Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Adeguamento del nodo di Termini
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 6

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 26/10/2010 :  09:58:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di emipaco

il giro per prendere la B (direzione laurentina) proveniendo dalla A è semplicemente ASSURDO.
ancora ancora l'estate con poca gente che si muove, ma ora è una cosa impossibile che ruba minuti preziosi...
mi domando quanto manca alla riapertura di un percorso più breve e quanta gente (potendo) abbia cambiato abitudini pur di non dover fare la transumanza quotidiana!


Basta andare fino a Castro Pretorio e da lì prendere la linea nel verso opposto. Curioso peraltro che non sia segnalato da nessuna parte.
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12889 Messaggi

Inviato il 26/10/2010 :  10:19:00  Guarda il profilo di
scusami, ma non mi sembra pratico...
però sai che ti dico, ci provo!

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)

Modificato da - emipaco il 26/10/2010 10:21:41
Torna all'inizio della Pagina

rocam
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
158 Messaggi

Inviato il 09/11/2010 :  11:05:46  Guarda il profilo di
Il 14 Luglio 2010 il sito Roma Notizie pubblicava il seguente articolo:
quote:
Dal 12 Luglio sono attivi i nuovi percorsi alternativi per i passeggeri che a Termini devono spostarsi dalla linea A alla B del metrò in direzione Laurentina. Per lasciare spazio agli operai che stanno lavorando all’adeguamento del nodo di scambio, per circa un mese gli utenti dovranno seguire le apposite indicazioni salendo al livello superiore uscire dai tornelli e percorrere il corridoio che porta verso il "Forum Termini seguendo le indicazioni verso l’ingresso della banchina Linea B direzione Laurentina. Lungo il percorso Sarà valido lo stesso biglietto di ingresso.
http://www.romanotizie.it/termini-nuovo-percorso-pedonale-tra-la-linea-a-e-la-b-verso-laurentina.html


Con quale coraggio Roma Metropolitane emette in data 6 ottobre il seguente comunicato stampa!?!?!?!?
quote:
I LAVORI DEL NODO DI SCAMBIO TRA LE LINEE “A” E “B” DELLA METROPOLITANA ALLA STAZIONE TERMINI PROCEDONO SPEDITAMENTE SECONDO IL PROGRAMMA LAVORI

IL PROSSIMO 25 OTTOBRE P.V. SARANNO PRONTE AL COLLAUDO DELL’USTIF ALTRE TRE SCALE MOBILI DI COLLEGAMENTO TRA IL PIANO SOTTOPASSO E LE BANCHINE DI LINEA A, OLTRE ALLE ALTRE 3 SCALE MOBILI GIÀ SOSTITUITE E FUNZIONANTI, DI COLLEGAMENTO TRA LE BANCHINE DI LINEA B ED IL PIANO SOTTOPASSO PER COMPLESSIVI 6 IMPIANTI RINNOVATI IN BASE AL PROGRAMMA LAVORI NEL PROSSIMO MESE DI DICEMBRE SARANNO PRONTE AL COLLAUDO ALTRE 3 SCALE MOBILI E POTRÀ QUINDI ESSERE
RIPRISTINATO IL PERCORSO DEI PASSEGGERI PROVENIENTI DALLA LINEA A E DIRETTI VERSO LA LINEA B, DIREZIONE LAURENTINA, ATTRAVERSO IL SOTTOPASSO ALLA FINE DEI LAVORI TUTTI I PERCORSI DI COLLEGAMENTO TRA I PIANI PER GLI ACCESSI ALLA LINEA A E ALLA LINEA B SARANNO MECCANIZZATI


I lavori di adeguamento del nodo di scambio tra le linee A e B della metropolitana alla stazione Termini procedono speditamente secondo il programma lavori.
Il prossimo 25 ottobre saranno pronte al collaudo dell’USTIF (Ufficio Speciale Trasporti a impianti fissi del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti) altre tre scale mobili di collegamento tra il piano sottopasso e le banchine della Linea A, oltre alle 3 scale mobili già sostituite e funzionanti, di collegamento tra le banchine di Linea B ed il piano sottopasso, per complessivi 6 impianti rinnovati.
Nel mese di dicembre saranno pronte al collaudo dell’USTIF altre 3 scale mobili, di collegamento del piano sottopasso alle banchine Linea A e B e saranno così completate le scale mobili che risultano le più impattanti sotto l’aspetto della gestione dei flussi dei passeggeri.
Con il completamento delle predette scale mobili potrà essere quindi ripristinato il percorso dei passeggeri provenienti dalla Linea A e diretti verso la Linea B, direzione Laurentina, attraverso il sottopasso. Tale decisione è comunque subordinata alla valutazione da parte dell’esercente del servizio metro Atac SpA.

