Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Autobus
 [Lazio] Co.Tra.L. SpA 4
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 99

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2809 Messaggi

Inviato il 14/07/2018 :  21:50:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Solitairwolf

Problemi stamani per il Safari 1556,a Casaprota:

https://www.ilmessaggero.it/rieti/rieti_cotral_guasto-3855675.html

Secondo voi quell'olio è l'olio del cambio automatico,del servosterzo o l'olio del motore?

Io propenderei per l'olio del cambio,visto che il bus è rimasto "piantato"in mezzo alla piazza.

Speriamo che almeno abbiano mandato una vettura sostitutiva per quei(pochissimi)passeggeri che dovevano recarsi a Rieti.........


Ma da quando i Cotral a Casaprota hanno ripreso a salire su in piazza? Ero rimasto che si fermavano più giù su quest'altro piazzale:
https://goo.gl/maps/WS2xYHNHXJ12

Comunque che problema c'è, dopo il bus della mattina presto c'è quello del pomeriggio verso le 15, appena otto ore dopo, e poi ovviamente il nulla
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2809 Messaggi

Inviato il 14/07/2018 :  21:56:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Segnalo che al capolinea di Tivoli (Largo Saragat / Cimitero) al posto del container-gabbiotto del personale è stato installato un fabbricato nuovo, con il nuovo logo. Sul retro c'è l'ingresso di una Sala d'attesa e all'interno di questa si intravedono addirittura delle macchinette distributrici di bevande etc. Sabato scorso non c'era, o meglio era ancora in costruzione, oggi invece era operativo, almeno per la parte autisti. La sala d'attesa, che si suppone per i passeggeri, era ancora chiusa.

In compenso alle banchine i cartelloni sono ancora vuoti, non ci sono indicazioni sulle destinazioni di ciascuna banchina come invece c'erano non molti anni fa: tocca tenere d'occhio ogni bus che parte e come tabella ed essere pronti a spostarsi alla banchina giusta. Inoltre le pensiline, alcune sono "senza schiena" - pannelli staccati - e quindi riparano poco dal sole.

Modificato da - kainash1 il 14/07/2018 21:57:47
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2809 Messaggi

Inviato il 14/07/2018 :  22:00:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Vedo solo ora che è anche uscita una news ufficiale:

http://www.cotralspa.it/nuova-sala-dattesa-e-info-point-per-il-capolinea-di-tivoli/

<<<
13 luglio 2018
Nuova sala d’attesa e info point per il capolinea di Tivoli

Una nuova sala d’attesa e un info point sono da oggi a disposizione dei clienti Cotral presso il capolinea di Tivoli. La nuova struttura, completamente accessibile ai disabili, è dotata di tutti i confort. All’interno un punto informazioni per la clientela, una sala autisti, un locale per l’attesa dei passeggeri con un punto ristoro.

Tivoli è uno dei principali snodi del trasporto pubblico regionale in provincia di Roma, di qui ogni giorno partono e arrivano oltre 250 corse Cotral da e per la Capitale.
“Oggi abbiamo aperto a Tivoli una nuova struttura per i passeggeri e per il nostro personale. In questo modo prosegue l’opera di ristrutturazione dei capolinea Cotral – dichiara la Presidente Amalia Colaceci – per migliorare l’esperienza di viaggio dei nostri clienti e la qualità dei luoghi di lavoro aziendali.”
>>>
Torna all'inizio della Pagina

kainash1
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2809 Messaggi

Inviato il 14/07/2018 :  22:05:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di kainash1  Rispondi Citando
Restando in tema Tivoli segnalo anche che la deviazione per Via Tiburto di tutte le corse in partenza dal capolinea tranne quelle instradate per la Via Empolitana (es. Gerano, Genazzano, Sambuci) è ancora in vigore: doveva essere fino al 9 luglio, invece è prorogata di un altro mese. L'avviso è riportato su alcune delle bacheche a bordo vettura, dietro la cabina; non lo trovo invece sul sito
Torna all'inizio della Pagina

anto990
Capo Stazione

Lazio
873 Messaggi

Inviato il 15/07/2018 :  02:33:19  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Le corse per i paesi (via Empolitana direzione Arci) vengono fatte partire 10 minuti dopo rispetto al programmato perché non passano per via Tiburto. Speriamo vengano ripristinate le indicazioni degli stalli.

