Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Osservatorio sui cantieri per la metro B1 e C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 76

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 24/04/2009 :  16:24:09  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Certemanete è sostenibile una tranvia a Corso Vittorio, ultimamente devo farla in bus ed è un autentico strazio, ionoltre sulle brevi distanze (<3 km) una metropolitana non può competere con una tranvia a livello di tempi di percorrenza per l'utente: anzi è meglio forse che la C abbia poche fermante così si privilegia l'utenza che più necessita della metro quella a lunga percorrenza.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33663 Messaggi

Inviato il 24/04/2009 :  16:29:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Esatto. Dividere i flussi!!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 24/04/2009 :  20:29:02  Guarda il profilo di
Che poi non ho mai capito sta mania evitare le rotture di carico... secondo me invece sono un ottima cosa... Mi avvicino con il mezzo veloce ( Metro ) e poi aggiusto il tiro con il mezzo di prossimità ( Tram )... che c'è di male?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 24/04/2009 20:29:16
Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Moderatore(Coordinatore Movimento)

8276 Messaggi

Inviato il 24/04/2009 :  20:41:06  Guarda il profilo di
c'è di male che sei a Roma..
Purtroppo è cosi... la mentalità dell'utente medio romano è quella di avere le linee express nord sud che partano da sotto casa sua e che arrivano sotto il portone del proprio lavoro...

Purtroppo cosi non si va avanti.

Aggiungigi che è piu grande l'interesse di fare km (anche a vuoto) che servire l'utenza e il gioco è fatto
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 24/04/2009 :  22:21:18  Guarda il profilo di
Sì ma, ragazzi, questa è la discussione sui cantieri metro. 8, 60 e TVA sono altre questioni.
Torna all'inizio della Pagina

PilotaDD
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

190 Messaggi

Inviato il 25/04/2009 :  23:08:27  Guarda il profilo di
beh, si parla sempre di linea C, in tutte le sue implicazioni.

Interessante leggere la considerazione (che mi suona fondata) che c' e' un concorso di interessi a fare chilometri di linee anche se a vanvera! (L'acidita' e' dovuta all'affaraccio di Nomentana dal quale ancora non mi sono ripreso...)

Premesso pero' che se aprono veramente nel 2015 Venezia, Chiesa Nuova e qualcosa tra il tevere e Ottaviano io sono comunque del tutto contento...mi chiedo se visto lo scavo con talpa a sezione maggiorata sarebbe possibile, per una futura amministrazione comunale saggia e piena di soldi, aprire pure una fermata a Piazza del gesu', al posto di questo pozzo intertratta ???

Della serie "la speranza e' l'ultima a morire" :-)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 25/04/2009 :  23:57:06  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di PilotaDD

(L'acidita' e' dovuta all'affaraccio di Nomentana dal quale ancora non mi sono ripreso...)



Lo so che è un argomento tritto e ritrito ma... Sta stazione Nomentanea era davvero così fondamentale? La distanza tra Nomentana e Anibaliano è solo di 555 mt... non è un po' poco? Non si rischiava di fare una metropolitana che assomigliava di più a una tranvia?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

lorenz82
Capo Stazione

Lazio
1612 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  01:20:58  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di bppr1994

Perchè, davvero credi che sia sostenibile una linea tramviaria lungo Corso Vittorio una volta in funzione la linea C?

Non credo ci sia qualcuno disposto ad esporsi per un intervento comunque invasivo (ed estremante oneroso) nel tessuto urbano.

Una volta in funzione la linea C si continuerà con gli autobus nei prossimi decenni.

Purtroppo.




una tranvia su corso vittorio con la C sarebbe decisamente sostenibile, anche perchè i traggitti tranviari previsti intercettano tutt'altri flussi e poi conta che la C non ha argentina come fermata...


Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  02:04:26  Guarda il profilo di
Per non parlare del fatto che i costi km di una tranvia è nettamente inferiore a quelli di una metropolitana e comunque una "parziale" sovrapposizione non è poi così malvagia come cosa, anzi favorisce l'effetto rete...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - Marzio Montebello il 29/04/2009 17:08:33
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  13:43:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Ritornando sul discoso MB1 di Nomentana, quella era una delle fermate più importanti della linea perchè forniva l'interscambio con le linee bus e filobus di via Nomentana, per chi abita a Montesacro la B1 non gli cambierà niente. Comunque per una metro lunga come la C (quando arriverà a Vigna Clara, se mai ci arriverà, sara lunga 36 km) è meglio non avere le stazioni troppo vicine. Certo se il comune cacciasse trenita(g)lia e organizzasse un trasporto urbano-suburbano decente sfruttando le linee Fs... il trasporto potrebbe essere su 4 "livelli" ferrovie regionali, "s-bahn", metro e tram
Torna all'inizio della Pagina