Alla fine dei lavori tutti i percorsi di collegamento tra i piani per gli accessi alla Linea A e Linea B saranno meccanizzati. L’accessibilità sarà quindi migliorata per tutti gli utenti, ma soprattutto per le persone con ridotta capacità di movimento e per quelle con bagaglio pesante che scambiano con il servizio ferroviario.
I cantieri pur rendendo necessari alcuni nuovi percorsi di entrata ed uscita, sono stati studiati attentamente, in accordo con gli Uffici di pubblica Sicurezza competenti, al fine di non interferire in alcun modo con il servizio della metropolitana anche se non è e non sarà possibile evitare i disagi per l’utenza.
All’interno del nodo, inoltre, dall’inizio dei lavori è stata realizzata una nuova capillare segnaletica per facilitare il flusso dei nuovi percorsi (con indicazioni laddove necessarie anche in lingua inglese) ed è stata altresì implementata la segnaletica già esistente nei casi in cui risultava carente. Il progredire dei lavori comporterà via via nuove configurazioni dei cantieri e dei percorsi che saranno comunque sempre prontamente segnalate all’utenza.
Alla fine del 2012 il nodo di scambio sarà restituito alla città con notevoli miglioramenti per sicurezza, comfort e funzionalità.

http://www.romametropolitane.it/stampa/PDF%20Comunicati%20stampa/101006Comunicato%20Termini.pdf

Se tutto va bene a Dicembre, come regalo di Natale, avremo di nuovo il percorso normale da linea A -> linea B direzione Laurentina!
COME PREVISTO DAL PROGRAMMA LAVORI!!!!!!!

Modificato da - rocam il 09/11/2010 11:06:34
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12889 Messaggi

Inviato il 09/11/2010 :  11:38:41  Guarda il profilo di
hai ragione, è proprio una presa per il c...o ma sai che ti dico?
da romano sono rassegnato, meglio si muova qualcosa con tempi biblici piuttosto che nulla (e la situazione di termini era davvero pessima!)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

4692ATAC
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
353 Messaggi

Inviato il 09/11/2010 :  15:58:35  Guarda il profilo di
Purtroppo vivo quotidianamente il passaggio al noto di Termini e oltre alla rassegnazione provo anche vergogna pensando che la nostra citta' visitata da milioni di turisti ogni anno sia praticamente nelle mani di incompetenti...la presa in giro infatti e' la cosa peggiore..io ancora non ho capito questo "famoso adeguamento" a cosa portera'.. Per ora solo problemi, puo' darsi che mi sfugga qualcosa ma sinceramente altri due anni di lavori e di disagi sono troppi...Tra l'altro noto che la citta' in vari punti e ' sempre un cantiere, vuoi per un motivo ,vuoi per un altro non c'e' mai pace...

PIETRO SGRULLETTA
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12889 Messaggi

Inviato il 09/11/2010 :  16:30:45  Guarda il profilo di
caro pietro, raddoppiano le uscite dalla linea A...
in pratica un nuovo blocco di scale mobili, attualmente ve ne sono solo 2, uno che serve a scendere e l'altro a salire; si sono resi conto che con l'arrivo contemporaneo di 2 treni l'ingorgo è troppo lento ed in parte pericoloso ed allora approfittando anche della fine della vita utile delle scale mobili (30 anni) hanno deciso di sostituire l'esistente e scavare un nuovo percorso di uscita.
in fondo se pensiamo che all'apertura della linea avevi max 8 MA in contemporanea (4MA per treno) ed oggi ti arrivano 12 pezzi (6 per ogni treno) effettivamente serviva unauscita in più...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 09/11/2010 :  16:58:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Fexys
E quel corridoio aggiuntivo servirà per collegare direttamente le banchine tra linea A e la linea B.

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

rocam
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
158 Messaggi

Inviato il 09/11/2010 :  20:33:52  Guarda il profilo di
Che i lavori andassero fatti è fuori discussione.

Che questi lavori portino disagi è normale.