Comunque le destinazioni sono così suddivise a Tivoli:

Stallo 1 Tivoli Roma in tutte le varianti
Stallo 2 Guidonia, Sant'Angelo Romano, Montecelio, Palombara, Palestrina, Poli
Stallo 3 Genazzano, Gerano, Rocca Santo Stefano, Castel Madama, Sambuci, San Vito Romano.
Stallo 4 Carsoli, Vivaro Romano, Subiaco, San Polo dei Cavalieri, Licenza, Percile, Mandela Fs, Poggio Moiano, Vicovaro.

Modificato da - anto990 il 15/07/2018 02:40:15
Torna all'inizio della Pagina

Mirko7270
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
18670 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  10:05:18  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
9299 5.20 Ladispoli-Roma Cornelia
5872 6.30 e 5007 7.40 Viterbo-Capranica-Roma Saxa Rubra
5067 7.15 Civitavecchia-Ladispoli-Roma Cornelia
5638 8.15 Viterbo-Grande Raccordo Anulare-Roma Saxa Rubra
5166 9.00 Anzio-Gescal-Ospedale-Nettuno + 11.00 Nettuno-Aprilia-Roma Anagnina
5871 14.45 Montefiascone-Bolsena-San Lorenzo Nuovo-Acquapendente

Mirko Buccella

Modificato da - Mirko7270 il 16/07/2018 15:14:58
Torna all'inizio della Pagina

anto990
Capo Stazione

Lazio
873 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  15:13:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
12.25 5225 Genazzano St. San Vito Tivoli +

13.50 5225 Tivoli San Vito Genazzano St.

14.00 5016 Viterbo Riello — Manziana
14.10 5291 Rieti — Orvinio [Poggio Moiano]
14.55 5146 San Felice Circeo — Terracina via Pontina

Modificato da - Mirko7270 il 16/07/2018 15:48:27
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  21:00:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Quest'oggi,causa una contingenza particolare della persona cui presto assistenza,mi è stato assegnato d'ufficio un giorno di ferie(sebbene le ferie me le sia programmate per agosto p.v.).

Ne ho subito voluto approfittare,data anche la bella giornata estiva,per andare nuovamente a caccia di daily,e naturalmente,anche per viaggiarci.

Dato che ce n'era la possibilità,ho voluto optare per Subiaco,ma stavolta non per le corse della fascia oraria 13,30-14,15,bensì per quelle che si concentrano tra le 9,30 e le 10,00.

Dunque,partenza da P.Mammolo alle 8,00,con lo syliner 0110,arrivo a Subiaco alle 9,00.Lungo strada incrociati almeno altri 2 skyliner(sull'A24,in direzione Roma)e,al bivio di Anticoli e Roviano,la 5947,impiegata su un'altra corsa Subiaco-A24-Roma.

Appena scendo dallo skyliner arriva anche il Marbus Viveo 3150,di ritorno da una corsa breve per l'ospedale Angelucci,ma purtroppo non sono riuscito a fotografarlo.

Mi metto dunque in attesa delle corse delle 10,00,l'app segnala il daily 3216 per Cervara,e il 3218 per Vallepietra,mentre per Rocca di Mezzo la vettura non è segnalata.

