Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Autobus
 [Lazio] Co.Tra.L. SpA 4
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

18958 Messaggi

Inviato il 13/07/2019 :  10:36:56  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Solitairwolf

Incidente questa mattina ad Albano,in Via Olivella.Coinvolti un motociclista e il Solaris 6289:

http://www.lanotiziaoggi.it/33200/albano-incidente-grave-in-via-olivella-motociclista-finisce-sotto-al-bus-cotral/?fbclid=IwAR0GQrcePECxqUKfKLca2c5WMWskcsT9DiwLCToXsT9wsHaaWmmOufpVQhQ


Purtroppo l'istinto porta a fare anche cose azzardate..
Torna all'inizio della Pagina

Erfijodebenito
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

315 Messaggi

Inviato il 17/07/2019 :  23:04:50  Guarda il profilo di
La 5304 è stata trasformata in cinema ambulante e girerà tutta l’estate tra i paesini del
Lazio senza cinema aperti
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2855 Messaggi

Inviato il 18/07/2019 :  14:18:01  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1
... ma se c'hanno soldi da spendere perche' non attivano corse mare per i paesi che non ce le hanno con i privati?
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

1090 Messaggi

Inviato il 18/07/2019 :  21:49:49  Guarda il profilo di
Il cinema e cultura e zinga ha cacciato un po' di soldi per gli eventi culturali del lazio.le corse mare sono da gestire e da quello che ho capito non ne hanno voglia
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2855 Messaggi

Inviato il 19/07/2019 :  22:24:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1
Certo che il cinema è cultura; anche il turismo è cultura, e il trasporto pubblico è civiltà. Non critico l'iniziativa in se' che è anche bella e interessante, è solo che quando leggo queste notizie non posso fare a meno di ricordarmi di dettagli insignificanti come il fatto che manca una corsa da Orvieto a Bagnoregio tra le 9 e le 11 (bisogna aspettare per forza le 12:45) che dopo una certa ora c'è il coprifuoco e non si torna più, che si potrebbe avere un collegamento Viterbo - Pitigliano se solo la corsa per Manciano delle 10, anziché aspettare ore in sosta fuori servizio a Manciano, prolungasse di 10 km e la facesse a Pitigliano la sosta, o che la Subiaco - Vallepietra non raggiunge il Santuario mentre i torpedoni GT sì, che la Palestrina - Guadagnolo si schifa di fare un cappio alla Mentorella (mentre i GT ci vanno)... comunque:

https://www.cinematografo.it/news/arriva-cinemacotral/

<<<
[...]
Il primo evento è previsto il 20 luglio: il cinema su quattro ruote arriverà in Piazza della Repubblica a Genazzano dove sarà proiettato “Sing Street” scritto e diretto da John Carney. Proseguirà poi alla volta di Capena il 23 luglio con il film “Il padre d’Italia” di Fabio Mollo, mentre il 24 luglio verrà proiettato per i più piccoli “Sasha e il Polo Nord” di Rémi Chayé. A Magliano in Piazza Garibaldi il 25 luglio si farà tappa con “Captain Fantastic” diretto da Matt Ross con uno straordinario Viggo Mortensen e il 26 con “Visage Villages” di Agnès Varda e JR. Il bus toccherà poi Cittaducale dove porterà il 27 luglio l’animazione “La Canzone del Mare” di Tomm Moore e il 28 luglio la favola nera di due adolescenti “Fiore Gemello” di Laura Luchetti. Poi ancora a Vallerano dove il 29 luglio verrà proiettato “Basilicata Coast to Coast” diretto da Rocco Papaleo e il 30 luglio “Sasha e il Polo Nord”. Il bus toccherà, poi, Pontinia portando in piazza Indipendenza il 31 luglio ancora “Sing Street” e il 1 agosto “Priscilla la regina del Deserto” di Stephan Elliott. Il tour proseguirà ad agosto con le ultime due tappe: Paliano il 2 agosto con “Song of the sea” film di animazione diretto da Tomm Moore e il 3 agosto “Basilicata Coast to Coast” e Montalto di Castro con “Fiore Gemello” il 5 agosto e “Captain Fantastic” il 6 agosto.
[...]
>>>

Dubbio: ma "Magliano" si riferisce a "Magliano Romano" o "Magliano Sabina"?
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
11856 Messaggi

Inviato il 19/07/2019 :  23:00:14  Guarda il profilo di
L’iniziativa poteva essere estesa fino a fine agosto, con l’occasione il Cotral promuovera’ se stesso, avvicinando qualche utente in piu’.
Avrebbe dovuto fare tappa nelle zone colpite dal sisma del 2016, Amatrice, Accumoli e altri piccoli centri laziali del cratere.





