\\ Home Page : Articolo : Stampa
il frecciarossa si fa in4
Di Omar Cugini (del 24/11/2011 @ 12:34:55, in presentazione nuovo frecciarossa, visualizzato 866 volte)

Il nuovo frecciarossa si fa in 4 per meglio rispondere ad esigenze clientela. Le tradizionali 2 classi lasciano il posto a 4 nuovi livelli di servizio.

* Standard: l'AV alla portata di tutti a prezzi convenienti rispetto all'attuale seconda classe.A partire da 49 €,il frecciarossa vuole essere la metropolitana d'Italia permettendo a tutti di spostarsi a costi contenuti. In totale sono disponibili 272 posti con poltrone reclinabili. Durante il viaggio monitor diffonderanno informazioni e news in costante aggiornamento. Presente la connessione wi-fi per PC e celulari, grazie all'impegno di Telecom Italia, mente un carrellino bar permetterà l'acquisto di snack e bevande.

* Premium: A caratterizzare gli interni del livello Premium sono le poltrone in pelle, ampie 55,5 cm, gli elementi divisori in cristallo che assicurano una maggiore privacy, gli spazi per i bagagli, ampliati e rivisitati. Il livello Premium dispone in tutto di 134 posti,con prezzi a partire da 70 €, distribuiti sulle due carrozze centrali e offre ai clienti, oltre a un quotidiano a scelta, un welcome drink di benvenuto che – quanto a servizi – va ad aggiungersi alle informazioni e all’intrattenimento diffuse con i monitor, alla connessione wi-fi, al servizio minibar al posto.

* Business: pensato principalmente per la clientela che si muove per motivi di lavoro o di affari, ma anche per chi ha voglia di concedersi qualche optional o piccolo piacere in più, una maggiore riservatezza o un viaggio del tutto silenzioso, ecco il livello Business: 159 posti,con prezzi a partire da 80 €, distribuiti su tre carrozze e mezzo, dalla prima alla quarta, con due salottini a quattro posti (Business Plus), nella carrozza 3, completamente rinnovati e dotati di monitor e un’Area del Silenzio, dove i cellulari non possono trillare, nella carrozza 1. Tre poltrone per fila, ampie 64 centimetri, con comodi braccioli, un poggiatesta regolabile e schienale reclinabile fino a 115 gradi, separé in cristallo tra i gruppi di poltrone. Ai clienti Business è riservata, al binario di partenza, un’accoglienza dedicata; durante il viaggio è previsto un servizio di benvenuto (prodotti freschi e bevande) e, la mattina, un quotidiano a scelta. Monitor per informazioni e intrattenimento e wi-fi completano la gamma dei servizi di bordo.

* Executive: è la vera novità dei nuovi Frecciarossa, un servizio all inclusive che include riservatezza, esclusività e raffinatezza coniugate al top del comfort e della flessibilità nei prezzi e nei servizi, prima e durante il viaggio. Otto posti singoli in tutto, nella carrozza 1, al prezzo fisso di 200 €. Ogni poltrona in pelle è larga 69 centimetri, reclinabile fino a 138 gradi, con un poggia gambe estendibile fino a 45 gradi e una distanza di un metro e mezzo dalla poltrona successiva. E poi un’ampia ed elegante sala riunioni ad altissima tecnologia con un tavolo, 6 sedie design Okamura e monitor alta definizione a 32 pollici per videoconferenze e proiezioni. Le pareti in vetro aumentano la luminosità e la sensazione di spazio senza pregiudicare la privacy, perché dall’esterno non è possibile vedere ciò che accade all’interno della sala. I servizi Executive comprendono l’accesso ai Frecciaclub di Trenitalia, l’accoglienza dedicata al binario, la massima flessibilità del biglietto, con cambi illimitati e rimborso integrale prima della partenza. Poi drink e snack durante il viaggio e pasto esclusivo, servito al posto, con menu firmati da Gianfranco Vissani. A disposizione una vera e propria edicola viaggiante con le principali testate della stampa nazionale ed estera. E, come su tutto il Frecciarossa, la rete wi-fi per collegamenti in tempo reale con il mondo del web.