Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea D
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 57

antonello
Ausiliario

Lazio
23 Messaggi

Inviato il il 16/02/2006 :  22:33:07  Guarda il profilo di  Visita il Sito di antonello  Rispondi Citando
Gemini posso inaugurare questa nuova sezione parlando della quarta linea della metro di Roma?

Il nuovo Piano regolatore generale di Roma (se ne discute molto in questi giorni!), prevede a fianco della linea C (asse est-ovest) e della diramazione B1 (nord) una quarta linea lungo l'asse nord-sud, che dovrebbe collegare la città storica con i quartieri Talenti, Montesacro e Salario a nord, e Trastevere, S.Paolo, Marconi, Magliana e E.U.R. a sud.



Il tracciato della Linea D ha origine a piazzale dell'Agricoltura, nel cuore dell'EUR e si sviluppa per 22 Km con 22 stazioni.

Dopo una corrispondenza con l'attuale stazione EUR-Magliana della Linea B e della ferrovia Roma-Lido, la Linea D supera il Tevere in galleria profonda e si dirige verso nord per attraversare il quartiere Magliana Nuova.

Successivamente sottopassa di nuovo, per due volte, il Tevere all'altezza di lungotevere Dante e prosegue lungo la direttrice di viale Marconi, tra ponte Marconi e piazzale della Radio, fino alla stazione Trastevere.

Dopo aver attraversato il quartiere Trastevere, la Linea sottopassa ancora il fiume all'altezza dell'isola Tiberina, per poi proseguire verso nord-est, all'interno delle mura Aureliane, dove incrocia la Linea C (nella stazione Venezia O Argentina) e la Linea A (nella stazione Spagna o Barberini) e serve l'area centrale con la nuova stazione San Silvestro.

Superate le mura Aureliane, la Linea attraversa il quartiere Trieste-Salario e serve il territorio con le stazioni Fiume, Buenos Aires e Verbano, per poi predisporsi, in direzione nord-est, per l'attraversamento dell'Aniene.

Dopo la realizzazione di un importante nodo all'altezza di Nuovo Salario, la Linea devia verso est su via dei Prati Fiscali, viale Jonio e via U. Ojetti.

In questa tratta, all'altezza di piazzale Jonio, è fissata la corrispondenza con la stazione Jonio della Linea B1.

La Linea D termina nel quartiere Talenti, presso l'incrocio tra via U. Ojetti e via di Casal Boccone.

---
Ciao, Antonello
(ho tratto le info dal riso romametropolitane.it)

antonello
Ausiliario

Lazio
23 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  22:39:41  Guarda il profilo di  Visita il Sito di antonello  Rispondi Citando
La società "Roma Metropolitane" sintetizza così i benefici della nuova linea:
• una migliore accessibilità del centro storico, attraverso la "chiusura dell'anello" costituito dalle quattro linee metro, con quattro stazioni di corrispondenza -Termini, Colosseo, Venezia (o Argentina) e Barberini (o Spagna)- e la realizzazione di una nuova stazione a piazza San Silvestro nel centro della città; questo potrà consentire interventi più diffusi di pedonalizzazione del centro o quantomeno un sostanziale allegerimento della pressione esercitata dal traffico privato.
• l'attraversamento di zone ad alta densità di uffici e negozi (Trieste, Salario) non servite dalle altre linee;
• il collegamento di zone residenziali e commerciali della città consolidata, quali, a sud, viale Marconi e Magliana Nuova, e a nord Prati Fiscali, Montesacro Alto e Talenti;
• un incremento notevole della capacità del sistema di trasporto pubblico urbano, anche attraverso la riorganizzazione strategica del trasporto di superficie, che potrà essere più efficientemente coordinato con la rete delle metropolitane;
• il decongestionamento di importanti arterie stradali (lungotevere e itinerario via Olimpica), e di conseguenza un significativo aumento della qualità urbana e ambientale di vaste porzioni della città storica e della città consolidata;
• un sostanziale alleggerimento della pressione esercitata dal traffico privato sul centro storico, cosa che consentirà di realizzare diffuse pedonalizzazioni del centro città.

Circa i tempi, i modi di costruzione e l'esercizio, Roma Metropolitane entro la primavera del 2006 pubblicherà un avviso di Project Financing per la Linea D.

