Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Autobus
 [Lazio] Co.Tra.L. SpA 5
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 62

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 26/11/2023 :  16:55:53  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Verso le otto mattutine sicuramente l/v vi è un comodissimo RM,A24, Tivoli Castel Madama sambuci utilizzato tra gli altri da alcuni insegnanti.poco dopo parte quello per Carsoli che fa tutti i paesi sulla Tiburtina dopo Tivoli,dopodiché a parte i Subiaco e credo un Borgorose si arriva all ora di pranzo per avere corse senza coincidenza
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 26/11/2023 :  21:58:45  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di alex1976

Verso le otto mattutine sicuramente l/v vi è un comodissimo RM,A24, Tivoli Castel Madama sambuci utilizzato tra gli altri da alcuni insegnanti.poco dopo parte quello per Carsoli che fa tutti i paesi sulla Tiburtina dopo Tivoli,dopodiché a parte i Subiaco e credo un Borgorose si arriva all ora di pranzo per avere corse senza coincidenza



@alex,credo che la corsa cui tu ti riferisca,per Sambuci via Tivoli/A24 parta alle 7,10.

Poi,alle 7,25 c'è Borgorose,che non passa dentro Carsoli,ma fa coincidenza a Riofreddo bv.con la corsa delle 6,30 da Roma,diretta proprio a Carsoli via A24 fino a Mandela FS.

Andrebbero istituite,a mio avviso,più corse per Tivoli via A24,anche di sabato,ma a quanto pare,Regione e COTRAL preferiscono privilegiare la direttrice Via Tiburtina(seppur non con cadenzamento orario perfetto...).

Comunque,ho notato che c'è stato qualche altro taglio di corse(tipo i Roma-Filettino e vv.il sabato),e qualche aggiunta per gli studenti(ad es.ora abbiamo,alle 14,00 da Tivoli,dal lun.al ven.una corsa ulteriore per Mandela FS,(oltre ai già esistenti Carsoli,Cineto e Subiaco)

In area Subiaco,le corse che partivano prima alle 13,30 per Marano e per Roviano ho visto che sono state posticipate alle 14,15(dal lun.al ven.mentre al sabato hanno conservato il vecchio orario)

Fanno un continuo taglia e cuci,scuci e taglia e ricuci,ma rete e servizio continuano a essere inchiodati a 45 anni fa....oltre non riescono(o non vogliono?)proprio andare,e capire che le esigenze di mobilità sono cambiate...
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 26/11/2023 :  23:32:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Una volta da PM alle 9 c'era una comoda corsa senza coincidenze per San Polo (via Marcellina) che a sua volta era il "ritorno" di una corsa partita la mattina presto per scendere a Roma; questa l'ho utilizzata anzi è stato uno dei primissimi giri "fuori porta" che ho fatto. Tempo fa però mi sono accorto che è sparita o meglio è stata spostata nel primo pomeriggio. 8:30 per Carsoli / 8:45 per Subiaco le conosco, prese un sacco di volte. Sambuci / Castel Madama sempre via Tivoli. Borgorose credo sia quella delle 11:15 ma se non sei di quelle parti siccome arrivi già tardi va bene solo per un giro di prova... (fatto anche quello a suo tempo cmq).

Ho notato anch'io qualche nuovo taglio qua e là specie il sabato e mi sembra di rivivere film già visti ma con 10 anni in più sulle spalle mi viene più naturale fare spallucce ormai. Le modifiche della punta pomeridiana sono probabilmente aggiustamenti per stare dietro ai cambi orari dei vari istituti. In zona Subiaco anni fa c'era anche una corsa per Anticoli alle 12:45, svanita nel nulla, eppure viaggiava piena - si vede che hanno cambiato orario e spostato tutto a dopo le 14. Queste incombenze di routine (ovvero seccature) abbiamo capito che la regione le delega volentieri a Cotral, mentre la riprogettazione della rete, che dovrebbe fare la regione, evidentemente non è neanche sul tavolo. Finché la barca va...
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  01:15:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Stiamo inseguendo le scuole,ogni istituto grazie all' autonomia cambia orari di uscita anche ad anno scolastico iniziato e poi pretende la modifica dei bus sbattendosene che potrebbe esserci anche altra utenza che tanto poi se la prende con noi..noi ci stiamo seccando di essere dei grossi scuolabus camuffati da servizio pubblico ma ai piani alti ci scontriamo coi muri di gomma...le cose vanno meglio ( non bene,meglio) ove vi è un buon comitato di utenti,ma se si una data direttrice vi è un buon servizio ferroviario a noi non ci vede proprio nessuno,altro che spallucce....un esempio? 19 festivo per Subiaco: pax in piedi.per Ladispoli 10 persone,la metà scese entro aranova.fate un po' voi se mai possa cambiare qualcosa..
Torna all'inizio della Pagina

