Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Ferrovie Italiane
 Ferrovie Italiane
 Ferrovia Terni Sulmona
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 10

federicoaquilanti
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
272 Messaggi

Inviato il il 01/02/2016 :  10:19:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Nel futuro è prevista l’ Elettrificazione della Ferrovia Terni-Sulmona ?

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
13570 Messaggi

Inviato il 01/02/2016 :  10:39:23  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ma spera che non la chiudano...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33796 Messaggi

Inviato il 01/02/2016 :  23:08:12  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Più facile che vieni bannato dal forum

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 05/12/2016 :  18:41:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Qualcuno mi sa dire cosa sono e a cosa servono queste strutture, che sono state montate nei mesi scorsi nei due passaggi a livello di Rieti sul lato Terni?

Zoom: https://postimg.org/image/bcikisaqn/
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33796 Messaggi

Inviato il 05/12/2016 :  23:16:39  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Credo abbiano a che fare con il controllo dei PL

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 31/03/2017 :  01:50:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Se a qualcuno interessa, mi è stato detto che sono nuovi dispositivi laser capaci di rilevare la presenza di ostacoli (veicoli intrappolati tra le sbarre abbassate) e di far apparire il segnale rosso sulla linea ferroviaria. Ma ancora non sono in funzione.
Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 23/05/2017 :  15:23:56  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Raddoppia la "chiusura" estiva sulla Terni-L'Aquila.
Dal 26 giugno al 27 agosto tutti i treni sostituiti da autobus (fino all'anno scorso era solo un mese, e fino a pochi anni fa la ferrovia non chiudeva affatto).
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33796 Messaggi

Inviato il 23/05/2017 :  15:28:28  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Ringraziate la regione...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

2924 Messaggi

Inviato il 23/05/2017 :  15:38:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Gemini76

Ringraziate la regione...



Umbria o Lazio,quale delle 2?

Comunque,non è una novità la chiusura estiva della linea in questione(al pari di quella della Avezzano-Roccasecca)chiusura che viene "giustificata",ogni anno,col fatto che si debbano eseguire lavori di manutenzione,ma in realtà sappiamo benissimo tutti quale è il motivo per cui le ferrovie citate vengono autosostituite nel periodo estivo........
Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 23/05/2017 :  17:40:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Regione Lazio. L'Umbria quando vuole sa farsi sentire... http://www.umbria24.it/attualita/treni-la-regione-sanziona-trenitalia-di-382-mila-euro-per-disservizi-dal-2009-decurtazioni-per-900-mila-euro

Persino l'Abruzzo fa meglio, visto che sulla Sulmona-L'Aquila la sostituzione con autobus è molto più limitata sia nel tempo (24 luglio - 27 agosto) che nello spazio (riguarda solo il tratto L'Aquila-San Demetrio dei Vestini).
Torna all'inizio della Pagina

Emilio.Cancelli
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
350 Messaggi

Inviato il 01/06/2017 :  18:04:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
beh da noi lavori ne sono stati fatti...e per l'interruzione di questa estate, sto attendendo il comunicato di RFI per dire cosa accadrà

quote:
Messaggio di Solitairwolf

quote:
Messaggio di Gemini76

Ringraziate la regione...



Umbria o Lazio,quale delle 2?

Comunque,non è una novità la chiusura estiva della linea in questione(al pari di quella della Avezzano-Roccasecca)chiusura che viene "giustificata",ogni anno,col fatto che si debbano eseguire lavori di manutenzione,ma in realtà sappiamo benissimo tutti quale è il motivo per cui le ferrovie citate vengono autosostituite nel periodo estivo........

Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 03/06/2017 :  00:14:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sembra che i due mesi di chiusura siano dovuti a lavori di consolidamento delle gallerie, in seguito al terremoto... O almeno così dice RFI.



https://postimg.org/image/54qev8tbn/

Modificato da - Gabbianone94 il 03/06/2017 00:42:02
Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 05/06/2017 :  16:24:22  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Avevo dimenticato di postare questa notizia: http://corrieredirieti.corr.it/news/home/267627/firmato-il-patto-con-la-regione-per-la-ricostruzione-e-il-rilancio-delle-aree-colpite-dal-sisma.html

Zingaretti ha firmato un "Patto per la ricostruzione e la crescita dei comuni colpiti dal terremoto" che prevede 224 milioni di investimenti regionali e 267 milioni di investimenti statali. Tra gli interventi che dovrebbe finanziare la regione si parla anche dell'elettrificazione della linea Rieti-Terni, allo scopo di poter espletare collegamenti diretti Rieti-Roma via Terni utilizzando il materiale rotabile elettrico già in possesso della DTR. Staremo a vedere se i soldi arriveranno davvero...
Torna all'inizio della Pagina

Gabbianone94
Ausiliario

Lazio
122 Messaggi

Inviato il 05/06/2017 :  17:00:19  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Proprio a proposito dell'intenzione di elettrificare, volevo chiedere un paio di cose se qualcuno più esperto sa rispondermi.

