Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 113

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 01/01/2011 :  20:39:50  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giancarlo Giacobbo

Chedevo a quanto stanno profonde le gallerie a Napoli perchè, stando piazza Municipio praticamente al livello del mare, non è che poi possono essere andati sotto più di tanto a scavare. Mentre invece sotto il centro di Roma bisogna scendere di parecchio, più di 20 metri, perchè c'è uno spessore di 2750 anni di storia con svariati strati sovrapposti di città.

Le gallerie sono state scavate ad una profondità compresa tra i 30 ed i 40 metri circa, in modo da restare sempre al di sotto dello strato archeologico (proprio come a Roma), interamente al di sotto della falda ed abbondantemente al di sotto del livello del mare. Per realizzare le gallerie di stazione (più larghe delle gallerie di linea, dovendo contenere al loro interno le banchine d'attesa per i passeggeri) è stata impiegata l'innovativa tecnologia del congelamento del sottosuolo con azoto liquido.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 01/01/2011 :  20:46:41  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giancarlo Giacobbo

Omar, tu continui ad insistere con le cantine di Feltrinelli. Il problema vero è che tutta l'area sotto la zona dell'largo Argentina e corso Vittorio, compresi tutti i palazzi sovrastanti, è interessata da uno strato di reperti. Strato che è stato solo in parte sondato. Allora, se si vogliono fare le fermate in oggetto, o si allungano i tempi di realizzazione sospendendo la realizzazione di tutta l'opera fino a quando non si trova una via di uscita per le discenderie, oppure si tira dritti rinunciando alle fermate e ricercando contemporaneamente una soluzione da realizzare appena possibile.

Questo con la cosiddetta "tecnica Roma" non è vero. Si può benissimo aprire la linea continuando a lavorare alla costruzione delle stazioni, o anche aggiungere stazioni successivamente. Essendo di sezione maggiorata, all'interno delle gallerie già c'è la banchina.

Le mie foto.

Modificato da - BiagPal il 01/01/2011 21:18:53
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 01/01/2011 :  21:17:10  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di bppr1994

http://img143.imageshack.us/i/municipio1.jpg/" target="_blank"> http://img143.imageshack.us/i/municipio1.jpg/
http://img189.imageshack.us/i/municipio2.jpg/" target="_blank"> http://img189.imageshack.us/i/municipio2.jpg/
http://img403.imageshack.us/i/municipio3.jpg/" target="_blank"> http://img403.imageshack.us/i/municipio3.jpg/

Date un'occhiata a queste foto.
Sono un po' datate, ma rendono bene l'idea di cosa è statpo trovato nel sottosuolo napoletano.
Si riferiscono alla costruenda stazione Municipio.
Qui si incontreranno le linee 1 e 6 della metropolitana di Napoli.

Aggiungo quest'altra mia foto scattata lo scorso mese di settembre.


Cliccare sull'immagine per ingrandire


Peccato solo che parte dei reperti sia coperta e non visibile, mentre una parte di essa è coperta dal torrione sull'estrema sinistra. La stazione, nonostante i reperti archeologici, è di notevoli dimensioni. Al momento infatti, è stata scavata solo la metà di sinistra dell'area di cantiere (dove materialmente sono presenti le 2 stazioni), mentre resta da scavare la metà di destra, per poter realizzare l'area museale ed il collegamento pedonale con il porto.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 01/01/2011 :  21:18:20  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giovanni P

Più precisamente non c'è la volontà politica di farle: con la metro C si sono sprecati tantissimi soldi per fare le fermate in periferia ravvicinate (col risultato che probabilmente saranno meno frequentate ed il viaggio durerà di più) mentre con intelligenza si poteva risparmiare lì per fare le fermate strategiche del centro!

Infatti il problema è esclusivamente di volontà politica. La presenza di reperti viene presa solo a pretesto.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 05/01/2011 :  21:03:33  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di BiagPal

quote:
Messaggio di Giovanni P

Più precisamente non c'è la volontà politica di farle: con la metro C si sono sprecati tantissimi soldi per fare le fermate in periferia ravvicinate (col risultato che probabilmente saranno meno frequentate ed il viaggio durerà di più) mentre con intelligenza si poteva risparmiare lì per fare le fermate strategiche del centro!