CrisMystik
Ausiliario

Lazio
27 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  06:04:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di alex1976

Stiamo inseguendo le scuole,ogni istituto grazie all' autonomia cambia orari di uscita anche ad anno scolastico iniziato e poi pretende la modifica dei bus sbattendosene che potrebbe esserci anche altra utenza che tanto poi se la prende con noi..noi ci stiamo seccando di essere dei grossi scuolabus camuffati da servizio pubblico ma ai piani alti ci scontriamo coi muri di gomma...le cose vanno meglio ( non bene,meglio) ove vi è un buon comitato di utenti,ma se si una data direttrice vi è un buon servizio ferroviario a noi non ci vede proprio nessuno,altro che spallucce....un esempio? 19 festivo per Subiaco: pax in piedi.per Ladispoli 10 persone,la metà scese entro aranova.fate un po' voi se mai possa cambiare qualcosa..



Secondo la Regione in effetti questo è tra i problemi che le Unità di Rete dovrebbero risolvere (prendendosi l'onere del servizio "scolastico" e quindi togliendolo da Cotral), se e quando entreranno in funzione.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  11:18:50  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Ma invece l'utilità di una corsa Ponte Mammolo - Genazzano quale è? Salvo far rientrare la vettura in rimessa. A proposito, ma CoTraL si è presa solo l'ex deposito ferroviario, la stazione a chi appartiene?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  12:05:22  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Scusa perché a Genazzano non hanno diritto a muoversi? E così Tivoli ,Pisoniano e s. Vito? Che t' hanno fatto? Che poi parecchie corse è vero sono palesemente rientri in deposito è vero,ma mica è colpa dell' azienda se a viaggiare sono soli provinciale verso Roma ma i romani nella quasi totalità snobbano completamente il servizio extraurbano creando quei sbilanciamenti di trasporto che tu nomino sempre..mettiamocelo bene in testa il romano usa il Tpl perché esiste la Ztl,al di fuori di questa a parte gli obbligati ( senza patente),e pochi che ci credono il resto si muove solo ed esclusivamente col mezzo proprio! Anzi esistono persone che se proprio non lo hanno per qualche tempo),preferiscono rimanere a casa e annullare appuntamenti .
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  21:46:21  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Per Genazzano pensavo partissero da Anagnina.Io sono diventato utente cotral mio malgrado, causa costo benzina e parcheggi impossibili in certi orari al lavoro.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  22:33:09  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Da/per la maggior parte attestano ad Anagnina (da Palestrina via S. Cesareo / Casilina / Pantano etc.) ma ce ne sono anche da Ponte Mammolo e prima della riforma del 2016 erano pure di più, ce n'erano anche i festivi... erano uno spettacolo di comodità, ovviamente tutto buttato al secchio. Delle superstiti da/per Ponte Mammolo una (piccola) parte sono versioni "prolungate" della linea Tivoli - Genazzano (via Pisoniano - San Vito), un'altra parte sono via Prenestina - Zagarolo - Palestrina oppure via Pedemontana Stella - Palestrina. E' vero che a Genazzano c'è il deposito ma tra Palestrina - Cave - Genazzano e a scendere a Roma c'è sempre un certo movimento passeggeri quasi suburbano, non ai livelli di Tivoli - Bagni ma c'è. Non a caso è lo stesso percorso che facevano le ferrovie vicinali. Le rotte "secondarie" che da Palestrina fanno la Prenestina / Pedemontana etc. hanno meno traffico e infatti se ne tiene conto perché le corse a disposizione sono molte di meno che per Anagnina.

