Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Autobus&Filobus di Roma
 Riorganizzazione Linee 8
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24936 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  10:29:44  Guarda il profilo di
Potrebbe anche restare ad atac.. Opinione personale.

Modificato da - Fab 1224 il 12/01/2021 10:30:41
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  10:44:35  Guarda il profilo di
Trenta o quaranta anni fa Acotral espletava il servizio sostitutivo notturno della parallela linea ferroviaria da Piramide a Ostia, con le successive modifiche di itinerario e il trasferimento del capolinea a piazza Venezia non è più stato così.
Non cambierebbe nulla in fatto di tariffe.




***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  11:58:23  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Con il passaggio di gestione della Roma Lido al Cotral, l'attuale linea notturna Atac resterà attiva tra Ostia e Roma o tornerà anch'essa al Cotral?


come detto nel 3D della roma lido, la linea è tutta all'interno del comune di roma, immagini quindi resti di pertinenza atac

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

On84Rails
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
211 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  12:27:40  Guarda il profilo di
ah aproposito di linee "minori" divise fra comuni confinanti: ma qualcuno sa se durante i giorni arancioni linee come lo 048 e lo 07 possano transitare nel comune di Pomezia? (visto che durante tali giorni in teoria non si dovrebbero effettuare spostamenti fra comuni adiacenti?)

TAR - VIGNA CLARA : 8-10 LA STAZIONE E' NOSTRAAA!!
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  13:04:33  Guarda il profilo di
Continuano ad essere esercitate normalmente, le persone devono dotarsi di modulo di autocertificazione se i Dcpm lo richiedono per giustificare gli spostamenti.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  14:25:23  Guarda il profilo di
in zona arancione, in teoria, basta che non scendi/sali nel territorio extra comune.

se invece la linea è diretta fuori comune (es. 515) allora tu per oltrepassare il confine devi obbligatoriamente avere, come dice giustamente alejandro, l'autocertificazione.

in ogni caso il tpl lo hanno solo controllato quando era lock down duro, oggi non mi risulta alcun controllo se non in alcune stazioni ferroviarie per la Lunga Percorrenza

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Alex di Roma
Dirigente Movimento Operatore

3462 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  19:05:45  Guarda il profilo di
Ci sono anche dei casi limite, tipo lo 041 a Setteville, che da un lato della strada sono un Comune, dall'altro, un altro

Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2075 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  19:33:16  Guarda il profilo di
non controlla nessuno.tutti noi come sconfiniamo dobbiamo avere il lasciapassare.non è i mezzo è che nun dobbiamo muoverci per le cavolate
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  20:22:51  Guarda il profilo di
Anche restando nel proprio comune è inutile uscire dopo le 22, a meno che non lavori, perché cinema, negozi, ristoranti sono tutti chiusi.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4211 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  22:10:49  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Con il passaggio di gestione della Roma Lido al Cotral, l'attuale linea notturna Atac resterà attiva tra Ostia e Roma o tornerà anch'essa al Cotral?



Resta al 100% all'Atac: si tratta comunque di una linea urbana e la Cotral non esercisce linee urbane su gomma. Esercisce la Roma-Lido, che pure ha tariffazione urbana, ma è classificata come linea regionale. Peraltro, il bus NME non è semplicemente un sostitutivo della Roma-Lido, ma è un tortuosissimo autobus che effettua un numero incalcolabile di fermate urbane dentro Ostia, Ostia antica, Dragona, Acilia, Vitinia, Torrino, Eur, Ostiense e Roma centro. La Cotral non ha neppure personale per coprire i turni notturni di una linea del genere e neppure vorrebbe mai farlo (che ci guadagna?).

Teo Orlando

Modificato da - Hammill il 12/01/2021 22:15:11
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4211 Messaggi

Inviato il 12/01/2021 :  22:13:00  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Alex di Roma

Ci sono anche dei casi limite, tipo lo 041 a Setteville, che da un lato della strada sono un Comune, dall'altro, un altro



Esatto: idem per il 337 (Guidonia e Fonte Nuova), il 506 (Frascati), il 551 (Ciampino), il 246P (Fiumicino). Nel senso che lambiscono i suddetti comuni e in alcuni casi vi effettuano fermata se il loro territorio è posto dall'altra parte della strada.

