Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Osservatorio sui cantieri per la metro B1 e C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 76

pq396
Ausiliario

Lazio
75 Messaggi

Inviato il 03/10/2008 :  16:03:57  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore
Ma apposito di talpe lente, quelle della B1 che fine hanno fatto?



Ma invece, notizie della tratta centrale della linea C (tratte T2 e T3)? E' un po' di tempo che tutto tace!
Il sito della Soprintendenza (http://archeoroma.beniculturali.it/sar2000/metroc/index.htm) non viene più aggiornato da un pezzo (mi sembra febbraio 2008)...
Da allora nessuna novità?

Un saluto a tutti Marco

Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 03/10/2008 :  22:53:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Fexys
Il fatto è che almeno sulla Linea C c'è un sito di progetto che ogni mese aggiorna più o meno sulla posizione delle talpe o sui lavori eseguiti in ogni cantiere, mentre per la Linea B1 non esiste nessun sito!

Al massimo su Roma Metropolitane postano ogni mese un aggiornamento dei cantieri, ma non dicono mai niente di specifico, anzi più lo leggo e più mi accorgo che ogni mese c'è scritta la stessa identica cosa (sono 4/5 mesi che a San Giovanni stanno a spostà la cosa [non mi viene il termine] del Trambus)!

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 08/10/2008 :  01:47:53  Guarda il profilo di
Un po' di dati ( mi piacciono i numeri ):

T7 Torrenova-Pantano: Niente gallerie infatti i 7857 metri della tratta sono tutti all'aperto. Le stazioni in questa tratta sono 9 ( quelle della ex Roma-Pantano da ristrutturare ).

T6A Allessandrino-Torrenova: Attualmente qui si sta scavando con due talpe che procedono distanziate, per motivi di sicurezza una dietro l'altra in totale devono scavare 3189 metri; Shira ha già costruito 588 metri di galleria ( 18.44% ) mentre la sua collega Filippa che ha incominciato a scavare il 23 settembre, ha fatto quasi 10 metri di galleria ( 0.31 % ). In questo tratto ci sono 4 stazioni ( mediamente una ogni 797 metri ).

T5 Malatesta-Allessandrino: Attualmente c'è un po' di confusione. Supponendo che il documento sia giusto anche questa tratta sarà fatta da Shira e Filippa bisognerà aspettare che finiscano di scavare la T6A, se invece saranno usate altre talpe per fare prima ( come detto da alcune voci ) e allora i 4263 metri di galleria saranno scavati in parallelo. In questo tratto ci sono 5 stazioni ( mediamente una ogni 912 metri ).

T4 San Giovanni-Malatesta: Come detto sopra non si sa chi scaverà questa tratta. Se diamo per buono che il documento sia errato e che ci siano altre due talpe a scavare la tratta T5 forse la T4 la scaverà il duo Shira/Filippa. Vedremo comunque sono 2985 metri di galleria. In questo tratto ci sono 3 stazioni ( mediamente una ogni 995 metri ).

T3 Venezia-San Giovanni: Questa, insieme alla tratta T2, è la tratta storica dove scaveranno le due talpe a sezione maggiorata per consentire la costruzione delle banchine direttamente in galleria ( 10mt contro i 6 metri di Shira e Filippa ad esempio ). La tratta comprende 3198 metri di galleria e 3 stazioni ( una ogni 1066 metri ).

T2 Clodio/Mazzini-Venezia: Questa è l'ultimo pezzo della tratta fondamentale, sarà scavata dalle stesse talpe della tratta T2 ( dovrebbero essere proprio le stesse ). La tratta comprende 3878 metri per la bellezza di 6 stazioni ( mediamente una ogni 646 metri ).

Ecco questi sono un po' di numeri della tratta fondamentale della C. Mancano ovviamente all'appello le varie diramazioni ( ad esempio la mitica T6B ) e vari prolungamenti già previsti ( neache l'hanno fatta e già la vogliono prolungare come la tratta T1 ).

Riepilogando attualmente dei 17513 metri che complessivamente costituiscono le gallerie della tratta fondamentale è stato scavato ( da Shira ) 588 metri per un progressivo pari a 3,36 %.