Facendo un piccolo ragionamento,ossia che,se mi fossi recato a Vallepietra sarei rimasto bloccato fino alle 15,00(a meno che non scendessi a Jenne)e se mi fossi recato a Rocca di Mezzo sarei rimasto appiedato fino alle 14,30(a meno che non fossi sceso al bivio di Canterano,epoi mi fossi rifatto a piedi il pezzo di provinciale fino all'incrocio con la Sublacense)decido,saggiamente,di andare a Cervara,sapendo che la corsa di ritorno è prevista in partenza da Subiaco alle 12,00 e in ripartenza da Cervara alle 12,30,dunque,un margine di tempo accettabile.

Alle 10,00 puntualissimi,si parte,a bordo,all'inizio, eravamo 3 persone,1 scesa alla fermata precedente all'ospedale Angelucci(siamo ancora nel centro di Subiaco)lungo il tragitto salgono 1 signora ed 1 ragazza,dirette ambedue a Vignola(frazione di Subiaco)e 1 mamma con 2 bambini,diretta a La Maddalena(frazione di Cervara).
Per l'ultimo tratto di percorso,da La Maddalena a Cervara,restiamo a bordo solo in 3:io,un signore(che poi ho scoperto casualmente essere un aiutante del farmacista di Cervara,infatti l'ho rivisto all'interno della farmacia comunale,ad aiutare il farmacista titolare,mentre io dovevo comprare uno spray per la gola irritata)e 1 altra signora.

Alle 10,25 il minibus,dopo circa 12 km di provinciale,arriva al capolinea di Cervara,in Largo Giovanni XXIII,dove veniamo fatti scendere,l'autista ritabella la vettura e poi va a fare manovra per riposizionare il mezzo per la ripartenza in direzione Subiaco,che puntualissima avviene alle 10,30.

Circa 2 ore di slargo per la corsa di ritorno che,fruttuosamente,impiego per visitare il paese(bellissimo,uno dei più caratteristici del Lazio,arroccato sui Simbruini a dominio di buona parte della Valle dell'Aniene,con numerosissimi vicoli e scalinate,vi consiglio davvero di visitarlo)

Alle 12,00 decido che la visita può bastare,e comincio a riscendere le scalinate che mi riportano al capolinea.Do uno sguardo all'app,e sulla corsa di ritorno è segnalato il Poker 1401(speravo francamente mi capitasse un daily,ma così non è stato........)

Alle 12,30 si riparte,stavolta come unico passeggero,a La Maddalena sale una signora,e più giù,a Vignola,sale un ragazzino,che scende poi alla fermata dopo l'ospedale sublacense,prima del capolinea.

Alle 12,55 rieccoci in Piazza Falcone,in attesa della corsa delle 13,30 per Roma P.M.,che viene espletata dallo skyliner 0111.Arrivo a P.Mammolo alle 14,30.

Note a margine:

-A Cervara,la fermata di capolinea(come detto in Largo GiovannI XIII)è svolta nel seguente modo:all'arrivo si scende sul lato destro(a salire)poi l'autobus si rigira in apposita area di manovra poco più avanti(delimitata da strisce gialle)e si riposiziona per la partenza in direzione Subiaco sul lato opposto(è questa la fermata dove salire,indicata anche da una pensilina.Attenzione che è considerata come fermata,e non come capolinea con sosta,quindi occorre far cenno all'autista che si fermi,altrimenti il bus se ne va,e si rischia di restare appiedati)
-Come la linea per Campo dell'Osso,e quella breve per l'Ospedale Angelucci,anche la linea per Cervara,di fatto,costituisce il servizio di trasporto urbano per la parte alta di Subiaco(quello per la parte bassa è espletato dalle linee COTRAL dirette a Vallepietra,Olevano e Affile/Arcinazzo/Fiuggi.
-In corrispondenza di alcune fermate COTRAL a Subiaco,ho notato che sono stati installati dei cartelli indicanti i percorsi del servizio urbano cittadino.Non sono riuscito a leggere nè gli orari nè il gestore.Approfondirò ulteriormente questa novità.

