Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Linea C (3)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 85

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
12293 Messaggi

Inviato il 13/01/2016 :  22:15:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non potevano offrire occasione migliore a chi contesta i
lavori delle metro, lenti e dai costi lievitati per varianti, blocchi,
oltre colosseo i soldi li hanno messi sul tavolo?



***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 14/01/2016 :  06:44:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Edit: a colosseo hanno riniziato a lavorare sul clivio di acilio. Tutto tutto non è fermo.

Oltre colosseo ci stanno per ora 150mln del decreto del fare / sblocca italia, per la stazione venezia
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
12293 Messaggi

Inviato il 19/01/2016 :  13:56:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Leggere che i lavoratori sono in cassa integrazione e' assurdo, una volta conclusi i lavori puo' essere una conseguenza inevitabile, con tutto quello che c'e' da fare.
A Roma ancora attendiamo che qualcuno completi la citta' dello sport
a Tor Vergata.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico

Modificato da - alejandro.roma il 19/01/2016 13:59:58
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
13570 Messaggi

Inviato il 19/01/2016 :  15:35:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ma non la finiranno mai...
qualcuno aveva sperato che avrebbe rilevato il tutto il Vaticano, per farci le giornate della gioventù ed altre simili mega eventi, ma sembra che non se ne sia fatto nulla

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

smiley1081
Capo Stazione

Lazio
1488 Messaggi

Inviato il 19/01/2016 :  15:45:22  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco

ma non la finiranno mai...
qualcuno aveva sperato che avrebbe rilevato il tutto il Vaticano, per farci le giornate della gioventù ed altre simili mega eventi, ma sembra che non se ne sia fatto nulla



Ed oltretutto i MythBusters non ci sono piu'.

Voglio i TSR a sei vagoni sulla Roma-Capranica-Viterbo!

Evolution in action!
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 19/01/2016 :  19:38:27  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giusto per le olimpiadi.... Ma dopo? Che ci faresti in quella strttura
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
12293 Messaggi

Inviato il 19/01/2016 :  22:59:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
In Italia molte opere vengono costruite e successivamente restano
incompiute, la C non rientra tra queste, in caso di ritardi non prevedono penali per
le imprese costruttrici, anche in caso di blocchi?


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
13570 Messaggi

Inviato il 20/01/2016 :  14:52:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
si, però bisognerebbe leggere il contratto e capire se, in caso di mancati pagamenti, le interruzioni dei lavori contano o meno.
il rischio anzi è una causa al contrario, dei construttori contro il comune

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 20/01/2016 :  18:44:07  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
infatti la situazione attuale vede il comune dalla parte del torto , perchè non paga lavori eseguiti e contabilizzati nei SAL.
Torna all'inizio della Pagina

Mirko7270
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
19393 Messaggi

Inviato il 22/01/2016 :  13:29:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Buone nuove ragazzi.... oggi sono stati messi alcuni treni in più per fare le prove tecniche per portare nei prossimi mesi le limitate a Grotte Celoni. Finalmente !!! I rallentamenti e i guasti tecnici sono usciti per questo motivo, più treni del previsto e si stanno utilizzando gli scambi di Grotte Celoni.

Mirko Buccella
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
13570 Messaggi

Inviato il 22/01/2016 :  13:36:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ma farle di notte, le prove, no?
rompere a tutti gli utenti è molto meglio...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 22/01/2016 :  16:49:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
^^ in realtà le avevano già fatte le prove ( a detta inufficiosa di atac) .

Secondo me ci stanno provando ma toppano con le configurazioni e il sistema va in blocco:

L'altroieri ferma alessandrino-pantano
Ieri mattina ( H 7:00) treni limitati a grotte celoni, nessun treno per pantano
Oggi ( sempre h 7) treni limitati a grotte celoni con passaggi ogni 10', niente limitate ad alessandrino, esercizio a spola sul bin1 tra pantano e grotte celoni.

Eppure il tizio dell'atac a cui ho rotto le biglie stamattina mi ha detto che non sono prove per le limitate. Bho


Comunque a parte i disagi, questo mostra ( se gestita bene) la flessibilità di un sistema ad automazione integrale, soprattutto in un frangente dove si verranno a creare diverse necessità e destinazioni di esercizio ( servizio metropolitano + una sorta di ferrovia regionale), come la reversibilità della linea, il cambio immediato di itinerari, la sincronizzazione tra eventi, frequenze variabili. Tutte cose che allo stato attuale sono poco utili, ma che a linea completa possono essere utili per garantire un buon servizio senza discriminazioni

Modificato da - Forzaferrarileo il 22/01/2016 16:58:23
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 04/02/2016 :  00:06:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
penso che fino ad elezione di un nuovo sindaco i lavori della MC rimarranno fermi , e se va male ( bhe , tanto male alla fine non sarebbe , ma allungherebbe ancora di più i tempi e genererebbe altri sovraprezzi ) il contraente generale attuale dichiara fallimento.

La situazione dovrebbe essere questa: ( dovrebbe , perchè è così descritta dal tempo , uno dei giornali che diceva che i treni erano radiocomandati a distanza dall'operatore [ che a detta ufficiosa, ma poco probabile, questo dovrebbe accadere con le 3 limitate che rientrano in deposito , a cui viene assegnato un operatore dct che gli impartisce i comandi di avvio , apertura e chiusura porte , ma mi sembra strano)

Il ministro dei trasporti ha detto di fermare i pagamenti per via delle indagini in corso , il contraente ha fermato i lavori , pensando alla cassa integrazione dei dipendenti , e le varie società in subappalto hanno fatto causa al contraente generale per inadempienza.

sull'ultimo notiziario cantieri di roma metropolitane c'è scritto che i lavori sono fermi , e ci sono solo dei cantieri di messa in sicurezza ai fori imperiali e per il sottoattraversamento della MA.