Le talpe utilizate per scavare la linea C sono:
- TBM1: Shira ( Attualmente utilizzata sulla T6A )
- TBM2: Filippa ( Attualmente utilizzata sulla T6A )
- TBM3: Diana ( Collaudata a Bassano del Grappa il 29 Agosto 2008 )
- TBM4: Di futuro utilizzo
- TBM5: Di futuro utilizzo
- TBM6: Di futuro utilizzo

Dati aggiornati al 1/10/2008.
Fonti: http://www.metrocspa.it/diario_del_cantiere.asp e http://www.romametropolitane.it/

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 08/10/2008 13:10:20
Torna all'inizio della Pagina

Simone83
Ausiliario

Lazio
48 Messaggi

Inviato il 08/10/2008 :  09:58:31  Guarda il profilo di
Veramente se la talpa Filippa ha percorso 10 metri sui 3189 totali, la percentuale è dello 0.31% (sempre poco, ma almeno non è 0.00!)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 08/10/2008 :  12:34:51  Guarda il profilo di
Grazie della correzione.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Ricky557
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
603 Messaggi

Inviato il 08/10/2008 :  15:12:52  Guarda il profilo di
scusate io non ho ben capito una cosa perchè shira e filippa scavano la stessa galleria?? cioè filippa ripassa per una galleria già costruita da shira?!?!
Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 08/10/2008 :  15:19:00  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Fexys
quote:
Messaggio di Ricky557

scusate io non ho ben capito una cosa perchè shira e filippa scavano la stessa galleria?? cioè filippa ripassa per una galleria già costruita da shira?!?!


No, ognuna costruisce la propria galleria! Queste gallerie sono parallele, una sarà usata per i treni che vanno ad esempio da Clodio a Pantano e l'altra per Pantano a Clodio.

Non sono se mi sono spiegato bene

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

Ricky557
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
603 Messaggi

Inviato il 08/10/2008 :  21:35:35  Guarda il profilo di
sì ma io ho visto una pianta dove poi si diceva che la terza talpa diana scava da malatesta verso giardinetti... e questa cosa scaverebbe quindi?!?!

Modificato da - Ricky557 il 08/10/2008 21:35:57
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 09/10/2008 :  00:29:31  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Ricky557

sì ma io ho visto una pianta dove poi si diceva che la terza talpa diana scava da malatesta verso giardinetti... e questa cosa scaverebbe quindi?!?!



L'ho detto c'è stato un po' di confusione. Cerchiamo di fare un po' luce. Ci sono 2 ipotesi.

Ipotesi numero 1° ( fonte di Roma Metropolitane ):
quote:

T6A: Shira e Filippa scavano, ognuna la sua galleria, da Giardinetti ad Allessandrino

T5: Sempre Shira e Filippa scaverannoo le due gallerie ma questa volta in senso contrario da Teano ad Allesandrino. Ovviamente potranno farlo solo dopo aver fatto la tratta T6A

T4: Diana e una sua cugina ( ancora non collaudata e quindi non sappiamo il nome ) scaveranno da Teano a San Giovanni, quando non si sa



Ipotesi numero 2° ( fonte Metro C Spa ):
quote:

T6A: Shira e Filippa scavano, ognuna la sua galleria, da Giardinetti ad Allessandrino

T5: Diana e una sua cugina ( ancora non collaudata e quindi non sappiamo il nome ) le due gallerie ma questa volta in senso contrario da Teano ad Allesandrino. Ovviamente potranno farlo anche in contemporanea, in parrallelo, ma finora non si hanno notizie di "calata" di diana, forse perché non è ancora stata collaudata la cugina misteriosa

T4: Shira e Filippa una volta finito con la tratta T6A potranno passare a scavare da Teano a San Giovanni



Spero di essere stato chiaro ora ^_^". Come vedi il dubbio è su chi scaverà la tratta T5 ( e di consequenza la tratta T4 ) Roma Metropolitane dice una cosa Metro C Spa un altra. Ho linkato i due documenti. C'è un po' di confusione

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 09/10/2008 00:30:56
Torna all'inizio della Pagina

Simone83
Ausiliario

Lazio
48 Messaggi

Inviato il 09/10/2008 :  12:03:30  Guarda il profilo di
Riporto quanto linkato da Sandroz nel forum "I primi mesi della nuova giunta: un bilancio" nella sezione "TPL in generale":
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=296781
E' la prima volta che sento de "la pianificazione di nuove infrastrutture quali un innovativo sistema di metropolitane leggere incentrato sull’asse della linea metropolitana D": neanche è finita e già si parla di metropolitane leggere su di essa incentrate? E che zone interesserebbero? Per scegliere la tipologia di metropolitana (leggera, pesante) o anche di tram o filobus occorre conoscere i flussi, e di certo una notizia di questo tipo non può servire ad altro che a cercare consenso! (O almeno, questa è la mia opinione!)
Allo stesso modo, le future linee metropolitane che secondo il Giornale "dovranno servire i Castelli Romani, l’area orientale di Roma e tutta l’area costiera da Anzio a Civitavecchia" mi sembrano abbastanza inutili, visto che basterebbe potenziare le linee già esistenti (che io sappia sulla Roma-Albano ci sono buchi di due ore nella mattinata tra un treno e l'altro).
Infine, anche la linea "marittima" tra Civitavecchia ed Anzio sembra abbastanza una buffonata (d'altronde forse ho capito male): si tratterebbe dunque di una sorta di battello che unisce i due porti? E a chi servirebbe?
Voi che ne dite?
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 10/10/2008 :  10:23:05  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di Simone83
Infine, anche la linea "marittima" tra Civitavecchia ed Anzio sembra abbastanza una buffonata (d'altronde forse ho capito male): si tratterebbe dunque di una sorta di battello che unisce i due porti? E a chi servirebbe?
Voi che ne dite?


