioni legate all’esercizio: dal controllo della flotta, al flusso passeggeri, dalla verifica dei sistemi di alimentazione, alla diagnostica delle infrastrutture e dei treni e del segnalamento.

Con l’apertura di Garibaldi, che farà salire a 16 il numero delle stazioni in esercizio e a 18 i km di doppio binario percorribili, consentendo l'eliminazione dell'attuale navetta fra Dante e Università, si prevede una frequenza dei convogli di 8 minuti nei giorni feriali e di 10 minuti nei festivi.

I tempi di percorrenza dell’intera tratta Piscinola - Garibaldi saranno di 33 minuti, con 250 corse complessive al giorno. Entro fine gennaio 2014 la frequenza dei treni passerà a 7 minuti. Si stima che con l'apertura della nuova stazione, il passaggio sull'intera linea al sistema a doppio binario e le nuove tecnologie di controllo della circolazione applicate consentiranno un incremento passeggeri da 110 mila a 150 mila al giorno.

"Siamo vicini all'apertura della nuova stazione Garibaldi della Linea 1 della Metropolitana che consentirà di collegare Piscinola-Scampia, il Vomero e il Centro Antico direttamente alla stazione ferroviaria di Napoli Centrale. La nuova stazione Garibaldi – ha detto Anna Donati, Delegata del Sindaco per la Mobilità Sostenibile, le Metropolitane e il Trasporto Locale, che ha coordinato per il Comune di Napoli tutte le fasi di realizzazione ed apertura al servizio della rete metropolitana – sarà un vera e propria porta di accesso a molti quartieri della città, migliorando decisamente il servizio di trasporto pubblico".

"Abbiamo cercato di ridurre al minimo i disagi necessari per l'attivazione dei nuovi impianti tecnologici contenendo nel solo prossimo fine settimana l'interruzione del servizio sulla Linea 1 della Metropolitana e potenziando il servizio con i bus – hanno detto Renzo Brunetti e Alberto Ramaglia, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di ANM Spa. A partire da fine dicembre saremo tutti ripagati con un servizio di trasporto più rapido e funzionale".

La nuova Società del Trasporto Pubblico cittadino provvederà fin da subito ad informare gli utenti con appositi annunci alle fermate, nelle stazioni e sui mezzi di trasporto nonché sui siti aziendali, con tutte le notizie di dettaglio relative all'interruzione del servizio della Linea 1 della Metropolitana nei giorni 30 novembre e 1 dicembre e alle alternative proposte.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

Gionnimm
Ausiliario

1 Messaggi

Inviato il 05/12/2013 :  10:09:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sapreste dirmi se è previsto un prolungamento della Circumvesuviana da Porta Nolana a Piazza Municipio? L'ho visto su alcune mappe, ma a me non risulta...
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 06/12/2013 :  00:41:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Era stato ipotizzato nel Piano Comunale dei Trasporti del 1997, ma tale progetto non si è mai concretizzato. Troppo complesso e costoso. Il gioco non vale la candela, considerando che a Piazza Municipio comunque vi arriverà la Linea 1.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 06/12/2013 :  01:00:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Alcuni servizi relativi all'inaugurazione della nuova Stazione Garibaldi della Linea 1.

https://www.youtube.com/watch?v=dkxvT00a5Xg

https://www.youtube.com/watch?v=fRcT8MxdnWo

https://www.youtube.com/watch?v=Y7RrmA-IC0c

http://www.youtube.com/watch?v=sQn_v1RMfEc

http://www.youtube.com/watch?v=9W85t2CysQg

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
12377 Messaggi

Inviato il 07/12/2013 :  16:18:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dall'interno della stazione centrale si potrà raggiungere direttamente la metro o uscendo nel piazzale??


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 08/12/2013 :  08:05:17  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
Al momento bisogna uscire in piazza e raggiungere a piedi l'entrata della nuova stazione che è più o meno al centro di piazza Garibaldi, ma una volta completata la galleria commerciale vi sarà un accesso diretto dalla stazione Napoli c.le posto nel tunnel di collegamento tra la stazione centrale e quella della circum.

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 08/12/2013 :  23:17:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Questo è il video del progetto che chiarisce ogni aspetto.

https://www.youtube.com/watch?v=Fxx8hhFXHtQ

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 16/12/2013 :  21:57:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Anche se con ritardo, vi mostro le foto della Stazione Garibaldi by Metropolitana di Napoli.
Piazza Garibaldi come era prima.



La nuova Stazione Garibaldi, partendo dalla superficie, fino a scendere in banchina.










































Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

giuseppe.granatarahe
Ausiliario

Campania
7 Messaggi

Inviato il 21/01/2014 :  17:22:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di g_granata4

Effettivamente il servizio della Metropolitana MetroCampaniaNordest è ottimo ,oserei dire impeccabile , peccato pero 'che per tornare dalla stazione di Mugnano a Villaricca(zona via Napoli) non ci sia nessun autobus della CTP .
Insomma è praticamente impossibile tornare dalla stazione di Mugnano
a Villaricca(zona via Napoli)con l'autobus.
E quel che è peggio che il sindaco di Villaricca, Raffaele Topo, da circa 5 mesi ha sospeso il servizio navetta che andava da Villaricca(zona via Napoli) alla stazione di Mugnano senza fornire nessun tipo di spiegazione a noi cittadini.
Vorrei farvi cortesemente notare che nei pressi della stazione della metropolitana di Mugnano non vi è nessun cavalcavia o sottopassaggio ed è pertanto praticamente impossibile l'attraversamento pedonale della Circumvallazione Esterna di Napoli .


