Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Avvistamenti & assegnazioni
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 09/06/2008 :  23:57:00  Guarda il profilo di
Beh i motivi sono due:

- La pulizia dei CAF sono a carico della CAF
- I Caf ( come i MA100 ) hanno le pellicole, una botta di acqua calda e via il graffito. Le MB no, e quindi bisogna riverniciarle, operazione bel più lunga ( e ben più costosa ).

C'è anche da dire che dopo un po' le pellicole si consumano... tempo addietro le MB avevano le pellicole, ma comunque stiamo un po' divagando... il topic era per le foto non per lamentarci dei writers...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35632 Messaggi

Inviato il 10/06/2008 :  01:21:30  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Damiano, tu stai scehrzando, vero?Sai che esiste il reato di abuso di legittima difesa?Certo, il vigilantes sceriffo che vedo un movimento sospetto puà anche prendere e sparare...eppoi cercarsi un bravo avvocato che lo faccia uscire di galera. però potresti suggerire a Bianchi di assumere qualche ex vopos disoccupato,volendo si potrebbero organizzare ronde anche con rottwailer affamati...anzi, diamo alal vigilanza i fucili al posto della pistola...
Stamo parlando di Magliana o di una polveriera? Guarda che anche se tu hai il porto d'armi non sei autorizzato a sparare modello cecchino su chiunque entri nelal tua proprietà, e se spari devi dimostrare che esisteva un legittimo pericolo, una situazione potenzialmente pericolosa. E cmq di standard, se becchi uno, finisci sotto processo o cmq indagato. Certo, se quello che hai seccato era armato il discorso cambia...ma se secchi un writers armato di bomboletta, cosa giustifica averlo impallinato?Non scherziamo, i writers me stanno sulle balle anche a me...ma non è un buon motivo per farli fuori...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 10/06/2008 :  02:42:53  Guarda il profilo di
Ma vista la quasi anarchia che vige a Magliana, chi mi garantisce che, nella notte, qualcuno non abbia piazzato una bomba sotto la cassa di una MB? Visti gli attentati terroristici che hanno colpito l'Occidente negli ultimi anni, non mi sembra un'ipotesi tanto assurda, potrebbe benissimo accadere.
Chi dichiara che la metropolitana di Roma ha elevatissimi standard di sicurezza non pensa che, alla fine, i treni in deposito sono alla mercé di tutti; e chiunque voglia può avvicinarvisi e farne ciò che vuole. Con tanti saluti a tutto quest'ostentato grado di sicurezza (che magari è veramente alto). Onestamante questo pensiero mi fa rabbrividire, anche vista la situazione internazionale del nostro tempo.

Per questi motivi sembrerebbe necessario un inasprimento degli standard di sorveglianza dei treni. Certo la questione andrebbe dibattuta in sede Legislativa, non a livello di MetRo...
Magari su questo tema, tanto caro alle attuali Amministrazioni, Alemanno potrebbe dimostrare sensibilità sulla questione della sorveglianza dei treni, e magari discuterne col Bobo... Così tra l'altro avremmo treni in uno stato meno vergognoso.

Torna all'inizio della Pagina

righeira
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
426 Messaggi

Inviato il 10/06/2008 :  18:17:38  Guarda il profilo di  Visita il Sito di righeira
tempo fa un vigilantes ha sparato un colpo ferendo un "writers". E' stato indagato e licenziato poi dalla società di vigilanza.
Si potrebbe fare una petizione al Comune per aumentare la sicurezza. Visto che il nuovo Sindaco ha appoggiato la causa sicurezza in campagna elettorale, credo che una petizione di cittadini non sia un'idea da scartare...

Macchinista ATAC (settore Metro)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 10/06/2008 :  19:37:20  Guarda il profilo di
Io non ho mai capito come mai il deposito dei Val a Torino è tutto coperto e invece magliana ( che è stata costruita da poco ) no...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8103 Messaggi

Inviato il 10/06/2008 :  21:36:59  Guarda il profilo di
Non so quanti mezzi abbia in carico il deposito VAL di Torino, quello di Magliana oltre al deposito della metro B ha anche quello della Lido. I mezzi sono tanti. Considera anche che il fattore climatico gioca il suo ruolo. A Roma il tempo è generalmente più clemente di quello che c'è a nord e storicamente i depositi dei mezzi sono coperti.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 11/06/2008 :  21:37:13  Guarda il profilo di
Torino ha 46 treni, che accoppiati permanentemente in blocchi a 2, fanno 23 convogli. Sicuramente a magliana c'è ne sono di più, pero' una copertura secondo me non sarebbe così difficile. Infondo la cosa più costosa è l'affitto dei terreni, non certo un paio di mattoni attorno... no?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Kaino
Ausiliario

Lazio
116 Messaggi

Inviato il 11/06/2008 :  21:37:56  Guarda il profilo di
Quello raccontato da Righeira riguardo al vigilante purtroppo è la triste realtà..proprio l'altro giorno alcuni colleghi mi hanno raccontato come andarono i fatti..
Cmq riguardo le pellicole, quelle messe sulle frecce del mare e sull'MA200 non si consumano, sono spesse e adesive, quindi durano un infinità, a differenza invece dell'altro genere di pellicola applicata sulle MB e sui treni della roma lido data a pennello dopo la riverniciatura.
C'è da dire cmq che quest'ultime pellicole date a pennello non sono mai state sfruttate però, visto che i treni una volta scritti, nonostante la presenza tutt'ora della pellicola, non sono mai stati puliti.
Quando vedete un vagone di un MB pulito non è stato riverniciato, ma solamente ripulito all'OGR grazie alla famosa pellicola data a mano nel lontano 2000/2001 infatti se ci fate caso controluce ancora si vede qualche tag.
Ve ne potete accorgere ancora di più dai vetri..quando vengono puliti il liquido pulente cade sulla fiancata sotto al vetro sciogliendo a sua volta la vernice a bomboletta.
Questo dimostra che le pellicole funzionavano..ma non sono mai state sfruttate per quello che servivano.