Beh, tra Civitavecchia ed Anzio, a parte i porti (ai quali si aggiunge comunque quello turistico di Roma), c'è "soltanto" l'aeroporto Intercontinentale Leonardo da Vinci ed il municipio di Ostia che è il più grande di Roma; per non parlare della zona balneare il cui accesso in estate intasa tutte le direttrici costiere: Aurelia, Autostrada Civitavecchia, ponte della Scafa - questa non solo in estate, a dire la verità - e litoranea Ostia-Anzio.
Torna all'inizio della Pagina

Simone83
Ausiliario

Lazio
48 Messaggi

Inviato il 10/10/2008 :  11:15:30  Guarda il profilo di
Il fatto è che tutte questi centri urbani, per quanto molto popolosi, non hanno delle attrattive reciproche tali da giustificare una linea (ancora devo capire poi che tipo di linea si intende!). Se si osserva la matrice origine-destinazione della provincia di Roma, è facile osservare che la quasi totalità di spostamenti avviene in direzione di Roma: da Civitavecchia a Roma, da Fiumicino a Roma, da Ostia a Roma, da Nettuno a Roma. A parte una qualche domanda di trasporto che esiste tra due realtà urbane strettamente interconnesse come Ostia e Fiumicino, è difficile che gli utenti (fatta eccezione per l'estate, ma non si può dimensionare un sistema rigido di mezzi su rotaia solo per tre mesi l'anno) percorrano longitudinalmente questo territorio.
Torna all'inizio della Pagina

Simone83
Ausiliario

Lazio
48 Messaggi

Inviato il 10/10/2008 :  11:18:38  Guarda il profilo di
Quoto un'altra notizia:
quote:
La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) concede 15 miliardi all'Italia per le grandi opere infrastrutturali
(9 ottobre) La Bei e il ministero delle Infrastrutture hanno firmato un accordo-quadro per il finanziamento delle opere inserite nel Piano Decennale delle Infrastrutture Strategiche del governo italiano. La Bei potrà mettere a sostegno di progetti infrastrutturali economicamente sostenibili circa 15 miliardi di euro nel quinquennio 2008-2012. Tra le ipotesi di opere pubbliche che il ministro ha indicato e che potranno essere finanziate dalla Bei, rientrano le metropolitane C e D di Roma e la metropolitana di Napoli. "L'accordo consentirà all'Italia di riprendere in modo deciso la sua infrastrutturazione. Il Paese - commenta il ministro Altero Matteoli - sconta su questo fronte un ritardo pesantissimo, che le impedisce di crescere, sviluppare la sua economia e competere con i partner europei e mondiali. Di fronte alla grave crisi economica e finanziaria internazionale, il governo italiano si sta muovendo per reperire risorse adeguate per realizzare le indispensabili infrastrutture di cui il Paese necessita. I finanziamenti di Bei sono un tassello importante. Ci muoveremo anche per favorire investimenti privati con il partenariato pubblico-privato. In tal senso abbiamo modificato il codice dei contratti per incoraggiare l'investimento privato, offrendo regole più flessibili, tempi certi e procedure più snelle".


Speriamo che sia vero!
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8017 Messaggi

Inviato il 10/10/2008 :  21:15:52  Guarda il profilo di
Scusate, ma nell'articolo si è scritto così:
"Le future linee metropolitane, quindi, «dovranno servire i Castelli Romani, l’area orientale di Roma e tutta l’area costiera da Anzio a Civitavecchia»".
Non mi pare che si dica che si debbano fare linee dirette da Anzio a Civitavecchia ma linee con destinazione le località poste sul tratto di costa citata. Anche perchè solo il tratto di costa che va dal limite sud di Castel Porziano a fiumara grande sono nel comune di Roma. Collegamenti già ci sono, si tratta casomai di migliorarli.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 11/10/2008 :  02:17:21  Guarda il profilo di
http://www.cityrailways.net/metroitaliane/dossier9.html <==

Cosa pensate di questo documento?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 76 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,14 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05