Bello il modello milano ,bello proprio
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 08/02/2016 :  17:33:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
http://www.iltempo.it/roma-capitale/2016/02/08/metro-c-500-posti-di-lavoro-a-rischio-1.1506844

Il Consorzio Metro C chiude i battenti. Cinquecento posti di lavori a rischio, 400 milioni di euro di contenziosi e il rischio di trovarci un eco-mostro nel Centro Storico della città più importante d'Italia. Questa mattina i vertici dell'impresa di scopo per la realizzazione della terza linea della metropolitana, formata da colossi industriali come Vianini (Gruppo Caltagirone), Astaldi, AnsaldoBreda, Ccc e Cmb, annunceranno l'uscita di scena. Alle 11 una grande assemblea dei sindacati Cgil, Cisl e Uil confermeranno la notizia. Da capire se l'addio sarà momentanea o definitiva. Questo dipenderà anche dal Governo e dal prossimo sindaco. Anche per questo al capo base di via dei Gordiani saranno presenti i due principali candidati alle primarie del Pd, Roberto Giachetti e Roberto Morassut, e il candidato di Sinistra Italiana, Stefano Fassina. Al di là degli annunci, è probabile che il Comune, con l’arrivo del nuovo sindaco e su «consiglio» del Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, decida di chiedere la rescissione in danno del contratto. Per poi far ricominciare i lavori a un’altra ditta.

Ad oggi, infatti, la Metro C è completa e funzionante soltanto nel tratto che va da Pantano (estrema periferia est) fino a piazza Lodi (alle porte delle Mura Aureliane). Il 15 dicembre scorso i lavori nei cantieri si sono interrotti a causa del blocco dei pagamenti dal parte del Comune e dei mancati finanziamenti del Cipe per la prosecuzione dell’opera nel cuore della città. Manca tutto il tratto centrale che da San Giovanni avrebbe dovuto condurre allo Stadio Olimpico passando per Colosseo, Piazza Venezia e San Pietro. I mega cantieri delle stazioni San Giovanni, Amba Aradam e Fori Imperiali sono fermi. E il Centro Storico resta violentato da orrendi muri gialli e gru inattive.

Il Consorzio ha già citato per danni il Comune di Roma, per quasi 400 milioni di euro. Basterebbero 100 milioni per far ripartire l’opera, ma il Campidoglio tiene i soldi bloccati, su indicazione del Ministero delle Infrastrutture, a causa delle gravi inchieste in atto che vedono protagoniste Procura di Roma, Corte dei Conti e Autorità Anticorruzione. Azioni che coinvolgono sia i vertici del consorzio sia quelli della municipalizzata capitolina Roma Metropolitane. Nell’inchiesta penale è finito anche Ettore Incalza, l’ex dirigente ministeriale mente della Legge Obiettivo 2001 che consentiva a un’impresa appaltatrice di nominare il direttore dei lavori. Il controllato che nomina il controllore. E da voci che si rincorrono il Ministero ora potrebbe chiedere la rescissione del contratto in danno, e il varo di un nuovo bando. Operazione che richiederebbe molti mesi. Così nel frattempo Consorzio Metro C Scpa potrebbe optare per il fallimento e spostare la partita al Tribunale Civile.

Ma come siamo arrivati a questa situazione? I costi si sono moltiplicati anche a causa del sistema a scatole cinesi che caratterizza l’appalto. Il Consorzio a sua volta ha appaltato i lavori alle «imprese affidatarie» (quasi tutte fallite o escluse prematuramente dalla commessa) che a loro volta subappaltavano i servizi specifici. Le affidatarie stanno preparando richieste di risarcimenti danni che potrebbero sfiorare i 100 milioni di euro. L’ultimo atto di citazione, datato 24 novembre 2015 mette in luce tutta una serie di condotte non regolari da parte del Consorzio. Si parla di «demolizione di parte dei lavori già eseguiti» (una sorta di tela di Penelope), di coinvolgimenti di ditte «non in possesso di alcun contratto con Metro C», di «diversi errori nella contabilizzazione di lavorazioni eseguite» e di «lavorazioni extra contrattuali». Altro materiale per gli inquirenti. E un’altra opera che si trasforma in ecomostro, stavolta nel centro storico della città più importante d’Italia.



situazione ridicola. Non pagano , forse vogliono cambiare il costruttore ( era ora ) , ma lo fanno nel modo sbagliato. Al posto di adottare le scappatoie gratuite dell'atto attuativo , questi celebrolesi vogliono interrompere il contratto pagando le penali.

400 milioni di penale a MC spa

altri 460 milioni a condotte spa per il blocco della linea D

il risarcimento da dare per lo stop del prolungamento della B

Siamo nella follia , si paga per non costruire..................
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
12293 Messaggi

Inviato il 08/02/2016 :  20:42:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sara' felice il prossimo sindaco a cui tocchera' sbrogliare questo pesante fardello.
Tutti a battere cassa al comune, giustamente o meno, dubitò che le casse capitoline abbiano denaro a sufficuenza per risarcire tutti, metro C,D..dovrebbero vincere al superenalotto


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico

Modificato da - alejandro.roma il 08/02/2016 21:48:56
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 85 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05