Teo Orlando
Torna all'inizio della Pagina

apptras
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2624 Messaggi

Inviato il 13/01/2021 :  01:35:04  Guarda il profilo di  Visita il Sito di apptras
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Trenta o quaranta anni fa Acotral espletava il servizio sostitutivo notturno della parallela linea ferroviaria da Piramide a Ostia, con le successive modifiche di itinerario e il trasferimento del capolinea a piazza Venezia non è più stato così.
Non cambierebbe nulla in fatto di tariffe.



Trenta o quaranta anni fa, però, c'era un'"altra" Roma-Lido. Quella che fino al 1994 era in tutto e per tutto una ferrovia in concessione progettata, costruita ed esercitata come linea extraurbana, perché nel 1916 Ostia era agro romano ed era extraurbano tutto quanto usciva dal territorio comunale di Roma. Era una Roma-Lido separata fisicamente dalla metro B con robusti recinti metallici nelle stazioni comuni, con propria bigliettazione. Allora tra Ostia Lido Centro e Colombo si poteva solo scendere (o solo salire nel senso opposto) ed era infatti esercitato da ATAC lo 07 nero per soddisfare quel percorso locale.

L'autolinea notturna era legata alla "sua" ferrovia, e in quanto sostitutiva, e poteva fermare solo alle stazioni con le stesse regole relative alla salita e alla discesa. E' stato solo con l'introduzione del Metrebus che si è potuto esercitare un notturno slegato e totalmente sovrapposto alla ferrovia, cosa che i precedenti regolamenti non permettevano.

https://www.tramroma.eu (sito completamente rinnovato)
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4211 Messaggi

Inviato il 13/01/2021 :  05:02:49  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di apptras

[quote]

L'autolinea notturna era legata alla "sua" ferrovia, e in quanto sostitutiva, e poteva fermare solo alle stazioni con le stesse regole relative alla salita e alla discesa. È stato solo con l'introduzione del Metrebus che si è potuto esercitare un notturno slegato e totalmente sovrapposto alla ferrovia, cosa che i precedenti regolamenti non permettevano.



Forse vuoi dire: un notturno non più totalmente sovrapposto alla ferrovia. Penso che comunque qualcosa del genere ci fosse anche sulla Casilina per il notturno Acotral Roma-Pantano, con regolamenti simili.
Certo, era paradossale la maggiore separazione di Roma-Lido e metro B, ma poi la presenza di corse dirette della Lido per Termini.

Teo Orlando
Torna all'inizio della Pagina

apptras
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2624 Messaggi

Inviato il 13/01/2021 :  10:05:18  Guarda il profilo di  Visita il Sito di apptras
Un eventuale Roma-Ostia di altro gestore, notturna o diurna che fosse, non avrebbe potuto sovrapporsi alla ferrovia per oltre un terzo del percorso. I notturni per Cinecittà, Centocelle/Grotte Celoni, Capannelle e Prima Porta seguivano la stessa regolamentazione.
Sulla Metro B, poi, ci sono mille anomalie legate alla natura della concessione, laddove lo Stato conedeva a se stesso costruzione ed esercizio ed affidava alla Mittel (ex Meridionali) la costruzione delle opere civili.

https://www.tramroma.eu (sito completamente rinnovato)
Torna all'inizio della Pagina

Alex di Roma
Dirigente Movimento Operatore

3462 Messaggi

Inviato il 13/01/2021 :  11:14:17  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di alex1976

non controlla nessuno.tutti noi come sconfiniamo dobbiamo avere il lasciapassare.non è i mezzo è che nun dobbiamo muoverci per le cavolate



Su questo non c'è dubbio, ma converrai con me che, se io residente a Roma per ipotesi dovessi recarmi presso un esercizio che si trova nel lato del comune di Guidonia, e ci andassi con lo 041 scendendo nel comune di Roma, sarebbe assurdo vedersi comminare una multa per questo...il buon senso dovrebbe farla da padrone (diverso il caso che io vada a Guidonia città appositamente). Comunque voleva essere più una boutade

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,18 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05