Operaio officine Met.Ro
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 11/06/2008 :  21:41:49  Guarda il profilo di
Stamattina ho avvistato una Ma200 a Policlinico verso le 10:30, purtroppo andava nel senso inverso al mio.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 11/06/2008 :  23:07:50  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Stamattina ho avvistato una Ma200 a Policlinico verso le 10:30, purtroppo andava nel senso inverso al mio.


Io di solito la aspetto, ma mi rendo conto che se si è di corsa :)

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 11/06/2008 :  23:10:55  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Kaino


Cmq riguardo le pellicole, quelle messe sulle frecce del mare e sull'MA200 non si consumano, sono spesse e adesive, quindi durano un infinità, a differenza invece dell'altro genere di pellicola applicata sulle MB e sui treni della roma lido data a pennello dopo la riverniciatura.
C'è da dire cmq che quest'ultime pellicole date a pennello non sono mai state sfruttate però, visto che i treni una volta scritti, nonostante la presenza tutt'ora della pellicola, non sono mai stati puliti.
Quando vedete un vagone di un MB pulito non è stato riverniciato, ma solamente ripulito all'OGR grazie alla famosa pellicola data a mano nel lontano 2000/2001 infatti se ci fate caso controluce ancora si vede qualche tag.
Ve ne potete accorgere ancora di più dai vetri..quando vengono puliti il liquido pulente cade sulla fiancata sotto al vetro sciogliendo a sua volta la vernice a bomboletta.
Questo dimostra che le pellicole funzionavano..ma non sono mai state sfruttate per quello che servivano.



Cioè fammi capire bene... anche ora le pelliccole sono perfettamente funzionanti? Non si sono esarite? Basta andare li con un po' di acqua calda in pressione e viene tutto via? E allora perché non si fa?

Classica volontà politica?

Ma cavolo! Ehi ragazzi perché non fondiamo qualcosa tipo ATTS e andiamo noi in deposito a pulire i mezzi? Gli chiediamo solo l'uso del compressore :D

Che ne dite?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Kaino
Ausiliario

Lazio
116 Messaggi

Inviato il 12/06/2008 :  12:34:21  Guarda il profilo di
Le pellicole applicate a mano sulle MB non so se funzionano con l'acqua calda come quelle della freccia del mare ed MA200...so solo però che ancora è presente in tutti i vagoni della B e della roma lido..magari in alcuni punti comincia a togliersi ma non perchè è stata utilizzata, ma perchè con il tempo, gli agenti atmosferici e quant'altro l'hanno consumata...
Io credo che quella funzionasse con un determinato prodotto..di cui leggende narrano che fosse troppo aggressivo e rovinava le parti in gomma e quindi non sia mai stato utilizzato se non per pulire i vetri..e infatti colando puliva la parte sotto il vetro...

Operaio officine Met.Ro
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 12/06/2008 :  17:58:23  Guarda il profilo di
Annamo bene ci sono prefino le leggende metropolitane...

Ma scusa se aggrediva le perti in gomma come mai si utlilizzava per i vetri che comunque attorno hanno la guarnizione in gomma? E poi basta non spruzzarlo sulle porte/finiestre ( e ora ) intrecumincati... non per questo bisogna smettere di pulire i treni...

Tu hai detto che i convogli pulti sono stati puliti in officina da voi... domanda: con cosa? Con questo prodotto magico o con normalissima acqua? Ti puoi informare?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

PilotaDD
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

190 Messaggi

Inviato il 12/06/2008 :  23:53:19  Guarda il profilo di
forse per voi è una cosa scontata, forse no, ma oggi ho preso per la prima volta un treno di nuovo tipo, uno "spagnolo" MA200 qualcosa, sulla linea B.

Pensavo che fossero stati presi solo per la A.

Ma, delusione, anche quello viaggiava con i finestrini aperti anzichè essere condizionato. Ma è possibile che bisogna per forza farsi saltare i timpani tra Cavour e Bologna?
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 13/06/2008 :  00:49:07  Guarda il profilo di
Il treno che hai preso tu non è del gruppo delle spagnole (di design più moderno e con aria condizionata), che girano sulla A e sulla Lido dal 2005, bensì dei dieci treni italiani (Ansaldobreda) che furono acquistati per la linea A in occasione del Giubileo, immatricolati come MA200. E che, dopo un lieve restyling, sono in via di trasferimento sulla linea B proprio perché nella A sono arrivate le "spagnole" (MA.300)
Per la linea B non è previsto del nuovo materiale rotabile.

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,14 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05