***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

18958 Messaggi

Inviato il 20/07/2019 :  14:07:29  Guarda il profilo di
Già, un diversivo per chi ancora non riesce a tornare alla normalità non guastava, anche se avrebbero avuto bisogno di attenzioni maggiori in altro contesto..
Torna all'inizio della Pagina

Giokai421
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
736 Messaggi

Inviato il 20/07/2019 :  21:02:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giokai421
Basta solo che il Cinebus non diventi un...Cineflambus. :D

Giovanni Kaiblinger
Torna all'inizio della Pagina

Hammill
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3214 Messaggi

Inviato il 20/07/2019 :  21:57:27  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di kainash1

Certo che il cinema è cultura; anche il turismo è cultura, e il trasporto pubblico è civiltà. Non critico l'iniziativa in se' che è anche bella e interessante, è solo che quando leggo queste notizie non posso fare a meno di ricordarmi di dettagli insignificanti come il fatto che manca una corsa da Orvieto a Bagnoregio tra le 9 e le 11 (bisogna aspettare per forza le 12:45) che dopo una certa ora c'è il coprifuoco e non si torna più, che si potrebbe avere un collegamento Viterbo - Pitigliano se solo la corsa per Manciano delle 10, anziché aspettare ore in sosta fuori servizio a Manciano, prolungasse di 10 km e la facesse a Pitigliano la sosta, o che la Subiaco - Vallepietra non raggiunge il Santuario mentre i torpedoni GT sì, che la Palestrina - Guadagnolo si schifa di fare un cappio alla Mentorella (mentre i GT ci vanno)...



Annosa e spinosa questione quella del servizio Cotral in località remote del Lazio e anche oltre. Comunque, hai ragione su tutto:
Bagnoregio è una località turistica importante e se fosse servita meglio dalla stazione di Orvieto ci sarebbero più turisti a visitarla, insieme al borgo di Civita.
Sul perché la Cotral, che già sconfina per collegare Manciano, in provincia di Grosseto, non "allunghi" anche fino a Pitigliano, penso che la cosa dipenda ancora da vecchi accordi con la RAMA, per cui la Cotral poteva sconfinare solo a Manciano in provincia di Grosseto e non a Pitigliano (una volta esisteva addirittura una linea RAMA tra Pitigliano e Roma piazza della Repubblica, che effettuava l'ultima fermata a salire a Viterbo).
Per il resto, trovo scandaloso che non vi siano più corse per certe destinazioni dopo le 17,00: ad esempio, l'ultima corsa da Acquapendente per Viterbo è alle 17,20, cosa che impedisce a molti lavoratori in negozi e servizi di rientrare a casa con i mezzi pubblici.
Oppure: località turistiche come Tuscania sono de facto impossibili da visitare la domenica, essendoci solo 2 corse. Il minimo di civlità imporrebbe anche nei festivi quattro coppie di corse: una la mattina, una a mezzogiorno, una di pomeriggio e una di sera verso le 20,00. Questo su TUTTE le destinazioni.

Teo Orlando

Modificato da - Hammill il 20/07/2019 21:58:33
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

18958 Messaggi

Inviato il 21/07/2019 :  01:14:04  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giokai421

Basta solo che il Cinebus non diventi un...Cineflambus. :D


Ci manca solo questo..

Modificato da - Fab 1224 il 21/07/2019 01:14:31
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2649 Messaggi

Inviato il 22/07/2019 :  10:25:05  Guarda il profilo di
Ieri alcuni controllori sono stati aggrediti.E'successo tra Trivigliano e Torre Cajetani:

https://www.tg24.info/trivigliano-controllore-cotral-aggredito-costola-incrinata-e-sette-giorni-di-prognosi/
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

18958 Messaggi

Inviato il 22/07/2019 :  12:03:25  Guarda il profilo di
Solita storia di inciviltà.. Pretesa di viaggiare gratis.
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2855 Messaggi

Inviato il 22/07/2019 :  21:00:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1
quote:
Messaggio di Hammill

quote:
Messaggio di kainash1

Certo che il cinema è cultura; anche il turismo è cultura, e il trasporto pubblico è civiltà. Non critico l'iniziativa in se' che è anche bella e interessante, è solo che quando leggo queste notizie non posso fare a meno di ricordarmi di dettagli insignificanti come il fatto che manca una corsa da Orvieto a Bagnoregio tra le 9 e le 11 (bisogna aspettare per forza le 12:45) che dopo una certa ora c'è il coprifuoco e non si torna più, che si potrebbe avere un collegamento Viterbo - Pitigliano se solo la corsa per Manciano delle 10, anziché aspettare ore in sosta fuori servizio a Manciano, prolungasse di 10 km e la facesse a Pitigliano la sosta, o che la Subiaco - Vallepietra non raggiunge il Santuario mentre i torpedoni GT sì, che la Palestrina - Guadagnolo si schifa di fare un cappio alla Mentorella (mentre i GT ci vanno)...