PilotaDD
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

190 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  14:45:02  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

Lo so che è un argomento tritto e ritrito ma... Sta stazione Nomentanea era davvero così fondamentale? La distanza tra Nomentana e Anibaliano è solo di 555 mt... non è un po' poco? Non si rischiava di fare una metropolitana che assomigliava di più a una tranvia?



quote:
Messaggio di Giovanni P

Ritornando sul discoso MB1 di Nomentana, quella era una delle fermate più importanti della linea perchè forniva l'interscambio con le linee bus e filobus di via Nomentana, per chi abita a Montesacro la B1 non gli cambierà niente. Comunque per una metro lunga come la C (quando arriverà a Vigna Clara, se mai ci arriverà, sara lunga 36 km) è meglio non avere le stazioni troppo vicine. ...



Ragazzi, ma vi state assuefando alle nostre metropolitane stile RER?

In molte città le fermate delle tratte urbane delle metro sono mediamente distanti 500m e a noi ora ci sembra addirittura "solo" una distanza di 555m!

E poi senza andare all'estero qualcuno si è mai lamentato che le fermate della linea A sono troppo vicine tra loro?

Come giustamente dice Giovanni P. tutta la tratta B1 fino a Conca D'Oro ha perso almeno metà del suo senso nell'istante che hanno deciso di non fare nè la fermata Nomentana e nemmeno un tapis rulant per collegare comunque la linea alla Via Nomentana. Quando ci sarà anche Ionio il bacino di utenza per fortuna si amplierà di nuovo.

Ma torno alla C, qui non sono d'accordo con l'ultimo intervento di Giovanni, la linea C è lunga, vero, ma sarà anche l'unica che passerà per la zona di Corso Vittorio per i prossimi lustri. E i 1200m tra Piazza S.M. Loreto e Piazza della Chiesa Nuova sono un buco che andrà colmato in qualche modo, fermata a Gesù, tram, cabine di teletrasporto... :-)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  15:07:39  Guarda il profilo di
Per me una metro deve avere fermate sul km non sul mezzo km... che senso ha fare le fermate distanti come Esposizione Est e Ovest ( o se preferite EUR Palasport/Eur Fermi )? Secondo me nessuna, la metropolitana non ha neache il tempo di accelerare e guadagnare velocità le due fermate dell'eur avevano senza all'inizio così vicine perché erano pensate una per far salire la gente e una per far scendere; in pratica formano un sistema di un unica fermata.

Sinceramente, ripeto, 500 mt non mi sembrano poi così tanti. Con il tuo raggionamento, io dovrei dire che vicino a casa non ho neache una fermata di Metro. Io invece mi considero fortunato perché ne ho ben 3: Colosseo ( 450 mt, me li faccio tutti i giorni per andare all'uni e ti assicuro che non sono niente ), Manzoni ( 950 mt questi si fanno un po' sentire ma meno ) e Ambardam ( 1130, si fanno decisamente sentire sopratutto perché sono in salita =_=" ).

Per me 500 mt non sono niente... se davvero vengo con la macchina poi che differnza fa fare 500 mt in più?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 26/04/2009 15:12:29
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  18:06:04  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di PilotaDD
Ma torno alla C, qui non sono d'accordo con l'ultimo intervento di Giovanni, la linea C è lunga, vero, ma sarà anche l'unica che passerà per la zona di Corso Vittorio per i prossimi lustri. E i 1200m tra Piazza S.M. Loreto e Piazza della Chiesa Nuova sono un buco che andrà colmato in qualche modo, fermata a Gesù, tram, cabine di teletrasporto... :-)


Beh certo che la perdita della fermata di Piazza Navona/Torre Argentina non è certo indolore, mi chiedo se abbiano fatto il possibile per trovare un'alternativa (la risposta probabilmente è no) ma apparte certe eccezioni (come le fermate al centro) ritengo importante avere le fermate della metro più distanti, anche perchè invano la metro ferma ogni 500 m (allungando i tempi di percorrenza)se poi ci vogliono 10 minuti per risalire in superficie, per questo servono mezzi complementari di superficie e la TVA è un importante tassello del puzzle.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  18:54:04  Guarda il profilo di
Concordo! Ma tra parentesi, secondo voi è più problematica la tratta Venezia-Termini o la tratta Argentina-Venezia per 8 ( e il TVA ) ?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8026 Messaggi

Inviato il 26/04/2009 :  19:33:03  Guarda il profilo di
Michele, è la volontà politica di fare le cose che manca, i possibili problemi tecnici, qualora ci fossero, si risolvono.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 76 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,11 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05