Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea B1 (vecchia discussione)
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 42

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 16/04/2010 :  17:20:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di Lorenzo-Roma

Il progetto iniziale prevedeva nella tratta Bologna-Laurentina un treno ogni 2 minuti, e si parlava di 2 treni consecutivi per Rebibbia e 1 per Conca D'Oro. Quindi per Conca D'Oro, un treno ogni 6 minuti circa. Ma io credo che un treno ogni due minuti sia impossibile in quando si accoderebbero troppi treni. Basta che un treno trova più gente ad un stazione che la linea si blocca. Per me faranno un treno ogni 3 minuti nella tratta Bologna-Laurentina e ogni 6 minuti nelle tratte Bologna-Rebibba e Bologna-Conca D'Oro.



Beh, 2 minuti (che in realtà non devono essere 2 minuti veri, ma 2 minuti tra il treno che parte e quello che arriva quindi qualcosa più simile a 3 minuti) in teoria non è impossibile, perché se passasero veramente a quella frequenza la gente non si dovrebbe accalcare sul primo treno che passa, volendo si può fare
Torna all'inizio della Pagina

PilotaDD
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

190 Messaggi

Inviato il 18/04/2010 :  12:07:19  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giovanni P

Immagina la mattina aspettare a Tiburtina 8 minuti la metro....



bravo, hai riassunto in dieci parole il problema... se la B non ha veramente i grossi margini necessari per raddoppiare o quasi la frequenza sulla tratta comune a Tiburtina ci sarà uno scadimento gravissimo del servizio. E oggi Tiburtina, aspettando Pigneto, è l'unico vero snodo tra metro e il quasi anello della FR1.

Ma poi dove sono tutti questi treni per raddoppiare la frequenza?

Speriamo che fra poco non venga al pettine l'ennesimo caso di incapacità della classe tecno-politica che amministra Roma.

Se il raddoppio di frequenza sulla Laurentina Bologna non ci sarà e non ci potrà essere, sarebbe bastato far passare la B1 proprio sotto Nomentana FS. Facilissimo da fare in fase di progetto oggi è impossibile e l'idea del tunnel pedonale di 500m fa un po' piangere. Con una stazione metro in Viale Etiopia davanti a Nomentana FS i tanti pendolari in arrivo da nord avrebbero potuto scambiare lì, compensando la maggiore attesa media della metro con i minuti risparmiati dal non dover arrivare fino a Tiburtina FS.
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 19/04/2010 :  19:55:57  Guarda il profilo di
A questo punto sarebbe più facile collegare Nomentana a Conca d'Oro. Anche perchè un ponte pedonale sull'Aniene credo sia pure in costruzione. La distanza non è enorme, e ponte a parte è probabilmente un tracciato più facile da realizzare.
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 20/04/2010 :  12:28:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
ma io penso che non sia un problema di treni sono in arrivo i caf quindi si potrebbe aumentare un pò la frequenza

MA 100

Modificato da - ferpas il 20/04/2010 12:33:55
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 29/04/2010 :  15:47:31  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di Gamla Stan

A questo punto sarebbe più facile collegare Nomentana a Conca d'Oro. Anche perchè un ponte pedonale sull'Aniene credo sia pure in costruzione. La distanza non è enorme, e ponte a parte è probabilmente un tracciato più facile da realizzare.


Il ponte collega Conca d'Oro con l'ansa tra l'aniene e la Nomentana , per arrivare alla Stazione occorrerebbe attraversare tutto il quartiere, evitando peraltro la spalla dell'ansa.
Molto più vicino Gondar. Ad ogni modo questa storia dei corridoi insopportabili da percorrere (come a Piramide che penso sia stata per questo esclusa) è una cosa solo romana: nella metro di Mosca occorre farsi praticamente 2 chilometri sotto terra ad ogni cambio di linea.
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
7995 Messaggi

Inviato il 29/04/2010 :  18:14:45  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fbartolom
........ nella metro di Mosca occorre farsi praticamente 2 chilometri sotto terra ad ogni cambio di linea.