Questo è quanto.Se avete domande da fare,come sempre,sono qui,e vi risponderò volentieri.

Nel prossimo post,alcune foto di oggi a Subiaco.
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  21:36:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E dunque,ecco le foto odierne.Spero vi piacciano!!!

Skyliner 0101 fermo al capolinea di Subiaco,in attesa di espletare la corsa delle 10,00 per Roma:



Poker 1401 che si dirige al deposito dopo essere tornato da Cervara:



Euroclass 5230,tabellato Tivoli-Subiaco prima e,successivamente,Subiaco-Fiuggi St.(corsa delle ore 10,00):



Daily 3216 in arrivo al capolinea di Piazza Falcone,per espletare la corsa diretta a Cervara delle 10,00:

Torna all'inizio della Pagina

Leonardo da Civitella
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
454 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  21:43:44  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Come sempre bel report solitarwolf.
Però vorrei chiderti una cosa, ovvero se anche i daily sublacensi hanno una lentissima apertura della porta, come avviene nel mirtense?

PS:Anche se non ci sei salito

Saluti,Leonardo

Modificato da - Leonardo da Civitella il 16/07/2018 21:50:19
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  22:39:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Leonardo da Civitella

Come sempre bel report solitarwolf.
Però vorrei chiderti una cosa, ovvero se anche i daily sublacensi hanno una lentissima apertura della porta, come avviene nel mirtense?

PS:Anche se non ci sei salito

Saluti,Leonardo



Ti ringrazio Leonardo.

Si,ti confermo che,anche i daily di Subiaco,così come quelli di Collegiove e di Borgorose su cui ho viaggiato,presentano il problema della lentissima apertura e chiusura della porta passeggeri.

Credo proprio sia un difetto sistemico di tali mezzi,e soluzioni,francamente,non ne vedo......
Torna all'inizio della Pagina

Leonardo da Civitella
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
454 Messaggi

Inviato il 16/07/2018 :  22:47:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Solitairwolf

quote:
Messaggio di Leonardo da Civitella

Come sempre bel report solitarwolf.
Però vorrei chiderti una cosa, ovvero se anche i daily sublacensi hanno una lentissima apertura della porta, come avviene nel mirtense?

PS:Anche se non ci sei salito

Saluti,Leonardo



Ti ringrazio Leonardo.

Si,ti confermo che,anche i daily di Subiaco,così come quelli di Collegiove e di Borgorose su cui ho viaggiato,presentano il problema della lentissima apertura e chiusura della porta passeggeri.

Credo proprio sia un difetto sistemico di tali mezzi,e soluzioni,francamente,non ne vedo......



Un pò come la porta posteriore dei safari.

Saluti,Leonardo

Modificato da - Leonardo da Civitella il 16/07/2018 22:48:46
Torna all'inizio della Pagina

anto990
Capo Stazione

Lazio
873 Messaggi

Inviato il 17/07/2018 :  00:11:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sulla lentezza della porta dei daily mi è stato spiegato che l'autista deve tirare il freno di stazionamento, altrimenti la porta non si apre. Me lo disse un autista di Genazzano.
Torna all'inizio della Pagina

Mirko7270
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
18670 Messaggi

Inviato il 17/07/2018 :  01:07:51  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Come gli Iveco Cytios Vehixel della Roma Tpl.

Mirko Buccella
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2606 Messaggi

Inviato il 17/07/2018 :  07:13:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di anto990

Sulla lentezza della porta dei daily mi è stato spiegato che l'autista deve tirare il freno di stazionamento, altrimenti la porta non si apre. Me lo disse un autista di Genazzano.



Questo l'ho notato anche io su tutti i daily su cui ho viaggiato.Credevo che gli autisti tirassero il freno di stazionamento per una questione di maggior sicurezza nell'effettuare la fermata(visto che parliamo di un furgonato,e non di un bus normale).Grazie per la spiegazione caro anto990.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 99 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,55 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05