Annosa e spinosa questione quella del servizio Cotral in località remote del Lazio e anche oltre. Comunque, hai ragione su tutto:
Bagnoregio è una località turistica importante e se fosse servita meglio dalla stazione di Orvieto ci sarebbero più turisti a visitarla, insieme al borgo di Civita.
Sul perché la Cotral, che già sconfina per collegare Manciano, in provincia di Grosseto, non "allunghi" anche fino a Pitigliano, penso che la cosa dipenda ancora da vecchi accordi con la RAMA, per cui la Cotral poteva sconfinare solo a Manciano in provincia di Grosseto e non a Pitigliano (una volta esisteva addirittura una linea RAMA tra Pitigliano e Roma piazza della Repubblica, che effettuava l'ultima fermata a salire a Viterbo).
Per il resto, trovo scandaloso che non vi siano più corse per certe destinazioni dopo le 17,00: ad esempio, l'ultima corsa da Acquapendente per Viterbo è alle 17,20, cosa che impedisce a molti lavoratori in negozi e servizi di rientrare a casa con i mezzi pubblici.
Oppure: località turistiche come Tuscania sono de facto impossibili da visitare la domenica, essendoci solo 2 corse. Il minimo di civlità imporrebbe anche nei festivi quattro coppie di corse: una la mattina, una a mezzogiorno, una di pomeriggio e una di sera verso le 20,00. Questo su TUTTE le destinazioni.


Esatto, e mentre la Regione Lazio dorme su Bagnoregio e il suo servizio pubblico, la stessa ormai è invasa da turisti asiatici che ovviamente si organizzano a modo loro con torpedoni. Cioè è più facile andarci se vieni dalla Cina che se vieni da Roma!.. buonanotte, fatevi n'altro sonno...

Su Pitigliano spero di no anche perché nel frattempo la RAMA non c'è più e al suo posto c'è la Tiemme. Stavo vedendo che in pratica ci si arriva ma conviene pernottare se no il viaggio diventa troppo lungo e faticoso rispetto al tempo visita. Bisogna partire con un frecciabianca alle 06:56 da Termini, si scende a Orbetello, c'è uno slargo di circa un'ora (!) e poi passa il Tiemme che sale fino a Pitigliano, arrivo alle 11:20 (il Cotral da Viterbo arriva a Manciano alle 11:40); guardando gli orari si capisce che con cambio di linea da 11P-R a 18P-R poi prosegue e tocca altri centri interessanti della zona come San Quirico d'Orcia e Sorano. Da Pitigliano per tornare c'è da piangere. O dopo solo due ore via Orbetello, o dopo meno di tre ore (14:00) Pitigliano -> Manciano (solo Luglio - Agosto) e poi slargo di due ore e Cotral per Viterbo e infine Roma. Ma fino a quando c'è stata la linea RAMA diretta da Roma??

Per Acquapendente se ci fai caso c'è il coprifuoco in direzione Viterbo mentre il servizio prosegue nella direzione opposta Viterbo -> Acquapendente, perché si vede che il movimento locale è fatto così. (avranno pensato al commesso di Acquapendente che lavora a Viterbo più che al commesso di Viterbo che lavora ad Acquapendente che è più improbabile...)

Per le quattro coppie di corse magari, sono anni che lo dico, anzi mi accontenterei che ci fossero nei giorni feriali per tutti i comuni del Lazio, perché come sappiamo non è ancora così.
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2649 Messaggi

Inviato il 22/07/2019 :  21:05:04  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di kainash1

quote:
Messaggio di Hammill

quote:
Messaggio di kainash1

Certo che il cinema è cultura; anche il turismo è cultura, e il trasporto pubblico è civiltà. Non critico l'iniziativa in se' che è anche bella e interessante, è solo che quando leggo queste notizie non posso fare a meno di ricordarmi di dettagli insignificanti come il fatto che manca una corsa da Orvieto a Bagnoregio tra le 9 e le 11 (bisogna aspettare per forza le 12:45) che dopo una certa ora c'è il coprifuoco e non si torna più, che si potrebbe avere un collegamento Viterbo - Pitigliano se solo la corsa per Manciano delle 10, anziché aspettare ore in sosta fuori servizio a Manciano, prolungasse di 10 km e la facesse a Pitigliano la sosta, o che la Subiaco - Vallepietra non raggiunge il Santuario mentre i torpedoni GT sì, che la Palestrina - Guadagnolo si schifa di fare un cappio alla Mentorella (mentre i GT ci vanno)...