Visto il clima invernale che c'è lì, farsi anche 2Km al coperto a piedi sotto terra non credo che non venga apprezzato.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 30/04/2010 :  21:02:40  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fbartolom

quote:
Messaggio di Gamla Stan

A questo punto sarebbe più facile collegare Nomentana a Conca d'Oro. Anche perchè un ponte pedonale sull'Aniene credo sia pure in costruzione. La distanza non è enorme, e ponte a parte è probabilmente un tracciato più facile da realizzare.


Il ponte collega Conca d'Oro con l'ansa tra l'aniene e la Nomentana , per arrivare alla Stazione occorrerebbe attraversare tutto il quartiere, evitando peraltro la spalla dell'ansa.
Molto più vicino Gondar. Ad ogni modo questa storia dei corridoi insopportabili da percorrere (come a Piramide che penso sia stata per questo esclusa) è una cosa solo romana: nella metro di Mosca occorre farsi praticamente 2 chilometri sotto terra ad ogni cambio di linea.



Verissimo, ma è anche vero che i sottopassaggi vogliono dire costi di manutenzione e di sorveglianza non banali.
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 03/05/2010 :  16:25:29  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di Giancarlo Giacobbo

quote:
Messaggio di fbartolom
........ nella metro di Mosca occorre farsi praticamente 2 chilometri sotto terra ad ogni cambio di linea.


Visto il clima invernale che c'è lì, farsi anche 2Km al coperto a piedi sotto terra non credo che non venga apprezzato.


Certamente, tuttavia il numero pauroso di linee che attraversa la città e che quindi per motivi topologici devono di certo incrociarsi, fa sì che il fatto che le stazioni non siano in quei luoghi, e/o che le linee non si incrocino nei punti dove dovevano sorgere le stazioni, dia a pensare che i percorsi abbiano l'obiettivo di mantenere in allenamento l'uomo nuovo Sovietico :-)
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 25/05/2010 :  18:57:25  Guarda il profilo di
Nuovo aggiornamento di Roma Metropolitane con la fotografia del nuovo TALPONE che sta per cominciare lo scavo!

http://www.romametropolitane.it/notiziario/Notiziario%20Cantieri.pdf
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 26/05/2010 :  09:31:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di Gamla Stan

Nuovo aggiornamento di Roma Metropolitane con la fotografia del nuovo TALPONE che sta per cominciare lo scavo!
http://www.romametropolitane.it/notiziario/Notiziario%20Cantieri.pdf


A che pagina sta? Ho scorso tutto il documento, ma il talpone non lo ho visto.
Tra l'altro c'è una foto interessante nel deposito che sembra avvalorare la teoria che i treni abbiano pantografo piuttosto che terzo binario.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33256 Messaggi

Inviato il 26/05/2010 :  09:46:41  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Nel deposito, come avviene a MIlano, si utilizza cmq la linea aerea per motivi di sicurezza.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 26/05/2010 :  17:37:22  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fbartolom

quote:
Messaggio di Gamla Stan

Nuovo aggiornamento di Roma Metropolitane con la fotografia del nuovo TALPONE che sta per cominciare lo scavo!
http://www.romametropolitane.it/notiziario/Notiziario%20Cantieri.pdf


A che pagina sta? Ho scorso tutto il documento, ma il talpone non lo ho visto.
Tra l'altro c'è una foto interessante nel deposito che sembra avvalorare la teoria che i treni abbiano pantografo piuttosto che terzo binario.



Pagina 19. La Talpa è partita oggi.
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 26/05/2010 :  17:42:25  Guarda il profilo di
http://www.romametropolitane.it/stampa/PDF%20Comunicati%20stampa/100526%20Comunicato%20avvio%20talpa%20verso%20Jonio.pdf

Torna all'inizio della Pagina

Wiser
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

242 Messaggi

Inviato il 26/05/2010 :  17:52:07  Guarda il profilo di
Io veramente ricordo che i lavori per la B1 sono partiti il 26 ottobre 2005.. mi sbaglio?

Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 26/05/2010 :  17:59:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di Wiser

Io veramente ricordo che i lavori per la B1 sono partiti il 26 ottobre 2005.. mi sbaglio?


Si ma è partita la talpa verso piazzale Ionio
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 42 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,36 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05