Tra Rieti e Terni (precisamente tra Marmore e Stroncone) ci sono quasi 5 km di gallerie. L'eventuale elettrificazione della linea comporterebbe di doverle rifare, oppure c'è modo di installare la linea di contatto anche nei tunnel esistenti? A Rieti le associazioni dei pendolari sostenevano l'acquisto di treni bimodali proprio per evitare di dover rifare le gallerie.

Inoltre, guardando sul fascicolo di linea ho trovato che pochissimi rotabili hanno la circolabilità. Per esempio non ce l'hanno né i Jazz né le E464. Questo fatto da cosa dipende? È un problema di sagoma delle gallerie o di altro? Dicono che useranno materiale rotabile del parco regionale, ma se non può circolare sulla linea non si capisce cos'è che faranno se mai avverrà l'elettrificazione...

https://donet.rfi.it/RFIPlatform/viewDocumentWebById.do?docId=%7B53F5CD2F-68A0-4E57-AC5D-6BF3B53814C1%7D&docType=FL
Torna all'inizio della Pagina

binario
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
557 Messaggi

Inviato il 20/06/2017 :  12:00:09  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
non sono esperto ma ho ragione di credere che se davvero volessero elettrificare tra Terni e Rieti dovrebbero abbassare il piano del ferro nelle gallerie tra Stroncone e Marmore.
Torna all'inizio della Pagina

binario
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
557 Messaggi

Inviato il 22/06/2017 :  12:19:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Generalmente i limiti alla circolabilità più frequenti riguardano il peso assiale e la sagoma delle gallerie.

Guardando rapidamente il fascicolo di linea mi pare che nessun mezzo elettrico abbia la circolabilità sulla stessa, il che mi fa pensare che sia proprio un problema di sagoma, del resto vedendo le ALn uscire da alcune gallerie sembra che ci entrino pelo pelo .. e che un mezzo elettrico anche con pantografo abbassato non ci passi; necessitandosi come ipotizzavo in caso di elettrificazione, di abbassare il piano del ferro (anche perché col pantografo in presa è palese che non ci passerebbero sicuro).

Non escludo che alcuni mezzi elettrici (locomotori pesanti) possano riscontrare problemi anche di peso assiale, fosse anche solo circoscritto in taluni punti, come i ponti in ferro (non conosco il limite della ferrovia in questione quindi non mi pronuncio); ma se ce l'hanno anche i mezzi elettrici leggeri, come le ALe, allora penso che sia prettamente un problema di sagoma, e che altrimenti mezzi come Jazz, Minueto Elettrici ed E464 (che con 72 t su 4 assi fa 18t/asse) non riscontrerebbero particolari prescrizioni.

detto questo ... io non mi porrei il problema .... ma che elettrificano a fare se certi mezzi non possono circolare ..quanto quella a monte.... ha senso elettrificare? Perché va da se che se si propende per il si poi su fanno i lavori propedeutici affinché i mezzi ci possano circolare ... se si tratta di abbassare il piano del ferro in qualche galleria lo si fa, cosi come si mettono i pali e le infrastrutture necessarie alla circolazione dei mezzi elettrici. A me piacerebbe conoscere le reali intenzioni di servizio che si vuole impostare. Se deve restare una, fossero anche due coppie spaie, ha poco senso. Se invece si vuole incrementare e elevare il servizio, e per elevarlo bisogna acquistare un tot numero di nuovi mezzi diesel dedicati da utilizzare solo su questa linea, allora, solo allora, se ne potrebbe anche parlare.

Consiglio di mettere cmq relazioni dirette in orari appetibili/pendolari.

Il treno che ritorna la sera da roma ... io l'ho visto una volta, buon riempimento ma ... scesi tutti a Terni. Invio materiale vuoto per Rieti. Va da se che se la gente esce alle 18 (per dirne una) e il treno ce l'ha alle 20:35 .... si arrangia diversamente.

I pendolari umbri generalmente riempiono i treni in partenza da Roma nella fascia 18-19; dopodiché c'è l'ic per Perugia delle 19:46. Questo per Rieti parti addirittura un'ora dopo ... l'ultimo treno della sera semmai lo fai partire da Terni dove cambi, ma un treno diretto da Roma che vuole intercettare la fascia pendolare deve partire prima.

Modificato da - binario il 22/06/2017 13:38:59
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 10 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,16 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05