Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Autobus&Filobus di Roma
 Vetture Guaste II (la vendetta)
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 45

BusRoma3383
Capo Stazione

Lazio
967 Messaggi

Inviato il 19/05/2020 :  17:17:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Stamane 3787 guasta non so dove (vista foto su internet)... quello che mi stupisce è che la 3787 ancora giri..
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24939 Messaggi

Inviato il 19/05/2020 :  19:47:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Forse son state rimesse in piedi in virtù del fermo per i citymood cng..
Dovrebbero girare anche la 3730 e 3740.
Torna all'inizio della Pagina

Mirko7270
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

21316 Messaggi

Inviato il 19/05/2020 :  22:02:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Fab 1224

Forse son state rimesse in piedi in virtù del fermo per i citymood cng..
Dovrebbero girare anche la 3730 e 3740.


Più per garantire un minimo di regolarità vista la situazione. i Citymood, salvo ancora qualche matricola, ma dovrebbero essere ormai tutti di nuovo in servizio.
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 20/05/2020 :  09:29:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Fab 1224

Forse son state rimesse in piedi in virtù del fermo per i citymood cng..
Dovrebbero girare anche la 3730 e 3740.


non scordiamoci che i cityclass sono le uniche vetture che possono girare senza AC e dato che molti autisti sostengono di aver ricevuto indicazioni di NON accenderla probabilmente come tutte le estati disaccantonano il massimo numero di vetture possibili.

certo, poi ci sta la moria, perchè se le avevano fermate una motivazione ci stava... ma qualche turno di mattina come sussidio riescono a svolgerlo

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Dora west
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3683 Messaggi

Inviato il 20/05/2020 :  11:23:47  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Spero che almeno qualcuno faccia girare ogni tanto l'AC in sicurezza al deposito quei 10-15 minuti al mese, sennò chissà quante guarnizioni da rifare e/o quanti compressori da revisionare o buttare
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24939 Messaggi

Inviato il 20/05/2020 :  11:28:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Speriamo, anche se non mi meraviglierebbe se lasciassero tutto allo scatafascio.
Torna all'inizio della Pagina

BusRoma3383
Capo Stazione

Lazio
967 Messaggi

Inviato il 20/05/2020 :  14:42:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Dora west

Spero che almeno qualcuno faccia girare ogni tanto l'AC in sicurezza al deposito quei 10-15 minuti al mese, sennò chissà quante guarnizioni da rifare e/o quanti compressori da revisionare o buttare


Qualche giorno fa la 6157 sul 98 aveva l'AC accesa... quindi credo che chi sa che si può accedere (o almeno così pare) lo fa...invece sui Citelis ancora niente...
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 20/05/2020 :  15:06:39  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
potrebbe dipendere anche da:
- quali vetture sono state revisionate, lato AC
- lo schema di funzionamento che potrebbe essere diverso per i vari modelli.

mi sembra che @dora west sia esperto

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Dora west
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3683 Messaggi

Inviato il 20/05/2020 :  18:53:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Alla fine non cambia quasi niente tranne il fatto che i climatizzatori di Cityclass Cursor CNG e gasolio sono abbastanza primitivi rispetto a quelli dei mezzi più recenti... non c'è molta differenza tra quello dei Citelis e quello dei Citaro, sono entrambi comandati tramite centraline di controllo elettroniche anziché banali circuiti elettrici come con i Cityclass. Comunque in queste giornate mi è capitato di vedere 3 Cityclass Cursor di Grottarossa girare con AC accesa, in un caso ho persino visto chiaramente la condensa che colava quindi impianto sicuramente funzionante...

https://bari.ilquotidianoitaliano.com/attualita/2020/05/news/coronavirus-bari-estate-da-bollino-rosso-sui-bus-amtab-lazienda-aria-condizionata-spenta-273337.html/
Questa sembrerebbe essere la situazione giù a Bari. Pare che il problema sia il ricircolo (che facilita il raffreddamento), credo che per disattivare integralmente il ricircolo dell'aria in un climatizzatore a comando elettronico occorra agire sulla programmazione della centralina di controllo, operazione che potrebbe essere laboriosa

Modificato da - Dora west il 20/05/2020 19:02:29
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 21/05/2020 :  09:58:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
grazie del contributo!

ho letto il comunicato dell'AMTAB e lo trovo illogico: dice che prevale la salute dei viaggiatori, quindi non si può accendere l'AC.
ma scusate, secondo voi salire su un bus con dentro oltre 40° è salutare? e il personale, che dovrà farci sopra diverse ore?
mah...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24939 Messaggi

Inviato il 21/05/2020 :  10:01:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Infatti come te giri te giri, sei fregato..
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3413 Messaggi

Inviato il 21/05/2020 :  18:55:10  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco

grazie del contributo!

ho letto il comunicato dell'AMTAB e lo trovo illogico: dice che prevale la salute dei viaggiatori, quindi non si può accendere l'AC.
ma scusate, secondo voi salire su un bus con dentro oltre 40° è salutare? e il personale, che dovrà farci sopra diverse ore?
mah...



Infatti,se non schiatti per il COVID,rischi di schiattare per colpo di calore,mica no........
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1161 Messaggi

Inviato il 22/05/2020 :  09:24:30  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
L'uso dell'AC con il coronavirus è uno dei tanti problemi di questa società in cui si è affidato tutti a sistemi tecnologici.
I mezzi di trasporto più recenti hanno affidato la ventilazione interna a sistemi meccanici, senza la possibilità di intervenire con sistemi "antichi", leggasi apro il finestrino.
Io lavoro, anzi lavoravo, visto che ora sono in smart working da casa, in un edificio moderno dove tutto è affidato a sistemi meccanici, che lo rendono inutilizzabile in caso di mancanza di energia elettrica, o semplicemente di impossibilità ad usare questi sistemi.
Diciannove piani, finestre praticamente non apribili, a parte un pezzetto a vasistas solo su alcuni elementi, bagni e salette riunioni, interni, senza finestre.
Tutto è affidato al sistema meccanico di circolazione dell'aria primaria, che ovviamente non può essere disinserito neanche nelle stagioni intermedie.
Insomma non puoi dire spegni il condizionatore e apri la finestra.
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24939 Messaggi

Inviato il 22/05/2020 :  09:43:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Esatto si è passati da un "eccesso" all'altro..
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 22/05/2020 :  12:53:10  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di l_pisani_54

L'uso dell'AC con il coronavirus è uno dei tanti problemi di questa società in cui si è affidato tutti a sistemi tecnologici.
I mezzi di trasporto più recenti hanno affidato la ventilazione interna a sistemi meccanici, senza la possibilità di intervenire con sistemi "antichi", leggasi apro il finestrino.
Io lavoro, anzi lavoravo, visto che ora sono in smart working da casa, in un edificio moderno dove tutto è affidato a sistemi meccanici, che lo rendono inutilizzabile in caso di mancanza di energia elettrica, o semplicemente di impossibilità ad usare questi sistemi.
Diciannove piani, finestre praticamente non apribili, a parte un pezzetto a vasistas solo su alcuni elementi, bagni e salette riunioni, interni, senza finestre.
Tutto è affidato al sistema meccanico di circolazione dell'aria primaria, che ovviamente non può essere disinserito neanche nelle stagioni intermedie.
Insomma non puoi dire spegni il condizionatore e apri la finestra.


io uguale... e infatti sto a casetta pure io!
in che zona lavori?
io a viale europa

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 45 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,16 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05