<<
[...]
Anzi esistono persone che se proprio non lo hanno per qualche tempo (il mezzo proprio),preferiscono rimanere a casa e annullare appuntamenti .
>>
--> ecco: perfetto esempio degli schiavi dell'automobile... quelli che andare sui mezzi per loro è un'umiliazione sociale
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  22:37:19  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ok non credevo non avesssi inteso.sono due linee diverse.da Anagnina seguono quello che era il percorso del trenino passando per tor vergata( fino ai primi del duemila seguivano il gra,alcuni prendono la A1 ed escono a s.cesareo.molti sono prolungati verso RSS Stefano e San Vito passando per Olevano e ovviamente anche fiuggi.da Ponte Mammolo invece seguono la direttrice tiburtina/ empolitana ( san vito,Pisoniano,Tivoli), per collegare questi paesi tra loro e con Roma via A24 nonché in coincidenza con gerano,cerreto,ciciliano,sambuci e castel madama..
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3475 Messaggi

Inviato il 27/11/2023 :  22:59:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di CrisMystik

quote:
Messaggio di alex1976

Stiamo inseguendo le scuole,ogni istituto grazie all' autonomia cambia orari di uscita anche ad anno scolastico iniziato e poi pretende la modifica dei bus sbattendosene che potrebbe esserci anche altra utenza che tanto poi se la prende con noi..noi ci stiamo seccando di essere dei grossi scuolabus camuffati da servizio pubblico ma ai piani alti ci scontriamo coi muri di gomma...le cose vanno meglio ( non bene,meglio) ove vi è un buon comitato di utenti,ma se si una data direttrice vi è un buon servizio ferroviario a noi non ci vede proprio nessuno,altro che spallucce....un esempio? 19 festivo per Subiaco: pax in piedi.per Ladispoli 10 persone,la metà scese entro aranova.fate un po' voi se mai possa cambiare qualcosa..



Secondo la Regione in effetti questo è tra i problemi che le Unità di Rete dovrebbero risolvere (prendendosi l'onere del servizio "scolastico" e quindi togliendolo da Cotral), se e quando entreranno in funzione.



Quindi queste unità di rete sarebbero l'ennesimo nuovo flacone di sapone liquido ad uso regione per lavarsene le mani del problema... Io avevo capito che con queste avrebbero dovuto razionalizzare la galassia di servizi urbani comunali, che in altre regioni vicine è un non-problema perché è tutto fuso in un unico gestore regionale e urbano insieme.

Lo scuolabus regionale ha sempre stonato anche a me, non vedo perché non possano farlo i privati così come i servizi scolastici per elementari e medie inferiori. Forse ci sono dietro questioni di fondi / introiti da abbonamenti etc. Si potrebbe comunque gestire l'abbonamento a livello regionale come oggi e poi subappaltare, ma così facendo toglieresti risorse a Cotral. L'amara realtà è che segando le corse di punta scolastica mattina presto e primo pomeriggio i volumi scendono e infatti a scuole chiuse ci sono le classiche riduzioni di corse, se poi si dovessero tagliare del tutto non poche linee sparirebbero nel nulla e decine di comuni rimarrebbero completamente scollegati 365 giorni l'anno. Si dovrebbero piuttosto recuperare risorse che oggi sono "spese" nello scuolabus regionale e rinforzare la rete nel suo complesso, indipendentemente da un tipo di utenza specifica, per allargare la platea di utenti e quindi di clienti... utopia pura... poi però le risorse per fare le scolastiche dove si prendono e chi le fa? E' un circolo vizioso.
Torna all'inizio della Pagina

CrisMystik
Ausiliario

Lazio
27 Messaggi

Inviato il 28/11/2023 :  08:46:17  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di kainash1

quote:
Messaggio di CrisMystik

quote:
Messaggio di alex1976

Stiamo inseguendo le scuole,ogni istituto grazie all' autonomia cambia orari di uscita anche ad anno scolastico iniziato e poi pretende la modifica dei bus sbattendosene che potrebbe esserci anche altra utenza che tanto poi se la prende con noi..noi ci stiamo seccando di essere dei grossi scuolabus camuffati da servizio pubblico ma ai piani alti ci scontriamo coi muri di gomma...le cose vanno meglio ( non bene,meglio) ove vi è un buon comitato di utenti,ma se si una data direttrice vi è un buon servizio ferroviario a noi non ci vede proprio nessuno,altro che spallucce....un esempio? 19 festivo per Subiaco: pax in piedi.per Ladispoli 10 persone,la metà scese entro aranova.fate un po' voi se mai possa cambiare qualcosa..



Secondo la Regione in effetti questo è tra i problemi che le Unità di Rete dovrebbero risolvere (prendendosi l'onere del servizio "scolastico" e quindi togliendolo da Cotral), se e quando entreranno in funzione.



