Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Linea C (3)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 81

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12912 Messaggi

Inviato il 11/05/2015 :  14:49:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di marchetti625

Beh,diciamo che quanto scrivi è un pò riduttivo

Nel senso che non è solo un problema di costo manutentivo ma anche di sicurezza di esercizio,laddove i moderni sistemi di gestione del traffico,se da una parte aumentano efficienza e sicurezza del medesimo,dall'altro lo rendono più "rigido".

Del resto,prova a immaginare l'effetto del mancato funzionamento di un deviatoio sotto ad un carrello lanciato a 300 km/h...Se," se ne può fare a meno"....

Diverse potrebbero essere le considerazioni in ambito suburbano o metropolitano per collegamenti su rotaia che dovrebbero essere,al contrario molto flessibili....

Max RTVT


si però in 30 anni di esercizio sulla direttissima, quanti treni hanno sviato a 300 km/h?

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Br1
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

733 Messaggi

Inviato il 11/05/2015 :  15:38:14  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giusto per restare in argomento scambi, e siccome non trovo nella sezione ferrovie un forum adatto all'argomento, mi chiedo perche' le FS hanno montato centinaia (o migliaia) di scambi senza un apparente motivo? Tipo questo a Cesano

https://www.google.it/maps/place/Via+della+Stazione+di+Cesano,+00123+Cesano+RM/@42.060396,12.3286662,20z/data=!3m1!1e3!4m2!3m1!1s0x132f4478b047fb45:0xd59f9c77de3aaa74

che si stacca dal terzo binario e finisce contro una casa, non permettendo nemmeno di metterci un carrello. Lo spazio lasciato sul binario morto è di un paio di metri.
E ce ne sono tantissimi in giro. A che servivano?
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
11744 Messaggi

Inviato il 11/05/2015 :  16:06:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E' un argomento piu'attinente alle ferrovie che alla metro C,
i binari morti con paraurti o respingenti
credo impediscano l'immissione in.piena
linea di un rotabile fuori controllo, in
parole povere li bloccano prima che
possano fare danni


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12912 Messaggi

Inviato il 11/05/2015 :  16:58:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
esatto, impediscono ad un materiale "ad es frenato male" di andarsene a spasso!

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

ROMULUS31
Capo Stazione

1564 Messaggi

Inviato il 11/05/2015 :  22:25:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Guarda anche, per es, Giardinetti (trenino) il binario lato strada ha uno scambio che in deviata ti porta in piena linea, in "corretto tracciato" se così si può dire in questo caso, addosso al paraurti. Com'è chiamato? Tronchino di salvamento, vero?

Modificato da - ROMULUS31 il 11/05/2015 22:26:36
Torna all'inizio della Pagina

Forzaferrarileo
Capo Stazione

1236 Messaggi

Inviato il 12/05/2015 :  23:21:38  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Andrea75

La croce di scambio sta tra Malatesta e Pigneto. Quindi a turno un treno percorrerà la tratta sull'illegale fino a Lodi. Tutte e due le banchine di Lodi saranno in direzione o Alessandrino per le limitate oppure Pantano. La croce di scambio successiva è dopo San Giovanni doveva essere prima ma la soprintendenza si è opposta per ritrovamenti archeologici ed è stata spostata dopo nel cantiere di Via Sannio dove saranno calate le talpe a Gennaio. Questo è stato anche il motivo per cui il la C dovrà passare sotto la A e non viceversa come da progetto



lo scambio sta tra teano e malatesta ; per questo motivo quando aprirà san giovanni le frequenze dovrebbero passare da 6 a 7 minuti ( tra lodi e alessandrino) e da 12 a 14 tra alessandrino e pantano.