La procedurà ha l’obiettivo di individuare un Concessionario che costruisca la linea e la gestisca per 25 anni per conto dell’Amministrazione Comunale, che evita in questo modo di sostenere il costo della gestione diretta.
Sulla base dell’investimento necessario a realizzare l’opera e delle condizioni ipotizzate per l’affidamento della gestione, il Comune di Roma eroga al Concessionario, durante la costruzione della linea, un contributo a fondo perduto in corrispondenza delle fasi successive di avanzamento dei lavori e, una volta ultimata e messa in esercizio l’opera, un canone di disponibilità per i 25 anni di affidamento della gestione.
Il “rischio di costruzione” è assunto dal Concessionario, che deve garantire il rispetto dei tempi di costruzione dell’opera, pena il pagamento di penali, ed ha interesse a rispettare i costi preventivati.
Sempre in capo al Concessionario ricade il “rischio relativo all’offerta di trasporto”, dovendo questi garantire in fase di gestione dell’esercizio il rispetto degli standard di servizio richiesti (frequenza dei treni, funzionalità degli impianti, ecc.): tali standard sono pre-definiti nella documentazione che regola i rapporti con l’amministrazione Concedente e collegati a un sistema di premi e penali.
I proventi del servizio (vendita biglietti e abbonamenti) e, di conseguenza, il “rischio di domanda”, restano in capo all’Amministrazione Comunale, che continua a gestire indipendentemente dal Concessionario i ricavi tariffari del sistema Metrebus.
L’operazione di Project Financing copre la realizzazione dell’intera Linea D da Agricoltura a Ojetti, ma sarà portata avanti per fasi successive dando priorità alla costruzione e alla messa in esercizio di un “tracciato fondamentale” da Fermi a Prati Fiscali.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33883 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  22:48:49  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Progetto ambizioso,stessimo a Milano o in qualsiasi altra metropoli europea sarei ottimista....ma Roma è famosa per i tempi biblici di costruzione delle sue metropolitane....

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

antonello
Ausiliario

Lazio
23 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  22:56:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di antonello  Rispondi Citando
Sigh... si tratta di progetti, :-( hai centrato la questione... Però è già importante che il tema sia affrontato in un PRG, e ben venga soprattutto di parlarne!

Qualche altro dato, sempre da Roma Metropolitane:

"Con la Linea D verrà completato il processo di rafforzamento del sistema metro della città, che porterà a più che raddoppiare i Km e le stazioni oggi in esercizio.
Dal punto di vista della connessione con la città, la copertura diretta delle stazioni metro, entro i 10 minuti di percorrenza a piedi, raggiungerà 820.000  residenti e 560.000 posti di lavoro; di questi, circa 140.000 residenti e 120.000 posti di lavoro saranno collegati grazie alla Linea D.
Gli spostamenti giornalieri, serviti dall'intero sistema metro, passeranno dagli attuali 800.000 circa a 1,7 milioni, stimando in circa 400 mila il contributo di incremento dovuto alla realizzazione della Linea D".
Torna all'inizio della Pagina

travi leonardo
Capo Stazione

Lazio
1300 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  23:03:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di travi leonardo  Rispondi Citando
io spero di vedere completat almeno la B1... per la linea C sono veramente tanti anni che se ne parla, mentre la linea D ha cambiato itinerario molte volte; infatti fino a 5/6 anni fa avrebbe dovuto costituire una tangenziale ad est del centro arrivando fino a Cinecittà. mi auguro di essere ancora vivo quando la apriranno... cmq complimenti per la nuova pagina!!
Torna all'inizio della Pagina

travi leonardo
Capo Stazione

Lazio
1300 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  23:06:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di travi leonardo  Rispondi Citando
ah cmq ci sono progetti che ne prevedono il passaggio per largo Argentina e non per piazza venezia mentre la stazione belli mastai dovrebbe essere spostata sotto piazza san cosimato dietro al ministero della pubblica istruzione (certo si verrà a creare una concorrente dell'8...); cmq che voi sappiate la stazione Gondar della B1 avrà un qualche collegamento con Nomentana della FR1 o sarà come tra Pontelungo e Tuscolana????
Torna all'inizio della Pagina

antonello
Ausiliario

Lazio
23 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  23:22:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di antonello  Rispondi Citando
Boh, dalla pianta della stazione non si capisce:

http://www.romametropolitane.it/foto%20rendering%20stazione%20Linea%20B1/Gondar.pdf

Ciao, Antonello
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33883 Messaggi

Inviato il 16/02/2006 :  23:29:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Credo di no ma mi documento bene.
Purtroppo troppe metropolitane sn state progettate....una doveva passare per Numidio Quadrato. Se poi vogliam essere pignoli a Roma c'è una "metropolitana fantasma" interessa?