Quindi queste unità di rete sarebbero l'ennesimo nuovo flacone di sapone liquido ad uso regione per lavarsene le mani del problema... Io avevo capito che con queste avrebbero dovuto razionalizzare la galassia di servizi urbani comunali, che in altre regioni vicine è un non-problema perché è tutto fuso in un unico gestore regionale e urbano insieme.

Lo scuolabus regionale ha sempre stonato anche a me, non vedo perché non possano farlo i privati così come i servizi scolastici per elementari e medie inferiori. Forse ci sono dietro questioni di fondi / introiti da abbonamenti etc. Si potrebbe comunque gestire l'abbonamento a livello regionale come oggi e poi subappaltare, ma così facendo toglieresti risorse a Cotral. L'amara realtà è che segando le corse di punta scolastica mattina presto e primo pomeriggio i volumi scendono e infatti a scuole chiuse ci sono le classiche riduzioni di corse, se poi si dovessero tagliare del tutto non poche linee sparirebbero nel nulla e decine di comuni rimarrebbero completamente scollegati 365 giorni l'anno. Si dovrebbero piuttosto recuperare risorse che oggi sono "spese" nello scuolabus regionale e rinforzare la rete nel suo complesso, indipendentemente da un tipo di utenza specifica, per allargare la platea di utenti e quindi di clienti... utopia pura... poi però le risorse per fare le scolastiche dove si prendono e chi le fa? E' un circolo vizioso.



Secondo la relazione della Regione dovrebbero (ripeto, con il condizionale) svolgere entrambi gli obiettivi, prendersi carico delle linee scolastiche e al contempo gestire, e magari riorganizzazione, il pasticcio delle linee comunali e intercomunali (anche quelle che attualmente sono di Cotral).
Se ci riusciranno lo vedremo a gennaio 2024, per il momento la gara è ancora in fase di aggiudicazione da fine ottobre.

Modificato da - CrisMystik il 28/11/2023 08:46:52
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 28/11/2023 :  10:31:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Il Lazio ha il problema di essere molto romanocentrico. Di contro sono molti i comuni con frazioni sparse (Guidonia è l'esempio lampante...) spesso ignorate da CoTraL per ovvi motivi (anche qui Guidonia è l'eccezione che conferma la regola con il collegamento per MArcoi Simone..anzi, al mattino la corsa per Marco SImone proviene da Guidonia)e che restano in carico a sparuti e scordinati servizi di TPL gestiti dai gestori più disparati. Sarebbe ora ,per lo meno, di integrare tutto nel metrebus....perchè non ha senso essere salassati e rapinati con la scusa dell'abbonamento integrato (e di ROma che vale due zone) quando poi ad esempio se devo andare in Comune a Guidonia e non posso contare su CoTraL devo pagare la ex SAP (che poi sui bus di Guidonia puoi acquistare i biglietti tramite app è un altro discorso...). ABbiamo servizi Formia - Gaeta che sono eredi del vecchio bus INT, i servizi per Fiumicino da Ostia e ROma che sono a tutti gli effetti dei collegamenti suburbani (grave errore non aver più acquistato bus di questo genere dopo gli Inbus S210 ed i BMB M240 LI...forse i Lion's City si avvicinavano ma credo stiano per fare compagnia al tonno)
Inoltre acquistare furgoni per fare servizi extraurbani (tipo Subiaco - Arcinazzo)ma che senso ha? Stai trasportando quasi aria...(poi immagino che sia una bella linea dalle potenzialità turistiche)

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 28/11/2023 :  17:36:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Subiaco arcinazzo con le scuole partono quattro bus coi ragazzi in piedi....le corse ordinarie la loro sporca utenza la tengono,certo la sera e i festivi le cose cambiano un po'...
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 28/11/2023 :  17:41:35  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
La bigliettazione razzista verso la provincia è un abominio che porta ad un uso distorto del Tpl ma fa comodo così,perché i padroncini fanno comodo i bus vuoti,nessuno li rompe devasta infastidisce il personale ..e i soldi dalla regione li prendono al pari di Cotral che però spesso viaggia stile carro bestiame anche perché si accolla gli utenti potenziali dei padroncini.il parco bus Cotral è totalmente sballato..gestione acotral era più vario ma poi ti ritrovarvi comunque l arancione in provincia e la corriera sul palocco Eur..
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 62 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05