Infatti il problema è esclusivamente di volontà politica. La presenza di reperti viene presa solo a pretesto.


Mi sa che i deputati a questo tipo di risposte sono in ferie o forse si sono rotti e quindi subentro: le stazioni in periferia erano quelle della vecchia ferrovia Roma Pantano per le quali era praticamente tutto fatto e sarebbe probabilmente costato di più smontarle che adattarle.
Al centro si tratta di nuove stazioni e per giunta a 30 metri di profondità sotto lo strato archeologico più ricco del mondo. Ora si può pure distruggere tutto come ha fatto Mussolini, ma paragonare Fontana Candida con Piazza Venezia ed addurre ipotesi complottistiche significa solo dar segno della propria superficialità ed arroganza.
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 06/01/2011 :  00:13:21  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
No!
Solo Centocelle avrà 3 stazioni incredibilmente vicine costruite in sotterranea: una spesa ingiustificabile e che rallenterà una linea comunque lunga. Le stazioni riciclate sono ben poche (e tutte fuori dal GRA)
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 06/01/2011 :  21:44:44  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fbartolom

Mi sa che i deputati a questo tipo di risposte sono in ferie o forse si sono rotti e quindi subentro: le stazioni in periferia erano quelle della vecchia ferrovia Roma Pantano per le quali era praticamente tutto fatto e sarebbe probabilmente costato di più smontarle che adattarle.
Al centro si tratta di nuove stazioni e per giunta a 30 metri di profondità sotto lo strato archeologico più ricco del mondo. Ora si può pure distruggere tutto come ha fatto Mussolini, ma paragonare Fontana Candida con Piazza Venezia ed addurre ipotesi complottistiche significa solo dar segno della propria superficialità ed arroganza.

Scusami, ma cosa c'entra con quello che ho scritto io? Io non ho affatto parlato di stazioni periferiche e di Roma-Pantano. Ho semplicemente detto che quella dei reperti archeologici è solo un pretesto, una scusa. Se c'è volontà politiche le stazioni le realizzano.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 06/01/2011 :  21:51:32  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di BiagPal

quote:
Messaggio di fbartolom

Mi sa che i deputati a questo tipo di risposte sono in ferie o forse si sono rotti e quindi subentro: le stazioni in periferia erano quelle della vecchia ferrovia Roma Pantano per le quali era praticamente tutto fatto e sarebbe probabilmente costato di più smontarle che adattarle.
Al centro si tratta di nuove stazioni e per giunta a 30 metri di profondità sotto lo strato archeologico più ricco del mondo. Ora si può pure distruggere tutto come ha fatto Mussolini, ma paragonare Fontana Candida con Piazza Venezia ed addurre ipotesi complottistiche significa solo dar segno della propria superficialità ed arroganza.

Scusami, ma cosa c'entra con quello che ho scritto io? Io non ho affatto parlato di stazioni periferiche e di Roma-Pantano. Ho semplicemente detto che quella dei reperti archeologici è solo un pretesto, una scusa. Se c'è volontà politiche le stazioni le realizzano.


Beh, hai dato ragione a chi sosteneva questo assurdo paragone e quindi ho ritenuto che fosse anche una tua idea.
Quanto alla ragione politica, boh, non saprei cosa dire, e perché mai? Forse per favorire i tassisti?! Che comunque stanno tutti in fila all'aeroporto di Fiumicino...
Torna all'inizio della Pagina

bppr1994
Ausiliario

103 Messaggi

Inviato il 06/01/2011 :  22:40:49  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giovanni P

No!
Solo Centocelle avrà 3 stazioni incredibilmente vicine costruite in sotterranea: una spesa ingiustificabile e che rallenterà una linea comunque lunga. Le stazioni riciclate sono ben poche (e tutte fuori dal GRA)



Se affermi questo è forse perché non conosci la zona. Quarticciolo, Centocelle e Alessandrino assommano quasi 90.000 abitanti.
La fermata Parco di Centocelle è a servizio quasi esclusivo di quest'ultimo quartiere.
Se mai si dovesse fare anche la diramazione dopo Teano le fermate a servizio di Centocelle diverrebbero addirittura cinque (Primavera e Valente).
Queste ultime due fermate sarebbero a servizio del Prenestino, un quartiere ad altissima intensità abitativa.
Una distesa di palazzi da sette/otto piani senza soluzione di continuità.