Che ci prendano in giro (tramite il comunicato stampa e tramite le risposte che danno su Trasporti & Mobilità ai passeggeri esasperati) dicendo che tutto va secondo quanto programmato è inammissibile.

La prima modifica dei percorsi tutto sommato era sopportabile. La seconda, quella del 12 luglio che doveva durare <<un mese circa>> si è resa necessaria solo per la sostituzione delle due scale mobili che dalla linea A porta alla B direzione Laurentina. Penso che si sarebbe potuto limitare i disagi con un minimo di pianificazione: non ditemi che queste benedette scale mobili non potevano essere cambiate prima della "cantierizzazione" del nodo oppure successivamente, magari una volta riaperto il passaggio che conduceva dalla banchina della B direzione Laurentina al mezzanino tra la linea A e la linea B!!!!

RoCaM

Torna all'inizio della Pagina

4692ATAC
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
353 Messaggi

Inviato il 10/11/2010 :  09:10:37  Guarda il profilo di
Buongiorno a tutti, Vi ringrazio per i chiarimenti che mi avete dato, speriamo che tutto vada meglio, fra qualche tempo quindi potremo avere un interscambio migliore. Grazie!!

PIETRO SGRULLETTA
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 10/11/2010 :  10:08:53  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
non solo avremo un migliore interscambio dal punto di vista funzionale ma anche dal punto di vista estetico e non è poco. Visto che nel tuo precedente messaggio menzionavi i turisti, ebbene saranno proprio loro in futuro ad apprezzare il nuovo look che avrà Termini a fine lavori.

I disagi purtroppo sono inevitabili però l'idea di rocam di cambiare le scale mobili prima dell'inizio dei lavori forse era la cosa migliore da fare.

Personalmente l'altro gg mi trovavo a Roma e da Policlinico linea B volevo andare in centro, per evitare appunto l'interscambio a Termini, ho preferito proseguire fino a Colosseo e da li ho preso il primo autobus che andava in via del Corso. Forse con un pò di pianificazione si potrebbe evitare di fare interscambio tra la linea A e la B.

MA 100

Modificato da - ferpas il 10/11/2010 10:15:27
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12889 Messaggi

Inviato il 10/11/2010 :  14:25:51  Guarda il profilo di
Si, anche io pianifico itinerari alternativi...
ad es. tra ottaviano ed eur, anzichè metro a + b, faccio tram 19 o bus 490 fino a policlinico e poi metro b...
però i tempi si allungano, c'è poco da fare...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 12/11/2010 :  14:14:37  Guarda il profilo di
Scusate l'OT, ma aprire una nuova discussione mi sembrava eccessivo.

Qualcuno ricorda (o ha foto) di come fosse la zona attualmente chiamata "Forum Termini", prima della creazione del centro commerciale in occasione del Giubileo 2000?

Torna all'inizio della Pagina

4692ATAC
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
353 Messaggi

Inviato il 12/11/2010 :  14:45:43  Guarda il profilo di
io ricordo che negli anni '60 ,quando avevo sette/otto anni mio padre mi portava a vedere il museo ferroviario, c'erano dei plastici e anche una locomativa vera - (ando' tutto distrutto da un incendio), poi c'era un "rettilario", praticamente un piccolo zoo per i rettili...Non ricordo altro, se non il successivo degrado degli anni 80-90 e la rinascita con la costruzione del Forum..

PIETRO SGRULLETTA
Torna all'inizio della Pagina

4692ATAC
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
353 Messaggi

Inviato il 12/11/2010 :  14:59:18  Guarda il profilo di
prima di scrivere ho verificato che la locomotiva di cui ho un vago ricordo era la Bayard ricostruita nel 1939 per il Centenario della Napoli -Portici , poi trasferita al museo di Milano dopo la dismissione di quello e di Roma e infine a Pietrarsa...Saluti a tutti

PIETRO SGRULLETTA
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 12/11/2010 :  21:11:20  Guarda il profilo di
Molti fanno itinerari alternativi per non rimanere imbottigliati a termini. Mi domando: ma conviene? E' vero che bisogna fare un po' di fila ( e magari sopportare un po' di ressa) ma non ci si mette poi tanto a ben guardare. Il giro per il forum termini è scomodo vero, ma penso sia più scomodo scendere ad una stazione prima e proseguire a piedi o con l'autobus.

Siamo sicuri che la scelta di evitare termini sia così giusta?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 6 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,28 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05