\\ Home Page : Articolo : Stampa
Si riapre lo storico portone
Di Omar Cugini (del 18/05/2011 @ 23:12:04, in Speciale "Caritas Express", visualizzato 1001 volte)

Per festeggiare i 60 anni della Caritas Internationalis un convoglio, denominato Caritas Express, percorrerà il prossimo 21 maggio i binari che uniscono Città del Vaticano alla stazione FS di Roma San Pietro e proseguirà poi fino ad Orvieto, per un viaggio celebrativo alla vigilia del 19° congresso internazionale dell’associazione. Torna così ad aprirsi eccezionalmente l’imponente portone scorrevole che divide i binari del Vaticano da quelli italiani. Dopo gli storici viaggi di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, un altro treno partirà dalla Stazione della Città del Vaticano, inaugurata il 2 ottobre 1934 da Papa Pio XI, e percorrerà i quasi novecento metri di binari della “ferrovia internazionale più corta del mondo”. Per l'occasione, Ilmondodeitreni.it inaugura il blog di approfondimento e seguirà in diretta, grazie ai due collaboratori Francesco Maria e Gabriele Palmieri, il viaggio di questo straordinario convoglio

Nella foto: il portone sul confine tra Italia e Città del Vaticano aperto. Sullo sfondo la stazione vaticana

Il convoglio storico, con alla testa il D343.2026, in sosta nella stazione di Roma Ostiense in attesa di giungere a Roma San Pietro come INV 15246 il 17/05/2011