Annosa e spinosa questione quella del servizio Cotral in località remote del Lazio e anche oltre. Comunque, hai ragione su tutto:
Bagnoregio è una località turistica importante e se fosse servita meglio dalla stazione di Orvieto ci sarebbero più turisti a visitarla, insieme al borgo di Civita.
Sul perché la Cotral, che già sconfina per collegare Manciano, in provincia di Grosseto, non "allunghi" anche fino a Pitigliano, penso che la cosa dipenda ancora da vecchi accordi con la RAMA, per cui la Cotral poteva sconfinare solo a Manciano in provincia di Grosseto e non a Pitigliano (una volta esisteva addirittura una linea RAMA tra Pitigliano e Roma piazza della Repubblica, che effettuava l'ultima fermata a salire a Viterbo).
Per il resto, trovo scandaloso che non vi siano più corse per certe destinazioni dopo le 17,00: ad esempio, l'ultima corsa da Acquapendente per Viterbo è alle 17,20, cosa che impedisce a molti lavoratori in negozi e servizi di rientrare a casa con i mezzi pubblici.
Oppure: località turistiche come Tuscania sono de facto impossibili da visitare la domenica, essendoci solo 2 corse. Il minimo di civlità imporrebbe anche nei festivi quattro coppie di corse: una la mattina, una a mezzogiorno, una di pomeriggio e una di sera verso le 20,00. Questo su TUTTE le destinazioni.


Esatto, e mentre la Regione Lazio dorme su Bagnoregio e il suo servizio pubblico, la stessa ormai è invasa da turisti asiatici che ovviamente si organizzano a modo loro con torpedoni. Cioè è più facile andarci se vieni dalla Cina che se vieni da Roma!.. buonanotte, fatevi n'altro sonno...

Su Pitigliano spero di no anche perché nel frattempo la RAMA non c'è più e al suo posto c'è la Tiemme. Stavo vedendo che in pratica ci si arriva ma conviene pernottare se no il viaggio diventa troppo lungo e faticoso rispetto al tempo visita. Bisogna partire con un frecciabianca alle 06:56 da Termini, si scende a Orbetello, c'è uno slargo di circa un'ora (!) e poi passa il Tiemme che sale fino a Pitigliano, arrivo alle 11:20 (il Cotral da Viterbo arriva a Manciano alle 11:40); guardando gli orari si capisce che con cambio di linea da 11P-R a 18P-R poi prosegue e tocca altri centri interessanti della zona come San Quirico d'Orcia e Sorano. Da Pitigliano per tornare c'è da piangere. O dopo solo due ore via Orbetello, o dopo meno di tre ore (14:00) Pitigliano -> Manciano (solo Luglio - Agosto) e poi slargo di due ore e Cotral per Viterbo e infine Roma. Ma fino a quando c'è stata la linea RAMA diretta da Roma??

Per Acquapendente se ci fai caso c'è il coprifuoco in direzione Viterbo mentre il servizio prosegue nella direzione opposta Viterbo -> Acquapendente, perché si vede che il movimento locale è fatto così. (avranno pensato al commesso di Acquapendente che lavora a Viterbo più che al commesso di Viterbo che lavora ad Acquapendente che è più improbabile...)

Per le quattro coppie di corse magari, sono anni che lo dico, anzi mi accontenterei che ci fossero nei giorni feriali per tutti i comuni del Lazio, perché come sappiamo non è ancora così.



@kainash,ti do una notizia:guardando gli orari in vigore dal 5 agosto al 1 settembre,è comparsa una ulteriore corsa per Greccio,con partenza alle 8,45 da Rieti!!!
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2855 Messaggi

Inviato il 22/07/2019 :  21:20:33  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1
Ah!! Dunque hanno rimesso quella corsa che avevano soppresso a Gennaio 2016! Sono molto curioso di sapere a cosa è dovuto questo rinsavimento. Non sarà che avevano km da spendere o turni da riempire e per questo hanno ricicciato questa vecchia corsa - forse proprio stesso orario... ?
Comunque io ormai ci sono stato a piedi (Dicembre 2016), ma se c'è qualcuno che vuole andarci la mattina con i mezzi è il caso di approfittare prima che la tolgano di nuovo. L'alternativa è di pomeriggio con l'incubo che il ritorno è l'ultima corsa della giornata, inoltre d'inverno lì il sole è già tramontato alle 14...
Per la cronaca andando a piedi la mattina, i tempi che ho preso sul campo furono questi:
9:50 - 10:40 da Greccio FS (arrivato lì col treno da Terni) al Santuario
10:50 - 11:20 dal Santuario a Greccio paese
In pratica un'escursione a piedi... il primo tratto tutto in salita (graduale), il secondo praticamente in piano. Non lo consiglio a nessuno ma non per la distanza quanto per il rischio cani.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,44 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05