Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Autobus&Filobus di Roma
 Rete notturna 2
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 87

Marleon1
Ausiliario

78 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  12:33:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Hammill
Tra l'altro, con questo provvedimento la storica borgata di San Basilio viene privata di un servizio notturno che duri tutta la notte, cosa che aveva invece decenni fa, quando c'era il 163 notturno (capolinea in piazza Recanati, nel 1972) e prima ancora il T rosso notturno, risalente addirittura al 1958, con capolinea in via Fabriano e dall'altra parte alla stazione Termini. È ben vero che le corse di queste linee erano scarsissime (mi sembra tre o quattro in tutta la notte), ma comunque c'erano. E nel 1999 avemmo il 40N da viale Europa a piazza Recanati con intervalli di un bus ogni mezz'ora. Adesso invece dopo le 2,00 San Basilio è quasi isolata, anche se con qualche passo a piedi (cosa altamente sconsigliabile da quelle parti) si può raggiungere la Tiburtina dove passerà l'N041.



A me è capitato di utilizzare il N23 fino a Tiburtina/Tor Cervara e fare il resto a piedi, non è proprio una passeggiatina di salute.
A chi dice che non c'è movida in zona, ripeto, i rientri di venerdì e sabato notte hanno una discreta utenza (soprattutto ragazzi), non proprio da riempirci il mezzo ma una quindicina di persone mediamente le caricava, per cui a mio avviso aveva senso tenerla attiva almeno sabato/domenica fino alle 4.30 (tenendo conto che c'era anche la metro in funzione).
Durante la settimana concordo che anche dopo l'1:00 aveva poco senso tenerla attiva.
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  13:09:26  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Per una quindicina di persone i costi di gestione di un servizio di trasporto pubblico sono ritenuti poco convenienti, Atac impiega solo vetture da 12 metri per il servizio notturno. Fino agli inizi del 2000 anche vetture più piccole, tipo iPollicino, scomodi per il carico di utenza che avevano.
Oggi come oggi, avendo problemi con i mezzi di dimensione medio piccola, non li immetterebbe in servizio la notte.



***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico

Modificato da - Mirko7270 il 29/05/2019 16:38:54
Torna all'inizio della Pagina

Marleon1
Ausiliario

78 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  13:27:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Abbi pazienza Alejandro, se ragionassero tutti in termini di convenienza "tout court" gran parte delle periferie romane non dovrebbe avere un servizio di trasporto pubblico già dopo le 22. E vivaddio il TPL non si basa solo su questi parametri.
Ci sta l'idea della razionalizzazione e del taglio agli sprechi di corse, così come dell'impiego di bus più piccoli, ma appunto andava tenuta in considerazione anche una differenziazione tra feriali e weekend nella pianificazione degli orari notturni.
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  13:42:00  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Per ovviare alla mancanza delle linee notturne si può anticipare le prime partenze delle linee diurne. Sono gli abitanti delle zone coinvolte dai tagli a dover esporre all'azienda di trasporto le loro critiche/proteste per far si che la situazione cambi.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico

Modificato da - Mirko7270 il 29/05/2019 16:39:39
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  13:53:44  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
io credo che si parta e poi, nel corso del tempo, ci saranno necessariamente interventi correttivi.

i numeri a cavolo mi piacciono poco, l'idea delle linee fino alle 2 per coprire più zone mi piace di più.

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24935 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  14:30:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Esatto.. intanto si parte, poi forse si porrà rimedio. Non c'è una riforma che non abbia visto correzioni o suscitato dubbi in questi ultimi anni.

Modificato da - Fab 1224 il 29/05/2019 14:31:29
Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

8921 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  14:34:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco

io credo che si parta e poi, nel corso del tempo, ci saranno necessariamente interventi correttivi.

i numeri a cavolo mi piacciono poco, l'idea delle linee fino alle 2 per coprire più zone mi piace di più.




stessa linea di pensiero
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35595 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  14:40:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Marleon1

Abbi pazienza Alejandro, se ragionassero tutti in termini di convenienza "tout court" gran parte delle periferie romane non dovrebbe avere un servizio di trasporto pubblico già dopo le 22. E vivaddio il TPL non si basa solo su questi parametri.
Ci sta l'idea della razionalizzazione e del taglio agli sprechi di corse, così come dell'impiego di bus più piccoli, ma appunto andava tenuta in considerazione anche una differenziazione tra feriali e weekend nella pianificazione degli orari notturni.


