\\ Home Page : Articolo : Stampa
Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013: le novità in Emilia Romagna
Di Gabriele Palmieri (del 06/12/2012 @ 19:34:20, in Nuovo Orario Ferroviario 2012 - 2013, visualizzato 1008 volte)

Il nuovo orario in Emilia Romagna porta novità per chi utilizza il treno nelle stazioni di Faenza, Forlì e Cesena, grazie alla riorganizzazione del sistema Intercity sulla linea, che prevede un cadenzamento biorario (partenza da Bologna alle 8.00-10.00-12.00-14.00-16.00-18.00 e ritorno con arrivo a Bologna alle 11.00-13.00-15.00-17.00-19.00-21.00), con possibilità di interscambio con i Frecciabianca per e da Milano. Per quanto riguarda l'offerta regionale Da segnalare il nuovo cadenzamento dei treni Regionali Veloci della linea Bologna – Venezia, con partenza da Bologna al minuto 20 anziché 12 (arrivo a Ferrara al minuto 49 anziché 41) e, in senso inverso, con arrivo al minuto 40 anziché 49 (partenza da Ferrara al minuto 8 anziché 15 con una riduzione dei tempi di viaggio di 2 minuti). Rafforzato il cadenzamento anche sulla linea Bologna – San Benedetto Val di Sambro/Prato. Al di fuori della fascia pendolare, che mantiene l’attuale schema orario, la quasi totalità delle partenze da Bologna viene messa a sistema al minuto 10 e/o 40 e, in senso inverso, gli arrivi al minuto 19 e/o 49. Potenziata infine l’offerta regionale serale del Consorzio Trasporti Integrati (Trenitalia e TPER) fra Bologna e Rimini, con l’anticipo e il prolungamento dell’attuale collegamento TPER Bologna-Imola delle 19.20. Dal 10 dicembre il R 11597 partirà alle 18.44 e arriverà fino a Rimini, rafforzando di fatto l’offerta di Trenitalia in quella fascia oraria, già coperta da collegamenti alle 18.06, 18.35 e 19.35.