Quando lo scambio nel pozzo 3.3 sarà completato ( teoricamente 2018..... teoricamente ) , le frequenze dovrebbero scendere a 4 minuti tra sangiovanni e alessandrino ( sempre se i dementi si ricordano di comprare i treni mancanti... )



oggi il preercizio l'hanno fatto a metà in tutti i sensi : non c'erano le limitate tra alessandrino e lodi ( c'erano solo i 7 treni tra pantano e lodi ) , e alle 18 avevano sbaraccato tutto .
Le limitate le dovrebbero fare a partire dalla prossima settimana

Modificato da - Forzaferrarileo il 12/05/2015 23:25:23
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33256 Messaggi

Inviato il 13/05/2015 :  00:52:39  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco

esatto, impediscono ad un materiale "ad es frenato male" di andarsene a spasso!


Tecnicamente servono a garantire l'indipendenza dei binari secondari dai binari di corsa. In stazioni configurate così
|------\-------\-----|
<------- \-------\------->
mi sembra siano ammessi gli ingressi contemporanei in entrambe le direzioni

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Br1
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

733 Messaggi

Inviato il 13/05/2015 :  15:44:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Il mio discorso sugli scambi inutili che non portano da nessuna parte e che in realtà sono utilissimi per evitare incidenti nasceva dal fatto che se hanno speso (e spendono) tanti soldi per questi scambi FS perche' non ne spendono un po' per mettere qualche scambio in più sulle linee della metro, in particolare sulla C?
Almeno uno all'altezza di Lodi così da facilitare e velocizzare il movimento dei treni per i prossimi anni finchè non apriranno San Giovanni e Colosseo.
Si tratta di un solo scambio contro i migliaia che ci stanno sulle ferrovie e dei quali stiamo parlando.
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 13/05/2015 :  18:58:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro Br1,scrivi così perchè non conosci il mondo delle ferrovie e affini...(Eheheheh,almeno non così bene da evitarlo!) Scambi e tronchini di sicurezza non si mettono "così" ma solo nei casi in cui servano per davvero e se hanno funzione di sicurezza,in punti caratteristici della linea. Con i sistemi di controllo automatico del traffico,l'inserimento di un semplice deviatoio,a prescindere dai costi di adattamento strutturali del tracciato(questo vale soprattutto nel caso di metropolitane pesanti)deve sottostare al sistema operativo di gestione che potrebbe renderne nulla l'efficacia o peggio non prevederne l'istallazione pena una deficienza nello standard di sicurezza. Una metropolitana driveless è un sistema di gestione dell'esercizio efficiente ma molto rigido....Pertanto,non tutto ciò che sembra ovvio è poi fattibile con quel tipo di gestione...

Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33256 Messaggi

Inviato il 13/05/2015 :  20:11:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Oltretutto montare una comunicazione richiede degli adeguamenti strutturali. Oltre che ad armamento e catenaria anche al sistema di controllo. Per quanto riguarda la MEtro C, mi era stato pure speigato da un ing di ansaldo sts come funzionasse il sistema ma me lo son dimenticato

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
11744 Messaggi

Inviato il 16/05/2015 :  22:25:06  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Uno dei fattori chiave per il successo della C è Pantano, il suo multipiano, ove gli abitanti provenienti da Colonna, Montecompatri possono avvicinarsi a Roma, lasciando la propria auto, più in generale, nemmeno ai tempi della roma Pantano era particolarmene affollato il tratto più periferico, staremo a vedere se togliendo il 106 o il trenino da 100celle a Giardinetti realmente si avrà un incremento dell'utenza, l'esiguo numero di treni in dotazione alla metro non aiuta neanche molto in prospettiva.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 20/05/2015 :  20:55:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Metro C, "la stazione Fori imperiali aprirà nel 2021"

Lo ha annunciato il presidente di Roma Metropolitane Paolo Omodeo Salè. "Il 29 giugno invece il tratto fino a Lodi, dipende dalla Regione. E a metà del 2016 inaugura San Giovanni"

