Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [Roma] Linea A Parte 2
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 79

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3144 Messaggi

Inviato il 18/09/2019 :  14:24:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Continua ancora la vergogna:

https://www.ilmessaggero.it/roma/news/roma_metro_scale_mobili_rotte_cipro_disabile_portato_in_braccio-4742268.html

E pensare che Cipro è una delle fermate più "recenti"della A........
Torna all'inizio della Pagina

smiley1081
Capo Stazione

Lazio
1600 Messaggi

Inviato il 18/09/2019 :  14:40:34  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ma a Cipro non c'e' l'ascensore in fondo al corridoio?

Voglio tanti Rock sulla Roma-Capranica-Viterbo!

Evolution in action!
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
14991 Messaggi

Inviato il 18/09/2019 :  15:03:56  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
beh oddio recenti... ha pure sempre 20 anni!
la tratta Ottaviano - Valle Aurelia è stata aperta il 29 maggio del 1999

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

1783 Messaggi

Inviato il 18/09/2019 :  15:08:27  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ma visto che alla capitale non si fa quasi nulla,le opere vecchie o nuove sono moolto relative...avete fatto caso che per i giornalisti la roma-lido è aniquata perche di epoca fascista?in realtà è la penultima ferrovia costruita,escludendo varianti e a.v. e la+moderna come caratteristiche tecniche...pure la dd rm-napoli presenta i p.l.,cosa che la lido non ha
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

23658 Messaggi

Inviato il 18/09/2019 :  17:02:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Solitairwolf

Continua ancora la vergogna:

https://www.ilmessaggero.it/roma/news/roma_metro_scale_mobili_rotte_cipro_disabile_portato_in_braccio-4742268.html

E pensare che Cipro è una delle fermate più "recenti"della A........


Ne usciamo con le ossa rotte in quanto a figuracce..
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
14991 Messaggi

Inviato il 24/09/2019 :  14:49:39  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ricominciano a guastarsi le scale mobili.
ieri Manzoni, solo in discesa aperta.

stamattina Furio Camillo.

a noi ormai la fine del mondo ce spiccia casa

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

23658 Messaggi

Inviato il 24/09/2019 :  15:52:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Più che altro s'avvicina l'esternalizzazione del tpl su ferro se non la fine di ATAC.
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3144 Messaggi

Inviato il 25/09/2019 :  15:05:06  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
http://www.latinatoday.it/cronaca/bambino-morto-metro-furio-camillo-processo.html?fbclid=IwAR003K8uuxplXBbWxsemrzgugWcdwdBek9ag-JFfR2WWXQ5zrOoOLg3jwV4

Io spero veramente che il dipendente possa essere assolto,essendosi trattato,secondo me, di una tragica fatalità,e null'altro.

P.S.Vorrei tanto vedere che cosa si sarebbe detto se non fosse intervenuto.....
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
14991 Messaggi

Inviato il 25/09/2019 :  15:29:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
io pure, ma resta il fatto che non era abilitato quindi è gioco facile addossargli tutte le responsabilità sia da parte dei genitori (ma la madre che dicono si sia messa ad urlare impazzita ce l'avrà per sempre sulla coscienza, il figliolo) che l'atac/cotral (non ricordo all'epoca chi fosse il gestore)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3144 Messaggi

Inviato il 25/09/2019 :  17:24:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco

io pure, ma resta il fatto che non era abilitato quindi è gioco facile addossargli tutte le responsabilità sia da parte dei genitori (ma la madre che dicono si sia messa ad urlare impazzita ce l'avrà per sempre sulla coscienza, il figliolo) che l'atac/cotral (non ricordo all'epoca chi fosse il gestore)



Sulla coscienza,purtroppo,ce l'avranno per sempre tutti e due quel povero bambino,sia la madre che anche lo sfortunato addetto di stazione.

Però rimane il fatto:io cerco di salvare una vita e vengo processato?Non è un controsenso bello e buono secondo voi?

