Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i Forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea D

Nota: Devi essere registrato per poter rispondere.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è GRATUITA!

Dimensioni video:
Nome Utente:
Password:
Modalità Formato:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a sinistraCentratoAllinea a destra Linea orizzontale Inserisci HyperlinkInserisci EmailInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Messaggio:

* HTML disabilitato
* Codice Forum abilitato
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

 
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

C O N T R O L L A    D I S C U S S I O N E
antonello Inviato - 16/02/2006 : 22:33:07
Gemini posso inaugurare questa nuova sezione parlando della quarta linea della metro di Roma?

Il nuovo Piano regolatore generale di Roma (se ne discute molto in questi giorni!), prevede a fianco della linea C (asse est-ovest) e della diramazione B1 (nord) una quarta linea lungo l'asse nord-sud, che dovrebbe collegare la città storica con i quartieri Talenti, Montesacro e Salario a nord, e Trastevere, S.Paolo, Marconi, Magliana e E.U.R. a sud.



Il tracciato della Linea D ha origine a piazzale dell'Agricoltura, nel cuore dell'EUR e si sviluppa per 22 Km con 22 stazioni.

Dopo una corrispondenza con l'attuale stazione EUR-Magliana della Linea B e della ferrovia Roma-Lido, la Linea D supera il Tevere in galleria profonda e si dirige verso nord per attraversare il quartiere Magliana Nuova.

Successivamente sottopassa di nuovo, per due volte, il Tevere all'altezza di lungotevere Dante e prosegue lungo la direttrice di viale Marconi, tra ponte Marconi e piazzale della Radio, fino alla stazione Trastevere.

Dopo aver attraversato il quartiere Trastevere, la Linea sottopassa ancora il fiume all'altezza dell'isola Tiberina, per poi proseguire verso nord-est, all'interno delle mura Aureliane, dove incrocia la Linea C (nella stazione Venezia O Argentina) e la Linea A (nella stazione Spagna o Barberini) e serve l'area centrale con la nuova stazione San Silvestro.

Superate le mura Aureliane, la Linea attraversa il quartiere Trieste-Salario e serve il territorio con le stazioni Fiume, Buenos Aires e Verbano, per poi predisporsi, in direzione nord-est, per l'attraversamento dell'Aniene.

Dopo la realizzazione di un importante nodo all'altezza di Nuovo Salario, la Linea devia verso est su via dei Prati Fiscali, viale Jonio e via U. Ojetti.

In questa tratta, all'altezza di piazzale Jonio, è fissata la corrispondenza con la stazione Jonio della Linea B1.

La Linea D termina nel quartiere Talenti, presso l'incrocio tra via U. Ojetti e via di Casal Boccone.

---
Ciao, Antonello
(ho tratto le info dal riso romametropolitane.it)
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Fab 1224 Inviato - 21/02/2020 : 14:39:32
Rispolverare vecchi progetti che resteranno nel cassetto come le future metropolitane dalla D in poi, serve a fare esclusivamente propaganda.
Il M5S è più che collaudato nella rimandite, pertanto saranno e resteranno chiacchiere nel prossimo futuro.
alejandro.roma Inviato - 21/02/2020 : 14:31:10
http://metrocspa.it/blog/viaggio-in-tbm-oltre-il-colosseo/

Se avessero proseguito lo scavo in direzione Clodio, si, allo stato attuale delle cose, temo che resteranno nel sottosuolo, in una posizione che non intralci futuri prolungamenti della metro.
Per la metro D è ancora prematuro parlarne.
kainash1 Inviato - 21/02/2020 : 13:56:36
Ma le talpe della C non dovevano farle riemergere proprio a Piazza Venezia? Tanto prima che si decida, deliberi, indaghi, progetti sul proseguimento della C passeranno anni... nel frattempo la D potrebbe diventare il proseguimento della C dopo Venezia e viceversa, chi puo' dirlo?
smiley1081 Inviato - 20/02/2020 : 16:11:46
Meraviglioso...

