Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea B e diramazione B1
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  10:39:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
allora sullo stesso percorso delle N1 e N2 si creano due linee MA e MB che sostituiscono la metro in tutti i casi possibili ed inimmaginabili non mi sembra tanto difficile. Il problema sarà reperire gli automezzi quando avviene l'interruzione. Però anche qui non è difficile con un attento studio fatto a tavolino stabilisci da quali linee bisogna togliere gli autobus e studiare tutti i casi di interruzione. cosi ogni volta cha capita un qualcosa sai gia come intervenire. lo stiamo a di da na vita e purtroppo continueremo a parlare dei disagi che avvengono quando la metro si guasta

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  12:26:16  Guarda il profilo di
ma infatti il problema è che NOI lo diciamo, LORO non lo fanno...
;-)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Il Mondo dei Treni
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
755 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  15:00:19  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Il Mondo dei Treni
si, ma nei fatti poi ti trovi che nell'emergenza raccatto vetture dove le trovi...però.già codificare un percorso, non sarebbe male
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1362 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  16:26:03  Guarda il profilo di
Ok, ciò significa triplicare i tempi di attesa per le navette. Perchè se viene codificato un percorso, se i bus che devono fare la suddetta linea (gia progettata) escono dai depositi!Non è che possono lasciare una novantina di autobus in giro per Roma perchè in caso di emergenza metro fanno le navette. Perchè: 1) le vetture non sono chissà quante,e se si lasciano bus fuori servizio per una possibile navetta le altre linee rimarrebbero scoperte. 2) non oso pensare dove posso sostare tutti questi bus,si li distribuiscono per vari capolinea,ma sono tanti. 3) come si fa a progettare una linea se non si con certezza quale tratto di metro di rompe? Perchè ovviamente se si blocca tutta allora serviranno il doppio delle navette. Se si rompe per un breve tratto allora i bus in strada saranno limitati. Io credo che sia una cosa impossibile creare una linea apposita per i guasti della Metro. Io la penso così..
Cmq iencenè la mia non è una scusa, ma la realtà, perchè come pretendi che 95 autisti conoscono bene quella zona di Roma? E' ovvio che alcuni di loro vengono colti impreparati.

Lorenzo-Roma

Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

8921 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  17:33:55  Guarda il profilo di
Non perche tu non ci arrivi.. non devono crearla :)
HAi come capolinea rebibbia , ponte mammolo , tiburtina , (portonaccio) , verano , piazza bologna , termini , p.le ostiense , san paolo , eur ... da cui attingere le vetture.

I blocchi di linea sono quasi sempre tra termini e i due lati opposti della linea.
Agli autisti annualmente sei "costretto a fare i corsi"... uno di questi può essere la gestione delle situazioni di emergenza come questa.
Tutte le vetture hanno in dotazione la scritta N1 e ed N2 , basta aggiungere sulle doghe che la linea oltre che negli orari notturni può essere esercitata in caso di guasti o particolari condizioni della metrò.

Il ragionamento è fatto sulla B , ma può essere girato anche sulla A.

E' il loro lavoro quello di gestire il trasposrto pubblico , mica vendono generi alimentari...

Lorè mi spieghi che difficoltà hanno gli autisti a fare un tratto prettamente rettilineo?
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1362 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  20:14:21  Guarda il profilo di
Per noi che lo conosciamo il percorso, e che siamo appassionati è difficile capire che non tutti gli autisti sono specializzati nelle strade..Tanti si perdono anche sulla linea più stupida. Non è questione di rettilineo o di percorso tortuoso.
Magari concordo con te nel fatto di fare un corso nel quale viene spiegato ai conducenti il lavoro da eseguire in caso di blocco della metro.

Lorenzo-Roma

Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35601 Messaggi

Inviato il 22/01/2010 :  22:46:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Lorenzo, dunque: tenere le etture ferme perchè...metti che se rompe la metro è follia. Speigare a tutti gli auitsti percorsi delle sostitutive e "codificare" le linee è cosa sensata. A Perugia sulel paline viene indicata la linea sostitutiva in caso di blocco del minimetrò...
Se agli autisti,almeno una volta gli hai fatto vedere a grandi linee quale è il percorso, che non è complicatissimo per fortuna, gli agevoli il lavoro, ed eviti anche che siano costretti ad improvvisare per gestire l'emergenza...o a fermare dove capita perchè nessuno gli ha detto dove farlo

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

fla5
Capo Stazione

756 Messaggi

Inviato il 27/01/2010 :  22:10:35  Guarda il profilo di
Ma insomma questi Caf quando entreranno in funzione???


Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 27/01/2010 :  22:18:25  Guarda il profilo di
Ho letto che domani verso le 12 ci sarà il primo viaggio inaugurale da Piramide del Caf.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

metrofan
Ausiliario

80 Messaggi

Inviato il 28/01/2010 :  13:48:16  Guarda il profilo di
Ho letto che oggi il primo caf ha fatto il suo viaggio inaugurale sulla b...bè speriamo ne arrivino altri molto presto ;)
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 28/01/2010 :  15:12:44  Guarda il profilo di
dal sito atac:
28 gen - Oggi, dopo i collaudi previsti dalle legge, dalla stazione di Piramide è entrato in servizio il primo treno climatizzato Caf sulla linea B della metropolitana che collega Rebibbia a Laurentina. Il treno fa parte della flotta di otto convogli destinata ad aumentare il comfort sulla seconda linea della sotterranea, come è già accaduto per la linea A, dove sono in servizio i nuovi treni Caf, e la ferrovia Roma-Lido. Il resto dei treni sulla linea B, al ritmo di uno al mese entreranno in servizio prima dell´estate sostituendo e affiancando quelli attualmente in servizio costruiti nel 1989.



Il nuovo treno, lungo 108 metri, è composto di sei carrozze interamente comu-nicanti tra loro, ha una capacità di oltre 1200 viaggiatori - di cui 216 a sedere - ed è dotato di un impianto avanzato di climatizzazione estate/inverno. Il treno è adeguato alle norme relative ai passeggeri diversamente abili ed è dotato dei più avanzati sistemi di sicurezza. Tra questi, la videosorveglianza di tutti i vagoni e di tutte e 48 le porte per la salita e la discesa e - per la prima volta su un convoglio del metrò romano - anche speciali telecamere per inquadrare la banchina di attesa. L´intero convoglio è pellicolato per evitare vandalismi. I tempi di manutenzione del treno, inoltre, saranno ridotti rispetto al passato grazie a un sofisticato sistema di diagnostica che permette di individuare immediatamente i guasti e di intervenire.

Un secondo convoglio sta effettuando i collaudi in questi giorni circolando - senza viaggiatori - sulla linea B e aprirà le porte ai passeggeri dopo aver percorso 5mila chilometri di prove.



OPERAZIONE INNOVAZIONE/SECONDA FASE

Al termine della fornitura degli otto nuovi Caf saranno 41 i treni climatizzati in servizio sulla rete metropolitana sui 53 complessivi che circolano contemporaneamente nelle ore di punta dei giorni feriali. Sulla linea A, l´intera flotta in circolazione è climatizzata e sulla B, i treni-clima saranno 8 su 21. I restanti 13 saranno sottoposti man mano a un programma di ripulitura a fondo, ristrutturazione e climatizzazione che in una prima fase prevede l´installazione dell´aria condizionata su sette treni.

L´entrata in servizio dei Caf, è la seconda fase dell´ “Operazione innovazione” sulla linea B - che prevede un aumento di comfort e decoro - programmata a partire dallo scorso novembre dall´assessorato alla Mobilità del Comune di Roma, in vista anche dell´apertura della diramazione B1 tra piazza Bologna e piazza Conca d´Oro.

Parte dell´operazione innovazione è la ripulitura a fondo di tutte le stazioni da parte di una speciale squadra anti vandalismo che ha il compito di segnalare scritte e graffiti. Il programma è stato completato sulla linea B ed è partito nei giorni scorsi in cinque stazioni della linea A.

Nella stazione di Eur Magliana inoltre, è iniziata l´opera di risanamento della storica pensilina lungo le banchine di attesa della linea B e della ferrovia Roma-Lido. L´intervento consiste nella impermeabilizzazione per evitare infiltrazioni d´acqua e nel rifacimento del sistema di smaltimento delle piogge.



I NUMERI DI ATAC

Dal Primo gennaio, dopo aver incorporato Trambus e MetRo, Atac gestisce la gran parte del trasporto di superficie della Capitale, le due linee della metropolitana e le tre ferrovie regionali per Ostia, Viterbo e Giardinetti. In particolare il traffico sulla linea B della metropolitana è di 300mila passeggeri al giorno che utilizzano 450 corse che si sviluppano su un percorso di 18 chilometri. Complessivamente in metropolitana viaggiano 800mila viaggiatori al giorno su 1050 corse e lungo una rete di 37 chilometri e 49 stazioni

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 28/01/2010 :  15:17:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Peccato che i primi treni riverniciati siano già super-graffitati e irriconoscibili
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 28/01/2010 :  15:21:20  Guarda il profilo di
peccato pure che non si capisca che fine hanno fatto i MA200; qualcuno dice che tornano alla A, metro che finiranno tutti sulla B ma intanto chi li ha visti in servizio ultimamente?

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 28/01/2010 :  15:26:33  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Gli MA200 non li vedo da mesi (quasi quasi meglio, si erano più silenziosi ma facevano accodare tutte le altre MB100)
Torna all'inizio della Pagina

Il Mondo dei Treni
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
755 Messaggi

Inviato il 28/01/2010 :  15:46:43  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Il Mondo dei Treni
Avran fatto la solita corsetta per la stampa amica Piramide - Magliana e ritorno....
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,12 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05