Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Osservatorio sui cantieri per la metro B1 e C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 76

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 04/07/2008 :  18:59:16  Guarda il profilo di
Eeeeh se. Sveglia. E' ormai da un bel po' che si è detto che sarà impossibile aprire tutta la tratta fino a San Giovanni. La Sovrinendenza ha imposto il rifacimento del progetto della Stazione San Giovanni. In pratica non si utilizzeranno più le banchine già realizzate ai tempi della costruzione della Linea A.
La nuova Stazione San Giovanni dovrà essere realizzata ad una maggiore profondità. Ciò logicamente comporta una allungamento dei tempi di realizzazione.

Le mie foto.

Modificato da - BiagPal il 04/07/2008 18:59:56
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 04/07/2008 :  19:02:54  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore
Di acqua c'è ne tanta! La scavatrice ha i cingoli a mollo O__o


Eh sì. I maggiori problemi per la realizzazione della Linea 1 della Metropolitana di Napoli sono costituiti, oltre che dai reperti archeologici, dalla grossa presenza d'acqua che ha costretto all'utilizzo della "tecnica del congelamento con azoto liquido".

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 04/07/2008 :  20:12:44  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di BiagPal

Eeeeh se. Sveglia. E' ormai da un bel po' che si è detto che sarà impossibile aprire tutta la tratta fino a San Giovanni. La Sovrinendenza ha imposto il rifacimento del progetto della Stazione San Giovanni. In pratica non si utilizzeranno più le banchine già realizzate ai tempi della costruzione della Linea A.
La nuova Stazione San Giovanni dovrà essere realizzata ad una maggiore profondità. Ciò logicamente comporta una allungamento dei tempi di realizzazione.



A dire il vero quando si cerò la linea A non si creano banchine ma solo un camerone. Ben lontano da una stazione.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

pq396
Ausiliario

Lazio
75 Messaggi

Inviato il 05/07/2008 :  07:51:25  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di BiagPal
La nuova Stazione San Giovanni dovrà essere realizzata ad una maggiore profondità. Ciò logicamente comporta una allungamento dei tempi di realizzazione.



Domanda: in un primo momento a San Giovanni era previsto un raccordo tra linea A e linea C. Se ne trova ancora una traccia su questa scheda:

http://www.metroitaliane.it/progetti_rm_lineaC.html

Il tutto però era funzionale ad una diversa tempistica di apertura delle diverse tratte. Si pensava, infatti, di aprire inizialmente la tratta San Giovanni - Alessandrino e di utilizzare il deposito di Osteria del Curato come sede provvisoria dei primi convogli in servizio sulla linea C.
Adesso che fine farà questo raccordo? Dubito che possa mai essere realizzato...

Un saluto a tutti marco
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33585 Messaggi

Inviato il 05/07/2008 :  10:35:18  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Il raccordo è stato stralciato in quanto inutile. La C sarà driveless...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 05/07/2008 :  13:17:44  Guarda il profilo di
Anche se la C sarà Driveless non trovo affatto inutile il raccordo Gemini, anzi tutt'altro...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33585 Messaggi

Inviato il 05/07/2008 :  14:03:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
quote:
Messaggio di Razziatore

Anche se la C sarà Driveless non trovo affatto inutile il raccordo Gemini, anzi tutt'altro...


E invece lo è. Ti spiego: un mezzo driveless per circolare sulla linea A ha necessità di macchinista. Il raccordo era previsto in quanto si pensava di utilizzare in una prima fase il deposito di Osteria del Curato. Ma con una metropolitana di tipo tradizionale.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 05/07/2008 :  14:48:11  Guarda il profilo di
Lo so perfettamente che il raccordo era pensato per collegare la C alla A per usare un solo deposito. Lo so perfettamente che un mezzo della C per andare sulla A ha bisogno del macchinista ( come pure un mezzo della A sulla C cosa che non è affatto vietata, solo stupida ). Il punto è un altro. Come tu sai non ci sono solo i treni ordianri ma ci sono anche i mezzi di servizio, che ogni notte puliscono la galleria, magari sostutiscono l'armamento ecc. Tutti questi mezzi quando hanno finito su una linea passano alla successiva ( A->B->A ecc ) ora per fare questo vanno carrellati e spostati via gomma con annesso trasperto speciale e una non invidiabile spesa.

Ti sembra così stupido creare un raccordo tra A e C? Per me non lo è. Non è inutile è una flessibilità in più...

Che male fa? Fai lo stesso raggionamento che fa RFI... "Questo binario non si usa mai? Seghiamolo"

Peccato che con questa mentalità non si depotenzia l'elasticità della rete. Anche se non si usa un binario non vuol dire che in caso di necessita non si possa usare.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 05/07/2008 14:49:43
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33585 Messaggi

Inviato il 05/07/2008 :  15:00:41  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
C'è un solo emzzo di servizio ceh si sposta dalla B alla A e viceversa. Per la C...hanno taaaaaanto spazio per fare Graniti....