Joe Granata
Torna all'inizio della Pagina

TramTram
Ausiliario

38 Messaggi

Inviato il 21/05/2014 :  17:01:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ma possibile che per la nuova fermata Garibaldi non ci sia un solo tabellone funzionante che ti dica fra quando arriva la metro? Poi tubi di areazione ed illuminazione sono a portata di mano (immagino già i vandali). In aggiunta una metro nuova con le carrozze non climatizzate? Immagino agosto all'ora di punta! Vabbè il metrò dell'arte ma un pò di funzionalità e razionalità, sinceramente, me lo sarei aspettato per non dire preteso
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 21/05/2014 :  23:49:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
Purtroppo il sistema di calco dei tempi di attesa con il prolungamento della linea da Dante a Garibaldi è stato disattivato perché deve essere aggiornato con i nuovi tempi di percorrenza, per i treni era previsto il revamping ma data la situazione di deficit in cui versa tutta la nazione per questi lavori si attendono tempi migliori

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

TramTram
Ausiliario

38 Messaggi

Inviato il 23/05/2014 :  12:34:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Revamping? Ma se l'hanno fatta pochi anni fa la metro non era più facile prevedere già carrozze climatizzate? Scusa non sono un tecnico dell'argomento ma quanto ci può volere per ricalcolare i tempi? A me sembra un'attività veramente banale. Ma poi i tempi vengono preimpostati fissi? non c'è qualcosa tipo navigatore che da i tempi in tempo reale? Perchè se è una cosa "fissa" allora non c'è bisogno dei tabelloni luminosi basta una tabella cartacea affissa al muro!
Eppoi che è sta storia che i treni sono più corti della banchina?

Modificato da - TramTram il 23/05/2014 12:48:03
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 24/05/2014 :  13:13:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
Ti rispondo punto per punto poiché hai un po' di idee confuse:

quote:


Revamping? Ma se l'hanno fatta pochi anni fa la metro non era più facile prevedere già carrozze climatizzate?


Le UDT in esercizio sulla linea 1 di Napoli sono state costruite nei primi anni 90 a quell'epoca non esisteva la climatizzazione dei veicoli come non esisteva l'intercomunicante.

quote:
Scusa non sono un tecnico dell'argomento ma quanto ci può volere per ricalcolare i tempi? A me sembra un'attività veramente banale. Ma poi i tempi vengono preimpostati fissi? non c'è qualcosa tipo navigatore che da i tempi in tempo reale? Perchè se è una cosa "fissa" allora non c'è bisogno dei tabelloni luminosi basta una tabella cartacea affissa al muro!


Con l'apertura della tratta Dante - Garibaldi, il vecchio sistema che calcolava i tempi di percorrenze è stato staccato perché è entrato in esercizio un nuovo apparato DCO al quale il vecchio sistema non poteva essere agganciato, adesso siamo in fase di istallazione di un nuovo apparato per il calcolo dei tempi di percorrenza

quote:
Eppoi che è sta storia che i treni sono più corti della banchina?


I treno non sono più corti delle banchine ma sono a composizione ridotta cioè solo 2 UDT poiché vi è scarsità di materiale rotabile causa guasti o scadenza revisione. Purtroppo causa la scarsità delle risorse economiche i tempi per rimettere in sesto i treni sono lunghi e quindi tutti i convogli viaggiano a composizione ridotta.

Hai altri dubbi???

MA 100

Modificato da - ferpas il 24/05/2014 13:14:58
Torna all'inizio della Pagina

TramTram
Ausiliario

38 Messaggi

Inviato il 24/05/2014 :  18:38:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non sono nè dubbi nè idee confuse le mie, non c'è una valenza critica nelle mie domande ma volontà conoscitiva, comunque, bene fai a chiarire le mie carenze informative. Ne emerge però che, comme quasi tutte le cose di valenza pubblica in italia, disorganizzazione, clientele, ed altro fanno si che un progetto vitale per Napoli come la metro possa considerarsi già vecchio il giorno dopo essere stato inaugurato. non è nè colpa mia nè tua ma utlizzare treni degli anni 90 per una metro in esrcizio da pochi anni e non aver vagoni sufficienti significa voler implicitamente far fallire un progetto importantissimo per Napoli. Guardalo dal punto di vista della persona comune che vuole prendere la metro. La carrozze sono poche e bisogna stare pure piggiati senza aria condizionata in aggiunta le corse sono ogni 7-10 minuti ... facile che qualsuno dica sai cosa c'è di nuovo prendo la macchina ci metterò di più ma almeno stò comodo. Purtroppo ci sono degli standard che si debbono mantenere al di sotto dei quali l'utilizzo del servizio è quasi scoraggiato. Solo come abitanti Napoli fa 1,5 milioni non puoi avere una metro che passa ogni 7 minuti per giunta con metà dei veicoli che soltanto a vedere che non riempie tutta la banchina ti viene da ridere. E nemmeno mi va di dire meglio di niente "scurdamece o passato...ecc". Ma questi sì che sono dubbi che però dovrebbe sciogliere la classe dirigente (?)
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 24/05/2014 :  19:56:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
Tu hai ragione purtroppo non è solo Napoli ad essere arretrata ma tutta la Nazione, inoltre quando in Italia si progetta un'opera pubblica per quanto poi la si completi passano decenni e quella cosa è già obsoleta, pensa il metro di Napoli ha visto la posa della prima pietra nel lontano 1976 ad oggi nell' 2014 ancora i lavori non sono terminati e ci vorranno forse altri 10 anni prima che tutta l'opera sia completata

MA 100
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 41 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,2 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05