\\ Home Page : Articolo : Stampa
ROMA TIBURTINA: DA DOMENICA POTENZIATA LA CAPACITA' DELLA STAZIONE
Di Danilo Russo (del 24/01/2014 @ 01:32:38, in News Roma Tiburtina, visualizzato 949 volte)

Migliora l’assetto infrastrutturale della stazione di Roma Tiburtina, che inizia a riprendere la completa funzionalità dopo l'incendio che nell'estate del 2011 aveva messo fuori servizio gli impianti di stazione.   Con i lavori finora effettuati aumenta la potenzialità e capacità soprattutto per il trasporto regionale. Dalle ore 15.00 di domenica 26 gennaio 2014, infatti, verrà attivato il nuovo assetto della stazione ed i nuovi binari dall’1 al 5 che permetteranno:

 • di far fermare i treni regionali della linea FL1 Orte – Fiumicino Aeroporto ai binari 1 e 5, meglio collegati con la metropolitana linea B;

• poter prolungare il capolinea dei treni regionali della linea FL3 Roma – Viterbo che oggi finiscono la corsa a Roma Ostiense;

• specializzare i binari per i treni merci, con la riattivazione del collegamento Roma Tiburtina - Roma Casilina, così da non interferire con il traffico viaggiatori;

• migliorare la regolarità di alcuni treni alta velocità.

Una risposta concreta, frutto di un più ampio programma di potenziamento infrastrutturale, che Rete Ferroviaria Italiana sta realizzando per rendere la stazione sempre più funzionale. Lo step successivo, entro l’anno, sarà il ritorno, ai binari 24 e 25, dei treni della linea FL2 Roma – Tivoli – Avezzano che oggi fanno capolinea ai binari 1 e 2 Est.