Non sempre utenza giustifica un servizio di tpl. Per alcune zone si può valutare un servizio a chiamata

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

Marleon1
Ausiliario

78 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  16:09:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Gemini76
Non sempre utenza giustifica un servizio di tpl. Per alcune zone si può valutare un servizio a chiamata



Certamente, dipende da caso a caso: ci sono linee ultraperiferiche tangenziali di cui anch'io mi stupisco dell'esistenza, e un bus a chiamata sarebbe anche idoneo.
Ma se si parla di livelli di utenza anti-economici riferiti ad un calo serale su una direttrice radiale già mediamente frequentata, allora il discorso dell'economicità vale fino a un certo punto secondo me.
Torna all'inizio della Pagina

Alex di Roma
Dirigente Movimento Operatore

3460 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  16:13:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Per ovviare alla mancanza delle linee notturne si puo’ anticipare le prime
partenze delle linee diurne.
Sono gli abitanti delle zone coinvolte dai tagli a dover esporre all’azienda di
trasporto le loro critiche, proteste per far si che la situazione cambi.



Scusa, ma qui devo dissentire, il taglio dell'81 tra Lodi e Malatesta ha scatenato la rivolta del Pigneto, ma le loro proteste a tutt'oggi sono rimaste inascoltate. Quindi non è proprio scontato che "far sentire la propria voce" equivalga all'attuazione di correttivi...


quote:
Messaggio di emipaco

io credo che si parta e poi, nel corso del tempo, ci saranno necessariamente interventi correttivi.

i numeri a cavolo mi piacciono poco, l'idea delle linee fino alle 2 per coprire più zone mi piace di più.




Su questo comunque sono d'accordo anche io. Forse potevano essere inserite altre linee portanti fino alle 2 (es. 163 e 542/548, come già avevo detto), e concordo con Marleon che magari, almeno nel fine settimana, l'n2P poteva essere lasciato.
Si sente comunque, nel fine settimana, la mancanza di un collegamento tra San Lorenzo e il Tiburtino tra la mezzanotte e le due (il primo n2, che peraltro passa a Valerio Massimo, parte da Laurentina dopo l'1.30). Basterebbe, per ovviare, estendere il 163 fino alle 2 (anche con una frequenza di 30') oppure prolungare l'n23 fino al Verano (3 minuti in più di percorrenza).

Torna all'inizio della Pagina

Marleon1
Ausiliario

78 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  16:25:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Alex di Roma
Si sente comunque, nel fine settimana, la mancanza di un collegamento tra San Lorenzo e il Tiburtino tra la mezzanotte e le due (il primo n2, che peraltro passa a Valerio Massimo, parte da Laurentina dopo l'1.30). Basterebbe, per ovviare, estendere il 163 fino alle 2 (anche con una frequenza di 30') oppure prolungare l'n23 fino al Verano (3 minuti in più di percorrenza).



Concordo, n17 e n23 attuali andrebbero attestati a Verano. Il capolinea notturno di Tiburtina FS a mio avviso riduce considerevolmente le potenzialità di queste due linee.
Così come ho sempre pensato che anche Ponte Milvio necessiterebbe di un supporto all'attuale N25 (ad esempio un prolungamento dell'N7 da Clodio verso Lungotevere Cadorna e M.llo Diaz)
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  17:07:53  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
n7 diventerà n70; altro bel casino, perchè da via cicerone NON girerà per viale delle milizie e via della gliulina ma tirerà dritta verso p.za mazzini, poi v.le mazzini e capolinea Clodio

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15530 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  17:09:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Marleon1

quote:
Messaggio di Alex di Roma
Si sente comunque, nel fine settimana, la mancanza di un collegamento tra San Lorenzo e il Tiburtino tra la mezzanotte e le due (il primo n2, che peraltro passa a Valerio Massimo, parte da Laurentina dopo l'1.30). Basterebbe, per ovviare, estendere il 163 fino alle 2 (anche con una frequenza di 30') oppure prolungare l'n23 fino al Verano (3 minuti in più di percorrenza).



Concordo, n17 e n23 attuali andrebbero attestati a Verano. Il capolinea notturno di Tiburtina FS a mio avviso riduce considerevolmente le potenzialità di queste due linee.
Così come ho sempre pensato che anche Ponte Milvio necessiterebbe di un supporto all'attuale N25 (ad esempio un prolungamento dell'N7 da Clodio verso Lungotevere Cadorna e M.llo Diaz)


meglio sarebbe prolungare l'n200 (ex n24) da mancini a p.le flaminio

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Marleon1
Ausiliario

78 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  17:49:34  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco
meglio sarebbe prolungare l'n200 (ex n24) da mancini a p.le flaminio



Però il n24/200 ha frequenze ridicole rispetto al n7/70.
Sarebbe senz'altro utile da/per Prima Porta il collegamento a Flaminio, ma per servire l'area di Ponte Milvio sicuramente gioverebbe un bus frequente (basterebbe anche attestare l'n7 al capolinea del 168).
Torna all'inizio della Pagina

Alex di Roma
Dirigente Movimento Operatore

3460 Messaggi

Inviato il 29/05/2019 :  18:33:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Magari già far circolare il 168 fino a mezzanotte sarebbe un grosso risultato...

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 87 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05