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 06/07/2008 :  04:50:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Fexys
Ma mi sono sempre chiesto, ma se vogliono fare un sistema driveless le banchine del tracciato T7 vanno bene? Solo nella parte centrale della stazione si è al coperto, per il resto è tutto a cielo aperto. Non si rovinano le porte automatiche? E poi anche se non fosse stato driveless, vi sembra intelligente fare una stazione tutta a cielo aperto? Anche quelle delle B sono a cielo aperto ma per lo meno sono riparate, quelle del tratto T7 della C sono scoperte ad inizio e fine stazione, mi sembra stupida come cosa. Mi ricordo quando pioveva che il trenino lo dovevi aspettare in quello spazio al coperto.
E un altra domanda mi viene in mente. Ma perchè la stazione di Grotte Celoni si ritrova ancora con 5 binari quanto poi non ha più una funzione di stazione per scambio?

Forse sono domande stupide, ma passando avanti e indietro col trenino vedendo quelle stazioni mi sono sempre passate per la mente! :)

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8017 Messaggi

Inviato il 06/07/2008 :  09:33:52  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Fexys

Ma mi sono sempre chiesto, ma se vogliono fare un sistema driveless le banchine del tracciato T7 vanno bene? Solo nella parte centrale della stazione si è al coperto, per il resto è tutto a cielo aperto. Non si rovinano le porte automatiche? E poi anche se non fosse stato driveless, vi sembra intelligente fare una stazione tutta a cielo aperto? Anche quelle delle B sono a cielo aperto ma per lo meno sono riparate, quelle del tratto T7 della C sono scoperte ad inizio e fine stazione, mi sembra stupida come cosa. Mi ricordo quando pioveva che il trenino lo dovevi aspettare in quello spazio al coperto.
E un altra domanda mi viene in mente. Ma perchè la stazione di Grotte Celoni si ritrova ancora con 5 binari quanto poi non ha più una funzione di stazione per scambio?

Forse sono domande stupide, ma passando avanti e indietro col trenino vedendo quelle stazioni mi sono sempre passate per la mente! :)


Nella logica tangentopoliana i lavori si fanno a tozzi e bocconi per poterci guadagnare di più, pertanto si fa sempre in tempo a fare una copertura.
Per quanto concerne Grotte Celoni, con il nuovo sistema non so a cosa possa servire tenere dei binari che non servirebbero più a nulla.
Se avessero fatto un sistema razionale dove alcuni treni pativano da Pantano e si fermavano a tutte le fermate fino a Grotte Celoni, poi senza fermate fino a Termini, così, uno sì e uno no ne partiva uno da Grotte e le faceva tutta fino a Centocelle e da quì senza fermate fino a Termini, così da Centocelle le faceva tutte fino al termine, sarebbe stata una maniera per far viaggiare la gente in maniera consona, e contemporaneamente snellire il traffico. E' vero che comunque il binario era sempre quello, ma creando che distanziamenti regolari e semafori stradali collegati, si sarebbe risolto il problema.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 07/07/2008 :  09:20:38  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di Gemini76

la talpa è partita ieri!



Se ti riferivi a me parlavo di quella della B1.
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 07/07/2008 :  09:26:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:
Messaggio di BiagPal

Eeeeh se. Sveglia. E' ormai da un bel po' che si è detto che sarà impossibile aprire tutta la tratta fino a San Giovanni. La Sovrinendenza ha imposto il rifacimento del progetto della Stazione San Giovanni. In pratica non si utilizzeranno più le banchine già realizzate ai tempi della costruzione della Linea A.
La nuova Stazione San Giovanni dovrà essere realizzata ad una maggiore profondità. Ciò logicamente comporta una allungamento dei tempi di realizzazione.


Certamente c'è tuttavia un fondo di ironia nel farla arrivare, nei tempi nei quali doveva arrivare a S.Giovanni, ai limiti del raccordo anulare; mi immagino il turista che da Pantano prende la metro fiammante e si ritrova in un posto più sperduto di quello dal quale era partito :-)
E pensare che c'era chi qui nel forum si lamentava della congestione a S.Giovanni e diceva che avrebbe dovuto da subito a arrivare al Colosseo: in cambio hanno avuto Giardinetti, dove in effetti la congestione sarà inferiore anche se maggiormente perplessa...
Torna all'inizio della Pagina

fbartolom
Capo Stazione

Lazio
993 Messaggi

Inviato il 07/07/2008 :  09:30:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di fbartolom
quote:

Forse non hai fatto in tempo a leggere ciò che avevo detto sopra ed a vedere la foto. Soltanto nel punto in cui si sa che sbucherà la TBM non si realizza l'armatura. Considera che le TBM sono precise al millimetro, gli scostamenti possono essere minimi (al massimo 3 o 4 millimetri).
D'altro canto sarebbe impossibile realizzare interamente le pareti di una stazione senza armatura, altrimenti mi dite come regge il tutto?


Esatto, non avevo letto la tua spiegazione esauriente e mi ero quindi avventurato alla sola luce del lume della ragione.

Visto che ci siamo, sai dire come fanno a stabilire la propria posizione (orizzontale e verticale) mentre sono lì sotto? Sono seguiti da sopra oppure riescono ad avere la posizione GPS? O ancora si basano sulla buona vecchia bussola e di un misuratore di pressione per la quota?
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 07/07/2008 :  10:13:59  Guarda il profilo di
Se non sbaglio impiegano un sistema laser, ma onestamente di questo non ne sono sicuro.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 76 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,11 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05