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

travi leonardo
Capo Stazione

Lazio
1300 Messaggi

Inviato il 20/02/2006 :  21:14:50  Guarda il profilo di  Visita il Sito di travi leonardo  Rispondi Citando
qual'è la metropolitana fanatasma????
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33883 Messaggi

Inviato il 20/02/2006 :  21:32:04  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
ehehe...progetto dell'Ing Perrone, fine anni'30....trasformazione della tratta urbana della Fiuggi come era stato fatto x la Roma Nord

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

travi leonardo
Capo Stazione

Lazio
1300 Messaggi

Inviato il 22/02/2006 :  19:32:48  Guarda il profilo di  Visita il Sito di travi leonardo  Rispondi Citando
ah quello!! io pensavo che ci pfosse qualche struttura costruita e mai usata modello anello nord!!! meno male che il 1990 oltre a questo ha visto l'apertura della termin rebibbia e del tram 2 (oltre alle metropolitane di Genova e milano M3)
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33883 Messaggi

Inviato il 22/02/2006 :  20:16:04  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Ehm....come dire...la sede è stata costruita, prova ad andare in zona Porta Furba subito dopo il ponte ferroviario....ed osserva bene la strada...troverai le spallette di un ponte....oppure vai in fondo a L.go Bastia....

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

momirox
Ausiliario

Lazio
37 Messaggi

Inviato il 23/02/2006 :  10:52:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
x leo:
eheheh! grande anno, il '90 (non lo dico x i Mondiali, chè di calcio mi interesso davvero poco). In occasione degli stessi ci fu il lancio commerciale della rete cellulare SIP (ancora non si chiamava Telecom Italia), ovviamente analogica TACS (e i primi telefoni, o citofoni che li si voglia chiamare, costavano oltre 1 milione). Ma come facevamo a vivere, prima??? Boh... coi segnali di fumo?!?
Poi hai ricordato l'attivazione del metrò genovese, definito allora (e rimasto x lungo tempo poi) "la + corta e costosa metropolitana del mondo" (!)
Cmq tornando al tuo ultimo msg, è vero che il servizio ferroviario x lo stadio che ha comportato l'attivazione (x 8 giorni 8!) delle stazioni Olimpico-Farnesina in galleria e Vigna Clara è stato fatto nel 1990, ma la galleria suddetta, la galleria Aurelia (tra la staz Aurelia e Roma S.Pietro) e altre infrastrutture dell'anello avevano già qualche decina di anni essendo iniziate le opere addirittura prima dell'ultima guerra (come puoi leggere nell'articolo dedicato all'Anello su ilmondodeitreni.it)
E cmq una stazione metropolitana "fantasma", costruita ma non ancora utilizzata (e lo sarà, x fortuna!) mi dicono esistere sotto S.Giovanni-linea A, ed è quella x la linea C (qualcuno può confermare che esistono già le banchine?)
Torna all'inizio della Pagina

travi leonardo
Capo Stazione

Lazio
1300 Messaggi

Inviato il 23/02/2006 :  20:46:54  Guarda il profilo di  Visita il Sito di travi leonardo  Rispondi Citando
non c posso credere!!! a san giovanni una fermata fantasma!!! io pensavo solo a quintiliani prima del 2003 e a monte antenne!!! cmq a proposito di galleria tra pineto e aurelia , quando verrà attivato il servizio su questo tratto dovrebbe essere inaugurata una stazione a via baldo degli ubaldi per l'interscambio con la metro a.sarà vero? poi ho visto che vogliono prolungare la linea C da Vigna Clara a Tor diquinto... che spreco. sarebbe stato meglio prolungarla fino a Volusia poco prima del GRA. mah
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33883 Messaggi

Inviato il 23/02/2006 :  22:30:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
La rete ETACS TIM è stata (sigh) dismessa ufficialmente in data 31/12/2005 in conformità con le disposizioni di legge....I fedelissimi son stati invogliati in tutti i modi possibili ed immaginabili a passare su GSM...ignoro cosa si sia fatto x quei pochi che si ostinavano ancora ad usare il Teledrin (che tra l'altro godevano di cotnratto di manutenzione)
Tornando ai treni:
le opere per i treni dei mondiali erano in parte pronte già da anni...furono riadattate in tutta fretta.
A San Giovanni non è che ci sia una stazione fantasma, semplicemente na volta tanto in fase di progettazione si realzizarono alcune opere preliminari per il futuro itnerscambio..se è per questo anche sotto Numidio Quadrato esiste(va) un'altra stazione...o meglio un camerone sotto i binari!

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

travi leonardo
Capo Stazione

Lazio
1300 Messaggi

Inviato il 23/02/2006 :  22:41:48  Guarda il profilo di  Visita il Sito di travi leonardo  Rispondi Citando
ah ho capito un pò come a piazza bologna dove poco prima di entrare nella galleria pere Rebibbia si apre lo spazio atto a ospitare la B1
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 57 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05