Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Ferrovie Italiane
 Ferrovie Italiane
 Roma Rieti
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: of 20

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
109 Messaggi

Inviato il 16/10/2019 :  12:15:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di binario

Addirittura per L'Aquila?





Sembrerebbe. Mi è stato detto da Gabriele Bariletti che Trenitalia sia passata dai 3 treni ordinati dalla regione Lazio, calibrati al massimo per un servizio Rieti-Roma a cadenza bioraria (due treni) + un treno di riserva, a 4 treni provenienti dalla propria gara nazionale, adatti anche a un servizio L'Aquila-Roma a cadenza bioraria (3 treni) + 1 di riserva.

Inoltre la cosa è citata nel Piano commerciale di RFI tra le motivazioni dell'elettrificazione della Terni-Sulmona:

quote:

Gli interventi infrastrutturali più rilevanti, con conseguenze sull’offerta commerciale consistono nell’istituzione di nuove fermate (4 attive già da quest’anno a servizio della città dell’Aquila sulla tratta Sulmona-Rieti, nella realizzazione della bretella di sulmona che consentirà relazioni dirette tra L’Aquila e Pescara e in interventi diffusi che permetteranno di velocizzare la relazione veloce che collega Pescara con Roma. Sulle restanti linee, in modo particolare sulla direttrice Adriatica, a seguito degli interventi che consentiranno la velocizzazione del segmento dei servizi a mercato si punterà soprattutto sull’integrazione e sull’interscambio per spostamenti a lungo raggio. In corso di progettazione l’elettrificazione della linea Sulmona - L’Aquila - Terni con la possibilità di istituire collegamenti diretti L’Aquila - Roma via Terni, evitando rotture di carico ed utilizzando materiale rotabile più performante.

Torna all'inizio della Pagina

binario
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
501 Messaggi

Inviato il 16/10/2019 :  14:05:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Intanto mi accontenterei, per iniziare, di realizzare davvero una cadenza bioraria tra Rieti e Roma, che rispetto alla situazione attuale significherebbe realizzare una rivoluzione copernicana che peraltro darebbe riferimenti certi all'utenza (e questo conta molto sulla fidelizzazione ad un servizio).

Mi domando se questa prospettiva sia connessa (ma penso di si) ai lavori di upgrade della DD che dovrebbero portare ad un aumento della capacità della stessa.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 20 Discussione  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,14 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05