"A metà del 2016 aprirà la stazione San Giovanni. All'inizio del 2021 prevediamo l'apertura fino a Fori imperiali". Lo ha annunciato il presidente di Roma Metropolitane Paolo Omodeo Salè durante la commissione capitolina speciale su Metro C. "Insieme al ministero e Regione Lazio dobbiamo programmare una serie di incontri per definire cosa fare da Fori imperiali in poi. Incontreremo il ministro Delrio nella prima metà di giugno - ha detto l'assessore ai Trasporti di Roma Capitale Guido Improta - È chiaro che sarà importante definire a quali condizioni si può realizzare il proseguimento della linea C. Per quanto mi riguarda questa consiliatura non vuole perpetrare gli errori di quelle precedenti".
Per quanto riguarda l'inaugurazione delle nuove sei stazioni della terza linea metropolitana che arriverà a breve fino a Lodi, Improta ha aggiunto: "Dal 29 di giugno in poi si può aprire. Di solito l'esercente tende a far aprire la metro in un giorno di festa. E il 29 è San Pietro e Paolo. Scherzi a parte - ha continuato - dopo quella data ogni domenica è un giorno buono per aprire. Abbiamo avviato il pre-esercizio da Centocelle a Lodi - ha spiegato Improta - Non prevedo problemi di natura tecnica ma di natura amministrativa legati al fatto che le nuove stazioni sono molto in profondità. Ci sono infatti 80 scale mobili che devono essere collaudate e per ogni impianto c'è bisogno di un decreto ad hoc da parte della Regione Lazio".
Non solo. "La tratta immaginata arrivava fino ad Ottaviano. E quello è il progetto che abbiamo presentato al ministero. Ma in vista delle Olimpiadi possiamo pensare di arrivare fino alla Farnesina - ha concluso l'assessore ai Trasporti di Roma Capitale - In questo modo sarà collegata la zona dello stadio Olimpico che potrebbe ospitare nei suoi parcheggi i pullman nei giorni lavorativi diventando un mega stallo. Questo eviterebbe ai bus turistici di entrare in centro".
"Ci sono da approfondire e definire una serie di questioni. Primo fra tutte il rapporto con il contraente generale. Tutto ciò che viene dopo Fori imperiali ha bisogno di un nuovo contratto". Così l'assessore ai Trasporti di Roma Capitale Guido Improta durante la commissione capitolina speciale su Metro C.

fonte: http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/05/20/news/metro_c_la_stazione_fori_imperiali_aprira_nel_2021-114827287/
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

18683 Messaggi

Inviato il 20/05/2015 :  21:10:43  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Gia' che in un anno si arriva s.giovanni...
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
11744 Messaggi

Inviato il 21/05/2015 :  14:29:30  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
http://www.ansa.it/lazio/notizie/2015/05/20/metro-cfermata-roma-barocca-2021-fori_0c8b0b5b-3bf4-495a-bac7-93d6abfe0f37.html

E' il caso di prendersi una pausa
di riflessione quando si arrivera' a
Venezia.
Per raggiungere San Pietro ci sono i
treni, la metro A, in pieno centro nulla.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico

Modificato da - alejandro.roma il 21/05/2015 14:33:14
Torna all'inizio della Pagina

glnstefer
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

373 Messaggi

Inviato il 21/05/2015 :  17:08:58  Guarda il profilo di  Visita il Sito di glnstefer  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di alejandro.roma

http://www.ansa.it/lazio/notizie/2015/05/20/metro-cfermata-roma-barocca-2021-fori_0c8b0b5b-3bf4-495a-bac7-93d6abfe0f37.html

E' il caso di prendersi una pausa
di riflessione quando si arrivera' a
Venezia.
Per raggiungere San Pietro ci sono i
treni, la metro A, in pieno centro nulla.



Ma a questo Punto non ha miglior senso Deviare la metro C verso Trastevere - Marconi - Portuense - Magliana ???
Secondo me da Piazza Venezia non c' è bisogno di Doppiare la Metro A ... semmai assurdo che a Trastevere dove ci sono tanti locali non vi sia invece una fermata molto utile sotto tutti gli aspetti ....


MR FOREVER

Giuliano - STEFER http://digilander.libero.it/stefer77/
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 81 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,49 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05