Per citare nuovamente il mio amico, "dove passano i 5s non cresce piu' l'erba".
emipaco Inviato - 20/02/2020 : 16:04:26
quote:
Messaggio di Br1

ma la linea D come e dove passa a piazza Venezia? si troveranno davanti le talpe abbandonate della C o oggi potrebbero prevedere di far uscire le talpe della C dalla futura costruzione della linea D?


le talpe una volta fermate vengono non solo murate ma, per evitare cedimenti del terreno sovrastante, cementate cioè affogate nel cemento.

una volta fatta questa operazione sono non solo inservibili, ma anche inamovibili se non con costi faraonici.

si poteva decidere per tempo SIA la prosecuzione della C SIA lo spostamento sulla D delle stesse.

io credo che non si farà nulla di tutto questo e le si lascerà morire li, per poi comprarne di nuove... ma tanto paghiamo noi, che gli frega a loro M5S
smiley1081 Inviato - 19/02/2020 : 10:29:41
Perche' improvvisamente mi immagino la Linea D come People Mover soprelevato?
Br1 Inviato - 19/02/2020 : 08:47:42
ma la linea D come e dove passa a piazza Venezia? si troveranno davanti le talpe abbandonate della C o oggi potrebbero prevedere di far uscire le talpe della C dalla futura costruzione della linea D?
zug Inviato - 18/02/2020 : 16:06:03
Riesumata la linea D, ma tanto sono solo parole

https://www.nextquotidiano.it/virginia-raggi-la-metro-d-per-ricandidarsi-a-roma/

Nonostante sia al secondo mandato nel MoVimento 5 Stelle – il primo lo ha svolto da consigliera comunale – Virginia Raggi pensa a ricandidarsi come sindaca di Roma. E per farlo, spiega oggi Vincenzo Bisbiglia sul Fatto, vuole giocarsi una carta a sorpresa: la Metro D.

Virginia Raggi: la Metro D per ricandidarsi a Roma
Piccola digressione temporale: per anni, quando era all’opposizione, il M5S Roma ha sempre detto che il problema della mobilità non si risolveva scavando per le metropolitane. Insieme all’assessore Paolo Berdini, quando ancora lui non si dedicava a diffamare la sindaca, i grillini studiavano il modo di fermare i lavori per la Metro C al Colosseo. Da registrare anche il tentativo in campagna elettorale del M5S e della ex Presidente del III Municipio Roberta Capoccioni di far passare l’idea che il People Mover (soprannominato Brucomela) fosse una soluzione migliore del prolungamento della Metro B1. Alle elezioni municipali di giugno però il MoVimento 5 Stelle è uscito brutalmente ridimensionato.
Poi è arrivato il PUMS, ovvero il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, e lì hanno vinto le proposte dei cittadini che riguardavano l’ampliamento, l’ammodernamento e la costruzione di nuove linee della metropolitana. Quando la Raggi ha lanciato il Pums era stato chiarito che le proposte che avessero raggiunto il maggior numero di preferenze saranno prese in considerazione dall’Amministrazione, approfondite da un gruppo di lavoro dedicato, e potranno diventare parte integrante del Pums».

Insomma, in breve la storia è stata questa: il M5S era contrario alle metro, i cittadini gli hanno fatto un… mazzo così e adesso il M5S è a favore delle metro. In perfetto accordo con lo stile di amministrazione dei grillini a qualunque livello: abbiamo delle idee, ma se non vi piacciono ne abbiamo delle altre.

Una metro D da tre miliardi per Virginia Raggi
Ciò detto per rispetto della verità, il Fatto racconta che il dipartimento alla Mobilità sta predisponendo la deliberache arriveràin consiglio comunale nelle prossime settimane, entro il mese di aprile, e darà il via libera ai tecnici per effettuare sondaggi archeologici e geologici, primo atto per la realizzazione dell’opera. Seguirà poi la redazione del progetto preliminare, da presentare a cavallo delle elezioni amministrative 2021, alle quali è probabile che l’attuale sindaca si ripresenterà.