Allora,se così stanno le cose,e mi dispiace dirlo,fa bene tanta gente a farsi gli affari suoi e a dire non è di mia competenza......
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1114 Messaggi

Inviato il 25/09/2019 :  17:43:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Perfettamente d'accordo, in questo paese la cosa migliore è NON AGIRE, bisogna far finta di niente e se si viene coinvolti, puntare sulla non competenza.
Io probabilmente, al posto di quel dipendente, sarei intervenuto, e mi sarei cacciato nei guai. perché io dico dico ma poi non riesco proprio a far finta di niente.
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

23658 Messaggi

Inviato il 25/09/2019 :  18:40:33  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
È il caso di dire che come faceva sbagliava.. ha preferito non rimetterci di coscienza.
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
14991 Messaggi

Inviato il 26/09/2019 :  12:22:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
un attimo però.
premesso che noi ne parliamo a mente fredda, seduti comodamente e quindi senza l'impulso ad agire che ha caratterizzatola situazione, esistono delle procedure e delle mansioni proprio per evitare che qualcuno, in perfetta buona fede, possa arrecare danno a se stesso o al prossimo.

se mi passate un esempio, magari non del tutto calzante, io ho la patente B, ma un camion che magari saprei pure portare in caso di emergenza normalmente non posso guidarlo perchè non ho esperienza teorica/pratica sufficiente.

qui abbiamo un ascensore che si ferma, NON ESISTE PERICOLO REALE IMMINENTE (ad es. non c'è un incendio nella stazione che impone evacuazione di emergenza).

la procedura dice di chiamare la squadra soccorso.

la madre (non c'ero, dico quel che mi hanno detto/che ho letto) da in escandescenza, NON PERCHE' IL BAMBINO AVESSE UN PROBLEMA DI SALUTE ma PER SUA CLAUSTROFOBIA.

a questo punto non sappiamo, c'è che dice che abbia perso talmente la testa da far decidere all'addetto di stazione di intervenire anche se non adeguatamente formato e autorizzato.

il punto cruciale è qua: esisteva una condizione di pericolo DETERMINATA DALLA MADRE non dall'ambiente circostante, che abbia "imposto" all'agente l'intervento?

Se la risposta sarà SI, forse l'agente si salverà (almeno dalle ricadute lavorative del suo gesto).

Ovvio che la madre, che vi ricordo a caldo non incolpò l'agente dell'accaduto, alla fine si sia convinta che la colpa è dell'intervento maldestro ma:
- lei, che era li, perchè non ha tenuto in sicurezza il figlio?
- sempre lei, ha davvero dato in escandescenze o mantenuto la calma?

perchè se lei si fosse seduta ed avesse aspettato l'arrivo dei soccorsi (ufficiali) il figlio probabilmente sarebbe vivo e vegeto.

dispiace dirlo, perchè sono un genitore e posso solo (per fortuna!) immaginare cosa significhi la perdita di un figlio

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

1783 Messaggi

Inviato il 26/09/2019 :  17:10:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
nel condominio dove abitavo,poco distante da lì,l'ascensore si bloccava spesso tra due piani.aspettavamo in tranquillità il portiere,e faccio presente che la mamma soffre di claustofobia!poverini tutti quanti...
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 27/09/2019 :  13:00:44  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Chi soccorre deve avere una preparazione specifica e psicologica, in quel caso non sussistevano gravi pericoli per chi era all'interno dell' ascensore, benché presi dal panico potevano restare all'interno, magari aprendo uno spiraglio per fare entrare aria e luce.
Certo la madre poteva trattenere il bambino, evitando che fuggisse, precipitando nel vuoto. Proprio per questo in situazioni di emergenza occorrono persone in grado di tranquillizzare le persone, il dipendente intervenuto purtroppo non è stato in grado di farlo.
Non merita di ricevere una condanna o licenziamento, ma i regolamenti non sono così comprensivi.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 79 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05