\\ Home Page : Articolo : Stampa
Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013: le novitą nelle Marche
Di Redazione Ilmondodeitreni.it (del 06/12/2012 @ 19:59:16, in Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013, visualizzato 890 volte)

Nelle Marche rimane sostanzialmente invariato il volume dell’offerta dei treni regionali programmata e finanziata dalla Regione.

Tutti i collegamenti diretti tra le Marche e la Capitale continueranno a percorrere la Linea Direttissima tra Orte e Roma ed avranno come stazione di arrivo e di partenza quella di Roma Termini.

La nuova programmazione per i treni Frecciabianca della linea Adriatica ha comportato una revisione delle tracce orarie di alcuni collegamenti in corrispondenza, in particolare sulle linee interne tra Civitanova Marche ed Albacina e tra Ascoli e Porto d’Ascoli

  • Dal 9 dicembre sarà introdotto un nuovo collegamento da Ascoli ad Ancona con il treno in partenza da Ascoli alle 8,08 e con arrivo ad Ancona alle 10,26
  • Il nuovo orario introdurrà anche fermate in più nelle stazioni di Villa San Pio X (linea Ascoli - San Benedetto), Pantiere di Castelbellino e Falconara Aeroporto (linea Falconara – Foligno), servizi che rispondono a precise richiesta della clientela.

  • Rimane confermato, anche con l’orario invernale, l’attuale livello di servizi sulla Fabriano – Pergola

  • Verranno razionalizzati alcuni servizi effettuati nelle giornate prefestive con la rimodulazione di alcuni collegamenti e con la cancellazione di treni a bassa frequentazione, scarsamente utilizzati dalla clientela

  • Il completamento dei lavori di elettrificazione della Ascoli – Porto d’Ascoli, previsto per aprile 2013, permetterà la rimodulazione del modello di esercizio della linea, che innalzerà la sua capacità potenziale fino a 12 collegamenti/giorno sulla Ascoli – San Benedetto e 14 sulla Ascoli – Ancona. Il programma di esercizio di dettaglio è al momento in fase di studio con la Regione Marche, committente e programmatrice dei servizi regional