\\ Home Page : Articolo : Stampa
Friuli Venezia - Giulia: le modifiche introdotte dal nuovo orario
Di Teodoro Beccia (del 21/12/2013 @ 21:25:09, in Nuovo Orario Ferroviario 2013 - 2014, visualizzato 943 volte)

Dal 15 dicembre 2013, con l’avvio del nuovo orario cadenzato, il servizio ferroviario viene riorganizzato, con orari più regolari e facili da memorizzare, con nuove coincidenze che permettono di coprire percorsi più lunghi, con il potenziamento delle corse sulle relazioni più frequentate. Le stazioni su cui confluiscono più linee diventano il luogo dell’interscambio. Coincidenze sistematiche tra servizi permettono di raggiungere la stazione con un treno per proseguire, poco dopo, con un altro treno nella direzione desiderata. I percorsi coperti dai servizi ferroviari si ramificano e, di conseguenza, aumentano le soluzioni di viaggio e l’accessibilità al territorio. I servizi e le coincidenze disponibili presso la stazione di Udine, ad esempio, collegano il territorio montano con tutti e quattro i capoluoghi di provincia. Vengono confermate, anche nel nuovo orario, le due coppie di treni/giorno che collegano Udine con Villach, mentre al  fine di razionalizzare il servizio,vengono temporaneamente sospese dal servizio ferroviario le seguenti stazioni:

  • Redipuglia
  • Mossa
  • Capriva del Friuli
  • Palazzolo dello Stella
  • Muzzana del Turgnano
  • Strassoldo
  • Sevegliano
  • Santa Maria La Longa
  • Santo Stefano Udinese
  • Risano
  • Lumignacco

Al posto dei treni si possono utilizzare alcuni servizi bus, configurati in modo tale da poter svolgere la funzione del servizio ferroviario sospeso. In particolare:

A Palazzolo dello Stella e Muzzana del Turgnano, la relazione ferroviaria maggiormente utilizzata, cioè quello che nel 2013 realizzava il collegamento con Portogruaro nell’orario di interesse degli studenti pendolari, viene ora svolto dal servizio automobilistico sostitutivo Trenitalia, secondo il seguente orario: - Muzzana del Turgnano 6.53 - Palazzolo dello Stella 6.58 - Latisana 7.08 - Portogruaro 7.31 - Portogruaro 13.45 - Palazzolo dello Stella 14.12 - Muzzana del Turgnano 14.17 Per i rientri pomeridiani gli studenti possono utilizzare la modalità treno-bus, interscambiando a Latisana con i bus del trasporto pubblico locale eserciti da SAF (continuando ad utilizzare il solo abbonamento Trenitalia).

Nelle altre località non più servite dal treno, i collegamenti sono realizzati da alcuni autobus del trasporto pubblico locale, in parte modificati nel percorso e nell’orario, anche in funzione dell’interscambio con il treno presso la più vicina stazione servita. Per il mese di dicembre, l’accesso ai collegamenti bus che sostituiscono il treno avviene con l’a bbonamento Trenitalia. Per i mesi successivi è in via di definizione, per i casi che richiedono interscambio bus-treno, un diverso titolo di viaggio, che comunque non comporterà aggravi di costo per i viaggiatori.

Maggiori informazioni alla pagina http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/infrastrutture-lavori-pubblici/infrastrutture-logistica-trasporti/orario-cadenzato-treni/