La bozza del provvedimento, a quanto apprende Il Fatto Quotidiano , è in fase di revisione, dopo che la Ragioneria generale di Palazzo Senatorio lo ha rinviato agli uffici, pretendendo alcuni correttivi. Il tracciato di 20,4 km sarà grossomodo quello immaginato proprio da Veltroni, che avviò l’iter nel 2007. L’opera fu poi messa da parte da Gianni Alemanno dopo i rilievi dell’Autorità per la vigilanza dei contratti pubblici (poi divenuta Anac).

metro c piazza venezia raggi - 1

La linea, che a oggi conterebbe 22 stazioni, collegherà i quartieri di Roma nord Talenti e Africano con quelli a sud, Magliana ed Eur, attraversando il Centro storico e raggiungendo, con tre fermate, anche il rione Trastevere, finora poco collegato; fra i dubbi dei progettisti, la possibilità di un lieve prolungamento fino al quartiere Portuense, prima di virare su Roma Tre e, poi, sull’Eur. La futura linea D incrocerebbe le altre tre metropolitane in più punti: la A a Spagna, la B/B1 a Jonio, Colosseo e Magliana e la C a Venezia, per la quale in questi giorni sono partiti i lavoriper la realizzazione della nuova stazione, il cui progetto contemplerà anche l’intersezione con la D.

C’è però un problema. A differenza del M5S che sul punto ha cambiato idea, anche gli altri eventuali candidati alla poltrona di primo cittadino saranno a favore della metropolitana D, e potranno dire (sia il centrosinistra che il centrodestra) di averlo detto da subito mentre i grillini hanno cambiato idea (e quindi non è escluso che la ricambino). Perché i cittadini dovrebbero votare per un secondo mandato di Raggi? Forse perché la città è più pulita o i trasporti funzionano meglio di prima (no, non è così)?
ROMULUS31 Inviato - 24/04/2019 : 16:33:03
quote:
Messaggio di alejandro.roma

In passato avevo letto cosi, se qualcosa e’ cambiato.
Solo Smistamento offre spazi ampi per
costruire il deposito.




Un raccordo per Sm.to dalla linea principale che va a Fidene?
emipaco Inviato - 24/04/2019 : 13:49:01
anche io sapevo così; però in cambio FS vogliono qualcosa (che non ricordo) altrimenti non concedono l'area...
alejandro.roma Inviato - 23/04/2019 : 23:05:43
In passato avevo letto cosi, se qualcosa e’ cambiato.
Solo Smistamento offre spazi ampi per
costruire il deposito.
iencenelli Inviato - 23/04/2019 : 22:50:52
LA D a smistamento e non a Fidene è una bestemmia
alejandro.roma Inviato - 23/04/2019 : 13:31:48
Io darei la priorita’ al completamento della C fino a piazza Venezia, benche’non rappresenti un nodo di interscambio con altre metropolitane come Colosseo.
La D e’ un ambiziosa prospettiva futura per migliorare la mobilita’, prima che apriranno i cantieri.
Avra’ inizio da Smistamento al Nuovo Salario, sito prescelto per ospitare il deposito e allestire il campo base.
kainash1 Inviato - 17/04/2019 : 22:41:30
C'è tutto il tempo... si chiama "D", no? In numeri romani D vuol dire 500, quindi ci vorranno 500 anni per farla.
Nel frattempo sarà ampiamente completata la "C" (C = 100).
E se rinominano la Roma Lido in "L" (L = 50) forse ce la caviamo in 50 anni a trasformarla in metro!

Che amarezza...
alejandro.roma Inviato - 17/04/2019 : 17:16:50
Le testimonianze della Trastevere o regio transtiberim dei secoli precedenti, se riaffiorassero sarebbero un’opportunita’
unica per la citta’ e gli storici.
Come fatto con la C nelle fermate centrali.

Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,22 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05