Ritengo che il percorso della linea C sia quasi perfetto. Non lo ritengo perfetto solo perché avrei preferito la versione rutelliana (+TVA) con le fermate Venezia, Chigi, Cavour, Risorgimento e Ottaviano.
Ma non si può avere tutto...
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 07/01/2011 :  12:41:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
io invece continuo a sostenere che Centocelle essendo gia servita dalla Roma - Pantano si poteva dirottare la linea C su altra zona di Roma carente di collegamenti. Ovviamente la Pantano andava riqualificata e dotata di mezzi nuovi e più veloci cosi da offrire un valido servizio. Per Torre Argentina bisognava semplicemente effettuare gli scavi archeologici, una volta catalogati tutti i reperti si cercava di trovare una soluzione (come trovata per Napoli a p.zza Municipio ad esempio) meno impattante per costruire le discenderie. Semplicemente io penso che sia tutta una questione di voltà e basta.

Con il sistema Roma in futuro (forse le generazioni future saranno piu capaci di quelle odierne) si potranno realizzare altre fermate nel tratto P.zza Venezia - Clodio.

MA 100

Modificato da - ferpas il 07/01/2011 12:42:53
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15539 Messaggi

Inviato il 10/01/2011 :  11:59:21  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di ferpas

Con il sistema Roma in futuro (forse le generazioni future saranno piu capaci di quelle odierne) si potranno realizzare altre fermate nel tratto P.zza Venezia - Clodio.


è così...
se ci sarà volontà politica/economica si potranno fare in futuro!

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

lorenz82
Capo Stazione

Lazio
1612 Messaggi

Inviato il 10/01/2011 :  12:52:24  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di ferpas

io invece continuo a sostenere che Centocelle essendo gia servita dalla Roma - Pantano si poteva dirottare la linea C su altra zona di Roma carente di collegamenti. Ovviamente la Pantano andava riqualificata e dotata di mezzi nuovi e più veloci cosi da offrire un valido servizio. Per Torre Argentina bisognava semplicemente effettuare gli scavi archeologici, una volta catalogati tutti i reperti si cercava di trovare una soluzione (come trovata per Napoli a p.zza Municipio ad esempio) meno impattante per costruire le discenderie. Semplicemente io penso che sia tutta una questione di voltà e basta.

Con il sistema Roma in futuro (forse le generazioni future saranno piu capaci di quelle odierne) si potranno realizzare altre fermate nel tratto P.zza Venezia - Clodio.



la ex-Pantanto oramai non bastava più, era del tutto insufficente, visto che fondamentalmente è un tram e pertanto soffriva la mobilità della Casilina che è molto da metro...Quindi la C sulla tratta della Pantano serve eccome. Comunque in certi casi fare le stazioni diventa molto difficile. Se a Napoli hanno trovato una soluzione non è detto che possa andar bene anche per Roma.


Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 10/01/2011 :  15:04:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
Fortunatamente siamo nel 2000 e penso che con le attuali tecnologia una soluzione si sarebbe trovata anche a Roma è solo questione di volontà ricordalo

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 10/01/2011 :  15:58:20  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di ferpas

Fortunatamente siamo nel 2000 e penso che con le attuali tecnologia una soluzione si sarebbe trovata anche a Roma è solo questione di volontà ricordalo


Mumble, mumble... tecnologia per la compenetrazione dei materiali, non non la hanno inventata, tele-trasporto per portare le persone dal piano dei binari a quello stradale senza transitare per lo strato intermedio... mi sembra nemmeno, possibilità di stampare denaro per finanziare gli investimenti con la svalutazione...? Qui si sta addirittura peggio di prima.

Quindi, qualcuno mi vuole spiegare di cosa state parlando?
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35637 Messaggi

Inviato il 10/01/2011 :  16:11:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Parco di Centocelle ed Alessandrino serviranno anche come interscambio con la Giardinetti, Mirti era necessaria per servire uan zona fortemente popolosa...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 113 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,13 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05